• 20 commenti

Tracce di Andromeda nel nuovo SDK di Windows 10 [AGGIORNAMENTO x1]

Nel mese di agosto dello scorso anno vi abbiamo segnalato come Microsoft ha ormai da diverso tempo separato lo sviluppo di Windows 10 Mobile da Windows 10 in quanto non più necessario rispetto alla propria pianificazione nel mondo mobile. Il prossimo dispositivo “Mobile” di Microsoft infatti dovrebbe utilizzare una versione modulare di Windows chiamato “Windows Core OS”, nome in codice Andromeda OS (Windows 10 Mobile: Trapelano nuovi dettagli sul suo futuro).

Da diverso tempo si parla di come Microsoft sia a lavoro su un nuovo dispositivo pieghevole (nome in codice Andromeda) che utilizzerà proprio Windows Core OS. L’idea della casa di Redmond sarebbe quella di portare un dispositivo mobile che si allontani dai classici smartphone (nonostante avrà funzionalità telefoniche) e creare un nuovo mercato per gli utenti interessati a questo device (in maniera analoga a come fatto con i 2-in-1 Surface Pro). Difficilmente il nome finale sarà Surface Phone, Microsoft almeno per il momento non intende scontrarsi sullo stesso piano con i più noti OS mobile Android e iOS.

Tracce di Andrmeda sono ora state scovate da Alex Ionescu nell’ultimo SDK (build 17095) di Windows 10, segno che il lavoro su questo device continua. Ricordiamo che stando alle precedenti indiscrezioni, questo nuovo device dovrebbe essere annunciato ufficialmente nel 2018, non ci resta quindi che attendere maggiori informazioni.

Articolo del 14 febbraio 2018

Aggiornamento x1 – 23/05/2018

I riferimenti ad Andromeda OS e Windows Core OS aumentano con le nuove versioni dell’SDK, in particolare l’utente WalkingCat ha scovato nuovi riferimenti nella build 17672:

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Stefano ha detto:

    Sono proprio curioso di vedere cosa ne uscirà fuori, non sarà facile per MS dopo gli errori commessi con Windows mobile

  2. ricky1973 ha detto:

    Quand’è che esce sto andromeda device? immagino la ressa e le file ai negozi

    • Daniele ha detto:

      NON c’è la ressa nemmeno per lg, htc, samsung, lenovo, e migliaia di altre aziende (a parte apple).

      MS vuole creare una nuova tipologia di prodotto come i 2-in-1, poi anche gli altri costruttori potranno riprendere le novità e implementarle sui loro device, proprio come fatto con Surface Pro.

    • minzi ha detto:

      dubito visto che se esisterà davvero, verrà venduto solo online da ms store e non di certo indirizzato a chi fa la fila e ressa ai negozi

      • ricky1973 ha detto:

        ok. Ma dipenderà da cosa potrà fare… un telefono per Super-professionisti? Ok. Quindi si terrano in tasca questo nuovo mirabolante device pieghevole per il lavoro insieme ad un ulteriore smartphone android per usare le app che windows non ha? Non credo proprio.

      • Lolloso ha detto:

        Ci sono parecchi store negli usa

  3. yepp ha detto:

    Secondo tutti quanti vi state facendo “viaggi” su questo OS, perchè OneCore esiste già dai tempi di Anniversary Update, cioè W10, W10M, XBOX, HoloLens, IoT è da anni che condividono lo stesso core.

    • Vittorio Vaselli ha detto:

      OneCore e’ il kernel.

      • yepp ha detto:

        Falso, non è il solo kernel. OneCore comprende tutta una serie di componenti e sottosistemi in comune

        • ilmondobrucia ha detto:

          È tutto vero, come quando te dicevi che l’unico software per ripristnare e installare il sistema operativo e solo su lumia e android se lo sogna.

        • Vittorio Vaselli ha detto:

          Quello che vuoi, comunque windows 10 vs Windows 10 Mobile vs Windows 10 Team ecc pur condividendo OneCore sono sistemi operativi diversi tra loro che richiedono lavoro extra per implementare features(rifare la stessa roba x volte) e fixare bug.

          • yepp ha detto:

            Il punto è che non puoi togliere tutta la roba vecchia che Windows si trascina da decenni, altrimenti non funzionerebbe più nulla e si scatenerebbe la terza guerra mondiale, così come è improbabile che mettano l’intero Windows (un macigno assurdo) dentro un telefonino. L’ipotesi di un OS veramente unico è altamente improbabile.

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            Per quello che stanno costruendo un nuovo os, la roba vecchia non ce la mettono proprio ed e’ abbastanza leggero da girare su un telefonino. Ovviamente sui pc gaming/pro resta windows come lo conosciamo. Come oggi apple ha ios(consumer)/macos(pro)

          • yepp ha detto:

            C’è un però… Quella descrizione di “nuovo” OS di cui tu parli è praticamente identica a W10M. Quindi nulla di nuovo sotto al sole (=> lunga vita a W10M)

          • ilmondobrucia ha detto:

            Mi domando dopo mesi e mesi come fai conoscere veramente wp10m, con il tuo lumia 630 500mb di ram. Che molte app manco girano.
            Già sul mio 735 fatica.

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            lo sarebbe per uno che non comprende bene i dettagli tecnici e non ha capito cosa sia cshell.
            Una persona poco tecnica potrebbe persino pensare che sia lo stesso os vedendolo, ma si sbaglia.

  4. minzi ha detto:

    tutto alquanto impossibile vista la tipologia di prodotto, il target e la strategia aziendale
    visto che la penso come te, dubito che prenderei in considerazione l’idea stessa di valutarlo se ci sarà mai

  5. ricky1973 ha detto:

    Cosa cambierebbe da windows mobile? Servono le app. A meno che il fantomatico andromeda surface 2 in 1 phone sia pensato per essere un po’ telefono e un po’ tostapane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *