• 30 commenti

NAVIGON pronta a dire addio a Windows Phone da maggio 2018

Navigon è un popolare navigatore satellitare per Windows Phone completo, totalmente offline e voce guida in italiano, disponibile anche sulla piattaforma mobile di Microsoft dal lontano 2011.

navigon

Il numero di app e servizi che lasciano Windows Mobile continua inevitabilmente a crescere, l’ultimo annuncio arriva proprio da NAVIGON che comunica la decisione di lasciare a malincuore la piattaforma mobile di Microsoft in quanto la stessa “Microsoft ha concluso il supporto a Windows Phone”.

In particolare a partire dal mese di maggio 2018 non sarà più possibile acquistare l’app NAVIGON e relativi in-app, gli utenti che hanno già effettuato l’acquisto del  navigatore potranno continuare ad utilizzarlo o reinstallarlo senza problemi.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. yepp ha detto:

    C’è qualcosa di strano in queste aziende che rimuovono le proprie app dallo Store, perchè:
    1. W10M è ancora supportato da Microsoft
    2. Non costa nulla tenere pubblicata l’app sullo Store

  2. yepp ha detto:

    Abbandono ingiustificato dato che W10M è ancora supportato e non costa nulla lasciare l’app sullo Store

    • Fabio b ha detto:

      “Enterprise” deve pur significare qualcosa. Si riferisce ai volume licence e non ai retail.

    • cipo ha detto:

      Probabilmente, visto che lo sviluppo sarà terminato, non vogliono “seccature” se non il supporto per il tempo obbligatorio… vabbeh.. dai si “sbaracca”!!!. :(
      Comunque uso ancora spesso il navigatore di sistema Windowsphone 8.1 -Here Drive- ..ottimo!

    • Raiden ha detto:

      ingiustificato cosa? Ormai la piattaforma è morta, fattene una ragione. Pure qui su plaffo ormai ci hanno perso la voglia.. 3 anni fa in questo blog ogni giorno c’erano nuovi articoli, recensioni di app, novità ecc. Ora invece pubblicano solo per notizie di abbandoni, qualche update di Windows 10 e prezzi di Surface. Nessuno ha più voglia di stare dietro W10m tranne te e qualche altro invasato dal marchio

      • Gianni ha detto:

        Anche tu sei qui però…e a commentare. Così come io stesso. Passato ad Android mesi fa ma sempre legato alle notizie su WM. Non mi stupisco di me stesso…ancora ricevo news su Blackberry e dai vari blog…

        • Raiden ha detto:

          Sono su Plaffo perché seguo la linea Surface laptop (e book) e cerco nuove informazioni quotidiane.. (anche se ormai qui su Plaffo non si respira la stessa aria rivoluzionaria del 2013) Ormai mi trovo bene con Honor 8 e ora come ora non lo ricambiare.. Mentre sono entrato in questa notizia perché come tanti, all’epoca acquistai Navigon ai bei tempi del Lumia 925 e quindi la nostalgia è tornata.. Ma siamo sinceri: Yepp vive in un altro mondo..

    • phede86 ha detto:

      Che non costa nulla lo pensi tu.

    • ilmondobrucia ha detto:

      “non costa nulla lasciare l’app sullo Store”
      Questa la dice lunga su come ti intendi informatica.

      Cmq riguardo il fuggi fuggi generale ti sei risposto da solo. Proprio perché c’è una “data di scadenza” di wp10m… Senza contare che non è uscito nemmeno un telefono nuovo… Poteva uscire quello di trakstor ma nessuno compreso te ha sgangiato 1 euro pwr il supporto….

  3. stefano ha detto:

    Be dai bloccano l’acquisto ma chi ne è già possessore può cmq utilizzarlo anche dopo

  4. Carmelo ha detto:

    navigon? che ricordi. lo usavo agli inizi di Windows phone anni fa. ormai è tanti anni che uso il navigatore e le mappe del telefono. Sono ottime

  5. ILCONDOTTIERO ha detto:

    ** In particolare a partire dal mese di maggio 2018 non sarà più possibile acquistare l’app NAVIGON e relativi in-app ** .
    Che furbi questi di Navigon pur sapendo che tutto morirà , ti daranno possibilità di acquistare fino a Maggio così a tua insaputa ( per chi non lo sa che termina a breve) venderanno un prodotto morente .

    • minzi ha detto:

      loro sono apposto dato che hanno avvisato adeguatamente il consumatore (adeguatamente secondo normativa e legge, poi se il consumatore non si informa problemi suoi)
      Bisognerebbe stare attenti a quello che si compra e informarsi prima, tantissima gente acquista a caso senza nemmeno leggere ingredienti e scadenza nei supermercati: questo è il consumismo di massa nel libero mercato

  6. yepp ha detto:

    Non cambia nulla se fornisci supporto ad una persona con WP, piuttosto che una con iOS o Android. I server vengono usati anche per iOS o Android, quindi che cambia se si aggiungono i 4 gatti di WP?

    • sgrips ha detto:

      BRAVISSIMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    • ilmondobrucia ha detto:

      L’app wp è scritta in un modo, l’app android e ios idem.

      Il supportoo lo danno eccome, tramite email per dire.

      Non si può lasciare un app li cosi, come se nulla fosse,… Va aggiornata come aggiornano le altre app.

      “Non c’è scritto da nessuna parte che se compri la mia app ti devo fornire supporto telefonico o via email o di altro tipo”

      Se compro ci deve essere supporto una specie di “garanzia” se non è garantito è giusto fare un passo indietro e chiudere

  7. Mirko ha detto:

    Alla fine se l’app continuerà a funzionare e permetterà il download a chi l’ha acquistata in passato, no problem.

  8. tecnas76 ha detto:

    Io ho un 950 e lo utilizzerò fin quando mi dura è verrà supportato, non posso fare diversamente. Comunque voglio dare un giudizio sugli update… Ne esce uno al mese, ma oltre a risolvere i problemi sulla sicurezza potrebbero impegnarsi a eliminare i vari bug che da tempo ci affliggono. Cerchino di rendere più fruibili ste benedette macchine, lo facessero per chi ha creduto nel marchio fino alla fine!

    • minzi ha detto:

      “Cerchino di rendere più fruibili ste benedette macchine, lo facessero per chi ha creduto nel marchio fino alla fine!”
      per il produttore sono già macchine che non andrebbero più usate dato che il loro supporto è scaduto, se le si utilizza lo si fa a proprio rischio .
      Farlo per chi ha creduto nel marchio fino alla fine…..cosa cambierebbe? Perché spendere risorse, tempo e personale per un marchio che non tornerà in futuro e a cui per diritto non spetta altro da oltre 1 anno?

      Scusa il cinismo e la franchezza ma anche se è brutto da scrivere e da leggere le cose vanno guardate realisticamente.
      Stessa cosa per quasi tutti gli altri prodotti consumistici: i diritti dei consumatori sulla carta sono tanti e bellissimi ma così vaghi e pieni di scappatoie che praticamente l’unica arma per far capire ad un’azienda che deve lavorare bene per tenersi i consumatori e non comprare più certi prodotti….per Ms questa arma non esiste più nemmeno dato che lei stessa s’è tirata fuori dal mercato, per gli altri oem è inutile pure perché legge dei grandi numeri, il 90% dei consumatori continuerà a comprare roba mal supportata di tutti quindi per un’azienda lavorare bene o male cambia poco, se è presente venderà quindi risparmia sul supporto ai prodotti e investe una piccola parte sul marketing che è molto più efficace sui consumer di massa piuttosto che garantirgli un prodotto lavorato bene.

  9. CarMan ha detto:

    Ecco, questa si che è davvero una brutta defezione.
    Molto brutta…

    • stefano ha detto:

      Chi ha acquistato l’app può scaricarla sempre, anche dopo. Non sarà più disponibile per i nuovi utenti

      • CarMan ha detto:

        Questo l’ho capito. Io non l’ho acquistata, e mi chiedevo se esiste la possibilità di scaricarla, salvarla come pacchetto da utilizzare in un eventuale futuro, installandola sul 950 come sviluppatore.

  10. Alessandro ha detto:

    C’era da aspettarselo, non sono mica una ONLUS.

  11. Shalashaska ha detto:

    3 anni

  12. Podz ha detto:

    A prescindere dal prezzo, secondo voi qual é il navigatore migliore con assistente di corsia e mappe aggiornate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *