• 0 commenti

TopNews | Le migliori news della settimana pubblicate su Plaffo! 15 – 21 Gennaio 2018

TopNews è la nostra rubrica settimanale che raccogliere i migliori articoli della settimana pubblicati su Plaffo, un modo semplice per vedere un riassunto delle migliori news pubblicate sul nostro blog e magari discuterne insieme a distanza di qualche giorno.

TopNews2

Di seguito le notizie più interessati pubblicate su Plaffo dal 15 al 21 Gennaio 2018:

Microsoft pronta a spostare Cortana dalla ricerca di Windows al Centro notifiche?

Stando alle informazioni ricevute da Zac Bowden di WindowsCentral, Microsoft avrebbe in programma di spostare Cortana, l’assistente di Microsoft presente su Windows 10, dalla ricerca di Windows al centro notifiche.

Surface Book 2 pronto a sbarcare in Italia nella versione da 13 e 15 pollici!

Microsoft, tramite un post sul proprio blog ufficiale, comunica che Surface Book 2 nella versione da 13 e 15 pollici è pronto a sbarcare in moltissimi nuovi paesi, tra cui proprio l’Italia.

Windows 10: Gestione dei Font integrata nelle impostazioni con Redstone 4

Continua il lavoro di Microsoft per rendere il menu impostazioni di Windows 10 ottimizzato per il touch sempre più completo integrando tutte le varie feature presenti nel “vecchio” pannello di controllo, l’ultima ad arrivare sono la gestione dei font.

Smartwatch Xbox? Appaiono in rete alcune immagini del prototipo | Cancellato [AGGIORNAMENTO – x1]

L’utente Twitter Hikari Calyx è riuscito ora ad ottenere una scatola piena di Xbox Watch (ben 350 pezzi), in questa versione possiamo subito notare come il tasto fisico del dispositivo è nel classico colore verde Xbox.

Microsoft in 1° posizione nella Top 100 Global Tech Leaders

Thomson Reuters ha pubblicato in queste ore la propria classifica sulle 100 aziende tecnologiche leader e solide dal punto di vista finanziario, in prima posizione troviamo Microsoft.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook