• 4 commenti

Il telefono cellulare compie oggi 45 anni!

Ebbene si, era il 3 aprile 1973 quando a New York è stata effettuata la prima chiamata da un telefono cellulare, un primo passo per una grande rivoluzione tecnologica che ci ha portato oggi ad avere smartphone in grado di andare ben oltre il classico utilizzo telefonico.

Pesante oltre un chilo, senza schermo e con un autonomia di soli 35 minuti (e un tempo di ricarica di ben 10 ore), la prima chiamata è stata effettuata dall’ingegnere americano Martin Cooper con un apparecchio chiamato DynaTac (Dynamic Adaptive Total Area Coverage), in particolare le prime parole sono state: “Noi alla Motorola ce l’abbiamo fatta, la telefonia cellulare è una realtà“.

Nonostante questo grande traguardo, solo 17 anni dopo, grazie all’assegnazione delle prime frequenze la telefonia cellulare ha iniziato realmente a prendere piede, il DynaTac 8000X in particolare era venduto a 3995 dollari (circa 9320 dollari attuali).

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Alexandro ha detto:

    Motorola… pioniera in questo campo oggi non esiste più…

    • marco renna ha detto:

      Veramente, motorola 8700. Quando vibrava alll’ingv registravano le scosse, io avevo lo startac 130…Che stile altro che iphone…comprato usato 100 mila lire e rivenduto dopo un anno a 100 mila.

  2. Cosmocronos ha detto:

    Il famoso mattone..

  3. Luca Serri ha detto:

    Auguri cellulare :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *