• 14 commenti

Microsoft: Nuovo brevetto per un dispositivo “Mobile” pieghevole

Nel mese di gennaio abbiamo visto Microsoft ottenere un nuovo brevetto negli Stati Uniti relativo ad un dispositivo 2-in-1 (Smartphone/Tablet) pieghevole (Microsoft ottiene un brevetto per un dispositivo 2-in-1 (Smartphone / Tablet) pieghevole).

Stando alle info trapelate in passato, sappiamo che nei laboratori di Microsoft si lavora su un nuovo dispositivo mobile che si allontana dai classici smartphone, si parla di un device (nome in codice Andromeda) che utilizza CShell e Windows Core OS, una versione modulare di Windows 10, in grado di sfruttare al meglio lo schermo pieghevole utilizzato. Parte fondamentale di questo device dovrebbe essere a penna che insieme a Windows Ink permetterà di prendere note in maniera naturale su un device con grande schermo nonostante le piccole dimensioni.

Nella giornata di oggi è apparso un nuovo brevetto pubblicato da Microsoft che parla proprio di un device pieghevole (LINK), ovviamente al momento è impossibile sapere a che punto sia lo sviluppo di questo device, rumor parlano di un rilascio nel 2018, essendo un progetto in fase di sviluppo, tutto può cambiare o ancor peggio essere annullato.

viavia



Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Daniele ha detto:

    Spero sia un solo schermo e non due separati come sembra in questo nuovo brevetto

  2. Nicola ha detto:

    Potrebbe essere molto interessante, alla fine sarebbe un device dalle dimensioni classiche di uno smartphone (sperando in uno spessore contenuto) ma con schermo molto più grande.

    Dal team surface mi aspetto grandi cose, l’unico problema è che immagino costerà cifre assurde

  3. Nicola ha detto:

    Potrebbe essere molto interessante, alla fine sarebbe un device dalle dimensioni classiche di uno smartphone (sperando in uno spessore contenuto) ma con schermo molto più grande.

    Dal team surface mi aspetto grandi cose, l’unico problema è che immagino costerà cifre assurde

  4. Luchino ha detto:

    in pratica ormai è certo ci sarà un nuovo device “telefonico” con windows….speriamo il mio 950xl regga un altro annetto…android proprio non mi va giù….

  5. Gianni ha detto:

    Non so se fake news o realtà ma…sono in già in ritardo !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *