• 6 commenti

Nuovo brevetto Microsoft dedicato ai miglioramenti alla kickstand

Una delle caratteristiche più apprezzate di Surface Pro è la kickstand, ovvero il supporto posteriore che permette di posizionare, gestendone l’inclinazione, il dispositivo su un piano.

La kickstand di Microsoft ha subito diversi miglioramenti negli anni ma la casa di Redmond non sembra volersi fermare. Infatti in un nuovo brevetto Microsoft parla di come una serie di nuovi dispositivi informatici (2-in-1 e tablet) sia cresciuta negli ultimi anni e di come la kickstand possa migliorare la produttività di questi device.

Nel nuovo brevetto Microsoft analizza diverse nuove tecnologie per migliorare la resistenza nella rotazione della cerniera in modo da rendere l’apertura di essa ancora più semplice e con una resistenza maggiore una volta posizionata nell’inclinazione desiderata.

Nelle immagini allegate al brevetto possiamo anche notare un dispositivo con bordi molto sottili, che sia un primo segnale delle novità che ci saranno con Surface Pro 7?

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Mattia

    La kickstand è quella cosa che dovrebbero copiare tutti, veramente utilissima. Con il Pro MS ha fatto un ottimo lavoro di sviluppo e innovazione

  • marcoesse

    La kickstand è fantastica!! anche il mio misero Surface3, diventa SUPER a fianco di un IPAD, che non stà neppure in piedi da solo ahahahh

  • yepp

    BREAKING NEWS
    iliad ha aumentato il traffico dati in roaming in Europa a 3GB
    a tutti gli utenti che hanno sottoscritto la prima offerta da 5,99€

    • ilmondobrucia

      Che c’entra con la kickstand?

  • MatitaNera

    Un articolo sul supporto posteriore? Wow…

    • Plaffo

      Eh si, sei anche entrato a leggerlo quindi va benissimo