• 38 commenti

MicroNews: Plaffo va in vacanza fino al 22 agosto 2018! In un post tutte le news in breve! [x6]

Finalmente anche per noi di Plaffo giungono le meritate (si spera perlomeno) vacanze estive! Da oggi 11 agosto e  fino al 22 agosto (incluso) 2018 la pubblicazione di nuovi articoli sul blog viene sospesa. Come è nostra abitudine in queste occasioni, per mantenervi sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo Windows vi proponiamo la nostra rubrica chiamata MicroNews che raccoglierà le notizie più interessanti che usciranno in questo periodo di vacanza.

MicroNews nasce infatti con lo scopo di continuare a pubblicare notizie anche durante il breve periodo di vacanze del sito, le news pubblicate in questo post saranno esclusivamente quelle che riteniamo più interessanti e che meritano comunque una segnalazione durante questo periodo. Ovviamente nel caso di notizie particolarmente interessanti non mancheranno articoli dedicati. La pubblicazione classica del blog riprenderà il 23 agosto 2018.

Se utilizzate le notifiche dalla nostra applicazione ufficiale, sarete comunque avvisati nel caso questo post venga aggiornato. Inoltre, nel caso ancora non lo abbiate fatto, potete seguirci anche tramite la nostra pagina ufficiale Facebook e il nostro canale ufficiale Twitter in modo da non perdervi nessuna delle news pubblicate.

A tutti gli utenti che quotidianamente leggono Plaffo auguriamo ovviamente buone vacanze e di passare questo periodo nel migliore dei modi. Approfitto di questo articolo anche per ringraziare tutte le persone che collaborano in maniera attiva o dietro le quinte al supporto della nostra community 🙂

MicroNews

MicroNews x1 – 13/08/2018

Google potrebbe aggiungere l’opzione dual-boot con Windows 10 su Chromebook

Stando a quanto scoperto dai ragazzi di XDA, sembra che Google sia a lavoro per supportare la modalità dual-boot con Windows 10 sui proprio Chromebook. Soprannominato “Campfire”, il supporto dual-boot dovrebbe arrivare presto sul Pixelbook e probabilmente estendersi ad altri device con una memoria interna adeguata (almeno 40 GB).

MicroNews x2 – 14/08/2018

Windows 10 – Disponibile l’aggiornamento cumulativo di Agosto su PC e Smartphone!

Come ogni secondo martedì del mese, Microsoft ha provveduto da pochi minuti a rilasciare un nuovo aggiornamento cumulativo per la versione stabile di Windows 10 April 2018 Update su PC, Tablet e Smartphone.

La nuova versione disponibile al download per tutti gli utenti che utilizzano la versione stabile di Windows 10 viene identificata dal numero di build 17134.228 (su Smartphone si passa alla build 15254.527), come ogni aggiornamento cumulativo non porta nessuna nuova funzione ma solo ottimizzazioni e correzione di bug.

Inoltre Microsoft ha provveduto a rilasciare una nuova build (17738) per gli Insider iscritti al canale Fast portando solo correzione di bug, trovate il post ufficiale a questo link.

MicroNews x3 – 16/08/2018

L’apprezzata app Concepts sbarca su Windows 10

Concepts è un’apprezzata applicazione di disegno nata per iOS arrivata in queste ore anche sullo Store di Windows 10. In particolare questa versione è ottimizzata anche per i nuovi dispositivi come Surface, Surface Pen e Surface Dial.

Concepts è disponibile sul Microsoft Store gratuitamente (con abbonamento mensile o annuale per sbloccare tutte le funzioni), se siete interessati potete effettuare il download da questo link.

MicroNews x4 – 16/08/2018

Microsoft rilascia una nuova build (18219) di Windows 10 19H1 | Insider

Con un Windows 10 Redstone 5 ormai in fase finale di sviluppo, Microsoft ha già iniziato internamente a lavorare sul prossimo grande update (nome in codice 19H1) e proprio in queste ore ha provveduto a rilasciare una nuova build per gli insider iscritti al ramo “Skip Ahead”.

Come possiamo leggere sul post ufficiale, l’aggiornamento porta miglioramenti all’assistente vocale (quello relativo all’accessibilità) e diverse correzione di bug.

MicroNews x5 – 17/08/2018

Windows 10 Redstone 5: Disponibile la Build 17741 per gli Insider

Con Windows 10 Redstone 5 sempre più vicino al suo rilascio, Microsoft incrementa il rilascio delle build agli Insider e proprio in queste ore ha provveduto a rilasciare la nuova versione 17741 per gli utenti iscritti al ramo Fast. Il nuovo aggiornamento porta un collegamento sul desktop all’app Your Phone, aggiornato il pannello Emoji con la ricerca e i suggerimenti e correggendo diversi bug. Trovate il post ufficiale sul sito Microsoft a questo link.

Da notare come con la nuova build è stato anche inserito il numero di versione finale, ovvero 1809 (che corrisponde al mese di settembre 2018)

MicroNews x6 – 21/08/2018

Windows 10 Redstone 5: Disponibile la Build 17744 per gli Insider

A distanza di 4 giorni, ecco arrivare una nuova build di Redstone 5 (v. 17744) per gli utenti iscritti al ramo Fast. Il nuovo update, come possiamo leggere sul blog ufficiale Microsoft, non porta nessuna novità se non la correzione di diversi bug.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Emanuele88 ha detto:

    Buone vacanze Plaffi!

  2. Daniele ha detto:

    Ferie meritatissime e buone vacanze a tutti i lettori :)

  3. Midea ha detto:

    OT: Volevo caricare una storia su Instagram da Windows mobile, di è bloccato il freezzato il telefono! Che merda di app!

    • Daniele ha detto:

      Credo che visto il numero ristrettissimo di utenti mobile, a Instagram frega poco di supportare al meglio la propria app (su android ancora non è ottimizzata per gli schermi 18:9 e le storia sono tutte tagliate)

    • Raiden ha detto:

      Viste le circostanze, è già un miracolo che ci sia ancora l’app…

  4. Daniele ha detto:

    Wee dopo yepp ti sei messo all’attacco verso di me… no eh!

  5. gigi ha detto:

    Buone vacanzeeeee

  6. Simone Camanini ha detto:

    Buone vacanze a tutti :)

  7. calciatore2 ha detto:

    Buone vacanze a tutti!

  8. Alexandro ha detto:

    Avranno capito che Chromebook da solo non vendeva

  9. marcoesse ha detto:

    in,AggiornamentoOooo
    950XL
    Surface3
    ChuwiHi12
    HP notebook

  10. Nicos18 ha detto:

    Oggi terzultimo aggiornamento cumulativo per chi ha AU, il fine supporto si avvicina sempre più

  11. ilmondobrucia ha detto:

    Bug risolti?

  12. yepp ha detto:

    BREAKING NEWS
    Nell’app Foto di W10 sono arrivati i cuoricini❤ per marcare la foto appena aperta come Preferita, come su W10M.
    E’ un aggiornamento lato server.

  13. Alexv ha detto:

    Breching nius!!
    Per chi fosse interessato al disegno di grafici e diagrammi su Windows, è disponibile Grapholite sullo store a 9,99 euro invece di 39,99 fino al 7 settembre.
    https://www.microsoft.com/it-it/p/grapholite-disegno-di-schemi-diagrammi-di-flusso-e-piantine/9wzdncrddgs5

  14. Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Parliamo di situazioni completamente differenti.
    Android dopo un anno sei fuori dagli update quindi il root è sistematico. Qui lo fai su un fascia bassa dopo molti anni.

    • Luca Serri ha detto:

      Se scegli la marca giusta altro che un anno, il supporto dura anche di più.

      • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

        Mah sinceramente le ho provate tutte, sono pochi gli Android ad aver visto due major.

        • ilmondobrucia ha detto:

          Xperia, Samsung , pixel.
          Per esempio il mio Xperia x è uscito con androd 6 e ha ricevuto oreo.
          Poi non mi frega nulla degli aggiornamenti è un po’ un fissa e sęgè mentali.

          I browser sono sempre aggiornati, Android system web view idem indipendente dal
          sistema operativo quindi alla fine della fiera puoi stare più che sicuro.

          È più facile che rispondi alle email spam dove ti chiedono il numero della carta di credito e pin o per una eredità di uno zio….

          • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            Non ti frega nulla perché hai ricevuto Oreo.

          • ilmondobrucia ha detto:

            Prima di comprare xperia x volevo un xperia z3 compact l’anno scorso (che è fermo a Android 6, non mi pare che mi interessano gli aggiornameti).
            Poi uno z3 ma per vari problemi alla fine presi xperia x.

          • ilmondobrucia ha detto:

            Anzi ti dirò di più, sul mio Xperia x ci ho messo Android 7 ma per via che devo portarlo in assistenza ci ho rimesso l’otto.

        • Luca Serri ha detto:

          Però ci sono.
          E comunque ricevere una sola major significa di fatto che il supporto si interrompe dopo 18-24 mesi.

          • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            No. Parlo di major non vedo il motivo per il quale mi devo accontentare delle patch se il mio hardware può supportare nuove funzionalità. Per stare al passo con i tempi non bastano le patch anche in termini di sicurezza.

          • ilmondobrucia ha detto:

            Quali sarebbero nuove le funzionalità?
            Da android 6 alla otto non ho notato granché.

            Se vuoi stare “al passo con i tempi” mettiti l’anima in pace e comprati uno smartphone nuovo ogni tot.

          • Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            ragazzi, io non la vedo così.
            Sinceramente ho preso il mio primo iphone e riesco a guardarmi i keynote sapendo che potrò usare in parte le nuove funzionalità, non mi da il desiderio di comprare uno smaprthone nuovo.

          • Luca Serri ha detto:

            Se parli di major, la seconda uscirà più o meno quando il tuo telefono ha un anno e mezzo (se non quasi due), quindi è quello il momento in cui resti tagliato fuori. Ma comunque come già detto, se per te gli aggiornamenti sono importanti basta scegliere la marca giusta visto che di OEM “bravi” ce ne sono.

  15. Martinello ha detto:

    Ma…voi che potete anche scegliere…perchè diavolo andate in ferie in agosto???????????????????
    Della serie “SE NON MI FACCIO MALE NON SONO CONTENTO”…….

  16. Madara Uchiha ha detto:

    Lunga vita a un sistema operativo dichiarato Morto?

    Se per te wm10 é ancora vivo e vegeto, ti devi far roba molto pesante. Io passo ad android con il p20 pro, almeno li le applicazioni non si chiuderanno per cavoli suoi vedi WhatsApp o anche Mappe. Addio wm10

    • Luca Serri ha detto:

      È un troll.

    • Gino G ha detto:

      Vabbè, ora non esageriamo.
      Anche su Android le App ti si chiuderanno da sole, capita. Pensa che a me si chiudono da sole anche quelle disattivate!

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Ah ah ah ah ah ah ah ah. Se credi che su Iphone e Android le app non si chiudano da sole bello mio sei un povero illuso . Te lo dico fuori dai denti ci farai l’abitudine anche li .
      Anche io da 7 mesi causa forza maggiore uso altro , ma alla fine se vuoi vedere tutto perfetto limitati a telefonare soltanto ;) .

  17. War 78 ha detto:

    Ieri ho acceso il vecchio 830 di mia moglie (ultimo W10m funzionante a casa mia), aggiornamento di sistema, ho aggiornato le applicazioni e per un momento mi ha preso la nostalgia nel vedere la home con le tile animate.
    Dopo mezz’ora di utilizzo normale, la batteria é scesa del 30% e ha iniziato a scaldare molto, ho aperto quei 2 giochi che non trovo sull’iPhone e poi l’ho spento e rimesso nella scatola, vicina a quella del mio 950XL con lo schermo rotto..
    Ho avuto la sensazione che ho quando faccio un giro al cimitero, ricordi belli, ricordi brutti e tanta tristezza..

  18. War 78 ha detto:

    L’ultimo mio parente oggi ha abbandonato Windows Phone, passando da un Lumia 550 a un iPhone 8, dopo averlo configurato ha detto: “mi sembra di essere entrato nell’anno 3000”…

    Non so quale perversione mentale ti spinga a fare quello che fai, ma sei decisamente andato oltre il cattivo gusto yepp..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *