• 2 commenti

Microsoft: Crittografia end-to-end in fase di test su Skype per gli utenti Insider, niente UWP al momento!

Microsoft, tramite un post sul proprio forum di supporto, ha annunciato oggi l’implementazione su Skype della crittografia end-to-end per gli utenti Insider.

In pratica è possibile ora iniziare una conversazione privata con un contatto e avere la crittografia end-to-end nelle chiamate, video, testo e immagini. Il contenuto della conversazione verrà nascosto nell’elenco delle chat e nelle notifiche per mantenere ulteriormente riservate le informazioni scambiate. E’ possibile partecipare ad una conversazione privata da un singolo dispositivo alla volta, cambiando device i messaggi che invii o ricevi saranno legati esclusivamente al nuovo dispositivo.

I tester Skype Insider possono già provare questa nuova caratteristica su Android, iOS, Linux, Mac e Windows desktop, la versione UWP disponibile sullo Store di Windows 10 al momento non è supportata.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Nicola ha detto:

    Questa volta pure linux ha avuto più priorità della versione uwp windows… bene

  2. Luca90 ha detto:

    Strano che non venga abilitata di default per tutti, in pratica come accade si whatsapp.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *