• 0 commenti

Microsoft rilascia una nuova build (18890) di Windows 10 20H1 | Insider

Con un Windows 10 19H1 in fase avanzata di sviluppo, Microsoft ha già iniziato internamente a lavorare su un nuovo grande update (nome in codice 20H1) e proprio in queste ore ha provveduto a rilasciare la nuova build per gli utenti Insider.

Ricordiamo che Microsoft è già a lavoro su Windows 10 20H1 (previsto nella prima metà del 2020) in quanto alcune cose che saranno implementate richiedono tempi di sviluppo lunghi, per questo ha deciso di passare su Skip Ahead a questa versione di sviluppo (Microsoft inizierà invece a rilasciare le prime build di Windows 10 19H2 questa primavera, dopo che lo sviluppo di Windows 10 19H1 sarà completato).

Per quanto riguarda le modifiche apportate troviamo solo la correzione di bug minori e la disponibilità della build anche per gli Insider iscritti al canale Fast Ring.

Di seguito le  modifiche segnalate:

  • We fixed a hang in the audio service when checking whether a machine was licensed to use spatial audio.
  • We fixed an issue that could result in the desktop being unexpectedly slow to refresh (if you right-click the desktop and select Refresh or press F5).
  • We fixed an issue resulting in not being able to access network shares if you booted into Safe Mode with Networking.
  • We fixed an issue where hardware keyboard text predictions wouldn’t appear (if enabled) when the es-US keyboard was active.
  • We fixed an issue that could result in cumulative updates potentially failing with error 0x800f0982 if a language pack update was happening at the same time.
  • Thank you for all of the feedback you provided on Friendly Dates in File Explorer. At this time, we’ve decided not to roll out Friendly Dates to users as part of the 19H1 release. Insiders will see this option go away starting today, regardless of build number.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook