• 2 commenti

Huawei punta a rilasciare il primo smartphone pieghevole in anticipo su tutti i concorrenti

Nel mese di maggio abbiamo visto come anche Huawei, oltre a Microsoft, Samsung, Lenovo e LG, fosse a lavoro su uno smartphone con schermo pieghevole (Anche Huawei a lavoro su uno smartphone con schermo pieghevole).

 

Se il dispositivo di Microsoft stando a numerose fonti è stato posticipato al prossimo anno in quanto l’azienda ha deciso una completa revisione del prodotto (Andromeda – Il dispositivo Mobile di Microsoft cancellato o posticipato? | Rumor [AGG. x2]), Huawei sembra essere la più agguerrita.

Stando alle indiscrezioni pubblicate da Nikkei, Huawei avrebbe in programma di anticipare tutti i concorrenti e rilasciare per prima uno smartphone pieghevole sul mercato, tutto questo grazie all’alleanza con il costruttore di pannelli flessibili OLED “BOE”.

Il volume pianificato da Huawei inizialmente dovrebbe essere molto limitato, si parla di 20.000/30.000 unità, lo sforzo principale dell’azienda sarebbe quella di dimostrare la sua capacità tecnologica e attirare ulteriormente l’attenzione dei media.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. War 78 ha detto:

    Boh, secondo me non ha senso lanciare un “pc” di quelle dimensioni, non riesco a immaginare l’utilizzo di una periferica simile in nessun ambito lavorativo, spero di sbagliarmi..

  2. Teo ha detto:

    Questi dispositivi pieghevoli come i display pieghevoli non avranno successo perché scomodi. Con uno smartphone si fa tutto e bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *