• 11 commenti

Disponibile l’aggiornamento cumulativo di Maggio 2019 su PC e Smartphone | Windows 10

Come ogni secondo martedì del mese, Microsoft ha provveduto da pochi minuti a rilasciare un nuovo aggiornamento cumulativo (Marzo 2019) per  la versione stabile di Windows 10 su PC, Tablet e Smartphone.

Windows 10 Mobile: Nuova build per gli Insider in arrivo oggi? [DISPONIBILE – 10586.11]

La nuova versione disponibile al download per tutti gli utenti che utilizzano la versione stabile di Windows 10 October 2018 Update viene identificata dal numero di build 17763.503 / KB4494441 (su Smartphone si passa alla build 15254.566), come ogni aggiornamento cumulativo non porta nessuna nuova funzione ma solo ottimizzazioni e correzione di bug.

Di seguito le migliorie segnalate da Microsoft:

  • Enables “Retpoline” by default if Spectre Variant 2 (CVE-2017-5715) is enabled. Make sure previous OS protections against the Spectre Variant 2 vulnerability are enabled using the registry settings described in the Windows Client and Windows Server articles. (These registry settings are enabled by default for Windows Client OS editions, but disabled by default for Windows Server OS editions). For more information about “Retpoline”, see Mitigating Spectre variant 2 with Retpoline on Windows.
  • Provides protections against a new subclass of speculative execution side-channel vulnerabilities, known as Microarchitectural Data Sampling, for 64-Bit (x64) versions of Windows (CVE-2018-11091, CVE-2018-12126CVE-2018-12127CVE-2018-12130). Use the registry settings as described in the Windows Client and Windows Server articles(These registry settings are enabled by default for Windows Client OS editions and Windows Server OS editions).
  • Adds “uk.gov” into the HTTP Strict Transport Security Top Level Domains (HSTS TLD) for Internet Explorer and Microsoft Edge.
  • Addresses an issue that may cause “Error 1309” while installing or uninstalling certain types of .msi and .msp files on a virtual drive.
  • Addresses an issue that prevents the Microsoft Visual Studio Simulator from starting.
  • Addresses an issue that may cause zone transfers between primary and secondary DNS servers over the Transmission Control Protocol (TCP) to fail.
  • Addresses an issue that causes Simple Network Management Protocol (SNMP) Management Information Base registration to fail when the Windows Management Instrumentation (WMI) provider uses the Windows tool SMI2SMIR.exe.
  • Addresses an issue that may cause the text, layout, or cell size to become narrower or wider than expected in Microsoft Excel when using the MS UI Gothic or MS PGothic fonts.
  • Security updates to Microsoft Edge, Internet Explorer, Microsoft Scripting Engine, Windows App Platform and Frameworks, Windows Graphics, Windows Storage and Filesystems, Windows Cryptography, the Microsoft JET Database Engine, Windows Kernel, Windows Virtualization, and Windows Server .

Ovviamente l’aggiornamento cumulativo di gennaio è disponibile anche per le versioni precedenti di Windows ancora supportate.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • 11 11

    A me lo segnala con il nome di : 2019-05B Aggiornamento per Windows ecc…640XL:

  • Mattia

    In attesa della dismissione lo hanno retrocesso in Serie B?

  • Ritornoalfuturo

    Quando ho visto quella B sono rimasto sconvolto, non ci potevo credere.

    • Alexv

      Yepp ti racconta i dettagli, preliminari compresi. Cosa c’è di più eccitante?

  • Lorenzo

    ormai ti rispondi da solo…lunga vita..

    • Ritornoalfuturo

      È l’unico che gli dà retta

  • Miki_73

    Perché purtroppo per loro sono costretti ma a fine anno c’è lo leveremo finalmente dalle palle! (Cit)

  • Miki_73

    Fino a dicembre 2019 Microsoft è assolutamente costretta per legge a garantirne il supporto. A fine anno quando non avranno più doveri si libereranno di Windows 10 Mobile dei suoi ultimi utenti con uno schiocco di dita come Thanos…

    • Luca Serri

      Ed è costretta per legge anche a rilasciare aggiornamenti? Perché ricordo che WP8.1 ha smesso di ricevere update anni prima della fine del suo supporto.

      • Miki_73

        Penso che per supporto di un Os di intenda proprio il fatto di rilasciare aggiornamenti. Probabilmente con l’8.1 non avevano grandi problemi da correggere come li hanno avuti con Windows 10 Mobile.

        • Luca Serri

          Se per supporto di un OS si intendesse il fatto di rilasciare aggiornamenti, allora anche WP8.1 avrebbe dovuto riceverne.