• 69 commenti

WeChat dice addio a Windows Phone

Il numero di app e servizi  che lasciano Windows Mobile continua a crescere, l’ultima software-house ad annunciare ciò è WeChat che proprio in queste ore segnala la fine del supporto alla piattaforma mobile di Microsoft.

Come potete vedere dall’immagine allegata all’articolo, provando ad accedere a WeChat da uno smartphone Windows Phone o Windows 10 Mobile saremo avvisati dal seguente messaggio:

Per motivi di sicurezza, WeChat non supporta più Windows Phone. Usa un dispositivo mobile iOS o Android per accedere a WeChat.

Per quanto riguarda la versione desktop, l’app UWP disponibile solo su PC è stata sostituita dalla versione Win32 da diversi giorni, difficilmente quindi vedremo questa nuova versione arrivare su mobile, almeno per il momento.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Domenico ha detto:

    Mi sembrava strano che questa settimana non c’èra ancora un’app famosa che non abbandonava WM… tristezza

  2. Hankel ha detto:

    Per motivi di sicurezza?

  3. iuzi ha detto:

    ridicoli… se c’è una cosa che W10 Mobile non ha sono i problemi di sicurezza…

  4. corrado06 ha detto:

    Scusa del cavolo per non dir altro.

  5. Alexv ha detto:

    Windows Phone dice addio a Windows Phone.

  6. Mirko ha detto:

    Il problema è se va via WhatsApp, li sarebbe grave come cosa

  7. steek ha detto:

    Tanto non la usa nessuno.
    Tanto in Cina nessuno usa wp.

    E poi esistono i messaggi.

    • Alexandro ha detto:

      Sembra che ci sia quasi goduria nel vedere app rimosse dallo store di Windows Phone, contenti voi

      • steek ha detto:

        Dalle ceneri nacque la fenice(Cit.) ergo tocca sperare per gli amanti del genere fetish di rimanere in questo limbo. Per chi invece vorrebbe un bell’OS e pieno di app tocca sperare nei santi o rivolgersi altrove.
        Vediamo se da questa diaspora voluta nascerà qualcosa di buono. Ho i miei dubbi.
        WeChat-tiamo da un’altra parte.

        • Alexandro ha detto:

          Io sono passato ad Android ma se c’è qualcuno che apprezza Windows Mobile non è mica un problema.

          E’ vero che c’è qualche fanboy che esagera, ma ci sono tanti che spalano merda ad ogni cosa fuori posto solo per il gusto di farlo

          • steek ha detto:

            Si chiama esorcizzare il dispiacere. Cioè pensa a quelli che hanno speso 600 sacchi sul lumia 950…già io mi incacchio per i 199 per il lumia 735 preso per provare il nuovo rivoluzionario OS ovvero w10m confidando nel progetto astoria e islanwood tanto sbandierati.
            E lasciateci sfogareeee(Cit.) e fatevi una risata :)

    • Hankel ha detto:

      un filo ripetitivo eh

  8. paolo ha detto:

    Io no l’ho mai usata, ma mi pare di ricordare che già fosse molto inferiore alla controparte Android e non aggiornata.
    Sbaglio?

  9. Gianni ha detto:

    “Tanto non l’usava nessuno..” ma in realtà è un segnale ulteriore..poiché il developer continua a sviluppare su iOS e Android. Il trend è “negativo” per WM lo sappiamo. Io ormai mi “spizzo” queste news e il giorno che toglieranno una delle app, per me conditio sin equa non (=banca, whatsapp, CWT, altro per lavoro..), passo ad altro.

  10. Gianni ha detto:

    Ah..dimenticavo..io anti-iOS da sempre – per vari motivi – .. ieri ho giocherellato con iPhone 6s iOS 11 fresco fresco..beh…è bello da usare. App a prescindere. Una delle cose che mi mancherà di più del mio Lumia950XL (parlo già al futuro..) è il dark-theme del sistema operativo e quei neri profondi classico dell’OLED. Beh..anche la gestione email/contatti/calendario/to-do…tutto integrato in outlook365. Bello. Così come la fotocamera.
    Punterò forse a iPhone 6 o 7, oppure se ad Android, per via della qualità fotografica che mi serve ad un ASUS Zoom 3 S.
    Vedremo…..c’e’ ancora (un po di) tempo…

  11. yepp ha detto:

    Era un app spazzatura

  12. simone ha detto:

    Notevole … avevano una UWP che hanno dismesso a favore di un win32 indicando problemi di sicurezza ?! Orami che la fatica di fare la UWP l’avevano fatta .. sarà che la maggior parte degli utenti base di W10 Desktop non usa lo store ma installa gli exe.

  13. Nicola81 ha detto:

    LOL il solito sito acchiappa click lo ha chiamato il WhatsApp cinese xD

  14. tecnas76 ha detto:

    Mai usata. Mi preoccuperei se mi togliessero telegram o whatsapp

  15. Shalashaska ha detto:

    Solo 1 miliardo di utenti o giù di lì… Ma va bene, meglio esultare quando arriva l’app di qualche università sconosciuta LOL

    • Mirko ha detto:

      Aspettavo il tuo commento, ad ogni news negativa ci sei sempre, peccato bruno sia bannato, almeno facevate il solito scontro tra fanboy di opposti OS

      • Shalashaska ha detto:

        Finché ci sarà gente capace di dire che WeChat non la usa nessuno, mi sentirò sempre in dovere di dire le cose come stanno.. Poi oh, a me divertente gran tanto vedere i fanboy arrampicarsi sugli specchi :-D

    • Gino G ha detto:

      che palle che sei, ma non l’hai capito che tanto c’è il browser???”’?’

