• 103 commenti

Twitter per Windows 10 si aggiorna e diventa una PWA, addio alla vecchia app UWP [AGG. – x3]

Nel mese di marzo 2016 dello scorso anno abbiamo assistito al rilascio sullo Store di Windows 10 Mobile della nuova versione rinnovata di Twitter, l’app ufficiale del noto social network (L’app ufficiale Twitter arriva in una nuova versione rinnovata per Windows 10 Mobile!).

Gli sviluppatori di Twitter hanno deciso di aggiornare la propria applicazione per Windows 10 trasformando la propria app UWP a PWA (Progressive Web Apps). In pratica adesso l’app è identica al sito web mobile PWA di Twitter, questo permette diavere tutte le migliorie aggiunte dal team di sviluppo senza ogni volta dover attendere un aggiornamento dedicato.

Ovviamente la nuova versione supporta a pieno le notifiche anche ad app chiusa e porta il supporto ai 240 caratteri per tweet anche su Windows 10. Al momento questa nuova versione di Twitter è disponibile per gli utenti Insider, la disponibilità per tutti avverrà solo con l’aggiornamento a Windows 10 April 2018 Update.

Aggiornamento x1 – 30/04/2018

Il team di Twitter, con il rilascio della nuova versione 6.0.9, ha provveduto da pochi minuti a rendere compatibile la nuova PWA su Windows 10 Mobile e Windows 10 Fall Creator Update (purtroppo le notifiche ad app chiusa e Live Tile sono supportati esclusivamente da Windows 10 April 2018 Update).

Se siete interessati, potete scaricare la nuova versione dell’app Twitter per Windows 10 e Windows 10 Mobile gratuitamente da questo link.

Aggiornamento x2 – 02/05/2018

Il team di Twitter, tramite un post sul proprio blog ufficiale, invita gli utenti Windows ad aggiornare alla nuova PWA in quanto la “vecchia” app UWP non sarà più utilizzabile a partire dal 1° giugno 2018. Gli utenti che utilizzano Windows 8.1 o una versione precedente di Windows 10 Creators Update (anche Mobile) potranno continuare ad utilizzare il servizio tramite app di terze parti o utilizzando il sito ufficiale.

Aggiornamento x3 – 01/06/2018

Come annunciato dal team di twitter, la “vecchia” app UWP a partire da oggi non è più utilizzabile.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Unmondodipecore ha detto:

    Bellissima notizia!!!!

  2. Emanuele ha detto:

    Le PWA avranno un grande futuro…
    La domanda è un altra, se vuole Spring Creators Update, questo vuol dire lasciare fuori il mobile

    • Unmondodipecore ha detto:

      Vedremo…

    • acitre ha detto:

      Ovvio che rimarrà fuori il mobile dei Lumia, ancora ci speravate? Solo aggiornamenti di sicurezza, niente nuove feature. Metteteci una pietra sopra.

      • Unmondodipecore ha detto:

        Non credo..
        Stando alle scorse dichiarazioni della Microsoft verrà introdotta la retrocompatibitá delle app per il mobile e quindi sarà molto probabile che le useremo anche sui nostri spettacolari Windows mobile!

        • acitre ha detto:

          Per le PWA serve rs4 e non vedo come w10m, che mi sembra sia fermo a rs3, se non rs2 non ricordo dovrei controllare, possa avere il supporto.

          • Unmondodipecore ha detto:

            Come dico sempre, a ognuno i suoi gusti. Io uso un elite x3 e mi trovo benissimo e cmq sono quasi sicuro che ci sarà il supporto…

          • acitre ha detto:

            Ma cosa c’entrano i gusti. Anch’io adoro w10m (dall’lg Optimus 7 fino al 950 XL ne avrò presi decine) ma bisogna prendere atto che non escono più app, quelle poche che ci sono vengono dismesse o abbandonate ed i terminali montano un OS in un binario morto perché sostituito in toto da Andromeda.

          • ilmondobrucia ha detto:

            Se lo adori così tanto hai poche pretese e lo usi giusto come telefono

          • sonodio ha detto:

            Vero tipo continuum.
            Hai ragione solo come telefono.
            Ci faccio tutto con il browser e con lo store.
            Se mi dici non posso,giocare a gli ultimi giochini stupidi mangia soldi o farci i selfi da bimbi mononeurone e metterci i filtri con le ghirlande di fiori da dementi con snapchat ,allora ti do ragione

          • ilmondobrucia ha detto:

            Per farci cosa?

          • ilmondobrucia ha detto:

            Io ho una teoria, yepp, unmondodipecore e sonodio…. Sono la stessa persona.

            Le spari talmente grosse e larghe che sono da guinness dei primati. Saluti

          • acitre ha detto:

            Adoro l’idea che c’è dietro ma a me serve uno smartphone, non un telefono e da quando la baracca è stata abbandonata ho abbandonato anche io… Ho un mi6 da quando è uscito.

          • Unmondodipecore ha detto:

            Ti ripeto che Microsoft in una dichiarazione non tanto recente disse che il supporto a wm per le app che gireranno su rs4, ci sarà.

          • Luca Serri ha detto:

            Non l’ha detto Microsoft, è un rumor di Zac Bowden. Stando alle sue fonti MS potrebbe fare un backporting di alcune delle API UWP introdotte in RS3 e RS4, ma non è stato confermato ufficialmente (se non è così linkaci la fonte in cui lo dichiarano in maniera ufficiale).

          • Unmondodipecore ha detto:

            Scusami ma non sono riuscito a ritrovare l’ articolo. Cmq sono quasi certo che la dichiarazione é stata fatta da Belfiore diversi mesi fa..
            Cmq se riesco a trovarlo vi linko…

          • minzi ha detto:

            concordo! ancora si danno come dichiarazioni di Microsoft ufficiale gli articoli scritti su alcuni blog
            ci credo che poi son tutte promesse non mantenute, son promesse mai fatte da microsoft

          • Lolloso ha detto:

            Le dichiarazioni di Microsoft non sono più affidabili da tempo. Mi ricordo anche la dichiarazione, dopo la rimozione della porta dedicata, che il Kinect sarebbe stato supportato ancora a lungo

          • Unmondodipecore ha detto:

            Non so che dire… Io ci spero davvero tanto….

          • acitre ha detto:

            Ne hanno dette tante di cose e poi…

          • sonodio ha detto:

            Va via l’app della formula 1 e due giorni dopo ne arriva un altra fatta da paura, sempre della formula umo pure uwp.
            Ma ci ricordate solo quelle che vanno via?

          • acitre ha detto:

            Se il rapporto è oltre il 10:1 è una magra consolazione.

          • ilmondobrucia ha detto:

            Ciao fischietto

          • Lolloso ha detto:

            Rimarrai deluso mi sa

          • ILCONDOTTIERO ha detto:

            X3 uno dei più bei terminali in circolazione , peccato le sue dimensioni , non riesco a digerire i 6″ , per ora sono fermo a 5,2″

          • Unmondodipecore ha detto:

            Concordo, anche se la scomodità del terminale viene ripagata dall’ esperienza d’ uso, soprattutto quando si guarda un video o si gioca…

          • ilmondobrucia ha detto:

            Sei un vero businessman

    • alex ha detto:

      In teoria dovrebbero funzionare anche adesso, ma non ho più un dispositivo Windows 10 Mobile quindi non posso fare una prova. Dovresti digitare “about:flags” su Edge e abilitare i service-worker, poi aggiungere sulla schermata start il collegamento al sito PWA di Twitter (o altri siti PWA)

  3. Nicola ha detto:

    Quindi anche con periscope?

  4. Marco ha detto:

    Quindi ora ha pari pari tutte (e ripeto tutte) le funzionalità che hanno le app per ios e android o ci sono ancora differenze?

  5. cipo ha detto:

    Interessante non ne conoscevo l’esistenza. Spiegazione rapida e chiara.

  6. Hankel ha detto:

    meglio cosi
    considerando che in genere non scrivi cose a caso ;)

  7. yepp ha detto:

    E’ un passo indietro perchè non è per il mobile e nient’altro è che un web wrapper che adesso chiamano col nome di PWA.
    Mi dispiace, ma questo non può essere il futuro delle app.

    • Miki_73 ha detto:

      In parte è vero ma di fatto Microsoft non ha più un Os mobile, quindi la cosa è scontata. Ormai bisogna farsene una ragione. E non pare abbia neppure più interesse verso i dispositivi portatili (tipo tablet da 8 pollici ecc) perché ormai lo svilutto di Winows10 in modalità tablet è fermo da parecchi RedStone e non è previsto nulla in questo senso neppure nel 5. Di fatto quindi ci troviamo davant ad app da utilizzare esclusivamente su PC in modalità desktop, che oggettivamente non hanno neppure tanto senso di esistere (tanto più ora che ste WPA sono di fatto il sito impacchettato in app.)

    • ilmondobrucia ha detto:

      Ma scusami mi ricordo che tempo fa dicevi che le web wrapper sono meglio delle app così almeno rimangono sempre aggiornate come su browser manualmente….

