• 25 commenti

Il programma Insider per smartphone continua… in arrivo le prime build 154xx

Dopo il rilascio di Windows 10 Mobile Fall Creators Update (in realtà feature 2 essendo un miglioramento minore del ramo di sviluppo Redstone 2) per tutti gli smartphone Windows 10 supportati (Windows 10 Mobile Fall Creators Update (Feature 2) disponibile ufficialmente al download!), in molti si sono chiesti se arriveranno nuove build per gli Insider o se ci dobbiamo aspettare in futuro solo aggiornamenti cumulativi dell’attuale versione.

Brandon LeBlanc, Senior Program Manager del programma Insider di Microsoft, in risposta ad un utente su Twitter ha confermato che il programma Insider per il Mobile continuerà e che a breve saranno disponibili nuove build per gli iscritti al ramo Fast. Maggiori dettagli arrivano da BuildFeed che segnala la disponibilità nei server interni Microsoft della nuova build 15400 del ramo feature 2 (un salto rispetto all’attuale versione 15254.1). Ovviamente difficilmente vedremo novità di rilievo, lo stesso Joe Belfiore ha dichiarato recentemente che non hanno in programma l’implementazione di nuove funzioni (Joe Belfiore: Non sono previste novità o nuovi smartphone Windows 10 Mobile).

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Stefano ha detto:

    Per la buona pace di Yepp :D

  2. MaxStirner ha detto:

    qualcuno con la nuova versione w10m ufficiale ha stranezze con la glance? nel mio caso con 950XL, quando va in stanby, il colore rosso non è acceso,ma come smorto e sbiadito e diventa poi subito nero. come non reggesse la luminosità corretta.

  3. MaxStirner ha detto:

    mi sa che il display da i numeri solo con glance ma strana sta cosa il resto è tutto perfetto, il mio problema è che ho preso il cell dagli stockisti e pur essendo in garanzia come funziona ora il supporto? qual è il link per farsi mandare da MS il corriere a casa?

    • Daniele ha detto:

      Se fosse un problema hardware avresti problemi anche in altre schermate, mica solo con glance e colore rosso. Magari prova a fare un bel ripristino.

      Comunque per la garanzia non credo ci siano problemi anche se lo hai comperato da stockisti, per l’assistenza ai lumia ora si fa tutto con b2x https://support.b2x.com/

  4. pistu_foghecc ha detto:

    Ma solo a me la tastiera lagga paurosamente? A volte con wapp o fb é addirittura imbarazzante. App foto che é diventata lentissima e quando chiudi una foto ci mette una vita. Se questo é il concetto di bugfix, che lascino tutto come era per carità. Incapaci

    • ilmondobrucia ha detto:

      a me capitava già con altre versioni di wp10m. non che ora vada meglio.

    • Umberto ha detto:

      Io nessuno devi problemi che hai evidenziato

    • Gino G ha detto:

      Quando usavo whatsapp sì, capitava che ogni tanto laggasse paurosamente. Ma con gli ultimi aggiornamenti il problema era un bel po’ diminuito.
      Foto funziona sempre da schifo (hanno implementato le animazioni di chiusura foto un sacco di tempo fa – ancora la cosa funziona con le foto che vuole lei). La cosa peggiore è visualizzare le foto dalla Fotocamera dopo aver fatto qualche scatto. Operazione macchinosa, piena di schermate nere, lunghissime attese. Bah.
      (Lumia 950)

    • salvatore ha detto:

      Io non ho nessuno di questi problemi. L’unico problema è legato a telegram che non funzione, ora l’ho disinstallata e non me la fa più installare. Ho un lumia 950xl

  5. MatitaNera ha detto:

    Yepp ! la cavalcata non è finita !

  6. MaxStirner ha detto:

    niente ho usato anche il downgrade con strumento ripristino MS lo schermo in glance da i numeri con l’intensità della lumininosità..l’rma si avvicina…

  7. Ismael ha detto:

    Bugfix continui su un sistema la cui massima novità é stata il cambio di emoticons.

    Paura e sgomento, da farsela addosso proprio…

  8. Luchino ha detto:

    Forse ci sono ancora tanti di quei bugs che si vergognavano a lasciare così….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *