• 57 commenti

Windows 10 S, emergono nuove limitazioni

ZDNet sarebbe venuta a conoscenza di un documento di Microsoft dove vengono elencati una serie di applicazioni e componenti non eseguibile all’interno del nuovo Windows 10 S, ultimo OS presentato in occasione del lancio di Surface Laptop.

I componenti bloccati sarebbero i seguenti: bash.exe, cdb.exe, cmd.exe, cscript.exe, csi.exe, dnx.exe, kd.exe, lxssmanager.dll, msbuild.exe, ntsd.exe, powershell.exe, powershell_ise.exe, rcsi.exe, reg.exe, regedt32.exe, windbg.exe, wmic.exe e wscript.exe

Erano peraltro già emerse limitazioni relative alla scelta di browser alternativi a Microsoft Edge non installabili e impostabili sull’edizione S di Windows 10. A tal proposito occorrerà attendere che Google o Mozilla pubblichino sullo store di Windows 10 i loro rispettivi browser ricompilati utilizzando il motore di rendering proprietario di Microsoft EdgeHTML, cosa che le due aziende non hanno né annunciato né sembra essere nei loro piani a breve periodo. Anche le stesse UWP app sarebbero bloccate in quanto esterne al Windows Store.

Tutto questo, nelle intenzioni di Microsoft, sarebbe orientato ad offrire all’utenza di riferimento del nuovo Windows 10 S un OS semplice, snello e molto difficilmente corruttibile allo scopo di evitare problemi e inconvenienti possibili invece con le altre edizioni.

Ricordiamo in ogni caso che Windows 10 S è gratuitamente aggiornabile all’edizione Pro fino a fine anno.

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Gianni

    Beh, mi sembra del tutto logico che blocchino quei componenti, non parlerei di nuove limitazioni. Sarebbe strano che impedissero l’esecuzione degli exe per evitare danni al sistema e poi permettessero di usare console, registry editor e powershell a piacimento.

  • Vincenzo

    Farà la fine di RT

    • Miki_73

      Anche secondo me. A conti fatti, per l’utente finale é la stessa cosa identica di WinRt e la causa per il quale era di fatto fallito nel giro di sei mesi, dal 2012 ad oggi non é migliorata. Anzi forse cinque anni fa lo store era messo meglio…

      • _Marok_

        Non posso che quotare. RT è fallito perchè non c’erano app, non essendo cambiato nulla in questi anni non vedo nessun motivo per cui questo S dovrebbe avere successo.

        • Miki_73

          La cosa veramente assurda é che ci riprovino a cosi poca distanza di tempo, di fatto non avendo creato nel frattempo i presupposti per farla andare diversamente. Certe cose mi sembra possano accadere solo in Microsoft…

        • Fabio b

          RT non aveva alcun senso. S ne ha eccome e copre una fascia di utenza ben precisa. Le UWP anche con ritardo stanno arrivando. Che volete di più???

          • _Marok_

            No, le app non stanno arrivando. Ad oggi la situazione store è penosa e se arriveranno un domani tu come me di certo non lo puoi sapere. Si è detto per anni anche di wp, le app stanno arrivando…..poi si è visto come sono arrivate….

          • Fabio b

            Parliamo di un PC per l’uso comune non una Workstation. Autocad non arriverà mai è ovvio (o forse si). Ma tutto quello che serve c’è. Che ti aspetti da S? Per il resto c’è il fratello maggiore.

          • Alexv

            In quel caso è l’OS che se n’è andato. Le esigenze sono diverse.

      • Fabio b

        Ora tu usi wnddbg e cscript e la bash tutti i giorni??? suvvia un pochino di serietà e competenza. Quei comandi non servono a nessuno che non sia uno sviluppatore o un manutentore. Prima invormarsi please

        • 247

          hai ragione che non servono a nessuno…ma da che io navighi il web l’ho fatto sempre e solo con opera fino al 12 e poi con vivaldi…se non mi danno la possibilità di cambiare browser per esempio io lo scarterei a priori, tanto per dirne una…

    • Fabio b

      Ma avete letto l’elenco delle funzionalità non disponibili?? Secondo state prendendo un fiascone.

      • Vincenzo

        Ma dovete sempre polemizzare? Se io penso che Windows 10 S è un fallimento e voglio scriverlo qui, non posso? Mamma mia!

        • Woof

          Beh, se lo scrivete dentro un covo di Ultras, come minimo ti rispondono così.
          Sei fortunato che ultimamente non vedo Bruno in giro, forse è andato in ferie…

        • Fabio b

          Sei in un forum almeno un pochino tecnico, mica alla Zanzara di Cruciani 🙂

          • Vincenzo

            Certo certo, quindi solo risposte tecniche o altrimenti scatta la polemica

          • Fabio b

            Non hai capito lo spirito della risposta. Nun te arrabbbià, il we è qui…più caldo che mai

        • Luca Serri

          Pensi che sia un fallimento se non è manco uscito? LOL

  • Carmelo

    secondo me non farà la fine di rt ma potrebbe essere un successo. nel senso che quanti di voi immagino Windows un sistema privo di virus o cmq programmi che si installano da soli(per errori degli utenti spesso) , o che resti sempre pulito, ecc.. Se nello store, come succede per il pacchetto office, tutti i programmi verranno messi li a quel punto si arriverà a non usare più i classici exe ed applicativi ma si preferirà l’utilizzo dello store.
    Quindi se avrà successo Windows S potrebbe essere l’evoluzione di Windows. E con esso anche l’evoluzione del mobile, che non si parla più di mobile ma sempre di Windows 10.
    Ci vorrà tempo ma se la cosa prende piede, tra 2-3 anni Windows potrebbe evolversi così. vedremo

    • Woof

      Evoluzione magari no, semplicemente si separerano in due tipologie di utenze. Quelli che usa il PC solo per navigare e social, e quelli che utilizzano altri strumenti che in S viene negato.
      Se lo danno a me S, lo troverei come involuzione. Sembra un OS clementoni

    • Miki_73

      É qua l’errore. Visti i precedenti, qualunque azienda al mondo questa volta avrebbe fatto il processo inverso: approfittando di questi anni avrebbe PRIMA incentivato per popolare lo store di app installabili su WindowsS e poi una volta che ce ne fossero state decine di centinaia avrebbero lanciato Os e Dispositivi.

      • Giacomo

        Ormai hanno fatto anche Office, Photoshop e molti altri programmi per lo Store, e molte vecchie app win32 sono in via di conversione. E anche i giochi stanno uscendo sempre piu anche come app UWP.
        Per cui un utente medio sta a posto.
        RT ha fallito perché lo Store era vuoto, a parte l’app delle news e del meteo.

        • Carmelo

          concordo. tra l’altro le prime app che sono uscite su win8/rt erano scandalose, adesso sono tutt’altra cosa.
          Ricordo benissimo che quando ho installato la versione definitiva di Windows 8, in 2 minuti riuscivo a scorrere tutte le app fino alla fine dell’elenco.

  • corrado06

    Si può aggiornare a 10 pro gratuitamente, ma leggete solo i titoli?

    • Miki_73

      Si, e quindi? Sanno già che anche questa volta é un’operazione perdente e quindi nel caso si sono lasciati una scialuppa di salvataggio?…

      • corrado06

        Dipende dai punti di vista.
        Windows S è nato principalmente ad uso scolastico e non business!
        Limitato , funzionale al minimo e senza possibilità di smanettarci sopra ed installare cazzate.
        Blindato al massimo. In una scuola non ti servono App come a casa, quelle che servono ci sono.
        Ti pare poco per una scuola dove chiunque con un minimo di conoscenza può combinati dei casini e creare costi?
        L’ho fatto pure io, a suo tempo, durante le lezioni di informatica …. chiaro non si possono più fare scherzi ai prof. o bloccare tutta la scuola o anche peggio.

        Ma onestamente parlando mi sembra una ottima ed economica soluzione per l’uso destinato.

        Scialuppa di salvataggio ? E’ una tua scelta se passare a “PRO” o no. Non loro per salvarsi la faccia !!!

        RT è nato e morto come tantissime “CA..TE” che ha fatto Microsoft ultimamente.
        Sono uno di quelli che ha comperato il primo Surface RT e rivenduto 1 mese dopo, PER FORTUNA.

        Personalmente da win 3.1 al 10 me li son passati tutti, eccetto Vista.
        E del 10, io ho la pro, sono super soddisfatto.
        Mai un problema e mai riformattato il PC da quando ho fatto L’upgrade dal 7 (gratuitamente).
        Con XP era diventata un abitudine formattare e con il win 7 solo un paio di volte.
        E per concludere non ti sparano mica se non lo comperi !

    • Woof

      Non so se hai letto te, entro fine anno 2017.
      Dal 2018 paghi la licenza

      • corrado06

        E allora?
        Sai quanti non hanno aggiornato da Win 7 a 10 quando era gratuito e di tempo per farlo ce ne era a sufficienza?
        E giusto che paghino dopo.
        Ti do la possibilità e allora è giusto prenderla al volo.
        Se non lo fai non lamentarti dopo.
        Basta perdere 30 minuti della tua vita per scaricare ed aggiornare, non devi mica sostituire l’hardware!
        Al limite, come già detto più volte, le licenze OEM “originali” costano 30 euro in internet, se sai cercarle nel web.
        Io ne ho comperate ed installate un centinaio fino adesso, senza Key generator e crack vari.
        Perciò problemi zero.

        • Woof

          Eh, ma tu ti lamenti che la gente non ha letto che è gratis il passaggio a pro… Non tutti hanno necessità di prendersi un PC nuovo entro il 2017. Quindi chi lo prende dopo il 2017 paga comunque. Per aggiornare da 7 a 10 trovo anche io che sia giusto far pagare dopo il periodo gratuito, ma qui si parla anche di dispositivi da 1000 e passa che ti vendono con la versione S(poi ci lamentiamo che gli ipad costano troppo). Per quei 30€ o anche meno euro in più, Microsoft fa il tirchio e ti chiede di pagare. A sto punto preferisco pagare 1030 quando compro il PC(con versione pro) invece di 1000…

          • Alpha

            Io credo proprio che per il surface resti a vita l’opzione…volevano lanciare il prodotto su di un terminale con stile e non su di un cinesone…anche se avrei preferito il lancio su di un terminale da 400€ con un design da fascia alta

          • minzi

            qual è il problema? il Surface laptop dopo 1 anno arriva a fine supporto e vendita quindi non ci sarà nel 2018 quindi no problem con l’aggiornamento
            Chi acquisterà prodotti oem con w10s pagherà molto meno di 1000 euro quindi se vuole la versione win pro che pagasse sti 30 euro oppure si tiene w10s

        • Alexv

          “E allora?
          Sai quanti non hanno aggiornato da Win 7 a 10 quando era gratuito e di tempo per farlo ce ne era a sufficienza?
          E giusto che paghino dopo.”
          Ti sei dimenticato di chi il laptop lo comprerà dopo il 2017…

  • Norrin_Radd

    Windows 10S sembra essere tanto chiuso e lucchettato quanto iOS e per certi cversi anche di più. Solo che la Apple se lo può permettere perchè il suo cliente-tipo chiede proprio questo ed ha uno store ben popolato.
    L’unica cosa positiva di Windows 10S è che, a differenza di Windows RT, potrà essere aggiornato alla versione Pro. Non è poco, tutto sommato.

    • 00SAMU

      Prova a fare un giro nello store, rimarrai stupido da come è migliorato ultimamente (o almeno per me è stato così, vedi il mio commento in alto)

  • Antosaa

    Condivido!!! Spero davvero si diffonda molto, anche perché le prestazioni così sembrerebbero essere sempre al top. Sottolineo quello che hai detto tu e che Microsoft non ha capito (abbandonando gli smartphone), l’utenza consumer oramai usa principalmente gli smartphone a seguire i tablet e solo marginalmente PC.

    • minzi

      Microsoft l’ha capito ma ha deciso che non vuole farci niente e mantenersi ritagliato il suo spazio sui pc e puntare forte su cloud e mobile multipiattaforma visto che il grosso del lavoro così lo fanno apple e Google con l’os
      w10s se va bene riuscirebbe a mantenere il ritaglio di spazio e questo non può che avvantaggiare chi ha scelto come consumer una piattaforma win o/e servizi Microsoft suwin osx chrome os, ios e android

    • Luca Serri

      Davvero pensi che Microsoft non riesca a capire una cosa tanto banale?

  • Woof

    No vbb, era per dire. Ora non conosco la situazione di altri blog Windows, seguo solo Plaffo e WindowsCentral per Microsoft.
    Ma è normale che se parli male di un prodotto di una marca, dentro il blog di quella marca, troverai un fanboy che ti risponde male…

  • 00SAMU

    Oggi ho fatto un giro sullo store pc. Niente, non mi crederete ma è messo un miliardo di volte meglio di come pensavo e di come pensate. C’è photo shop, ci sono app per sviluppare loghi, per creare e leggere qr code, gestire file zip, milioni di app per gestire i pdf, presto ci sara office, e ho perfino trovato delle app per creare e sviluppare arredamenti con tanto di luci dinamiche, ci sono file manager, programmi per il disegno a penna sviluppati da autodesk!…insomma in pratica se non fossi un giocatore pc se sullo store arrivassero programmi come autocad e archicad potrei tranquillamente installarmi windows 10s. Fidatevi lo store pc sta messo molto meglio di come immaginate, data la qualità che ho percepito da molte di queste app forse sta addirittura meglio dello store android se non giusto per amazon o altre app che di solito da pc non so usano a favore del browser (anche se il paragone non azzecca molto). Nutro piu fiducia su windows 10s ora.

    • Gianni

      Photoshop Elements, Inkscape, Office, Krita, Spotify, in autunno iTunes, f.lux, e molte altre meno conosciute. E sono soltanto quelle centennial arrivate da poco, che si aggiungono alle molte altre universali già presenti.

  • puky69

    se si diffonde come RT…. siamo a posto!!! il mio surface lo uso com vassoio……

    • Alpha

      Mah…io con internet, office, zattoo e mail non ci farò faville come su di un ipad ma ci faccio qualsiasi cosa mi serve fare sul divano…

      • Miki_73

        Ora inizieremo a sentire queste cose oltre che dei nostri Windows phone anche dei pc con Windows… XD

        • Alpha

          Nono non ho detto che Win10 era una bomba..era la peggior scelta ma almeno a prezzo contenuto ho capito che un tab windows ha senso solo in versione pro e con pennino…ma era per dire che usarlo da fermacarte significa non avere la necessità di avere un tablet

  • Alexv

    Il pulsante di alimentazione si può usare?

    • Luca Serri

      No, devi acquistare la licenza Super Enterprise Pro Ultimate.

      • 247

        certo quello per accenderlo…e per avviare il desktop?explorer.exe si può usare?

        • Luca Serri

          Gratis il primo anno, poi paghi 😀

          • 247

            eh ma…non hai riflettuto sul fatto che explorer.exe è un exe quindi legacy…come la mettiamo? 😛

  • Avida Divita

    Un prodotto tipo WIN7 SP1 THIN PC?

  • Marco Maria

    O.T.per modo di …Personalmente,pur avendo molta pazienza ed essendo affezionato a windows mobile (acer con wm 6.1, lumia 630, lumia 540 dual, treckstore 4.7 e attualmente il 640xl dual, mi convinco sempre più che wm10 sia paragonabile immaturità di Vista per pc (che purtroppo ho avuto)!!!! Oggi sul 640 xl mi sono “spariti” letteralmente i contatti e sulla sim non si possono fissare,prima cavolata! Poi perché a parità di account outlook,sulla tile della posta outlook del 540 si nota il cerchietto nero con numero messaggi in arrivo e sul 640xl no? Perché con sd ultima generazione ,ultimamente mi dice che non la “legge” e impiega moltissimo tempo ad analizzarla (quando riesce!) . Poi a volte si spegne in 4-5 secondi, altre in 15-25 secondi ….ecc.ecc. Pur detestando ios e android vedo che “loro” questi problemi non li hanno…nonostante aggiornamenti inesistenti o fatti 1 volta all’anno. Pazzesco,figli e amici sistematicamente mi prendono per i “fondelli”. Ti passa la voglia di fare l’os wm10 irriducibile davanti alla realta’ .Ma gli insider segnalano i problemi che ho sopracitato a ms? Lo spero nell’illusione che ms rimedi….altro che 10S, passate a un 12 leggero e fruibile da tutti i device lumia/microsoft usciti da almeno 4 anni (come ios supporta il 5 ancora oggi o ha stabilizzato a suo tempo il 3 e il 4 ).De gustibus ecc.

    • Luca Serri

      L’impossibilità di salvare i contatti sulla SIM c’è da sempre sia su WP che su iOS e non è una cavolata, visto che sarebbe una cosa piuttosto limitante (puoi averne non più di 250, con 14 caratteri massimi e solo numero di telefono).
      Per la SD, hai provato ad usarla altrove per vedere se il problema ce l’ha lei o il Lumia?

      • Marco Maria

        Grazie per la risposta! Ho non piu’ di venti contatti e puoi immaginarti stamattina in giro dai clienti non avere un contatto visibile che panico mi ha suscitato.Tutti gli android di famiglia non hanno mai avuto questo allucinante problema (altri si…). Per la sd e’ nuova ,di ultima generazione e utilizzata al 20% di capienza. La tiro fuori e la rimetto ma niente. Dopo un po la schermata si riempie attivamente ma non sempre! E poi non capisco il numero di notifiche visibile a tile di outlook sul 540 e non sul 640xl. A memoria a volte compare (raramente) ma spesso no. Che tu sappia sulla tile di whatsapp dovrebbe comparire? Per ultimo volevo copiare testo messaggio su whatsapp inviatomi dal figlio ma ho dovuto fare i seguenti passaggi dal telefono : copia (da whatsapp), portarlo su word, salvarlo, inviarlo a outlook su mia mail e poi scaricarlo!!! Pensavo nella copiatura automatica su onedrive o dropbox ma nulla!
        Ciao,Marco

        • Luca Serri

          Prova a formattare la SD dal telefono (ovviamente copia prima il contenuto su PC se non vuoi che vada perso), forse ti si risolve il problema. Per il numerino sulla tile, a quanto ricordo dovrebbe comparire sempre se ci sono notifiche.
          Non ho ben capito il giro che hai fatto con Whatsapp, Word e tutto il resto, cosa volevi ottenere esattamente?

          • Marco Maria

            Ciao,per la sd farò come dici, il numerino sul 640xl non si vede ne su outlook che WhatsApp, il”giro” era che pensavo,come per le foto, che da WhatsApp copiare uno scritto a me inviato fosse più immediato. Ovvero, se voglio mandare una “poesia” a me inviata con WhatsApp sulla mia mail per salvarla su pc e leggerla/stamparla ,non me lo permette con due click( copia +invia/condividi su outlook) ma devo “passare” da word sul cellulare!!! Comunque grazie ancora per la tua pazienza, Marco.

          • Luca Serri

            Puoi usare OneNote (o comunque un servizio analogo) per salvare velocemente del testo da avere a disposizione ovunque senza dover mandare mail a te stesso, secondo me è molto più comodo 😉

    • Rassegnati, è la cruda realtà.