      Ora non sono il futuro… ¿¿¿¿

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      E adesso che facciamo ? UWP erano il top , adesso le tolgono per seguire i modaioli . Praticamente andiamo tutti di AI ?

    • Lolloso ha detto:

      Eppure fin a ieri ogni volta che spariva un app dicevi ‘tanto c’è il sito’

    • DearPowa ha detto:

      È un passo avanti, il futuro delle app è proprio questo, usare le app senza scaricare nulla

  8. sonodio ha detto:

    Dillo al capo troll ilmondobrucia che con i suoi due neuroni non ci arriva

  9. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Ogni tanto mi meravigli , hai dato una spiegazione semplice ed efficace . Mi piace vederti in chiave positiva e propositiva .

    • minzi ha detto:

      così mi fai arrossire ;) mi fa piacere avere un dialogo ragionato costruttivo! cerco di essere coerente anche se spesso vengo forzatamente travisato

  10. salvatore ha detto:

    Bene

  11. Trad ha detto:

    [Edit by Mod. BAN]

  12. Raiden ha detto:

    ottimo, speriamo che faccia soltanto da apripista per tante altre app che seguiranno questo approccio

  13. Tom Bombadil ha detto:

    Che sia un modo per aggirare l’atavica carenza di app nello store? Spero migliorino tanto Edge e lo separino dal sistema operativo. Deve diventare indipendente e potersi aggiornare con più frequenza.

    Ma alla fine quest’app a quale utenza si rivolgerebbe? Su un 2-in-1, un notebook o un PC (quindi diciamo dal 13 pollici in su) si continuerebbe ad usare il sito. Dai 13 pollici in giù i dispositivi sono pochissimi, e l’ottimizzazione della modalità tablet di Windows 10 è praticamente ferma da mesi. L’esperienza d’uso è veramente frustrante! Non vedo grosse novità in arrivo.

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Devo separare Edge e renderlo aggiornabile tramite in app come accade con Chrome su Android . Altrimenti non si va da nessuna parte .

      • Tom Bombadil ha detto:

        Esatto, si eviterebbero tra l’altro situazioni come quella dei .pdf.

        Inoltre Edge ha bisogno ancora di molte migliorie. Ciclicamente lo riprovo, ma dopo poco tempo devo ritornare a Chrome.

    • Unmondodipecore ha detto:

      We!!!
      Tom coglionetto erudito Bombadil!
      Come va?! E la nonna?!!

      • Tom Bombadil ha detto:

        Io benissimo! Tu un po’ meno vedo!

        Da quando erudito è diventato un insulto. Ma soprattutto quanto ci hai messo a cercare “erudito” su Google? Ah no, lo avrai cercato su Bing perchè tu sei puro e senza macchia.

        Quando mi hai chiesto se quella nell’immagine del mio profilo fosse mia nonna, non capisci di aver dimostrato un’ignoranza (qui si apostrofa perché “ignoranza” è femminile) spaventosa, non te ne sei reso conto, vero? Tu davvero non sai chi sono?

        Stolto.

        Ti facilito le cose: https://www. bing. com/search?q=stolto&qs=n&form=QBLH&sp=-1&pq=stolto&sc=8-6&sk=&cvid=CFE5030831EA4EC6B9DA068F2BB967D2

  14. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Lo so , ho messo un po’ di ironia XD . Vedo positiva questa nuovo approccio delle PWA .

  15. Tonyxx85 ha detto:

    Unmondodipecore, sonodio, ilmondobrucia e Tom Bombadil BAN per qualche giorno a tutto il gruppo, nelle ultime settimane avete veramente esagerato.

    Questa lotta tra fan di Microsoft contro detrattori è molto triste.

    ps. NON si accettano reclami, eventuali lamentele faranno aumentare i giorni di BAN

    Buona Domenica :)

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Così facendo prendono soldi anche da li. Normale amministrazione . Usando la loro app usi i loro servizi etc , cosi non usi app della controparte nella rispettiva piattaforma .

    • minzi ha detto:

      E che c’è di strano? Normalissimo
      Windows mobile non esiste più ed il mobile di Microsoft é su Android e iOS

      • Matteo ha detto:

        Dire che il mobile non esiste più é un po esagerato. Nessuno sa effettivamente cosa succederà nei prossimi mesi.
        A quanto posso vedere sembra che ci sono persone che tuttora sviluppano app per il mobile….

        • minzi ha detto:

          non è esagerato, Microsoft più volte ha dichiarato ufficialmente che lo sviluppo di wm è terminato, non si occuperà più di Smartphone o di dispositivi di dimensione e form factor degli Smartphone, ha venduto tutte le fabbriche dove si producevano lumia, ha chiuso il team di wm e dei lumia, ha mandato a spasso in vacanza per oltre 1 anno il suo responsabile….la divisione mobile è scomparsa dai bilanci e dalla progettazione aziendale, il supporto esteso della sicurezza a wm scade l’anno prossimo……direi che è abbastanza chiaro cosa è successo negli ultimi quasi 2 anni e cosa succederà nei prossimi mesi e anni
          L’ennesima conferma? basterà seguire la build, si parlerà parecchio di ios e android

  16. MatitaNera ha detto:

    il titolo potrebbe anche essere: “Twitter dismette la versione UWP dell’app”

  17. minzi ha detto:

    le pwa sono uwp, uwp non è un tipo di app, è un insieme di tipologie di app e di strumenti…………faccio una metafora: uwp è il menu delle pizze, le pwa sono la margherita per esempio, quelle in rt sono la 4 formaggi, java 4 stagioni etc etc le singole pizze le puoi prendere anche senza ingredienti e/o con altri aggiunti a discrezione del cliente….. quando vai in pizzeria ti mangi il menu delle pizze? no, le pizze che ordini
    Le pwa non sono più generiche, si appoggiano al framework del browser che è standardizzato su tutte le piattaforme se usi chromium al posto di integrare tutto nell’app, tanto comunque tutte hanno bisogno di internet per funzionare. Con Windows come piattaforma di sviluppo puoi usare gli stessi strumenti uwp per sviluppare app per android e ios ovviamente non inserendo le parti caratteristiche di Windows come le tile e compilandola e pubblicandola sullo store che preferisci.

  18. Unmondodipecore ha detto:

    Vai così!!!!

  19. Blind ha detto:

    Ottima notizia! Compensata però da una cattiva notizia: Hanno dismesso l’App Eni Station + per Windows Phone :-( Io ho una sacco di punti accumulati. Mi tocca tirare fuori dal cassetto l’S5 :-( soltanto per loro….

    • Unmondodipecore ha detto:

      Purtroppo le cose stanno andando sempre peggio.
      Anch’io uso molto spesso enipay e quando ieri mi é arrivata l’ email che mi informava della dismissione dell’app per Windows Phone mi sono del tutto rassegnato ad usare malwdroid.
      Vabbè, qualcosa di buono sicuramente sta per arrivare.
      Aspettiamo e teniamo duro!

      • ilmondobrucia ha detto:

        Finché è duro…Va tutto bene

      • Tom Bombadil ha detto:

        Ma non dicevi (solo due o tre settimane fa) che finché c’é WhatApp W10M rimane vivo.

        Come cambiano le cose con un S9 tra le mani, vero?

        • Unmondodipecore ha detto:

          Che ti devo dire?
          Se non si hanno particolari pretese( e mi riferisco solo alla mancanza di app) Windows mobile va più che bene.
          E voglio ribadire il fatto che tuttora rimane il sistema operativo più sicuro e con un’ esperienza d’ uso senza eguali!
          Invece per chi vuole che il telefono sia sempre al nostro fianco per avere a disposizione ogni tipo di risorsa per affrontare la giornata, per adesso( MA SOLO PER ADESSO) malwdroid é l’unica alternativa…

          • Tom Bombadil ha detto:

            Bho, settimana scorsa mia madre (che potrebbe rientrare nella casistica del “se non si hanno particolari pretese”, mi ha chiesto di consigliarle un nuovo telefono perché l´830 che le ho passato é diventato inutilizzabile tra riavvii, sto caricando e app che non vanno.

            Ho ripreso il telefono in mano è mi é sembrato di fare un tuffo nella preistoria. Le tile belle quanto vuoi, ma sono 8 anni che fanno la stessa cosa, visualizzare info e basta.

            La fluidità é un concetto ormai perso tra “sto caricando”, anche solo per aprire WhatApp, e riavvii random del telefono. Per non parlare di Facebook tra crash e lentezza esasperante.

            Rimane giusto la sicurezza.

            L’ultimo Lumia (un 535) in famiglia (ne avevamo 6) é in mano a mia suocera che si sta trattenendo dal lanciarlo dalla finestra in attesa di passare ad Android.

            Pure Bruno sta per passare ad iPhone e con questo ho detto tutto!
            https://uploads.disquscdn.com/images/1085b7f8c2584f7fe236c53305049f3fc55361a648ce29985bfded95653b319b.png

          • Unmondodipecore ha detto:

            Per esperienza d’uso mi riferisco alla gestione dei file.
            Su android é veramente una cosa assurda….

          • Tom Bombadil ha detto:

            Cosa non ti torna con la gestione dei file?

            A parte che Windows Phone ha passato anni senza un app per la gestione dei file (che è arrivata solo a metà del 2014) e non mi sembra che nessuno si sia mai lamentato più di tanto.

            Su android puoi creare cartelle, spostare file, rinominarli, cancellarli, ecc. ecc. Non capisco le difficoltà che stai avendo!

          • Unmondodipecore ha detto:

            Parliamo di WhatsApp.
            Le foto non possono essere salvate sulla scheda sd per impostazione predefinita.
            Se decidi di non salvare i media ricevuti (perché tra amici, gruppi lavoro e qualcun’altro che non ti cachi mai ma lui continua a mandarti foto e video) devi creare una cartella(.nomedia) nella cartella WhatsApp images.
            Facendo in questo modo le foto che ti mandano non compariranno nella galleria ma comunque verranno salvate nella cartella WhatsApp images.
            Quando decidi di tenere una foto l’ opzione salva non esiste, perché ovviamente anche se non visibili sono comunque salvate.
            Quindi bisogna andare nella cartella WhatsApp images e spostare la foto in un’altra posizione per renderla visibile.
            Ovviamente per liberare spazio nella memoria del telefono ogni tanto devi cancellare nella cartella WhatsApp images tutte le foto che hai deciso di non tenere.
            Cmq ci sono anche altri modi per evitare di riempire la memoria di foto e video di WhatsApp, però é veramente una rottura di coglioni!!!!

          • Tom Bombadil ha detto:

            Bhe, più che una pecca della gestione dei file di Android, mi sembra una mancanza di impostazioni in WhatsApp.

            Android non è perfetto!

      • Teo ha detto:

        Vedi che con malwdroid non ti autolesioni con microsoft? Usalo costantemente e vedirai che è prima di tuttotutto salutare

  20. skywalkersenior ha detto:

    Il link non funziona più

  21. ilmondobrucia ha detto:

    A forza di dire “lunga vita…” ricordi che è successo?

  22. Fede950 ha detto:

    si può tornare indietro? se si come?

  23. Fede950 ha detto:

    no non c’è

  24. yepp ha detto:

    Il team di Twitter ha annunciato che sarà implementato in un prossimo aggiornamento.
    Trovo comunque ridicolo che non portino avanti l’app UWP, la quale era superiore in tutto e girava ovunque. Adesso stanno solo sprecando tempo ed energie su questa app PWA, la quale non viene dal nulla ma deve comunque essere programmata per Windows 10 quindi è tutt’altro che indipendente dalla piattaforma come si vuole fare credere.

  25. yepp ha detto:

    Il team di Twitter ha annunciato che il tema scuro e altre funzionalità saranno implementate in un prossimo aggiornamento.
    Trovo comunque ridicolo che non portino avanti l’app UWP, la quale era superiore in tutto e girava ovunque cioè anche su W10M AU. Adesso stanno solo sprecando tempo ed energie su questa app PWA, la quale non viene dal nulla ma deve comunque essere programmata per Windows 10 quindi è tutt’altro che indipendente dalla piattaforma come si vuole fare credere.

    • Andrea ha detto:

      Lo trovi ridicolo tu perché sei ancora convinto che W10M continui ad essere supportato, ma anche se avessero continuato con la UWP, prima o poi avrebbero tagliato comunque il supporto per il mobile, visto che nuove funzionalità non sarebbero state permesse da un software non più aggiornato! Le PWA possono anche essere aggiornate lato server e su ogni piattaforma e potrebbero risolvere il problema delle app mancanti o non aggiornate su Windows, sveglia!

  26. Fede950 ha detto:

    inutilizzabile perchè? io la usavo e mi trovavo decisamente meglio che non con questa che modalità scura a parte,non traduce le pagine,i video non partono in automatico,clicchi su visualizza nuovi tweet e non sempre funziona(parlo di w10m)… e a parte il discordo del click su nuovi tweet il resto vale anche per w10 non mobile

  27. Alemar78 ha detto:

    Notizie di PWA riguardanti altri social o app “indispensabili” assenti o ritirate dallo store?

  28. Umberto ha detto:

    Provata ieri, non sembra malaccio anche se poco fluida

  29. Lorenzo ha detto:

    Non so se nessuno te lo ha mai detto, ma google street view per i telefoni normali non è un link da aprire col browser, ma un’applicazione vera e propria…..

  30. Teo ha detto:

    Per forza che andava correttamente perché usavi android. Su wp la app Twitter ti disintegra la batteria in pochi minuti

  31. steek ha detto:

    sono emozionato!!!
    Grazie Yepp!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *