• 28 commenti

Microsoft Office disponibile ufficialmente sui Chromebook

Microsoft Office, la popolare suite di software di produttività del colosso di Redmond, sbarca ufficialmente su tutti i Chromebook con Play Store abilitato.

La suite Office di Microsoft era già disponibile in test esclusivamente sul PixelBook di Google, ora tutti gli utenti possessori di un Chromebook con Play Store abilitato possono utilizzarla sul proprio device. La suite Office è anche in questo caso disponibile gratuitamente, solo su dispositivi con schermo maggiore di 10,1 pollici è richiesto un abbonamento a Office 365 per poter modificare, creare o stampare documenti.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. francesco81 ha detto:

    Mentre su smartphone android è veramente ottimo, su schermi grandi ha un grosso problema, le app NON ottimizzate. Ho un tablet e moltissime app sono solo ingigantite, non sfrutta lo spazio dello schermo

  2. robycicca ha detto:

    È ufficiale, Natella è un infiltrato di Google, in realtà fa gli interessi di Google!

    • Daniele ha detto:

      Office è una piattaforma importante per MS, visto il grande utilizzo di android e iOS sarebbe stato da pazzi non rilasciare l’app e facendo crescere i prodotti concorrenti

      • ILCONDOTTIERO ha detto:

        Servire il tutto su un piatto da argento non è molto da furbi . Se un domani i concorrenti faranno qualcosa di nuovo te lo prendi e stai zitto in silenzio. Devo rinnovarsi e non campare , perché prima o poi vai nel dimenticatoio .

        • massimo ha detto:

          esattamente
          devono dare delle esclusive sui loro prodotti per incentivarli e pubblicizzarli sui mass media, cosa che, almeno in italia non stanno facendo più dal 2015

          • Gino G ha detto:

            Quali prodotti? Non voglio rubare il lavoro ad altri commentatori, ma Microsoft nella vita non fa il “produttore”.

    • Teo ha detto:

      Microsoft fa i propri interessi vendendo i propri servizi. Il futuro però sta nei dispositivi mobile e le loro funzioni che solo google e apple sapranno sfornare.

    • Joker ha detto:

      Nadella è uno scacchista geniale. visto che i Chromebook stanno prendendo piede, la gente potrebbe accorgersi che esistono anche altre suite come office, non all’altezza per utilizzi spinti e specifici, ma che per studiare vanno più che bene. per evitare che le persone si abituino ad usare altro, meglio piazzare il pezzo forte sugli store concorrenti, piuttosto che fargli perdere importanza.

      • minzi ha detto:

        esattamente, hai centrato perfettamente il punto che la gente non vede ma vuole vedere le cose solo o nero o bianco quando è importante solo il grigio

      • ILCONDOTTIERO ha detto:

        Stanno prendendo piede a discapito di Apple negli States dove Windows è stabile al 22% , nel resto del mondo Windows ha aumentato nel settore educational dal 45% al 65% dal 2014 ad oggi . Poi che ci sia Office anche lì giusto che ci sia per tutti in ogni dove . Office alternativo c’è già e sta crescendo e forse è il caso che si guardano in casa a fare qualcosa che attiri e non andare avanti di rendita.

        • marcoesseBg ha detto:

          ;)
          La città di Monaco abbandona Linux e avvia la migrazione a Windows 10
          Dopo la storica decisione di 14 anni fa, Monaco di Baviera si prepara per un (costoso) ritorno a Windows. Entro il 2020 saranno installate altre 29.000 postazioni Windows 10.

      • massimo ha detto:

        si… vedremo
        sono d’accordo sul fatto che la suite office base, come client o365, deve essere universale su tutte le piattaforme, ma MS deve calcolare bene i suoi passi perché senza la divisione WDG è destinata a finire nell’oblio
        e nel lungo termine anche office e azure, quindi bancarotta

    • ILCONDOTTIERO ha detto:

      Più di Google direi di Apple , ma meno di Microsoft . Le somme di tireranno fuori fra 2 anni e vedremo come sarà la situazione ;) . Finché la situazione ad oggi rimane sotto controllo a livello di fatturato , il Nutella proseguirà sulla sua strada dritto senza ascoltare ….

    • massimo ha detto:

      beh, cmq è l’office mobile che è una versione castratissima di office
      nemmeno mac os, per es. ha il completo professional plus

  3. Fede64 ha detto:

    Gratis su cell e a pagamento sul grande schermo. come sempre,

  4. Shalashaska ha detto:

    Perfetto, ora il 95% dell’utenza mondiale non avrà bisogno di un PC Windows.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *