• 0 commenti

Iliad: Non faremo mai rimodulazioni e in futuro arriveremo anche nella telefonia fissa

Dal 29 maggio dello scorso anno abbiamo assistito all’arrivo in Italia di Iliad, il nuovo operatore che ha deciso di puntare sulla chiarezza della propria offerta mobile, senza vincoli e costi occulti.

Benedetto Levi, AD di Iliad Italia, durante un’intervista con il quotidiano La stampa ha confermato la promessa fatta agli utenti italiani il giorno del lancio, non arriverà nessuna rimodulazione: “Quando siamo arrivati sul mercato italiano abbiamo promesso che le nostre tariffe sarebbero state “per sempre” e che i nostri clienti non si sarebbero ritrovati a pagare di più da un mese all’altro. Manterremo questa promessa. I nostri utenti apprezzato questa politica, lo vediamo dai numerosi commenti che ci vengono rivolti sui social”.

Levi ha confermato che gli utenti Iliad hanno superato i 4 milioni e che prevedono una crescita a ritmi importanti anche nei prossimi mesi (per questo sono a lavoro per ampliare la propria rete con una serie di importanti investimenti).

Per quanto riguarda la rete fissa? Benedetto Levi conferma l’interesse e promette che questo passo avverrà entro il 2024 e che lavoreranno per portare la stessa chiarezza e trasparenza utilizzata nel mobile.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *