• 16 commenti

WhatsApp: Gli Sticker in fase di sviluppo anche su Windows Phone

WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica multipiattaforma, continua il proprio lavoro sulla propria app dedicata a Windows Phone e proprio nell’ultima beta ha provveduto ad inserire alcune nuove caratteristiche al momento nascoste agli utenti.

Dal solito canale twitter WABetaInfo, ci arriva la segnalazione che nella nuova versione di WhatsApp Beta per Windows Phone troviamo una prima implementazione degli sticker, in particolare è stata creata una nuova sezione accessibile tramite l’apposita icona accanto al tasto gif. Ovviamente essendo una caratteristica ancora in fase di sviluppo e non completa, al momento questa novità non è visibile per l’utente.

Ricordiamo che potete scaricare WhatsApp anche in versione beta gratuitamente da questo link

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • yepp

    [OT] Per chi usa Facebook, c’è un’altra app alternativa a quella ufficiale:
    AIR for Facebook
    https: / / www. microsoft . com/it-it/store/p/air-for-facebook/9nm03tj71klc

    • Non è un’app ma un web wrapper…

      • yepp

        In questo caso si può considerare un’app vera e propria, dato che implementa funzionalità specifiche come il salvataggio dei file multimediali e l’apertura di link esterni nell’app stessa.

      • Luca Serri

        Il bello è che lui stesso l’altro giorno criticava NYT dicendo che le app non devono limitarsi a prendere le notizie da un sito ma fare qualcosa di più.

        • yepp

          Infatti questa fa qualcosa di più, quindi il tuo commento é fuori luogo

          • ilmondobrucia

            I tuoi link spam acquisto di lumia invece non sono fuori luogo.. Oppure quando spammi il solito messaggio in tutti i siti del pianeta… Senza considerare quando ti bannano e ricominci da capo

          • Luca Serri

            Con il browser puoi tranquillamente fare le cose che hai descritto sopra, come il salvataggio dei file multimediali, quindi… quali sarebbero le “funzionalità specifiche” che la differenziano dal sito mobile?

          • yepp

            Queste funzioni specifiche sono state implementate NATIVAMENTE non derivano dal browser. Ci sono chiamate API specifiche, permessi specifici per salvare sulla cartella Pictures, ecc. Insomma non è un semplice wrapper web

          • Luca Serri

            Basta riprodurre il video e fare un tap prolungato, tra le opzioni appare Salva video con nome. Ma comunque indipendentemente dal codice il risultato è lo stesso per l’utente finale, non si tratta di una cosa infattibile da sito.

  • Carmelo

    infatti il post riguarda l’aggiornamento di nuove funzioni di WhatsApp 😛

    • WhatsApp è una delle poche app che riceve ancora aggiornamenti anche se come UI/UX, funzioni e velocità rimane indietro rispetto alla controparte Android/IOS

      • yepp

        La funzione “reply in private” (tanto per citarne una) è arrivata prima su Windows e poi su Android/iOS

    • Raiden

      Non abituarti troppo, anche telegram ormai comincia a rallentare il passo su Wp visto che su Android è ormai da tempo che puoi avere due account sull’app principale.

  • Sebastiano

    Meno male che whatsapp continua a supportare tutte le nuove funzioni anche su Windows, anche se reputo telegram nettamente migliore, in particolare il client desktop

  • Gianni

    Ho “rimediato” un 930 dopo essere passato “giocoforza” ad Android (non mi ripeterò qui per non tediarvi), certo è che..dopo 3 mesi di Android (a tratti anche iPhone 6s per testare le “capacità”)…tornare ad usare Whatsapp (ma anche altre app..) è frustrante. E’ un po come quando cambi automobile, magari la nuova è automatica, non ti piace, poi ci fai l’abitudine e poi se per un giorno torni, nel traffico, a guidare una manuale…soffri.

  • yepp

    BREAKING NEWS – LO STORE DI W10M SI AGGIORNA CON NOVITA’!
    E’ ora possibile vedere ed acquistare direttamente da W10M le app e i giochi che girano solo su PC.
    E’ una comodità in più.
    => Lunga vita a W10M