• 2 commenti

Terminato il supporto a Windows 10 November Update

Oggi termina il supporto da parte di Microsoft dedicato a Windows 10 November Update (versione 1511), a partire da questa data infatti Microsoft non rilascerà nessun aggiornamento di sicurezza e per questo invita gli utenti ad aggiornare il proprio device alla versione più recente di Windows.

Dopo il rilascio della versione 1511 a novembre 2015 Microsoft ha rilasciato due aggiornamenti aggiuntivi delle funzionalità che si basano l’uno sull’altro (Anniversary Update e Creators Update), offrendo le funzionalità più recenti e una sicurezza più completa. Windows 10 è stato progettato come servizio e per tale motivo gli aggiornamenti delle funzionalità sono necessari un paio di volte all’anno. Per la maggior parte degli utenti, gli aggiornamenti qualitativi e delle funzionalità vengono recapitati automaticamente in base alle impostazioni di Windows Update.

Come faccio a sapere quale versione di Windows 10 è in esecuzione?

Nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni digita winver, quindi premi Invio. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Informazioni su Windows, nella quale vedrai la versione di Windows 10 in esecuzione nel tuo dispositivo.

Se la versione è elencata come 1511 (o una versione precedente) nella finestra di dialogo Informazioni su Windows, Microsoft consiglia di aggiornare il dispositivo alla versione più recente di Windows 10.

Come posso aggiornare il dispositivo?

Per il dispositivo personale, Microsoft consiglia di visitare la pagina Protezione di Windows e di selezionare l’opzione relativa alla verifica dell’aggiornamento per aggiornare manualmente il dispositivo. Se il dispositivo non si aggiorna:

  • Verifica che il tuo PC sia connesso a Internet. Inoltre, assicurati di utilizzare una rete non a consumo, poiché la maggior parte degli aggiornamenti non verranno installati se usi una connessione Internet a consumo.
  • Se non disponi di spazio su disco sufficiente per installare l’aggiornamento, potresti essere in grado di liberare spazio sull’unità per supportarlo.
  • La pagina Requisiti di sistema di Windows 10 include i requisiti hardware minimi. Se il PC soddisfa o supera i requisiti, usa lo Strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update per provare a risolvere il problema.

Se Windows 10 Enterprise Edition è in esecuzione nel dispositivo o viene gestita da un professionista IT, contatta l’amministratore di sistema per aggiornare il dispositivo.

Che cosa succede se continuo a usare Windows 10 versione 1511 (o una versione precedente)?

Se continui a usare la versione 1511, il computer continuerà a funzionare, ma poiché non continuerai a ricevere nuovi aggiornamenti della sicurezza o altri aggiornamenti qualitativi, potrebbe risultare più esposto a rischi di sicurezza e virus. Per questo motivo, è consigliabile aggiornare alla versione più recente di Windows 10, come descritto in precedenza, dopodiché mantenere il dispositivo aggiornato. Microsoft offre supporto gratuito per verificare che nel dispositivo siano installati gli aggiornamenti più recenti e richiede che il dispositivo sia aggiornato prima di fornire assistenza per altri problemi di supporto tecnico.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • yepp

    BREAKING NEWS – COME PROMESSO:
    Fiondatevi a cercare gli aggiornamenti del telefono
    – W10M CU build … (Lumia 630 in aggiornamento…)
    – W10M AU build 14393.1770
    Anche per PC

  • fabrizio viti

    Ma vale anche per i telefoni ? Perché la mia é proprio la versione 1511 solo che il telefono non é più aggiornabile e per vie traverse ancora non ci sono riuscito, adesso o trovo qualcuno che lo sa fare o lo butto….