• 5 commenti

Lo sviluppatore Liquid Daffodil ritira il supporto alle proprie app per Microsoft Band

Con la fine del supporto a Microsoft Band dalla fine dello scorso mese (Addio a Microsoft Band, da oggi fine supporto e chiusura di Microsoft Health), inevitabilmente anche i pochi sviluppatori che ancora supportavano le proprie applicazioni per questo dispositivo indossabile procedono al loro ritiro.

TilePlaffoBand

In particolare Liquid Daffodil comunica di aver appena ritirato le sue applicazioni dedicate alla Microsoft Band in quanto con la fine del supporto da parte di Microsoft, alcune funzionalità importanti dell’SDK non funzionano più impedendo il corretto funzionamento delle proprie app.

Lo sviluppatore ringrazia i propri utenti per tutte le recensioni e feedback ricevuti e comunica che è pronto a rimborsare il costo delle proprie app (Fanband, Bandsider e Cortanium) nel caso non riteniate che i soli 1,99€ richiesti non siano stati ripagati in tutti questi anni di utilizzo.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Lorenzo ha detto:

    Tanto Yepp usa il contapassi!

  2. Hiroshi Shiba ha detto:

    Meglio così, l’assenza di app renderà la MS Band più leggera.
    Inoltre si potrà tenere spenta così consumerà meno batteria!

  3. Ritornoalfuturo ha detto:

    dai facci vedere un tuo screen del tuo lumia

  4. Ritornoalfuturo ha detto:

    Lo screen?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *