• 4 commenti

Cross-play su PlayStation 4? Microsoft cerca di convincere Sony

Sappiamo bene come Sony sia restia ad aprire la propria console alle altre piattaforme (dichiarando problemi di sicurezza) in modo da permettere ai propri utenti di giocare in cross-play con giocatori che utilizzano un sistema di gioco differente.

Recentemente abbiamo visto il rifiuto a questa pratica per due importanti titoli come Rocket League e Minecreft, giochi che permetteranno a breve di essere giocati in cross-play su PC, Tablet, Smartphone, Xbox One e Nintendo Switch.

Aaron Greenberg, capo marketing di Xbox, ha recentemente affermato che ci sono ancora speranze per vedere Sony cambiare idea in merito al cross-play, in particolare ha dichiarato:

“Stiamo parlando con Sony [in merito al crossplay], siamo partner con loro su Minecraft e, naturalmente, vorremmo portare anche questa piattaforma; Una comunità, per unire i giocatori. Stiamo parlando con loro e ci auguriamo che sosterranno questa modalità”

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Luca90

    Sony non vuole il crossplay solo perchè vende molto di più con Play4 e in questo modo invoglia gli altri a comprare Play4 per giocare con i propri amici

    • Luca

      Bèh, dubito che l’utenza di Minecraft di Play 4 possa concorrere con quella di tutte le altre piattaforme messe insieme… L’utenza di Play 4 non sarà trainante per Sony, sarà quella a cui Sony segherà le gambe sul discorso cross-play… Personalmente, dovessi trovarmi tra questi, sarei infastidito dall’essere impossibilitato a connettermi con altri amici possessori di piattaforme diverse mentre loro non hanno problemi a farlo… Insomma, il problema sarebbe il mio, non di tutti gli altri…

      • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

        Si ma se l’80% del mercato ce la Sony (percentuale a caso), e più facile che gli amici abbiamo la play oppure se devono comprare una console si dirigano verso quella più diffusa.

        • Luca Serri

          Sony dovrebbe essere intorno al 50-60% (dati di questa primavera, non penso che in 4-5 mesi le cose siano molto cambiate). Ma a parte questo bisognerebbe vedere quanti sono i giocatori di Minecraft e Rocket League ad avere una PlayStation, non quelli complessivi. Può anche darsi che la maggior parte dei giocatori di questi titoli scelga Xbox anziché PS, per questi o altri motivi.