• 12 commenti

Microsoft rimuove la sezione Musica dal Microsoft Store per gli Insider, da fine anno per tutti!

All’inizio del mese di ottobre abbiamo assistito all’annuncio da parte di Microsoft sulla dismissione entro fine anno del proprio servizio musicale in streaming Groove Music e della vendita di Musica tramite il Microsoft Store (Microsoft dice addio al proprio servizio di musica in streaming Groove Music [Agg. x1 – Dettagli]).

Come promesso, Microsoft ha iniziato a rimuovere la sezione Musica dal Microsoft Store per gli utenti Insider, gli utenti che utilizzano la versione stabile di Windows 10 vedranno questa novità a fine anno. Infatti ricordiamo che dopo il 31 dicembre 2017 non sarà possibile acquistare o scaricare brani musicali tramite Microsoft Store né riprodurli in streaming in Groove Music.

Di seguito alcuni dettagli in merito alla chiusura del servizio di streaming musicale “Groove Music” pubblicate da Microsoft sul proprio sito ufficiale:

Possiedo un abbonamento Groove Music Pass annuale. Cosa devo fare?

L’abbonamento Groove Music Pass annuale sarà valido fino al 31 dicembre 2017. Se il tuo abbonamento scade dopo il 31 dicembre 2017, il 1° febbraio 2018 ti restituiremo la quota corrispondente per il mancato utilizzo dal 31 dicembre 2017 sino alla scadenza, qualora sia possibile effettuare tale rimborso sulla tua carta di credito/strumento di pagamento registrato nei nostri archivi.In caso contrario, riceverai un buono regalo di Microsoft del valore pari al 120% della quota direttamente nel tuo account Microsoft e potrai utilizzarlo in Microsoft Store.

In caso di annullamento dell’abbonamento Groove Music Pass annuale prima del 31 dicembre 2017:

  • Se annulli l’abbonamento entro 30 giorni dall’inizio del suo utilizzo, ti restituiremo l’intero importo, qualora sia possibile effettuare tale rimborso sulla tua carta di credito/strumento di pagamento registrato nei nostri archivi. In caso contrario, riceverai un buono regalo di Microsoft del valore pari al 120% di tale importo.
  • Se annulli l’abbonamento dopo 30 giorni, ti restituiremo la quota corrispondente per il mancato utilizzo, qualora sia possibile effettuare tale rimborso sulla tua carta di credito/strumento di pagamento registrato nei nostri archivi. In caso contrario, riceverai un credito del valore pari al 120% di tale quota che potrai utilizzare in Microsoft Store.
  • Per annullare il tuo Groove Music Pass online, vai a account.microsoft.com/services.
  • In caso di problemi con l’annullamento, contatta il Supporto tecnico.

Possiedo un abbonamento Groove Music Pass mensile. Cosa devo fare?

Puoi continuare a utilizzare l’abbonamento fino al 31 dicembre 2017. Se il tuo abbonamento scade dopo il 31 dicembre 2017, il 1° febbraio 2018 ti restituiremo la quota corrispondente per il mancato utilizzo dal 31 dicembre 2017 sino alla scadenza, qualora sia possibile effettuare tale rimborso sulla tua carta di credito/strumento di pagamento registrato nei nostri archivi. In caso contrario, riceverai un buono regalo di Microsoft del valore pari al 120% di tale quota e potrai utilizzarlo in Microsoft Store. Puoi disattivare l’opzione di rinnovo automatico del tuo abbonamento Groove Music Pass mensile in qualunque momento. In tal caso, l’abbonamento scadrà al termine del ciclo di fatturazione.

Ho acquistato un abbonamento Groove Music Pass ma non l’ho riscattato. Cosa devo fare?

Dal 2 ottobre 2017 non sarà più possibile riscattare gli abbonamenti Groove Music Pass. Microsoft ti offrirà un credito del valore pari al 120% dell’abbonamento Groove Music Pass prepagato che non hai utilizzato e potrai utilizzarlo in Microsoft Store. Se non hai ancora riscattato l’abbonamento e desideri ricevere il credito, contatta il Supporto tecnico.

Possiedo un abbonamento Groove Music Pass. Il mio abbonamento verrà trasferito automaticamente in Spotify?

No. Avrai accesso al tuo abbonamento Groove Music Pass fino al 31 dicembre 2017. Per ulteriori informazioni, vedi la discussione qui sopra.

Dopo il 31 dicembre 2017, potrò continuare a riprodurre i brani musicali che ho scaricato con Groove Music Pass?

No. Tutti i contenuti di Groove Music Pass non saranno riproducibili, compresi i brani musicali in streaming, i brani scaricati e i video musicali.

Dopo il 31 dicembre 2017, potrò continuare a riprodurre i brani musicali che ho acquistato in Windows Store?

Sì, se hai scaricato sui tuoi dispositivi i brani che hai acquistato prima del 31 dicembre 2017, potrai riprodurli con l’app Groove. Dopo il 31 dicembre 2017, non sarà possibile acquistare o scaricare brani musicali tramite Windows Store né riprodurli in streaming in Groove.

Questo significa che devo scaricare ed eseguire il backup di tutti i brani musicali che ho acquistato?

Sì. Dopo il 31 dicembre 2017 non sarà possibile acquistare o scaricare brani musicali. Quindi, per garantirti l’accesso futuro alla tua musica, scarica sui tuoi dispositivi i brani che hai acquistato prima del 31 dicembre 2017! Se desideri rendere disponibili tali brani sugli altri tuoi dispositivi, carica i contenuti musicali che hai acquistato in OneDrive o in un altro servizio di archiviazione cloud. Se non utilizzi OneDrive o altri servizi di archiviazione cloud, puoi trasferire i brani musicali che hai acquistato da uno dei tuoi dispositivi a un altro per l’utilizzo personale e non commerciale.

Come faccio a scaricare i brani musicali acquistati?

Apri Groove, vai alla tua raccolta musicale e seleziona il filtro Acquistati. Fai clic con il tasto destro o seleziona e tieni premuto il file, quindi seleziona Scarica nel menu. La procedura potrebbe variare leggermente in base al dispositivo e al sistema operativo.

Potrò continuare a riprodurre i brani musicali locali?

Sì. I file locali sui tuoi dispositivi saranno sempre riproducibili nell’app Groove Musica integrata.

Potrò continuare a riprodurre brani musicali da OneDrive?

Sì. Utilizzando l’app Groove Musica, potrai continuare a riprodurre in streaming e a scaricare sui tuoi dispositivi i brani musicali che possiedi e hai caricato nella cartella Musica di OneDrive.

Non possiedo un abbonamento Groove Music Pass. Questa novità mi riguarda?

Per te non cambia nulla. Utilizzando l’app Groove Musica integrata, puoi continuare a riprodurre i tuoi contenuti locali, di OneDrive o che hai acquistato e scaricato sui tuoi dispositivi. Se desideri accedere e riprodurre in streaming milioni di brani senza spese, puoi provare Spotify con l’offerta Free di Spotify.

Come faccio a trasferire i miei contenuti musicali in Spotify?

Entro la metà di ottobre sarà disponibile una versione aggiornata dell’app Groove Musica per i dispositivi Windows 10 e Xbox One. Con questa versione dell’app, gli utenti che possiedono un abbonamento Groove Music Pass potranno trasferire le raccolte e le playlist in Spotify. Basteranno pochi clic! Sarà possibile trasferire i contenuti di Groove Music Pass in Spotify fino al 31 gennaio 2018.

Che cosa succederà ai miei contenuti musicali una volta trasferiti in Spotify?

I contenuti musicali che hanno corrispondenze nel catalogo di Spotify appariranno nella tua raccolta e nelle tue playlist di Spotify. I contenuti musicali che hai acquistato o caricato al di fuori dell’abbonamento Groove Music Pass resteranno nell’app Groove Musica integrata. Potrai continuare a riprodurre i contenuti di Groove Music Pass fino al 31 dicembre 2017. I contenuti musicali che possiedi e hai archiviato localmente sul disco, in OneDrive o su un altro dispositivo di archiviazione cloud non verranno modificati e potrai continuare a riprodurli con l’app Groove Musica integrata.

Ho già effettuato la registrazione a Spotify. Come faccio a ricevere l’offerta gratuita di Spotify Premium per 60 giorni?

Per impostazione predefinita, tutti gli utenti di Spotify all’inizio hanno un account Spotify Free. Se possiedi un abbonamento Groove Music Pass idonei ai sensi dei termini di Spotify e trasferisci i tuoi contenuti musicali in Spotify prima del 31 gennaio 2018, riceverai in regalo 60 giorni di abbonamento a Spotify Premium. Spotify verificherà la tua idoneità per l’offerta gratuita di Spotify Premium per 60 giorni.

Questa offerta è valida solo una volta, perciò, se hai già registrato un abbonamento Spotify Premium o Spotify Unlimited o hai già riscattato un’offerta di prova gratuita, non puoi usufruire di questa offerta. Non è possibile utilizzare le carte prepagate né i buoni regalo di Spotify come strumenti di pagamento per questa offerta. Per vedere i termini e le condizioni d’uso completi dell’offerta di 60 giorni di Spotify, fai clic qui.

E se utilizzo per lo più Groove Musica su un dispositivo precedente, come Xbox 360 o un PC Windows 8 o 8.1, e desidero trasferire i miei contenuti musicali in Spotify?

Per trasferire le tue playlist e la raccolta musicale di Groove Music Pass ti servirà un dispositivo Windows 10 o Xbox One. Al termine del trasferimento, potrai ascoltare la tua musica su Spotify su qualsiasi dispositivo supportato.

 

 

 

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Alexandro

    Sono il solo che non ha mai comprato una canzone/Film dal Microsoft Store? O_O

    • Raiden

      Con i prezzi che facevano direi proprio di no

    • Luca Serri

      Io ho comprato solo una canzone giusto per provare, conta lo stesso? 😀

  • Leo

    Sai come mai WhatsApp non scarica più note audio vocali?

    • yepp

      E’ un problema temporaneo di servizio. A breve tornerà a funzionare

  • Eccomi

    Tanto comprano Spotify

    • Gino G

      Ah, ok, allora inizio a disinstallarla, se l’acquistano chiuderà nel giro di un annetto.

  • Alexv

    Ah va beh. Microsoft farà notizia quando porterà avanti qualcosa per più di un anno, ormai.

  • cipo

    ok.. comprendo che non ti piaccia Spotify impostazione, costi e/o azienda.. ma per il gusto musicale non capisco… c’è davvero “tanta roba”, tanti generi..

  • Alessandro

    Ed anche oggi quello che sarebbe potuto essere ma non sarà mai domani.

  • floriano

    queste notizie fanno male anche agli altri prodotti Microsoft, chissà come si evolverà windows 10 per arm64

  • matteo molinari

    Sul mio groove sto riscontrando un problema a sincronizzare i brani da one drive. Li carico da pc e sul telefono su OneDrive me li da ma groove non si aggiorna (già provati reset, disinstallazioni e rimozione della cache) qualcuno sa qualcosa? Io penso sia stato l’ultimo aggiornamento…