• 13 commenti

Azure Sphere OS: Microsoft annuncia un nuovo OS per l’IoT… basato su Linux!

Microsoft ha annunciato un nuovo sistema operativo dedicato al mondo IoT (Internet of Things), la notizia più interessante è che non si tratta di una soluzione basata su Windows ma bensi su Linux.

 

Durante una live webcast dedicata alla sicurezza, Microsoft ha annunciato Azure Sphere OS, una soluzione per lo sviluppo IoT abbinato ai servizi cloud basati su Azure.

Brad Smith di Microsoft, in merito a questo annuncio ha dichiarato:

Certo, siamo la società Windows, ma abbiamo analizzato che la migliore soluzione su computer di queste dimensioni, praticamente giocattoli, non può essere una versione completa di Windows.

Azure Sphere OS è una soluzione basata su kernel Linux personalizzato che include i progressi che abbiamo ottenuto nel mondo Windows. E’ un passo imporante per noi, dopo 43 anni questo è il primo giorno in cui annunciamo una distribuzione Linux in casa Microsoft.

Microsoft specifica che il supporto per Azure Sphere sarà garantito per ben 10 anni, se siete interessati trovate la pagina ufficiale a questo link.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Emanuele ha detto:

    Ma quindi questo prende il posto di Windows 10 IoT?

  2. Daniele ha detto:

    “Ma bensì”? :|

  3. Astor ha detto:

    certo che non hai capito nulla! Sei partito da assiomi che hai inventato tu, e sei giunto a conclusioni che non c’entrano nulla con quanto dichiarato da MS.

  4. Daniele ha detto:

    l’IoT sono dispositivi troppo elementari (minimali) per includere una versione completa di Windows. Non è che vogliono far scomparire Windows, ma si sono resi conto che quando devi andare a comandare un relè ad esempio non serve un os completo complesso come Windows su un chip da 3 mm.

    Ora capisco che è facile criticare Ms, ma da 4 anni, proprio per le nuove scelte, sta finalmente facendo soldi, addirittura potrebbe diventare la prima azienda al mondo a superare quota 1 miliardo di dollari in borsa

  5. ilmondobrucia ha detto:

    Non ho capito nulla di quello che vuoi dire.

  6. ilmondobrucia ha detto:

    Che io sappia Microsoft ha sempre fatto un buon lavoro, è in piedi da una vita. Che poi abbia avuto alti e bassi ok.

    Perché acquistare aziende in perdita e prelevare il meglio non fa parte di una buona gestione ed espansione?

  7. ilmondobrucia ha detto:

    Investimenti per il futuro?

    In qualsiasi attività si spende per poi quadagnarci

  8. ilmondobrucia ha detto:

    Investimenti per il futuro?

    In qualsiasi attività si spende per poi quadagnarci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *