• 27 commenti

Ufficiale: Surface Book 2 in arrivo il 16 novembre nella versione da 13 e 15 pollici! Ecco tutte le specifiche

Microsoft, tramite un post sul proprio blog ufficiale, ha appena annunciato Surface Book 2, la nuova versione del proprio notebook di fascia alta con funzioni tablet molto apprezzato dagli utenti.

Surface Book 2 sarà disponibile in due versioni, con schermo da 13 e 15 pollici, e utilizzerà processori Intel Core di ultima generazione e scheda video NVIDIA GeForce GTX 1050 (sul 13 pollici) e NVIDIA GeForce GTX 1060 (sul 15 pollici) che garantiranno una potenza doppia rispetto al più potente MacBook Pro di ultima generazione. 

Tutto questo senza sacrificare la durata della batteria che riesce a a garantire fino a 17 ore di utilizzo in riproduzione video, il 70% in più rispetto all’ultimo MacBook Pro.

A livello di porte troviamo la classica porta proprietaria per il caricamento con aggancio magnetico, due classiche porte USB-A, lettore di schede SD e l’aggiunta della nuova porta USB di tipo C invece della classica mini DisplayPort.

Di seguito le specifiche complete dei nuovi Surface Book 2:

Da segnalare inoltre come nel modello da 13 pollici utilizzato nella modalità tablet non è più presente la classica ventolina di raffreddamento, tutto questo anche se si utilizza la versione più potente con processore Intel Core i7. Sulla base, nel modello con GPU GTX 1050, troviamo invece una ventola in modo da garantire un buon raffreddamento alla scheda video.

I nuovi Surface Book 2 saranno disponibili dal 16 novembre (pre-ordini dal 9) a partire da 1499$ per la versione da 13 pollici e 2499€ per la versione da 15 pollici negli Stati Uniti e in altri mercati del mondo (senza specificare quali). Appena avremo informazioni per il mercato italiano provvederemo ad aggiornare l’articolo.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Nicola ha detto:

    Spettacolare ma che prezzi O_O

  2. CarMan ha detto:

    Poi sono i MacBook ad avere fama di laptop molto costosi…

    • Mirko ha detto:

      Ho appena controllato, il nuovo macbook pro da 15 pollici parte da 2900€ ma ha solo una Redeon Pro 550 con 2 GB, imparagonabili.

      Poi capisco, tu odii qualsiasi cosa faccia MS, ed è normale che critiche anche questo

      • CarMan ha detto:

        Io odio Microsoft?! Da cosa lo capisci?! Possiedo un 950 che a differenza di molti frequentatori di questo blog non cambierei con nessun altro telefono. Non credo di aver mai espresso critiche a Microsoft su questo o altri blog.
        Qui tutti pronti a criticare Microsoft per le sue scelte; poi quando qualcuno esprime un’opinione divergente gli si da addosso per eresia.
        Ma per favore…

        • Mirko ha detto:

          No hai ragione, ti chiedo scusa, mi sono confuso con un altro utente. Ho controllato ora alcuni tuoi commenti, pardon :|

          • CarMan ha detto:

            Tranquillo! Comunque volevo dire che in entrambi i casi si tratta di macchine piuttosto costose. Questa qui è senz’altro una gran bella bestia, che ha anche caratteristiche che i MacBook non hanno. Tanto di cappello! Ma anche i MacBook funzionano bene, sia pure con hardware inferiore. E in più hanno una longevità pazzesca. Possiedo un MacBook pro del 2011 con processore i5 e quattro giga di ram che va ancora molto bene per quello che ci faccio. I lavori più gravosi li fa un Mac Mini del 2012 a cui ho potenziato la ram, e va ancora che è una scheggia. Comunque questo Surface è mooolto interessante. Ma non credo che potrò permettermelo, purtroppo.
            A proposito: mi sapresti indicare un 2 in 1 dal buon rapporto qualità prezzo? Ho fatto delle ricerche, ma ora sono più confuso che persuaso. Non mi serve per applicativi pesanti, video editing o roba tipo Photoshop. Ma mi piacerebbe avere una buona responsività dei browser, Office e roba che si usa mediamente per lavoro. Magari con un bel processore…

          • Mirko ha detto:

            Concordo che siano cari in assoluto ma è anche vero che molti costruttori a prezzo basso vendono immondizia.
            Proprio recentemente ero alla ricerca di un notebook “potente” (spesa sui 1000 massimo 1200€), nei centri commerciali trovi quasi solo dispositivi dozzinali, con schermi veramente che fanno pena (a partire dgli angoli di visione imbarazzanti), e ti parlo di marche come Asus o HP. Davvero triste dover spendere 1000€ e trovarsi un dispositivo non curato e con schermi di questo tipo. A parte Dell (che se li fa pagare) sono veramente pochi quelli che offrono una qualità costruttiva buona.

            Comunque, come 2-in-1, il migliore in assoluto al momento è il Pro 4 con Intel core m3 per qualità/prezzo. Lo becchi in offerta a 699€ con tastiera e penna inclusa, ti assicuro che oltre ad una costruzione di altissimo livello, trovi uno schermo spettacolare e una velocità assolutamente ottima (nei test e la miglior implementazione tra i vari 2-in-1 con questo processore), mi ha stupito veramente molto. Se invece sei interessato ai prodotti disponibili sui 300€ non saprei, sono poco informato su questi device.

          • CarMan ha detto:

            Ok, grazie! Come si comporta il Pro 4 quanto a batteria?

          • Mirko ha detto:

            Come sempre dipende molto dall’utilizzo, io ci faccio circa 8 ore. Ti segnalo la migliore e completa recensione (con tutti i test) che trovi in rete https://www.notebookcheck.it/Recensione-completa-del-tablet-Microsoft-Surface-Pro-4-Core-m3.153945.0.html

          • CarMan ha detto:

            Grazie!

          • Miki_73 ha detto:

            Quoto, visto anche io cosa propongono i centri commerciali volendo spendere sui 1000 euro e davvero si rimane basiti. Mi ero fatto un piccolo elenco di notebook papabili guardando le caratteristiche sul sito MediaW. e una volta visti dal vivo sono fuggito inorridito.

    • Vittorio Vaselli ha detto:

      beh se li compari sono sulla stessa fascia di prezzo ma hanno penna/touchscreen/digitalizzatore.

      • CarMan ha detto:

        Verissimo; infatti penso siano entrambi costosi. Non è una prerogativa esclusiva dei Mac; questo volevo dire.
        Poi so di aver rischiato la crocifissione avendo detto questa cosa proprio qui… ;-)

    • Gaetano ha detto:

      ok, il prezzo è alto, ma sicuramente il prezzo di questo surface book 2 è molto più giustificato rispetto a quello di un MacBook, diciamo che a livello hardware c’è un bel po’ di differenza.

  3. Daniele ha detto:

    O.o guarda che se confronti il prezzo Surface sono nettamente più economici a parità di prestazioni, ma nettamente non poco

  4. black_dns ha detto:

    Finalmente! Il mio prossimo notebook. Che bel natale!

  5. minzi ha detto:

    perfetto in tutto, finalmente hanno centrato
    sorvolo sul prezzo perché relativo all’acquirente

  6. Riccardo ha detto:

    Davvero uno spettacolare, felice di vedere anche quelle schede video, ci voleva

  7. Antosaa ha detto:

    Non capisco perché hanno fatto un lancio di così basso profilo… Mah!?! A meno di 10 giorni poi dall’evento che ci sarà tra 10 giorni in cui si parla di Surface… Microsoft non finisce mai di stupire…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *