• 12 commenti

Pesce d’aprile? Microsoft dice no!

Il pesce d’aprile è una tradizione seguita in diversi paesi del mondo che prevede la realizzazione di scherzi per l’intera gionata del 1° aprile, con l’avvento del web si sono trasformate in notizie grottesche che possono far scappare un sorriso e in alcuni semplici fake news.

I colleghi di TheVerge segnalano ora che Chris Capossela, capo marketing di Microsoft, in una nota interna invita i propri dipendenti a non partecipare a questa giornata. Caposella nella nota spiega che i dati su questi scherzi dicono che hanno un impatto positivo molto limitato ma che possono causare cicli di notizie indesiderate. Nonostante l’apprezzamento per il tempo dedicato a queste attività, Microsoft crede che cercare di essere divertenti il 1° aprile possa portare più un danno che un beneficio.

La stessa Microsoft in passato ha partecipato attivamente alla giornata del 1° aprile, gli utenti che ci seguono da più tempo ricorderanno ad esempio il rilascio di un nuovo sistema operativo chiamato MS-DOS Mobile per gli utenti possessori di uno smartphone Lumia (Microsoft lancia MS-DOS Mobile, un nuovo sistema operativo studiato per gli smartphone Lumia!).

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Riccardo ha detto:

    Anche questo è un segno sul fatto che Microsoft sia sempre più aziendale che consumer

  2. MatitaNera ha detto:

    è vero, Andromeda, l’avevo dimenticato…

  3. ILCONDOTTIERO ha detto:

    E adesso … Ci rimane solo Yepp XD .

  4. Miki_73 ha detto:

    Con tutto quello che hanno cancellato, ritrattato, modificato e combinato negli ultimi anni sanno che ormai hanno poco da scherzare coi loro clienti

  5. ilmondobrucia ha detto:

    A parte il piccolo problema tecnico che i wp10m non sono più in vendita e li usano giusto 2 gatti…. Lunga vita a iliad…

    • Giovanni Arcangeli ha detto:

      Io sono uno di quei 2 gatti che usa ancora W10m. Bella porcata che ha fatto Iliad da quando è nata prima 5.99€ 30 gb, poi 6,99€ 40 gb, poi 7,99€ 50 gb, dopo farà 8,99€ 60 gb, poi farà 9,99€ 70gb e così via. Anche lei invece di contrastare la concorrenza e lassciare il prezzo iniziale e aumentare solo i giga, aumenta anche i prezzi. Ma quale lunga via a Iliad.

      • Luca Serri ha detto:

        Con la differenza che gli altri operatori hanno modificato anche le offerte già attive, non solo le offerte attivabili, e spesso senza aumentare i dati. Quando anche iliad farà queste cose ne riparleremo.

      • robycicca ha detto:

        Solo la prima offerta da 5,99 non puoi fare più ed è giusto fosse riservata ai coraggiosi che hanno voluto provare iliad i primi mesi, ora puoi ancora scegliere se far quella da 6,99 o 7,99, con 6,99 non ti rovini certo..

      • War 78 ha detto:

        Io so solo che grazie Iliad ho potuto passare da Vodafone a Ho, ora pago 8€ Per avere la stessa linea di prima (che ne pagavo18€) con 33GB in più..
        Non so quanto durerà ma ho già risparmiato un botto di soldi..

Rispondi a Miki_73 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *