• 27 commenti

Trapela una build interna a Microsoft che mostra il menu Start senza Live Tile [Agg. x1 – VIDEO]

Microsoft ha rilasciato accidentalmente una versione interna di Windows 10 agli utenti Insider, in particolare la casa di Redmond ha distribuito la build 18947 (pensata per lo sviluppo interno di Xbox) agli Insider che utilizzano dispositivi a 32 bit.

Da questo errore si scopre come Microsoft starebbe testando internamente un nuovo Menu Start senza Live Tile (vedi foto apertura articolo), non sappiamo se si tratta solo di un test interno o una scelta di abbandonare per il prossimo futuro le Live Tile che ci accompagnano dalla prima versione di Windows Phone 7.

Dona Sarkar, a capo del programma Windows Insider, contattata per avere info in merito ha comunicato solo che stanno esaminando l’errore che ha portato al rilascio della build interna.

Aggiornamento x1 – 25/07/2019

Di seguito un video realizzato da WindowsCentral dove viene mostrata la build 18947 che contiene il nuovo menu Start Insider (oltre quello classico) e l’aggiunta del campo ricerca per le GIF nella tastiera emoji

Inoltre con una modifica al registro è emerso un centro notifiche con grafica rinnovata che vi proponiamo di seguito:

via