• 10 commenti

Groove Musica per Windows 10 si aggiorna, aggiunta la possibilità di spostare la propria musica su Spotify

Groove Musica è il lettore musicale realizzato da Microsoft pre-installato sulla nuova versione del sistema operativo mobile e desktop di Microsoft.

La scorsa settimana abbiamo visto come il servizio di musica in streaming Groove Music sarà utilizzabile fino al 31 dicembre 2017, dal giorno successivo non sarà più possibile effettuare acquisti, download o ascoltare musica in streaming utilizzando questo servizio (Microsoft dice addio al proprio servizio di musica in streaming Groove Music).

Come promesso da Microsoft, con un aggiornamento a Groove Music (v. 10.17083.1832) disponibile ora anche per gli utenti che utilizzano la versione stabile di Windows 10, è stata aggiunta la possibilità di spostare tutte le proprie collezioni e playlist direttamente su Spotify in maniera automatica.

Potete scaricare l’applicazione Groove Musica tramite il link diretto che trovate sotto.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • black_dns

    Praticamente Groove Music adesso serve solo a sponsorizzare Spotify.

    • Daniele

      Ma no, ora è ul classico lettore musicale. Tolgono solo la parte Groove Music Pass (ora scommetto che eravate tutti abbonati xD)

      • black_dns

        Molto bello con quel banner in basso a sinistra che invita a passare a Spotify

      • Cosmocronos

        Dato che MS era l’ unico che non aveva un “family plan”… decisamente no.

  • Miki_73

    Oh quando si tratta di chiudere baracca e burattini sono velocissimi ad aggiornare le app con la nuova funzione…

  • yepp

    Beccato il comando,
    si trova in Impostazioni -> Sposta la tua raccolta in Spotify
    Che figata!

  • War 78

    Esatto dal telefono non si può fare

  • Guerrilla

    Questa di mollare groove music pass è stata la prima mossa che mi ha fatto veramente vacillare. Sono anni che uso wp, vari lumia fino ad arrivare al 950 con cui mi trovo benissimo. Non ho mai sentito particolari mancanze di app. Ho WA che va discretamente, ho l’app della banca che fa il suo dovere. Con Groove mi trovavo benissimo, piena integrazione tra tel pc e xbox, e doverci rinunciare mi dispiace parecchio. Ma la cosa che mi fa più rabbia perchè mi lascia nel guano (e mi stupisco se ne sia parlato poco) è che chiudendo l’abbonamento a music pass automaticamente perdi i 100 giga di spazio su Onedrive, rimanendo con 5 giga (che ovviamente ad oggi ho abbondantemente sforato).

  • Alexv

    Perché Spotify è in stato di abbandono su smartphone… Per la musica meglio un client non ufficiale di youtube.

  • met

    io mi ero caricato la musica su onedrive per averla sempre disponibile tramite groove…la domanda è, adesso che ho fatto il trasferimento muscia da groove verso spotify, se aggiungo musica su onedrive si aggiornerà automaticamente anche su spotify?