• 0 commenti

Uno speaker Smart targato Microsoft in arrivo? Probabilmente no

E’ notizia di oggi che Microsoft sarebbe a lavoro su uno speaker Smart, simile alle soluzioni Amazon o Google, dedicato al proprio assistente vocale, sarà vero? In questo articolo cerchiamo di fare chiarezza.

Microsoft ha ottenuto recentemente l’approvazione di un brevetto dedicato ad un proprio Smart speaker, come potete vedere dall’immagine allegata all’articolo si tratta di una soluzione molto simile a Google Home Mini, con una serie di tasti touch per gestire il volume, rispondere o chiudere una chiamata o disattivare i microfoni.

Anche se il brevetto è stato approvato solo ora, la richiesta da parte di Microsoft risale al 2017, un periodo dove Cortana era sviluppata per contrastare le proposte dei concorrenti e che aveva visto un primo prodotto come lo speaker Harman Kardon. Per come si sono evolute le cose, difficilmente vedremo questo prodotti arrivare sul mercato, infatti Microsoft già ad inizio anno ha dichiarato di non vedere più Cortana come un concorrente di Alexa o di Google Assistant, piuttosto che poteva integrarsi con quest’ultimi per fornire informazioni legati alla produttività, questo grazie all’integrazione con Microsoft 365 (Satya Nadella: Cortana non compete con Alexa e Google Assistant, meglio cercare un’integrazione!).

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook