• 1 commento

Galaxy Fold, lo smartphone con schermo pieghevole di Samsung “torna” a Settembre

Durante l’evento Galaxy Unpacked 2019 di febbraio, oltre alla presentazione dei nuovi smartphone Galaxy S10, l’azienda sudcoreana ha annunciato ufficialmente Galaxy Fold, il proprio smartphone con schermo pieghevole (Samsung annuncia il proprio smartphone con schermo pieghevole, dal 26 aprile a 1.980$ | Galaxy Fold).

Atteso per il rilascio al grande pubblico nel mese di aprile, lo smartphone non è mai arrivato sul mercato in quanto Samsung ha deciso di rinviarne la disponibilità dopo che diversi recensori hanno riscontrato la rottura dello schermo durante la fase di test. Se in alcuni casi il problema è emerso con la rimozione del layer protettivo (scambiate per una pellicola removibile), in altri la problematica si è presentata senza apportare nessuna modifica.

Samsung dopo aver lavorato per effettuare alcune modifiche al dispositivo in modo da evitare le problematiche riscontrate, in particolare estendendo il layout protettivo dello schermo oltre la cornice, rinforzando la struttura in metallo sotto il display e aggiungendo una protezione maggiore per evitare l’ingresso di polvere nella parte della cerniera, comunica oggi che l’azienda è pronta finalmente a rilasciare il dispositivo sul mercato, in particolare il Galaxy Fold sarà disponibile dal mese di settembre (ancora non è stato fornito il giorno esatto).

Il dispositivo ricordiamo, nato stando alle parole di Samsung dal risultato di ben 8 anni di ricerca, sarà disponibile al prezzo di 2.050€.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Andrea

    A settembre arriva anche quello di huawei, non volendo arrivare secondi erano obbligati ad uscire a settembre.

    Comunque anche volendo spendere 2000€ non prenderei questo device, al momento sembrano più prototipi che smartphone finali.