    • yepp ha detto:

      Questa era 1 delle tante app di messaggistica (oltretutto di nicchia), quindi non conta nulla perchè basta usarne un’altra e si continua a chattare come prima. Diverso invece se fosse morta un’app unica ed originale per quello che faceva.
      Ad essere morta è la società che ha dismesso quest’app, visto che non ha saputo crearsi un business, non è morto W10M!

  16. Emanuele88 ha detto:

    Era ancora la vecchia App in silverlight, il problema è che non arrivano le UWP, quindi anche se MS rilascia un eventuale Surface Phone spettacolare… le app mancherebbero lo stesso. Situazione molto ma molto complicata

    Nel segmento Surface stanno facendo un ottimo lavoro, ho avuto modo di provare il Pro 4 ed è qualcosa di spettacolare, assurdo che su mobile praticamente non esistono.

    • Luca Serri ha detto:

      Io non lo trovo assurdo, anzi abbastanza logico. Surface Pro appartiene al segmento desktop, dove Microsoft è messa bene, mentre un ipotetico Surface Phone apparterrebbe al settore mobile dove al contrario MS ha sempre avuto bassissime quote e ha anche una brutta fama, oltre al problema dello store inferiore che ormai è praticamente irrisolvibile.

  17. jockhorror ha detto:

    A me ancora nessun messaggio per il momento..Utilizzo wechat anche se non spessissimo e devo dire che da parte mia lo utilizzano piu contatti rispetto a telegram e va molto piu fluido di whatsapp

  18. SoParanoid ha detto:

    Si aggiorna lo store…ah no…a me no…come WhatsApp mi da errore, e non installa niente…percheeeeee?????lumia 950

  19. massimo ha detto:

    Si ceeerto che cambio piattaforma per usare wechat (di cui quasi non sapevo nemmeno dell’esistenza)

    Obbligano la gente a comprare quello che vogliono loro, ma andassero a impiccarsi

  20. massimo ha detto:

    Proprio i fessi che hanno fatto come te hanno fatto vincere questi str…che ti obbligano a comprare quello a cui conviene a loro!…

  21. jockhorror ha detto:

    Ti é uscito il messaggio all’avvio dell’app? A me no.

  22. Tieco ha detto:

    Una app inutile meglio cosi

  23. lucifero79 ha detto:

    ad ogni app che se ne va esce un”meglio cosi’ma chi la usava!”..ma dai su,è morto e sepolto sto o.s..

    • tecnas76 ha detto:

      E quindi? Che dobbiamo fare assorbirci i panegirici dei soliti che non hanno di meglio da fare che scrivere le solite cose? Tornando a questa app, è un dato di fatto, viene utilizzata prettamente in Cina.

    • yepp ha detto:

      Se altre società continuano a produrre app simili a quelle che sono state dismesse, vuol dire che non c’entra nulla W10M.

  24. roby ha detto:

    non capisco tutto questo tifo per uno o per l’altro os, manco ne venisse in tasca qualcosa io finchè il mio 950 assolve a quello che interessa a me, ergo mi soddisfa, me lo godo felicemente, il giorno che non serve più allo scopo, avrò comunque ammortizzato i miei 250€ in minimo 2 anni di utilizzo, passo ad altro che si chiami microsoft, android apple o commodore dov’è il problema?

  25. yepp ha detto:

    La società che ha dismesso quest’app evidentemente non ha saputo crearsi un business ed ha deciso di abbandonare, ma W10M continua ad andare avanti anche senza di lei. => WhatsApp e Telegram in questo momento stanno facendo salti di gioia!

  26. jockhorror ha detto:

    Il 95% di Smart Watch non compatibile. La maggior parte elle apo di home banking hanno abbandonato. Facebook e WhatsApp sono quello che sono e tocca accontentarsi. App di messaggistica e social se ne sbattono o non presenti per ovvi motivi di numeri. Nuovi device nemmeno l’ombra. Win10m non é morto, ma é in una tremenda agonia. Siate obbiettivi. Io non me la sento di difendere l’indifendibile e comprendo poco chi lo fa, vedasi il commento sottostante.

  27. Luca Serri ha detto:

    Togli pure “un po'” :D

  28. Luca Serri ha detto:

    Penso che i fessi siano gli utenti migrati ad altre piattaforme e gli str***i siano le software house che, sviluppando giustamente dove c’è convenienza, spingono gli utenti a cambiare se abbandonano un OS. Ma conoscendo il soggetto, potrebbe anche parlare di un grande complotto ai danni di Microsoft…

  29. Lorenzo ha detto:

    Ma perché c’è ancora chi usa Windows phone!?

  30. massimo ha detto:

    la tua concezione di falso è un po’ particolare…

  31. Raiden ha detto:

    Infatti come hai detto tu la utilizzano tantissimi Cinesi che stanno in Europa (anzi tutti).. motivo? per comunicare con i parenti che stanno li in Cina utilizzano questa piattaforma o Wechat o Line. Sono allergici a whatsapp, forse perchè americana o non so per quale motivo. Io lavoro in ospedale e qualche mese fa c’era una paziente asiatica, quando entravo a volte in stanza la trovavo spesso con lo smartphone aperto su wechat… (sono pur sempre un po’ nerd e quindi buttavo l’occhio per curiosità)….

  32. massimo ha detto:

    ma per favore wechat non la usa nessuno
    ma fammi il piacere…

  33. Radames Lovato ha detto:

    purtroppo hai ragione wechat per ignoranza qui in italia non si usa ma se guardiamo bene e’ una delle migliori app esistenti,per il social,lavoro etc etc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *