• 9 commenti

Revolut: La carta conto gratuita, con IBAN e supporto alle criptovalute – 11€ omaggio + carta fisica GRATIS

Revolut è un conto online gratuito che include diverse interessanti caratteristiche che ne fanno una soluzione apprezzata da oltre 7 milioni di utenti presenti in 42 paesi europei.

Revolut è una carta prepagata che include, nella sua versione standard gratuita, un conto con base nel Regno Uniti con IBAN, tasso di cambio in oltre 150 valute, cambio senza commissioni nascoste in 30 valute fino a 6.000€ e prelievo da bancomat senza commissioni fino a 200€ al mese. Inoltre recentemente è stata inclusa la possibilità di effettuare il cambio in criptovaluta (Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash e XRP) e la possibilità di acquistare piccole porzioni di azioni (300 titoli quotati al Nyse e al Nasdaq).

Si tratta di una carta perfetta per utilizzarla Online o quando si è in viaggio (è possibile anche creare carte virtuali da utilizzare su siti che riteniamo non estremamente sicuri), inoltre troviamo il pieno supporto a Google Pay o Apple Pay.

Caratteristiche principali

  • Gratuito e senza costi annuali nella formula standard
  • Apertura del conto in pochi minuti utilizzando direttamente l’app ufficiale
  • Bonifici nazionali e internazionali gratuiti
  • Notifiche istantanee appena effettui un pagamento con la tua carta
  • La carta in dotazione supporta la tecnologia contactless
  • Spese all’estero in più di 150 valute al tasso di cambio interbancario
  • Se perdi o smarrisci la tua carta Revolut, bloccala all’interno dell’app e ti sarà inviata subito una carta nuova
  • Assumi il controllo del tuo conto e disattiva funzioni come i pagamenti a strisciamento e contactless, i pagamenti online e i prelievi da bancomat, tutto direttamente dall’app.
  • Puoi cambiare all’istante tutte le 29 valute direttamente in Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash e XRP, il tutto con la massima facilità.
  • Assicurazione smartphone: Proteggi il tuo telefono per tutti i tipi di danni accidentali
  • Assicurazione medica internazionale: Trattamento medico e dentistico di emergenza mentre ti trovi all’estero
  • Donazioni: Gli enti di beneficenza riceveranno il 100% delle donazioni

Come si ricarica Revolut?

Tramite una comune carta di credito o prepagata (va bene anche una semplice PostePay), tramite bonifico, invio di denaro da parte di un utente Revolut o tramite le carte associate a Google Pay / Apple Pay.

Ottieni 11€ omaggio e la carta fisica GRATIS

Se sei interessato a questo conto puoi leggere tutte le informazioni complete e in italiano sul sito ufficiale a questo link, nel caso decidi di iscriverti utilizzando il nostro link affiliato (usa lo stesso numero telefonico anche all’interno dell’applicazione) otterrai 11€ omaggio e l’invio della carta fisica in maniera gratuita (rispetto ai classici 5,99€). Specifichiamo che gli 11€ saranno aggiunti al vostro account una volta che avrete utilizzato il vostro conto la prima volta (anche per pagamenti di 1€) e richiesto la carta fisica gratuita con consegna standard.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Holy87 ha detto:

    Cosa lo contraddistingue da N26? Chiedo perché avevo intenzione di aprire uno di questi conti.

    • Daniele Roma ha detto:

      Come base sono simili, questa in più ha il supporto alle criptovalute, alle azioni e la possibilità di creare un’altra carta virtuale gratuitamente. L’iban invece qui è inglese, su n26 tedesco

    • Lorenzo ha detto:

      Se vuoi Galeazzi ha fatto un video in cui confronta varie carte…é interessante

    • Giacomo ha detto:

      Se posso darti un consiglio, io vivo all’estero ed uso Monese e mi trovo molto bene.
      E’ simile a Revolut, con la differenza che Monese è una vera banca ed è nel circuito SEPA, mentre Revolut non lo è. Alcuni stati neanche permettono alle aziende di pagare le buste paga su conti Revolut, mentre con Monese non ci sono problemi. Inoltre in caso di fallimento, Monese rimborsa al 100% il tuo fondo, essendo una banca coperta, mentre con Revolut perdi tutto.
      Ci sono diverse caratteristiche in comune ed altre che variano, per certe cose Revolut offre dei vantaggi, ma dipende sempre dalle tue esigenze. Ti consiglio di cercare con Google alcune tabelle riassuntive e di comparazione.

      • Holy87 ha detto:

        Grazie! Ho già una banca per lo stipendio, Revolut lo userei solo per i pagamenti

        • Giacomo ha detto:

          Controlla bene le commissioni.
          Mi sembra che con Revolut, se paghi in £ o trasferisci denaro da £ a € la cosa è gratuita, ma se trasferisci da un conto € ad un altro €, o paghi in quella valuta, ti caricano di commissioni. Forse dico una cavolata, ma buttaci un occhio. Anni fa mi ero informato su Revolut, e dovendo utilizzare gli euro rischiavo di buttare un sacco di soldi. Da qualche parte c’era la fregatura.

          • Daniele Roma ha detto:

            Direi di no, Revolut non ha commissioni nemmeno in quel caso (come tutte questo tipo di carte in pratica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *