• 7 commenti

Acer presenta il nuovo visore per la Windows Mixed Reality | OJO 500

Durante l’IFA di Berlino 2018, Acer ha annunciato diversi prodotti tra cui il nuovo visore dedicato alla Windows Mixed Reality di Microsoft.

Il nuovo visore Acer dedicato alla realtà mista di Windows 10 viene chiamato OJO 500 e permette di rimuovere il blocco delle lenti e la fascia per la testa in modo da permettere una pulizia completa, ottimo nel caso venga utilizzato da più persone.

Acer specifica che il nuovo visore è stato progettato per rendere l’esperienza visiva e audio più confortevole rispetto alla precedente versione, oltre alle cuffie audio integrate, il visore utilizza due schermi da 2.89 pollici con risoluzione di 2880 x 1440 pixel a 90 Hz, un campo visivo di 100 gradi, tracciamento della posizione a 6 assi (forward/back, up/down, left/right, pitch, yaw e roll) e include la rotella inter-pupillare (IPD) (con app per smartphone per misurare al meglio la distanza corretta).

Acer OJO 500 sarà disponibile negli Stati Uniti e Europa a partire dal mese di novembre al prezzo di 399$ (Edit. in Europa a 499€ iva e tasse incluse).

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Malpasso

    Il problema di questi visori è che è pure difficile poterli provare. Io a Roma sono riuscito a provare solo l’Oculus al museo dei videogiochi, il Vigamus, ma per tutti gli altri vuoto assoluto.

    • Mirko

      Anche trovarli è difficile, a parte online, nei negozi di elettronica mai visti questi dedicati alla Mixed Reality

      • Malpasso

        Concordo, solo online, mai uno stand dedicato. Capisco che lo stand costa e i visori sono per un pubblico di nicchia, però questo è il classico prodotto che deve necessariamente essere provato per mostrarne le potenzialità di immersione.

        • Miki_73

          Assolutamente. Che poi magari sono pure una Figata della madonna ma praticamente nessuno ne conosce neppure l’esistenza.

          • 000

            Mi sto convincendo che ne devo prendere uno, ma prima devo cambiate il pc…

          • Miki_73

            Che caratteristiche deve avere un PC per poterlo collegare? Avevo letto che stanno per fare un nuovo standard, una porta unica da cui parte un unico cavo da cui passa tutto (alimentazione, dati, ecc) Forse meglio aspettare questo nuovo standard prima di cambiare PC o comprare visori

          • 000

            Credo che si riferiscono al thunderbolt su usb C… Pensa che sul mio attuale PC avevo la thunderbolt ma non mi è mai servita per nessuna periferca…ora vedremo se col nuovo standard delle tipo C comincerà a prendere piede.
            Non ho ancora visto i dettagli credo che servano o le gtx serie 10xx oppure credo anche anche le integrate con i processori i5 – i7 della settima generazione… Però meglio vedere le specifiche dei vari prodotti.
            In ogni caso se cerchi su Cortana l’app “portale realtà mista” ti fa un chek se il PC soddisfa i requisiti minimi…io ho fatto quello e ho capto che col mio pc non ci sono ormai a 5 annetti…