• 7 commenti

Microsoft News: Su iOS arriva il salvataggio delle news e le notifiche selettive [AGG. x2 – Windows 10]

Nel mese di giugno dello scorso anno abbiamo assistito al rilascio sulle principali piattafome di Microsoft News (ex MSN Notizie), l’applicazione della casa di Redmond dedicato al mondo delle notizie (Arriva Microsoft News: un nuovo modo di tenersi aggiornati attraverso il Web, Windows 10, iOS e Android).

Microsoft continua a migliorare la propria applicazione delicata alle Notizie e proprio in queste ore ha rilasciato un aggiornamento per la propria applicazione su iOS (v. 3.2.14) che aggiunge la possibilità di salvare le notizie presenti in modo da poterle leggere in un secondo momento e l’iscrizione alle notifiche in maniera selettiva per le notizie dell’ultima ora, le notizie principali e i riepiloghi quotidiani. Queste novità dovrebbero arrivare ufficialmente anche su Windows 10 e Android prossimamente.

Trovate tutti i dettagli e il link per scaricare Microsoft News sul vostro device sul sito ufficiale a questo link.

Aggiornamento x1

Le novità relative a Microsoft News viste in questo articolo sono ora disponibili anche sui dispositivi con sistema operativo Android.

Aggiornamento x2

L’aggiornamento è ora disponibile anche su Windows 10 e Windows 10 Mobile, in questo caso è stata aggiunta l’iscrizione alle notifiche in maniera selettiva ma non ancora il salvataggio delle notizie.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Enrico D. ha detto:

    Mi sembra giusto, prima su iOS e solo dopo su Windows 10 e Android! Mannaggia

    • Nalin ha detto:

      Probabilmente è dove viene più usata questa app. Tanto alla fine ciò che conta sono i soldi per le aziende, quindi se per ios rende di più è nel loro interesse farlo prima li. Inoltre visto che Ms non è presente nel mobile con un suo os non fa differenza dove viene rilasciata prima.

      • Enrico D. ha detto:

        Un rilascio in contemporanea su tutte e 3 le piattaforme credo sia alla portata di un colosso come Microsoft, implementare novità (per quanto irrisorie) prima su ios e dopo su Windows 10 a livello di immagine non credo sia proprio ottimale.

  2. ilmondobrucia ha detto:

    “si consiglia di usare Android o iPhone” by Microsoft

  3. Daniele ha detto:

    Buono!
    Invece OT: sapete se il tema scuro nel corpo email, appena arrivato a tutti su PC, c’è speranza arrivi su mobile? O l’app Posta si è proprio biforcata come ad es. To Do?

  4. ilmondobrucia ha detto:

    Secondo me su w11m

  5. War 78 ha detto:

    L’ho provata sull’iTelefono, ormai sono abituato con Google news, soprattutto come widget mostrano una news in più e mi sembra anche più “pertinente” a livello di news personalizzate proposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *