• 1 commento

Windows 10 on Arm, primi riscontri sui Server Windows Update

Sta facendo discutere l’indiscrezione secondo cui sui Server Microsoft dedicati a Windows Update sarebbero stati scoperti i primi indizi del prossimo Windows On Arm che, secondo quanto dichiarato dal colosso di Redmond e da Qualcomm, dovrebbe fare la sua comparsa entro fine anno.

Nell’ultima Build 16281 di Windows 10 Insider Preview sarebbero presenti alcuni file compilati per ARM64 nonché ci sarebbero riferimenti alle prossime release del sistema operativo dedicato a piattaforma ARM, declinato in versione Home, Pro, Enterprise, S.

Tralasciando la nota vicenda Surface Phone e le aspettative che da tempo sono legate a questo dispositivo, i primi device Windows basati su ARM dovrebbero appartenere alle famiglie dei laptop, dei convertibili 2 in 1 e dei tablet classici. Questi dispositivi, grazie alla nuova piattaforma, potranno vantare un’architettura con modem LTE integrato per avere una connessione dati sempre disponibile, “always on”, e un’autonomia migliorata rispetto alle controparti su base Intel e AMD.

Per quanto riguarda invece il comparto smartphone si attendono sviluppi in un secondo momento, probabilmente nel corso del 2018. Probabilmente uno dei principali argomenti trattati nell’evento di Microsoft Future Decoded, calendarizzato per il prossimo 31 Ottobre e 1 Novembre a Londra, sarà appunto l’arrivo di Windows su base ARM con la presentazione dei primi dispositivi partner e di uno o più device Surface aggiornati.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • David

    Curioso di vedere cosa butteranno fuori e che prestazioni avranno i primi pc ARM