• 26 commenti

Microsoft in 1° posizione nella Top 100 Global Tech Leaders

Thomson Reuters ha pubblicato in queste ore la propria classifica sulle 100 aziende tecnologiche leader e solide dal punto di vista finanziario, in prima posizione troviamo Microsoft.

Reuters specifica che la metodologia utilizzata per questa classifica si basa su 8 punti principali: Financial, Management and Investor Confidence, Risk and Resilience, Legal Compliance, Innovation, People and Social Responsibility, Environmental Impact, and Reputation.

Microsoft si prende la prima posizione nella Top 100 Global Tech Leaders seguita in ordine da Intel, Cisco, IBM, Alphabet (Google) e Apple, potete visionare l’elenco completo sul sito ufficiale a questo link. Da notare inoltre come il 45% delle prime 100 aziende ha sede negli Stati Uniti, a seguire troviamo Asia, Europa e infine l’Australia. Per quanto riguarda il nostro paese, purtroppo nella classifica non è presente nessuna azienda italiana.

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Domenico

    Ecco, vorrei aggiungere che MS in borsa oggi vale 90$ per azione, il punto più alto dalla sua storia, se vedete il grafico degli ultimi 5 anni vedrete una crescita anno su anno impressionante. Segno che se in alcuni campi a fallito, in generale l’azienda non solo tiene botta, ma cresce in molti settori.

    • Tubo

      Cresce anche grazie all’eliminazione degli sprechi… WM purtroppo parte di questa categoria… Peccato… ☹

      • Fabio b

        Qui non posso dire nulla. Ma di solito si impara dagli errori e anche dagli orrori.

      • Teo

        Se WM è stato uno spreco è solo grazie a loro che non ci hanno mai messo passione e soldi per produrre app naturalmente

        • Fede64

          Apps per il mobile ne fanno eccome, ma le apps proprietarie di terzi non sono in mano loro, WA, UBER, Instagram, per dirne alcune,
          Se non vengono sviluppate mica le può portare avanti Nadella

    • Teo

      Solo in borsa

      • Fabio b

        Tutto escluso Xbox. Direi che è molto soddisfacente. Inoltre il fatturato annuale non dipende da un solo prodotto (aka Apple) ma è molto ben distribuito. Questo vuol dire saper fare business. 🙂

      • Daniele

        Solo in borsa??? O_O Ok se hai 12 anni, ma cavolo basta leggere i risultati finanziari per vedere che in molti settori i ricavi sono aumentati a 2 cifre.

        • Teo

          I soldi vanno e vengono

        • Cosmocronos

          Sebbene i ricavi non siano i profitti.
          Negli ultimi tre mesi ha avuto un rialzo del 16%, tre punti percentuali in più dell’ indice Dow Jones che si e’ appunto apprezzato del 13%.
          Detto questo osservando l’ RSI (Relative Strength Index) si nota come il trend della domanda non è più forte come nei mesi scorsi. Se il titolo dovesse scendere sotto $88, che sono la media delle transazioni degli ultimi dieci giorni si potrebbe verificare una tendenza verso l’ alleggerimento delle posizioni.

          • minzi

            direi possibile, si potrebbe pensare di vendere avendo acquistato a molto meno
            dubito che questo trend possa moltiplicare ancora, magari però finche Ms resta fuori dai telefoni rimane stazionario o in lieve crescita però sicuramente dropperà prima della build per poi risalire

    • Gianlu27

      Il problema è che non ci vuole nulla a crescere nell’immediato, cosa che sta facendo. Il problema è la visione su lungo periodo e imo non è che Microsoft sia messa benissimo. In molti settori sta subendo una concorrenza sempre crescente.

      Toglici Office e Windows e si ritrovano con prodotti in cui ultimamente stanno perdendo terreno sulla concorrenza. E, soprattutto, non sono in un mercato importante come quello mobile

      • minzi

        questa crescita grazie alla nuova politica dura già da 2 anni, certo 2 anni sono pochi e non a lungo periodo ma non è più così “immediata”…vedremo fra 2 anni per il primo quinquennio visto che siamo già nel 3 ormai per tirare le prime somme.
        Il mercato mobile si appoggia prima di tutto al mercato cloud…mobile non è nulla senza il cloud
        Tutti i settori Microsoft sono in crescita e in attivo, non solo office e Windows,anzi Windows rappresenta solo il 10% dei guadagni di Microsoft quindi può anche tagliarlo come settore nel caso andasse in perdita, senza subire conseguenze.
        Nessun prodotto strategico di microsft attualmente sta perdendo terreno sulla concorrenza, e poco importa anche se fosse se tale prodotto è in attivo e in crescita, alla fine l’obiettivo è considerato positivo e produce guadagni in base a quanto stabilito in partenza prima dell’investimento…..non in base ai risultati e agli obiettivi di altre aziende

        • Rick Deckard®

          Aspetta.. non et cresciuta, ha aumentato il fatturato..
          Prima uno con una licenza Office faceva andare molti PC molti anni, ora il servizio è diverso e le entrate sono maggiori ma molti sono passati alla concorrenza.. così Windows.. si attivano molte meno licenze, concorrenza maggiore e molte licenze sono state regalate..
          In definitiva guadagnano di più ma fanno meno

  • Fabio b

    Anche difficile direi…

  • salvatore

    Sono contento per microsoft ma molto triste per l’Italia e gli italiani

    • ILCONDOTTIERO

      Perché sei triste ? In Microsoft c’è il CEO Nutella che come ben sai fa parte della Ferrero . Un po’ di italianità c’è XD 🙂 .

  • pollomagic54

    Qualcuno mi sa dire dove posso trovare la lista completa in ordine di posizione (non in ordine alfabetico)? Giusto per capire in che posizione si trovano gli altri tipo Sony, Samsung, Huawei ecc…

    • Tonyxx85

      Vengono segnalate solo le prime 10 posizioni, le restanti 90 non sono classificate

      • pollomagic54

        Grazie

  • paolo

    Onore e gloria! 😀

    • minzi

      ahahahhahahahha

  • Fede64

    Nemmeno la Ferrari, mi sembra strano

    • stefano

      “…100 aziende tecnologiche”

      • Gino G

        Beh, automobili = allevamento, è risaputo.

        • stefano

          Ma veramente o.O dici???

          Il settore delle auto è “industria automobilistica” mica tecnologica, non la trovi MAI in quel settore nelle classifiche/finanza