• 0 commenti

Integrazione di Microsoft To-Do su Cortana per gli utenti Insider (non in Italia) [AGGIORNAMENTO x1]

All’inizio del mese di novembre abbiamo visto come Cortana, il noto assistente vocale di Microsoft, aveva iniziato la fase di test per integrarsi con Microsoft To-Do, l’app per la gestione delle nostre attività, liste e cosa da fare di proprietà di Microsoft (Cortana: In fase di test l’integrazione con Microsoft To-Do!).

Microsoft tramite un post sul proprio blog ufficiale comunica oggi che questa integrazione è ora attiva per gli utenti Insider (build 18267 o superiore), purtroppo questa caratteristica al momento è attiva solo in lingua inglese e in 4 mercati: Stati Uniti, Regno Unito, India e Australia.

Poter gestire le cose da fare direttamente con la voce è una caratteristica sicuramente comoda, in passato questa opzione era disponibile con Wunderlist, dopo l’acquisizione da parte di Microsoft e il passaggio a Microsoft To-Do era andata persa.

Vedremo se prima del rilascio al grande pubblico questa caratteristica sarà attiva in tutti i paesi dove Cortana è ufficialmente disponibile.

Aggiornamento x1 – 28/01/2019

L’integrazione tra Cortana e Microsoft To-Do è ora disponibile anche sulla versione stabile di Windows 10, al momento rimane comunque utilizzabile negli Stati Uniti, Regno Unito, India e Australia.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *