• 64 commenti

Windows 10 October 2018 Update disponibile ufficialmente! Ecco tutte le principali novità [Agg. x2 – Nuovamente DISPONIBILE]

ARTICOLO IN PRIMO PIANO

Finalmente, dopo tante build e notizie in merito, da pochi minuti Microsoft ha iniziato a rendere ufficialmente disponibile Windows 10 October 2018 Update (nome in codice Redstone 5) su PC e Tablet.

A partire da oggi 2 ottobre 2018 il nuovo importante aggiornamento dedicato a Windows 10 (versione 1809) chiamato “October 2018 Update” è ufficialmente disponibile al download gratuitamente tramite Windows Update. Ovviamente, come per ogni aggiornamento importante, sarà rilasciato a tutti gli utenti Windows 10 a scaglioni, a partire dai dispositivi più recenti. Se anche voi state ricevendo l’aggiornamento, fatecelo sapere tramite commenti.

Vi ricordiamo inoltre che potete effettuare l’aggiornamento manualmente utilizzando il tool ufficiale “Assistente aggiornamento” o tramite “Media Creation Tool”, un software Microsoft utile per aggiornare subito a Windows 10 October 2018 Update o per creare un supporto di installazione dell’update. Potete scaricare i tool ufficiali per aggiornare subito sul sito Microsoft a questo link.

Di seguito vi segnaliamo le principali novità implementate con questo importante update:

  • File Explorer ora supporta il tema scuro
  • Clipboard, possibilità di effettuare una copia degli appunti multipla e sincronizzarla tra tutti i device (attivabile da Impostazioni -> Sistema -> Appunti)
  • Your Phone (Il tuo Telefono), nuova modalità di connessione dello smartphone al PC che consente di avere accesso immediato ai messaggi di testo, foto e notifiche
  • Nuove animazioni per il centro notifiche
  • Windows Mixed Reality utilizzabile anche senza un monitor
  • Windows Mixed Reality ora permette di visualizzare il mondo reale senza rimuovere il visore tramite l’utilizzo della fotocamera integrata
  • Le periferiche Bluetooth compatibili mostreranno la percentuale della batteria all’interno delle impostazioni bluetooth
  • Le impostazioni ora contengono suggerimenti
  • Nuova funzione per la rimozione sicura delle GPU esterne
  • Fluent Design integrato in tantissime nuove parti dell’OS
  • Screen Sketch diventa un’app vera e propria aggiornabile dal Microsoft Store
  • Microsoft Edge, diversi miglioramenti come menu impostazioni ridisegnato, nuova voce per bloccare l’autoplay dei video, jump list nella barra delle applicazioni con i siti preferiti, nuova organizzazione per “schede messe da parte” e nuove opzioni per la sezione download
  • La tastiera SwiftKey arriva su Windows offrendo correzioni e previsioni più accurate (impara dal nostro stile di scrittura)
  • Blocco Note, diversi miglioramenti apportati come la possibilità di settare lo zoom del testo, visualizzare il numero di righe / colonne e rimozione dell’ultima parola scritta con Ctlr + Backspace
  • Possibilità di utilizzare l’autenticazione biometrica da remoto per gli utenti che utilizzano Azure Active Directory e Active Directory
  • Cortana, miglioramenti nei risultati e nella grafica
  • Windows Defender Security Center è stato rinominato in “Windows Security”
  • Nuove opzioni post-aggiornamento dedicati alla privacy
  • Numerose app di sistema aggiornate
  • Diverse ottimizzazioni minori

Aggiornamento x1 – 06/10/2018

A pochi giorni dal rilascio ufficiale, Microsoft ha deciso di sospendere la distribuzione di Windows 10 October 2018 Update a causa di un bug riscontrato da alcuni utenti che ha portato all’eliminazione di alcuni file personali dopo l’update.

Fino a quando il problema non sarà risolto, il rilascio dell’aggiornamento Windows 10 October 2018 Update viene quindi sospeso per tutti gli utenti (tramite Windows Update e Tool). Microsoft consiglia agli utenti che hanno riscontrato questo problema di contattare il supporto tecnico, se invece avete scaricato manualmente l’update ma non ancora installato evitate chiaramente l’aggiornamento. Sorprende che questa problematica non sia stata riscontrata nei vari mesi di test dagli utenti Insider.

Aggiornamento x2 – 13/11/2018

Microsoft comunica che a partire da oggi 13 novembre il rilascio dell’aggiornamento a Windows 10 October 2018 Update è nuovamente disponibile (Microsoft corregge il bug sui file personali eliminati con Windows 10 October 2018 Update, nuova build per gli Insider). Come per ogni aggiornamento importante, sarà rilasciato a tutti gli utenti Windows 10 a scaglioni, a partire dai dispositivi più recenti. Se anche voi state ricevendo l’aggiornamento fatecelo sapere tramite commenti.

Vi ricordiamo inoltre che potete effettuare l’aggiornamento manualmente utilizzando il tool ufficiale “Assistente aggiornamento” o tramite “Media Creation Tool”, un software Microsoft utile per aggiornare subito a Windows 10 October 2018 Update o per creare un supporto di installazione dell’update. Potete scaricare i tool ufficiali per aggiornare subito sul sito Microsoft a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Riccardo ha detto:

    Subito trovato sul mio PC Dell!

  2. Luca ha detto:

    In download :)

  3. Max ha detto:

    Che culo.

  4. Mirko ha detto:

    Surface Pro 4 aggiornato senza problemi, alla fine si tratta di un affinamento, cmq sembra tutto stabile su questo dispositivo.

  5. Matteo Lovato ha detto:

    Vado un po’ OT: ma Cortana, disponibile in italiano su Win10 e Win10mobile da molti anni, quando arriverà anche su Android e Ios? Per ora c’è solo in inglese e cinese(???).

  6. Lorenzo ha detto:

    Guarda..se come telefono abbiamo capito tutti che usi Android, per quanto riguarda il PC secondo me usi un Mac…eheh

  7. Daniele ha detto:

    Clipboard sincronizzati tra tutti i device è una figata!

  8. Midea ha detto:

    No il contrario. Con your phone ora si hanno tutte le funzioni di sincronizzazione su android che prima si avevano solo con W10M, e anche qualche funzione in piu. Quindi é semore piu inutile avere W10M che é sempre piu uno strazio da utilizzare

  9. Lorenzo ha detto:

    Si si, non scrivo spesso ma mi diverto a vedere le sue elusioni alle tue richieste..eheh..comunque stava scrivendo nell’articolo relativo all’aggiornamento di Windows 10…lunga vita!!

  10. Umberto ha detto:

    OT: solo io sto avendo problemi con le app di Facebook sul Lumia? Riesco a loggarmi ma dopo qualche secondo (e dopo che l’altoparlante si attiva emettendo un brusio) l’app crasha, sia la beta che quella stabile.

    • Daniele ha detto:

      Appena provato su Lumia 950 e nessun problema, probabile a questo punto che nel tuo feed Facebook ci sia qualcosa pubblicato che va in conflitto.

      ps. Credo che la stabile e la beta sono ormai identiche

      • Umberto ha detto:

        Boh non pubblico da una vita, è iniziato tutto qualche giorno fa dopo che Facebook ha reso nota la falla per cui i dati milioni di utenti erano a rischio e ha costretto a rifare il login

  11. ilmondobrucia ha detto:

    Peccato che non usi W10m ….detto più volte nei tuoi messaggi..ma poi li cancelli come fai di solito …

  12. MikaHakkinen ha detto:

    le vere gioie della vita

  13. Diego ha detto:

    Su Surface Pro 4 M3 non mi trova l’update ancora :|

  14. Lorenzo ha detto:

    Peccato che tu usi android!

  15. ilmondobrucia ha detto:

    Che due cøglîønì che fai….. E poi non dai mai un contributo concreto alle persone …. Solo news farlocche….

  16. Top Cat ha detto:

    Io sto aggiornando adesso.
    Teniamo le dita incrociate.
    (Previo backup)

    • Jabber00 ha detto:

      Sui tre sistemi su cui ho aggiornato non si e’ verificata la perdita di dati.
      Pero’ sul fisso (che e’ nuovo con OS appena reinstallato da zero) si e’ riproposta l’instabilita’ di Explorer quando si utilizza Timeline. Su April Update sembrava risolto.

  17. Top Cat ha detto:

    Mi rendo conto che non stai bene.
    Fanatico.

  18. Midea ha detto:

    a me niente…

  19. moichain ha detto:

    problema audio driver con MSI pro carbon dopo update!

    • yepp ha detto:

      Disinstalla i driver che hai messo tu e lascia quelli che Windows Update ti installerà in automatico.

      • ilmondobrucia ha detto:

        Cavolo che tecnico informatico esperto…. Secondo me potrebbe risolvere formattando un paio di volte …. Un po come quando lo suggerivi per i lumia ….

      • Top Cat ha detto:

        Si certo, come no.
        E’ molto più giusto il contrario, ho 25 anni di esperienza sulle spalle bello mio.
        E sopratutto sono certificato.

        • yepp ha detto:

          Se ti vai a leggere le note di rilascio di October 2018 Update, Microsoft spiega che è stato individuato un problema di compatibilità con i driver audio di una certa versione forniti dai intel. E’ quindi evidente che quei driver vecchi deve toglierli e mettere quelli che troverà su Windows Update:
          https://support.microsoft.com/en-us/help/4464619
          Microsoft and Intel have identified a compatibility issue with a range of Intel Display Audio device drivers that may result in excessive processor demand and reduced battery life. As a result, the update process to Windows 10 October 2018 Update (version 1809) will fail. If you see a “What needs your attention” notification when you run the October Update, you have an Intel Display Audio device driver (intcdaud.sys, versions 10.25.0.3 – 10.25.0.8) installed in your system.
          https://support.microsoft.com/en-us/help/4465877/what-needs-your-attention-intel-audio-display-notification
          You can opt to wait for newer drivers to be installed automatically through Windows Update

          • Top Cat ha detto:

            Solo drivers del produttore.
            Mi fido solo di quelli.

          • yepp ha detto:

            Guarda che quelli di Windows Update provengono direttamente dal produttore, con la differenza che si aggiorna automaticamente con Windows Update

          • Top Cat ha detto:

            Senti, parecchie volte Windows mi ha aggiornato driver dell’HW non facendomelo andare come dovrebbe.
            Tipo la SoundBlasterZ, ho dovuto toglierlo e reinstallare quello del produttore dal sito del produttore.
            E in 20 anni mai mi è capitato che per un HW che non sia dell’HW generico come quello della scheda madre, si aggiornasse nel modo giusto.
            Finis.

          • gio_mute ha detto:

            Posso confermare che dopo l’aggiornamento alla versione 1809 sul mio portatile ACER “Windows Update” mi ha disinstallato i driver scheda video presenti, che erano aggiornati alla penultima versione disponibile sul sito ufficiale della Intel (20.20.100…), installandomi dei driver certificati Microsoft, ma vecchi del 2017 (v. 20.17.100…). Con questi driver ho avuto subito problemi di blocchi improvvisi dello schermo, pertanto ho scaricato ed aggiornato dal sito Intel gli ultimi driver disponibili v.20.20.100.6286 e tutto è filato liscio, ma puntualmente “windows update” mi reinstallava i “suoi” driver, allora per fermare questa guerra tra me e windows update ho eseguito un ripristina driver e alla domanda perché sto disinstallando quei driver ho risposto che il sistema non era più stabile. Da allora windows update me li ha lasciati in pace.

    • Midea ha detto:

      Dopo l’aggiornamento di Windows si é istallata anche la scheda audio integrata della mia scheda madre msi, forse proprio per il bug che hai detto

  20. ilmondobrucia ha detto:

    Tra un po’ ci terrei aggiornato sui tuoi movimenti intestinali ….

    “Mi fiondo sul water…verifico se c’è con un dito …. Si c’è!! benissimo …lunga vita al dito nel xxxx e ora espello….”

  21. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Consiglio di Disattivare la sincronizzazione con OneDrive e disabilitate l’avvio automatico dentro le sue impostazioni . Almeno finchè non viene fatta chiarezza sulla vicenda .

  22. Fra4314 ha detto:

    ho aggiornato tramite il canale insider, ma al momento non ho riscontrato problemi, almeno spero….

  23. Alemar78 ha detto:

    OT: Ma a voi la app Posta (e calendario) funziona normalmente? A me è da un paio di aggiornamenti che non aggiorna più la tile quando vado a rimuovere o leggere la mail.

  24. Davide Ronaldo ha detto:

    la dark mode sembra amatoriale :I

  25. moichain ha detto:

    schermata blu driver power state failure!!! managgia a me che ho cancellato la partizione di ripristino!!!

  26. gio_mute ha detto:

    Si bravo. Pensa che io l’ho scoperto per caso dopo l’aggiornamento alla versione 1809 mentre guardavo le varie impostazioni. Avevo letto ma dimenticato dell’ingresso di questa novità che aspettavo da anni, e poi eccola qua…

  27. Luca ha detto:

    DARK MODE:
    il pannello di controllo risulta in parte bianco in parte nero inoltre le scritte rimangono innero quindi risultata tutto non leggibile, lavoro fatto male

  28. Adrenaline77 ha detto:

    A me sul lumia 830 non è arrivato nulla.. sono con la versione 1607..

  29. Emanuele88 ha detto:

    October update in rilascio a novembre, siamo apposto :D

  30. Davide Ronaldo ha detto:

    ma chi lo aveva gia installato 1 mese fa deve reinstallarlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *