• 4 commenti

Surface Hub 2S: Disponibilità, prezzi e specifiche attesi per il 17 aprile

Nel mese di maggio dello scorso anno abbiamo assistito all’annuncio di Surface Hub 2, il nuovo dispositivo creato per il lavoro di squadra e progettato per il modern workplace, in grado di favorire la collaborazione in tempo reale in modo efficiente e intuitivo (Microsoft annuncia Surface Hub 2, schermo da 50.5 pollici multi-touch 4K+ e bordi sottilissimi!).

Previsto per essere ufficialmente rilasciato nel 2019, Microsoft durante il proprio evento Ignite 2018 ha comunica che il device sarà disponibile in due versioni, Surface Hub 2S rilasciato nella seconda metà del 2019 che offrirà la stessa esperienza software di Windows 10 presente su Surface Hub (prima versione) e Surface Hub 2X in arrivo nel 2020 che porterà tutte le novità software come la rotazione uniforme, gli sfondi live, possibilità di collegare più Surface Hub 2 insieme e altro ancora (Gli utenti possessori di Surface Hub 2S potranno abilitare le nuove funzioni software con un aggiornamento del processore [hardware], infatti questo device avrà la possibilità di aggiornare il processore in maniera semplificata tramite uno slot apposito presente nel retro).

I colleghi di WindowsCentral hanno ora ricevuto l’informazione che Microsoft dovrebbe tenere un evento a New York il prossimo 17 aprile dove fornirà tutti i dettagli (disponibilità, prezzi e caratteristiche complete) di Surface Hub 2S.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    La versione precedente il modello da 55 pollici costava 10.000$
    Credo quindi che a livello di prezzi saranno altissimi

  2. I<3Microsoft ha detto:

    Oh finalmente un primo, timidissimo, passo verso la riparabilità di un prodotto top (sostituzione del professore)

    • Diego ha detto:

      Processore, il professore già si poteva cambiare :D

    • Cosmocronos ha detto:

      Il rimpiazzo del processore, è forse altri moduli, è indispensabile per poter aggiornare questo modello a quello che dovrebbe arrivare nel 2020 con Wcos ed altri miglioramenti; sarà interessante vedere i prezzi di questi moduli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *