• 16 commenti

Microsoft To-Do per Windows 10 (UWP) si aggiorna, ecco tutte le novità!

Nel mese di aprile abbiamo assistito al rilascio su Windows 10, Windows 10 Mobile, Android e iOS della nuova applicazione Microsoft To-Do (Microsoft To-Do, la nuova app Microsoft disponibile su Windows 10 (UWP), Android e iOS).

Microsoft To-Do è un’applicazione per la gestione delle nostre attività, liste e cosa da fare, a cui ha lavorato il team di Wunderlist (acquisita da Microsoft nel 2015) includendo le migliorie del mondo Office del colosso di Redmond. Interessante la sincronizzazione tra tutti i dispositivi che utilizzano l’applicazione, in questo modo possiamo accedere alle nostre attività da qualsiasi device senza perdere nessuna informazione.

L’app in questi giorni ha ricevuto un aggiornamento che spinge l’app alla versione 1.17 implementando le seguenti novità:

  • Miglioramento: abbiamo fatto diverse modifiche per migliorare le prestazioni dell’applicazione quando si apre.
  • Miglioramento: appena in tempo per la nuova stagione, abbiamo aggiornato il nostro look. Gradienti e simboli sono ora più gradevoli per l’occhio
  • Miglioramento: Abbiamo fatto diversi miglioramenti nell’accessibilità per la scheda di promemoria e per la lista di attività.
  • Risolto: abbiamo risolto alcuni problemi con la lettura dello schermo.
  • Nuovo: se preferisci il tocco di carta e matita, prova! Abbiamo nascosto una sorpresa.

Se siete interessati, potete scaricare l’app Microsoft To-Do su Android a questo link, iOS a questo link e su Windows 10/Windows 10 Mobile tramite il link che trovate sotto.

Tasto_Download_Windows10

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Vittorio Vaselli ha detto:

    Nuovo: se preferisci il tocco di carta e matita, prova! Abbiamo nascosto una sorpresa.

    Chi ha provato questo?

    • Jabber00 ha detto:

      Io non ho capito cosa fare per provare…

    • andrstr ha detto:

      Io ho provato, in pratica si può scrivere, ma non c’è alcun riconoscimento di scrittura né niente.. Appena si solleva la punta della penna il tratto sparisce. Totalmente inutile ora.. Suppongo che verrà implementato in qualche modo in futuro

      • Vittorio Vaselli ha detto:

        quindi la sorpresa sarebbe che non funziona?

        • andrstr ha detto:

          La sorpresa sarebbe che effettivamente vengono visualizzati i tratti penna, ma attualmente non danno alcun contributo agli elementi della lista o alle liste stesse. Per lo meno non in modo intuitivo, ho provato al volo e non è successo assolutamente niente. Se qualcuno avesse capito qualcosa in più ben venga il suo contributo!

          • Vittorio Vaselli ha detto:

            l’unica cosa che sono riuscito a fare e’ marcare come completa un’attivita’ barrandola con la penna.

  2. Malpasso ha detto:

    Che differenze ci sono da One Note?

  3. Lolloso ha detto:

    finchè non renderanno le liste condivisibili continuerò con wunderlist

  4. black_dns ha detto:

    Io proprio non capisco. Hanno incorporato Wunderlist che adesso è integrato in un sacco di app e software Microsoft e che funziona, a mio parere, veramente bene. Inoltre è conosciuto e apprezzato anche sulle altre piattaforme. Per Android funziona benissimo ed è incorporato anche nel Microsoft Launcher. Adesso stanno sviluppando da mesi e mesi questa nuova app che dovrebbe fare le stesse cose di Wunderlist, che però le fa già bene oggi? Non ha senso.

    • DanySupernova ha detto:

      Esatto, non capisco neanche io. Wunderlist è anche un nome affermato poi, non capisco proprio perché disperdere energie in questo modo

      • black_dns ha detto:

        Se proprio volevano il nome Microsoft bastava rinominare Wunderlist, proprio come hanno fatto con l’ottimo Arrow Launcher.

    • Daniele ha detto:

      To do è universale quindi supporta continuum a differenza di wunderlist e nuove funzionalità in prospettiva.

  5. Daniele Bosa ha detto:

    Classico di Microsoft: fanno la “nuova” versione di Wunderlist con metà delle funzioni e abbandonano al suo destino un app già perfettamente funzionante e conosciuta.. Finchè non implementano le cartelle e le liste condivisibili (capirai che lavorone per un colosso come loro) per me può rimanere dove sta..
    Non gli sono bastati i milioni di utenti persi con il passaggio ad Edge (di fatto un browser partito zoppo, totalmente inutilizzabile per chi ne fa un uso lavorativo)? Mi sa che sarà il momento anche qui di guardarsi attorno e passare a Todoist o simili..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *