• 64 commenti

Windows 10 Redstone 2: Build 15048 disponibile per gli Insider su PC e Tablet, versione 15047 su Smartphone | Agg. x1

Microsoft ha provveduto da pochi minuti a rilasciare una nuova build del ramo Redstone 2 per gli utenti Insider iscritti nella modalità Fast su PC, Tablet e Smartphone.

La nuova versione per gli Insider viene identificata dal numero di build 15048 su PC e Tablet, su Smartphone invece la versione disponibile è la 15047.

Miglioramenti e correzioni su Smartphone

  • L’aggiunta di una nuova scheda su una carta esistente adesso funziona correttamente nell’app Portafoglio
  • Corretto un bug in cui il tasto play/pausa durante la visione di un video con Microsoft Edge non funzionava immeditamanete all’apertura del video a schermo intero
  • Corretto un bug che poteva portare a non mostrare il consumo dati utilizzati
  • Corretto un bug che portava a non riconoscere alcuni caratteri con la tastiera polacca nell’utilizzo di Continuum nella barra degli indirizzi di Edge
  • Lo sfondo di Cortana è ora nero rispetto al precedente grigio scuro
  • Corretto un bug relativo all’aggiunta di parole nel dizionario
  • Corretto un bug che portava un rallentamento nell’utilizzo del task switcher
  • Corretto un bug che portava ad uno sfarfallio su alcuni dispositivi, come il Lumia 950, quando si utilizzava l’app Mappe in landscape
  • Corretto un bug in cui il trascinamento dell’indicatore di avanzamento video in Edge sarebbe tornato a 0 al momento del rilascio
  • Corretto un bug che portava a non ricevere le notifiche della SIM 2 nell’action center (sui dispositivi dualSIM)

Problemi noti su Smartphone

  • Impossibilità di scaricare pacchetti lingua

Miglioramenti e correzioni su PC

  • Corretto un bug relativo sulla visualizzazione del titolo su alcune app UWP
  • Corretto un bug in cui alcuni giochi popolari potrebbero ridurre al minimo la barra delle app quando avviato.
  • Corretto un bug relativo al copi/incolla di URL nella barra degli indirizzi in Microsoft Edge
  • Corretto un bug che portava a non mostrare inaspettatamente i pulsanti dell’estensione LastPass
  • Corretto un bug che portava all’impossibilità di utilizzare la rotellina del mouse per scorrere le pagine su Microsoft Edge quado la finestra era stata rimpicciolita o spostata su un secondo schermo
  • Corretto un bug che poteva portare all’impossibilità di digitare su caselle di ricerca all’interno di app UWP
  • Corretto un bug in cui la ricezione delle notifiche da un telefono potevano essere mostrati in due gruppi separati nell’action center
  • Correzione di altri bug minori

Trovate la lista dei bug noti su PC sul blog ufficiale a questo link.

—————————–

Conviene installare ora Windows 10 Insider Preview per smartphone?

A differenza degli aggiornamenti rilasciati con la Preview for Developer, Windows 10 Insider Preview per smartphone è una versione non ancora finita che nasce per ricevere feedback da parte degli utenti che vogliono testare questa nuova versione del sistema operativo mobile di Microsoft. Come per la controparte desktop, non è consigliato installare questa versione sul proprio smartphone principale in quanto non si tratta di una versione stabile e potrebbero essere presenti bug noti e problemi con applicazioni che attualmente utilizzate.

Smartphone supportati dalla nuova build di Windows 10 Insider Preview

Tutti gli smartphone Lumia Windows Phone 8.x supportati dalla Insider, HTC One M8, MCJ Madosma Q501, BLU Win HD W510U, BLU Win HD LTE X150Q, ALCATEL ONETOUCH Fierce XL, Lumia Icon, BLU Win HD LTE 150e e BLU Win JR 130e.

Come installare Windows 10 Insider Preview?

  • Iscriversi come Insider al sito insider.windows.com
  • Dallo smartphone andate su Impostazioni -> Aggiornamenti e sicurezza -> Programma Windows Insider
  • Selezionata l’opzione di aggiornamento desiderata dopo aver premuto il tasto “Per iniziare”
  • Al riavvio del terminale procedere con l’installazione effettuando la ricerca degli update nelle impostazioni

Posso tornare a Windows 10 stabile dopo aver provato Windows 10 Insider Preview?

Si, Microsoft ha pubblicato il tool chiamato ” Windows Device Recovery Tool” che permette di ripristinare il proprio smartphone aggiornato a Windows 10 IP a Windows Phone 8.1 (successivamente potete aggiornare a Windows 10 stabile) o direttamente a Windows 10 stabile se si tratta di un dispositivo nativo con questo OS. Potete effettuare il download da questo link

Aggiornamento x1 – 08/03/2017

Microsoft segnala che da pochi minuti la build 15048 di Windows 10 è disponibile anche per gli insider iscritti nella modalità Slow

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Vincenzo ha detto:

    “Svengo ragazzi” cit.

  2. yepp ha detto:

    Bel colpo!

  3. Mirko ha detto:

    Praticamente la build mobile è quasi pronta, un solo bug noto relativo alla traduzione dei pacchetti.

    Ps. sempre velocissimi a tradurre le migliorie in italiano, TOP!

    • Elia ha detto:

      Mmm… Ci domo ancora diversi problemini. Il mio 950 ogni tanto non riconosce il sensore di prossimità, edge ogni tanto non si apre e la fotocamera è davvero instabile e si impalla spesso

  4. Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    consigliate di installare sul 920 attualmente in rs1? c’ho na voglia.. lol

    • Marocco2 ha detto:

      yes

    • Carlo ha detto:

      Se sapessi come, installerei anch’io rs1 sul mio 920.

      • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

        Vai nel registro di sistema con interop tools in HKEY_LOCAL_MACHINE/SYSTEM/Platform/DeviceTargetingInfo

        E modifica le voci per farlo sembrare un lumia 830 ( personalmente ho messo questi valori)

        PhoneHardwareVariant : RM-984
        PhoneManufacturer: MicrosoftMDG
        PhoneManufacturerModelName: RM-984_15184
        PhoneModelName: Lumia 830

        Con un eventuale reset perderesti la glance, ma c’è una guida un po’ lunga per ripristinarla.

        • Carlo ha detto:

          Il problema è che non so come mettere l’interop tools. Il mio telefono è “vergine”.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            attivi la modalità sviluppatore sul telefono, individuazione dei dispositivi, e portale dispositivi (menu impostazioni -> aggiornamento e sicurezza)
            ti scarichi interop https:// forum.xda-developers. com /showpost.php?p=71000190&postcount=607 , la versione arm con le dependencie (dipendenze)
            ora da pc che ti viene più comodo ti colleghi da browser all’ip del telefono, naturalmente sotto la stessa rete wifi, oppure dal browser del cellulare anche,
            vai in APPS in alto a sinistra e in basso dove c’è install app -> app package selezioni prima ogni singola dipendenza, ne fai una alla volta, ne selezioni una, installa, selezioni l’altra e così via fino ad installare per ultima interop tools.

            fallo se sei consapevole altrimenti se modifichi qualcosa di sbagliato poi se va in bootloop in telefono reinstallare windwos 10 sarà molto più complicato.

    • Cicciobello ha detto:

      Non lo consiglio. Io ho fallito l’aggiornamento alla build fast precedente. Al riavvio il telefono non ripartiva più, ma si fermava sul logo. Quindi ho dovuto resettare tutto e aspetterò l’aggiornamento ufficiale.

      • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

        É quello che mi preoccupa, solo che col 920 poi diventa un casino rimettere 10

        • Cicciobello ha detto:

          Eh si rischia di perdere una giornata! Io ho 640. Vedi te! Tra un mese magari esce l’ufficiale.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            eh si. col 920 però non essendo supportato ufficialmente non riuscirei nemmeno a rimetterlo con Windows insider. forse è obbligatorio sbloccare il boot loader

  5. Antosaa ha detto:

    Come va la versione mobile? Windows 10 mobile è finalmente un prodotto finito?

    • Vinx ha detto:

      lo e’ da almeno un paio di build… io ce l’ho sul 930 tel primario…

    • Miki_73 ha detto:

      Ma l’Os in se, a parte qualche bug qua e la é sempre stato un’ottimo Os. Con queste ultime correzioni magari diventerà pure “perfetto”. Peccato che senza le app con uno Smartphone al massimo ci puoi leggere la mail, navigare in internet, farci le foto e telefonare. Basta

      • Antosaa ha detto:

        Ma diciamo che l’os in se ha avuto molti bug…

        • Miki_73 ha detto:

          Più che altro l’Os ai tempi di WP7 era avanti anni rispetto alla concorrenza. Eravamo l’unico OS con l’hub contatti integrato con Facebook, Twitter e Linkedin. Si potevano leggere le news oppure twittare o caricare una foto su Facebook direttamente da li. Eravamo anche gli unici già con l’Hub messaggi integrato con SMS, Skype e messenger… Poi sono passati gli anni e nel frattempo gli altri OS si sono nettamente evoluti mentre noi abbiamo abbandonato parecchie novità (l’integrazione dell’hub messaggi e contatti per esempio). In tutto questo comunque, la grande evoluzione nel mobile degli ultimi cinque o sei anni è stato il boom che hanno avuto le app: ormai non servono più solo per i social o la messaggistica ma sono diventate parte integrante della vita quotidiana interagendo con tutto quello che ci sta attorno (macchina, mezzi pubblici, musei, dispositivi elettronici in casa, camera d’albergo, ristoranti ecc ecc ecc). Ecco noi di queste ne abbiamo tre in croce (di cui due di terze parti) ed è questo che fondamentalmente ha decretato la morte dell’OS. Come avere un’ottima console ma senza giochi.

          • Antosaa ha detto:

            Mi riferivo a Windows 10 mobile, che a differenza dei vari windows phone ha sempre avuto bug vari… ad esempio riavvii, bug della luminosità dello schermo che ancora con AU in versione stabile c’erano, spero solo che almeno con CU il sistema non sia più una beta. Ovviamente non mi riferisco alle versioni per gli insider, ma ha quelle degli utenti “normali”.

      • Federico Pisano ha detto:

        Dipende che app cerchi naturalmente e dal tipo di uso che ne fai. Io per esempio ho delle app che su Android non avevo. Senza contare che tutte le app che mi servono anche se di terze parti ci sono e funzionano discretamente. A volte sono meglio app di terze parti fatte appositamente per Windows 10 mobile che quelle magari portate ed adattate da Ios e sono pure ufficiali. L’unica cosa che trovo poco pratica su W10m è l’integrazione delle app con il sistema operativo, nel senso che si aprano in automatico le app che scelgo per visualizzare un contenuto e non sempre il browser per il resto mi sembra un ottimo SO

    • Davide ha detto:

      Il sistema c’è, con il rilascio di marzo/aprile siamo ad un ottimo punto di maturazione. Il discorso app resta anche se ne stanno arrivando sempre di più e si trovano ottime alternative a molte di quelle che mancano.

  6. ilmondobrucia ha detto:

    un aiuto

    ho un fitbit charge hr e un lumia 735 wp10m ufficiale. inizialmente si è connesso tutto perfetto.

    poi ho formattato e reinstallato tutto con il solito wp10m ma nulla il cell non vede il fitbit ho fatto anche il reset.

    possibili soluzioni? grazie

    • minzi ha detto:

      Prima di farlo hai disattivato e cancellato il charge hr da dentro l’app fitbit/elenco dispositivi secondo procedura?
      Il charge si connette ad un solo cell alla volta e il tuo ora appare come un secondo nuovo cell se non hai seguito la procedura

  7. Alexv ha detto:

    Scusate, ma se volessi fare in modo che Messenger non funzioni in background con risparmia batteria attivato, che dovrei fare?

    • mari94 ha detto:

      Di default le applicazioni non funzionano in background con risparmio batteria attivato. Comunque devi andare in impostazioni -> sistema -> batteria -> uso della batteria in base all’app. Poi cerchi messenger e selezioni “gestito da windows”

      • Alexv ha detto:

        È così che sta messo. Su 8.1 mi faceva scegliere.

        • Carmelo ha detto:

          e ma se hai gia risparmio batteria attivo, le app in background non funzionano quindi non devi fare nulla. Devi lasciare gestito da Windows.
          Al contrario se vuoi che funzioni anche con risparmio batteria puoi mettere “sempre in background”

          • Alexv ha detto:

            Messenger sta impostato come gestito da Windows, però mi arrivano le notifiche anche in risparmio batteria.

          • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

            le app di Facebook funzionano anche col risparmio attivo, cosa che io vorrei evitare, visto che delle notifiche di Facebook e Instagram non le ritengo essenziali. non compaiono proprio nel menu, forse perché sono porting

  8. Francesco ha detto:

    Sono passato ad s7 edge per motivi lavorativi ma ho sempre sotto mano il mio 950 xl per controllare aggiornamenti e novità e posso dirvi che non c’è paragone. La fluidità, l’affidabilità e la reattività di wp non è minimamente paragonabile ad android. Peccato che su window ci siano poche app ma posso garantirvi che non c’è paragone. Ms continua cosi e dacci soddisfazioni :)

    • Gen ha detto:

      haha, certo

    • Shalashaska ha detto:

      E come mai sei passato a S7 Edge, se W10M è “veloce ed affidabile”?

      • Francesco ha detto:

        Per motivi lavorativi. Ho scritto italiano non cinese.

        • Shalashaska ha detto:

          Strano, eppure W10M è un “OS per lavorare, mica per giocarci a Pokémon Go” o sbaglio?

          • Francesco ha detto:

            Ciò mi fa capire quanto te conosca il mondo del lavoro e le sue sfaccettature. Evidentemente a te uno smartphone serve x giocare e basta quindi non conosci manco cosa vuol dire usare uno smartphone per lavorare. Comunque non sono problemi tuoi. Ho espresso il mio personale giudizio su 2 dispositivi in mio possesso. Se te sei avvelenato verso wp allora stai con android o ios nessuno te lo vieta. Qu

          • Shalashaska ha detto:

            No, invece io sono molto consapevole di quello che tu dici. Sto soltanto facendo il verso a molti qui dentro, che insistono nel dire che W10M è uno strumento per lavorare. Non lo è manco per il cavolo.

          • Passante ha detto:

            Lavorare con app disponibili solo per android si intende, imbelle. Non sei consapevole del fatto che qui perdi tempo.

  9. DearPowa ha detto:

    Ma c’è la funzione per creare modelli 3d dalla fotocamera? A me tornerebbe molto utile

    • paolino ha detto:

      Intendi l’app 3d builder?

      • DearPowa ha detto:

        Intendo che, ad una vecchia conferenza Microsoft hanno fatto vedere che con il creators update fosse possibile, attraverso la fotocamera del proprio cellulare, creare modelli 3d di oggetti reali e salvarli, attualmente è possibile farlo?

  10. #ludwig ha detto:

    Provo il fast ring sul “vecchio” 930, e posso dire che ormai è forse meglio della stabile. Una cosa su tutte: app foto fluida, compresi zoom e nuova animazione (sul mio 950xl ramo ufficiale “ballano” ancora un po’…).

  11. Enn3 ha detto:

    Sto riprendendo…

  12. ilmondobrucia ha detto:

    Vorrei condividere con voi una possibile soluzione all’ app gadget che é presente nel cell ma non visibile.

    Attivare la modalità sviluppatore e attivare le due spunte tranne autentificazione, sul browser digitare 127.0.0.1 andare su app disinstallare gadget, poi sullo store installarla.

  13. ilmondobrucia ha detto:

    Per fortuna l’ho trovato a 19 euro nuovo, altrimenti avrei preso un mi band 2, che non so che tipo di assistenza danno.

  14. ilmondobrucia ha detto:

    Un’altra cosa, quando provate a fare un installazione insider o ufficiale e si blocca sul logo Windows provate ad riavviare il cell tenendo premuto tasto spegnimento + tasto volume giù ( o su ) e dovrebbe finire l’installazione, con me ha funzionato, saluti.

  15. serba ha detto:

    scusate ot, ma come mai dopo aver formattato il pc, ieri sera, ad ora ancora non mi rileva nessuna build insider???

  16. kalkbrenner92 ha detto:

    Io l’ho installata su lumia 950xl…i primi giorni tutto ok, perfetta, veloce, stabile…da un paio di giorni invece il tel si riavvia improvvisamente anche senza far niente, lo fa 2-3 volte al giorno. Qualcuno di voi ha lo stesso problema?

    • max ha detto:

      Si,lumia 640, una volta al giorno. Però di solito si riavvia quando uso edge.

    • Fabrizio Strobino ha detto:

      Stessa cosa anche a me, spegnimenti random, mentre lo attacco in carica, quando esco da un app, quando faccio doppio tap per spegnere lo schermo….. E anche anomalie con il bluetooth, prima si collegava automaticamente all’auricolare, ora devo farlo connettere io, ora col Recovery tool sono tornato alla stabile, sembra funzionare nuovamente in modo normale.

    • Alberto L. 950XL ha detto:

      In tutto due volte, una mentre smanettavo, oggi era in stand -bye collegato al pc

    • ilmondobrucia ha detto:

      Sul mio 735 ho scaricato la versione precedente insider e poi reinstallata quella ufficiale, avevo diversi problemi come lo store a scaricare era lentissimo, i video su youtube a schermo intero sfarfallava, alla fine ho formattato

  17. ilmondobrucia ha detto:

    Cortana con sfondo nero wow, é tempo che lo aspetto…

  18. Enn3 ha detto:

    Io non mi fido più. Col Lumia 830 ho avuto più problemi che altro. Adesso ho un 640 e basta insider. Il gioco non vale la candela

  19. Freerider ha detto:

    A proposito di insider, ho la build del ramo slow (praticamente perfetta a parte la batteria che si scarica un po velocemente), qualcuno ha notati problemi con il navigatore? In pratica la mappa si “sposta” ogni tre secondi circa ed è quasi inusabile visto che spesso quando arrivo ad uno svincolo, la mappa è ancora un centinaio di metri indietro, non è un problema di SD perché le ho sulla memoria del telefono. So per certezza che il segnale GPS funziona alla perfezione perché uso anche app per il trekking e la traccia che registro è perfetta. E’ sicuramente un problema di visualizzazione della mappa (anche la vista è sbagliata perché l’indicatore GPS è inclinato per il 3D, la mappa invece è in 2D).

  20. Marco ha detto:

    c’è ancora quel fastidioso bug dello schermo nero sul 950?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *