• 61 commenti

Windows 10 Creators Update disponibile su PC tramite il tool “Assistente aggiornamento Windows 10” [AGGIORNAMENTO x1]

La scorsa settimana vi abbiamo segnalato come la versione finale di Windows 10 Creators Update sarà la 15063 (La build finale di Windows 10 Creators Update sarà la 15063), con futuri update relativi a questa versione disponibili come aggiornamenti cumulativi (15063.xxx).

La conferma che si trattasse della build finale è arrivata tramite il tool “Assistente aggiornamento Windows 10”, un software Microsoft utile per controllare la compatibilità e aggiornare il proprio PC a Windows 10 Creators Update.

Tramite questo tool, da questa mattina è possibile installare l’aggiornamento Windows 10 Creators Update sul proprio PC/Tablet in modo da non attendere il rilascio ufficiale che dovrebbe iniziare nelle prossime settimane.

Per aggiornare subito a Windows 10 Creators Update, basterà scaricare e avviare il tool “Assistente aggiornamento Windows 10” da questo link e seguire i semplici passaggi di controllo e aggiornamenti in lingua italiana. Si tratta della stessa versione che sarà disponibile per tutti prossimamente, tranne per eventuali aggiornamenti cumulativi che saranno rilasciati in questo periodo e che potranno essere scaricati anche con questa versione.

Aggiornamento x1

Come possiamo leggere nei commenti, Microsoft ha bloccato al momento l’installazione di Windows 10 Creators Update tramite il tool “Assistente aggiornamento Windows 10”. Appena sarà di nuovo possibile aggiornare tramite tool, provvederemo ad aggiornare l’articolo.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. steek ha detto:

    Mah..Preferisco aspettare.

    • RamboMelandri ha detto:

      Appunto… Abbiamo aspettato fino ad ora… Poi succede qualche casino e la gente se la prende con MS…

      • Giacomo ha detto:

        Infatti, anche se tramite windows update non sarà disponibile nell’immediato, le iso saranno rilasciare sicuramente nell’arco di una decina di giorni.
        Non voglio rischiare di dover formattare due volte.

      • steek ha detto:

        alla fine non ce l’ho fatta ed ho aggiornato. Zero problemi con driver vari. Anzi va alla grande.

  2. NatNev ha detto:

    tool per iso pulita?dove e quando?

    • Emanuele ha detto:

      C’è l’iso della preview ma stessa build, io aggiorno con il tool e dopo ripristino tutto da zero :)

      • Miki_73 ha detto:

        Ecco appunto, volevo fare anche io cosi: installazione tramite questo Tools e ripristino del pc direttamente da dentro Win10. In questo modo Si otterrebbe un Win10 A.Update “pulito”?

        • Giacomo ha detto:

          Puoi anche creare un DVD di installazione da Windows una volta installata la nuova build.
          O reinstallare Windows senza mantenere i file personali. IN quel modo dovrebbe fare un0installazione pulita. La uso sul Surface e funziona bene.

          • Miki_73 ha detto:

            Perfetto grazie, anche io devo installarlo sul Surface e sul fisso

          • Giacomo ha detto:

            Se non vuoi attendere le ISO, vai in Pannello di controllo e cerca crea unità di ripristino. Ti crea un DVD di emergenza per reinstallare Windows.
            Sul fisso ho appena finito di installare la nuova build tramite il tool Assistente Aggiornamento e tutto è andato senza problemi. Se usi questo tool, al termine esegui un po di pulizie con Pulizia Disco, CCLeaner e Wise365. Ho liberato quasi 20 giga di file vecchi, temporanei e di installazione.
            Ma appena escono le ISO faccio comunque un’installazione pulita da zero su desktop che Surface.

  3. yepp ha detto:

    Mi sono fiondato… 10%

  4. Midea ha detto:

    come si scarica l’assistente di aggiornamento? il Link mi porta ad un altro sito in spagnolo…

  5. Passante ha detto:

    Domanda: che versione viene fatta scaricare a chi usa invece il media creation tool? Sempre questa dell’assistente aggiornamento? Se sì, allora è sicura e pronta. Solamente non si attende la patch di aprile.

  6. JimmiV ha detto:

    Stesso problema che ho avuto con Anniversary: arriva al 71% e poi … BSOD!!!
    Temo siano ancora problemi con le VPN … che palle.

  7. Giacomo ha detto:

    Dai file temporanei scaricati da questo tool è possibile creare e masterizza un’ISO?
    O per forza di cose occorre attendere il rilascio da parte di MS?
    Grazie

  8. Vincenzo ha detto:

    In aggiornamento…

  9. Midea ha detto:

    aggiornato :)

  10. Midea ha detto:

    Cortana a volte quando la chiamo esce a schermo intero. a voi è capitato?

  11. P1L0 ha detto:

    Come gira CU? Dovrei fare un pò di pulizia… E backup…

  12. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Installazione su due pc perfetta , aggiornamento tutto ok . Ho già eliminato la vecchia installazione sulla fiducia . Per adesso 2 pc in meno da aggiornare nei prossimi giorni XD . Ci sono delle novità Paint 3d ,affaticamento occhi , nuovo antivirus defender , nuove mappe il resto lo vedrò nei prossimi giorni . Si presenta bene e non ho notato rallentamenti generali .

  13. Patrick Santin ha detto:

    a me non parte, dice che ho già l’ultima versione disponibile, sapete dirmi perchè? Non sono insider

  14. Gianlu27 ha detto:

    A me ha reinstallato la 14393, fantastico…

  15. Gs Bul ha detto:

    a me da errore 0x80190001

  16. Gs Bul ha detto:

    anche a me 14393 e da errore

  17. P1L0 ha detto:

    io mi ritrovo dalla 14393.970 alla 14393.0
    errore 0x80190001

  18. yepp ha detto:

    BREAKING NEWS
    Rilasciato W10M build 15063.2 che permette agli utenti della build stabile 14393 di aggiornarsi a Creators Update.
    => Sul telefono fiondiamoci tutti sul canale insider Fast!

    • specialdo ha detto:

      vabbè, possiamo anche aspettare il rilascio ufficiale!

    • GiobyOne ha detto:

      Ciao Yepp, ho la versione stabile, sai se finalmente e’ stata sistemata la visualizzazione tramite edge di alcuni siti? Esempio Ebay, wiki con hanno dei caratteri dalle dimensioni spropositate. Mon mi rispondere di mettere le dimensioni del testo sul telefono al minimo come hanno detto altri….. Danke.

  19. lele ha detto:

    Per quanto riguarda il problema che affligge il tuo 950xl, nel caso dovesse tornare con i problemi che aveva prima, commenta qua sotto con una spiegazione dettagliata dei problemi che lo affliggono. 950 e 950 xl hanno problemi alla batteria, riavvii e spegnimenti improvvisi potrebbero esser causati proprio dalla batteria e se é veramente lei il problema ti tornerà ancora rotto, esperienza personale e, come ho potuto notare, quella di molti altri utenti che pur contattando l’assistenza microsoft non hanno ricevuto una risposta. Non conosco i sintomi ma se dovesse tornare con gli stessi problemi commenta. Te lo scrivo perché ci ho messo un mese per trovare la soluzione visto che per Microsoft funziona benissimo e te lo rimandato rotto (a volte cambiano lo schermo inutilmente perché con questo problema a volte lo schermo si spegne all’improvviso e non si riaccende più se non dopo aver riavviato il telefono)

    • War 78 ha detto:

      Esatto stesso problema.. Ho suggerito al tizio dell’assistenza che il problema probabilmente é la batteria, avevo letto qui su Plaffo altri con lo stesso problema. Non credo sia lo schermo perché quando si riattiva dopo lo spegnimento ingiustificato parte col logo di Windows.
      Io senza telefono non posso stare, un paio di volte si é spento in momenti a dir poco tragici e quindi se non torna a posto e non risolvo con la batteria nuova sarò costretto a prendere un altro telefono

      • lele ha detto:

        Ti posso assicurare che il problema é la batteria. Il telefono ti verrà restituito come prima (spero per te perché ad alcuni hanno ingiustificatamente sostituito lo schermo chiedendo un sacco di soldi) molto probabilmente per cui ti consiglio di comprare su amazon una batteria originale per il 950xl, 20-25€ massimo te la cavi e il telefono rinascerà

    • War 78 ha detto:

      Edit

      Telefono ritirato ieri, Microsoft scrive che hanno eseguito un “aggiornamento software”, come l’ho acceso ho dovuto aggiornarlo…
      Non sono passate neanche 24 ore e si é spento con la batteria al 38%..
      Che schifo

      • Lele ha detto:

        Compra la batteria su amazon, anche tu come me e molti altri hai avuto la sfortuna della batteria difettosa. Cambiala e rinascerà, ho fatto la stessa cosa sul mio 950 (aveva gli stessi problemi) altrimenti l’avrei cambiato anch’io vista la delusione che microsoft mi aveva dato

  20. Midea ha detto:

    Sarà un caso, ma da quando ho aggiornato è sparito il programma Epson Scan, prima di dava l’icona vuota, ora mi ha cancellato proprio il bottone…

    • Gino G ha detto:

      E’ una vecchia abitudine di Windows 10, se c’è un programma che ritiene instabile o non affidabile lo cancella senza dire nulla.

  21. matteo81 ha detto:

    Aggiornato ieri…. tutto ok ma ho notato due problemi con edge che prima non si presentavano:
    1: la sezione commenti di disqus è molto lenta a caricare in qualunque sito faccia uso di questo plugin (compreso questo)
    2: Se si visualizza un video youtube e si minimizza edge il playback si blocca esattamente come prima… il problema è che una volta riaperta la finestra di edge il video non viene più visualizzato ma rimane solo l’audio… le uniche soluzioni sono cambiare tab e tornare sulla prima oppure ricaricare la pagina…
    Qualcuno per caso ha avuto problemi simili?

  22. Giacomo ha detto:

    Forse si sono accorti che ci sono ancora troppi bug :)

    • Luca Serri ha detto:

      Una class action?

      • Giacomo ha detto:

        Molti si sono ritrovati dati personali cancellati o addirittura hardware danneggiato a cauda di Windows 10 per cui in America hanno avviato una denuncia contro Microsoft. Se ne sta parlando molto in questi giorni

        • Luca Serri ha detto:

          Ma per Insider o per la ufficiale?

        • Jabber00 ha detto:

          La class action si riferisce all’upgrade gratuito (finito a luglio 2016) che avrebbe causato perdita di dati e rotture hardware, non c’entra nulla Creator Update e il blocco dell’assistente aggiornamento.
          Il legame tra rottura hardware e aggiornamento sara’ interessante vedere come faranno a dimostrarlo, il primo… beh, backup, questo sconosciuto.
          Ah, in realta’ non e’ una class action: sono 3 che hanno fatto causa e che stanno provando a farla diventare una class action, coinvolgendo altri presunti danneggiati.

  23. Alemar78 ha detto:

    Dovrebbe tornare disponibile dal 5 Aprile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *