• 286 commenti

Runtastic sceglie di abbandonare la piattaforma Windows Phone a causa dei pochi utenti

Purtroppo un’altra applicazione ufficiale dice addio a Windows Phone, parliamo di Runtastic, la popolare applicazione mobile dedicata a tutti gli utenti che amano il fitness.

Runtastic

Runtastic, tramite un post sul proprio blog ufficiale, comunica che l’app per Windows Phone non riceverà nessun nuovo aggiornamento, questo in quanto vogliono concentrare lo sviluppo su OS più popolari (iOS e Android).

Di seguito il comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale:

Purtroppo, Windows Phone ha molti meno utenti rispetto ad Android e iOS. Questo significa che il mercato è relativamente piccolo. E ‘sempre buona cosa verificare le possibilità future di una piattaforma prima di acquistare un telefono cellulare.

Come ogni altra azienda, basiamo le nostre decisioni in base a dove si vede il maggior potenziale. Allo stesso tempo, siamo una delle poche aziende che ha deciso di sviluppare applicazioni per questa piattaforma. Naturalmente, vogliamo anche offrire ai nostri utenti Windows Phone i migliori prodotti possibili. Tuttavia, ci auguriamo capite che le nostre priorità sono forzate dalla piattaforma e dal mercato, per questo da ora in poi non aggiorneremo le nostre app per Windows Phone.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco ha detto:

    MS si deve affrettare a rilasciare Surface Phone e a tornare a spingere il lato mobile, così si rischia l’abbandono dello Store e poi si deve nuovamente ricominciare… speriamo bene, Windows 10 Mobile a me piace molto

  2. NatNev ha detto:

    secondo me il problema è solo lato marketing. In ms assumano qualcuno di competente.l os ormai è completo e ben ottimizzato.

    • Gianlu27 ha detto:

      L’OS non è completo (su ottimizzato non so dirti in RS2 non avendola provata) ed è indietro alle controparti, e questo lo dice anche MS.

      Sul marketing.. boh, hanno fatto spot STUPENDI per il surface pro 4 e il surface studio e li vedi in giro? No. 0 pubblicità. In tanti anni non hanno mai fatto pubblicità e quella poca che hanno fatto con alcuni smartphone, i risultati si sono visti (Lumia 630).

      Ma per dirti, a fine anno scorso decisero di entrare in F1 sponsorizzando una macchina. Sai chi decisero di sponsorizzare? La più lenta, quella che non viene mai inquadrata. Geniale.

      Adesso tutto, ma è incredibile come MS, un colosso, lato marketing sia così assurdamente indietro rispetto a tutti (che è una delle cause per cui alla fine Windows Phone non ha venduto di più)

      • Fabio b ha detto:

        Alcuni spot non hanno senso qui perché alcuni modelli non sono ancora venduti in italia.
        Come marketing, il lato server, appliance e servizi è piuttosto buono. Quello consumer meno. Ad ogni modo la strada scelta è davvero quella giusta. Saranno ripagati in un paio di anni.

      • Zioprotestante ha detto:

        Sarebbe bastato ritardare l’uscita del Lumia 950 di un mese e lanciarlo con un W10M decente. Una bella pubblicità incentrata sulla fotocamera su tutte le reti nazionali e avresti venduto più del doppio dei telefoni.
        C’è riuscita pure Huawei ed è incredibile che MS non ci arrivi in certe piccole cose.
        Investi per fare un telefono top di gamma e poi non fai pubblicità?? misteri…..

        • Gianlu27 ha detto:

          No no calma. W10M non è stato accettabile almeno fino ad RS1, quindi quasi un anno dopo.

          Però sul marketing concordo, Huawei è riuscita a cambiare la visione di sé in due anni.. ci poteva riuscire anche MS, ma zero impegno su questo fronte

          • Zioprotestante ha detto:

            Resta comunque un errore di tempistica,hanno bruciato un modello che a mio avviso poteva avere una sorte migliore.
            Huawei con uno spot dove si parla solo ed esclusivamente del comparto fotografico e affiancando al telefono Scarlett Johansson per la massa è passata come “azienda rivoluzionaria”.
            Mia moglie ha Iphone 7 e pure la Apple con i soliti 4 spot sembra abbia sostituito la reflex (alla Apple le sparano sempre grosse) con la fotocamera dell’IPhone.
            In realtà il mio 950 fa foto migliori di entrami i modelli sopracitati….se questa non è un occasione di marketing buttata via……

          • Gianlu27 ha detto:

            Ah, sull’errore di tempistica concordo con te. I lumia x5x erano già bruciati in partenza quando li hanno lanciati con quell’OS che era una palese alpha, tanto che è strato stroncato da tutti.

            Gli spot di Apple per chi se ne intende sono al limite del ridicolo, però fanno colpo. Alla fine conta quello. Huawei come dici in due anni ha cambiato la sua immagine, sembra che abbia una fotocamera grandiosa quando in realtà è un meh (paragonato ovviamente agli altri top di gamma).

            Purtroppo MS sul marketing è come se non ne esistesse, ma non ne becca una neanche per sbaglio da anni a questa parte. Mi ricordo quando si facevano spot per l’uscita del nuovo Windows tanti anni fa, con W10 nulla. Bah.

          • Zioprotestante ha detto:

            Ehehe gli spot Apple sono ridicoli ma da anni hanno capito una cosa fondamentale per vendere. Sanno benissimo che forse 1 su 10 va a informarsi seriamente sulle specifiche dei loro prodotti…..il 90% delle persone acquistano perché lo spot in TV dice che il prodotto è il migliore al mondo. E poi Apple fa figo….

          • massimo ha detto:

            sapessi quanti soldi apple spende in marketing, in accordi per esclusive ecc..
            cosa che ms invece fanno i pidocchiosi e ci spendono poco o nulla

          • massimo ha detto:

            huawei ha assunto samu koskinen e eero tulop (i padri della fotocamera del 1020 che quel coglione di beep ha licenziato o si è fatto scappare), a me android fa vomitare, ma chissà cosa tirerà fuori in futuro huawei sulle fotocamere (chiaro se ci investe, altrimenti questi stanno a scaldare la seggiola come hanno fatto in ms)…

      • Artur ha detto:

        Forse non sai che ms è lo sponsor del real Madrid,vai a vedere le partite..

    • Fabio b ha detto:

      MS ha mollato il colpo e vuotato i magazzini. La messa è già finita e c’è ancora qualcuno che rimane in chiesa aspettando un miracolo che non avverrà perché nessuno lo vuole. E giustamente aggiungerei. Energie sprecate almeno ora.

    • Zioprotestante ha detto:

      Concordo in pieno, il fatto che il lato marketing ha mollato il colpo è stata la vera rovina di questo OS (per ora). Quando facevano la giusta pubblicità eravamo con il vecchio WP eppure si aveva una discreta quota di mercato.
      W10M offre un esperienza nettamente migliore e può integrarsi alla grande con il PC….peccato che lo sappiamo solo noi che bazzichiamo i vari forum.

      Penso che la strategia di Microsoft sia quella di attendere un ipotetico device di alto livello della linea surface e nel frattempo dismettere la linea Lumia.

  3. GiobyOne ha detto:

    No device No Party

  4. JimmiV ha detto:

    Avanti un altro …

  5. Francesco ha detto:

    ahhhhhh oramai anche le terze parti offendono MS ”E ‘sempre buona cosa verificare le possibilità future di una piattaforma prima di acquistare un telefono cellulare” è abbastanza dura e diretta come frase, oramai si è all’ abbandono più totale…eppure non sono lontani i tempi in cui l entusiasmo era alle stelle per w10 per le famigerate UNIVERSAL APP!!! La puzza di cadavere oramai si sente anche attraverso il pc..

    • Fabio b ha detto:

      Non c’è puzza, c’è già il cadavere. Ma non è cosi male. Gli altri produttori stanno vedendo un calo notevole nelle vendite e, quantomeno apple, non è molto contenta essendo troppo iphone dipendente. Passeranno altri cadaveri. Android sarà il solo ed unico sistema operativo per il mobile di prima generazione. Per la seconda vedremo…di sicuro non iOS.

      • steek ha detto:

        Ma che dici….Apple è l’unico OEM con Samsung ad andare costantemente in attivo. iOS avrà un futuro per via del nome, del marchio, della store, del supporto e della qualità. Poi convergeranno anche loro piattaforma mobile con desktop.

        • minzi ha detto:

          Come no
          Apple é in negativo da oltre 1 anno su tutto da iphone a mac ad iwatch…informati
          Gli unici in attivo sono i cinesi

          • TiaPortal ha detto:

            Assolutamente no! Le vendite di Apple sono in calo(8%), ma Apple non é affatto in perdita anzi, malgrado il calo anche quest’anno ha registrato un utile netto di + di 46 Mld
            w w w ilsole24ore com/art/finanza-e-mercati/2016-10-26/per-apple-primo-calo-annuale-ricavi-e-utili-2001–075251.shtml?refresh_ce=1

        • Fabio b ha detto:

          Le vendite di Apple stanno diminuendo sempre di più. Apple ha annunciato un taglio di produzione di iPhone del 10%. E’ vero che hanno fatto il 44% di tutte le attivazioni nel periodo di natale, ma nessuno ha detto quante sono in valore assoluto. Samsung a sbalordito con il suo utile da record. Tuttavia non arriva dal reparto mobile ma in larga parte dai servizi di componentistica offerti a terze parti (Apple inclusa). iOS sta drammaticamente segnando il passo e Apple non sa assolutamente che fare. Non ha la competenza tecnica (guarda cosa hanno combinato con OS X – o cosa non sanno combinare forse…) e ne lo spirito innovativo che fu. E’ solo un colosso che ha bisogno di vendere altrimenti è in seri problemi. E ha deciso di vendere solo iPhone.

  6. War 78 ha detto:

    Appena acquistato l’orbit… Ma vaaaffan…………..

    • massimo ha detto:

      restituiscilo subito dando motivazione!
      restituisco prodotto in quanto la casa madre ha bloccato il supporto alla piattaforma Windows mobile/phone

      • War 78 ha detto:

        Guarda l’applicazione non smette di funzionare, semplicemente non viene più aggiornata. L’orbit lo utilizzerò con l’app più aggiornata sul prossimo telefono..

        • massimo ha detto:

          hai detto niente…
          se non ti va di perdere 1 minuto ad aprire il giusto reclamo
          allora perché perdi tempo a scassare i maroni qui?
          sei incoerente

          non avremmo visto diverse app per w/m 10 se in tanti non le avessero richieste a chi le sviluppa…

          • War 78 ha detto:

            Runtastic ti dice che non supporterà più l’applicazione su Windows 8 e 10 mobile (lo fa a ragione visto che é meno dell’1% del mercato mondiale) considerando che Microsoft stessa consiglia di utilizzare i suoi servizi e le sue app su Android e IOS (dove funzionano meglio e molte volte sono più aggiornati..), la stessa Microsoft che ha appena detto che il suo Minecraft non verrà più aggiornato, mi spieghi a che cosa servirebbe scrivere per tentare di cambiare le cose?
            Io romperò le balle sul forum come dici te ma almeno non mi illudo, mi godo quel che ha di buono il mio 950XL fin che funziona e poi passerò ad altro tu continua pure con la tua campagna contro i mulini a vento..

          • massimo ha detto:

            protestare per come siamo stati trattati da mr nadella secondo te è una campagna contro i mulini a vento?..
            se permetti con tutto il tempo speso e i telefoni comprati, almeno avrò il diritto ad incavolarmi?

          • War 78 ha detto:

            Assolutamente si, non é una onlus Microsoft, é una azienda in questo momento poco paziente e se prendono delle decisioni per tagliare i reparti che sono in perdita o non portano profitto, fidati non saremo noi 4 a fargli cambiare idea..

          • massimo ha detto:

            “assolutamente si” è una tua opinione
            sul resto, ms sembra un’azienda di bipolari
            un giorno mandano un messaggio ufficiale a oem e partner dicendo che i loro investimenti su WM sono al sicuro
            e il giorno dopo chiudono lo sviluppo di un gioco (sappiamo tutti che “biz only” NON ESISTE, sappiamo la fine di os/2..) per WP/WM…
            siamo al delirio

          • War 78 ha detto:

            Sia quel che sia non ci lavoro, si che mi interessa solo per quanto concerne i loro prodotti.. Ha me Windows mobile piaceva, mi piaceva il 7, mi sono affezionato e ho deciso di seguire questo OS, l’ho seguito fin qui. Il 950XL é stata una decisione presa un po’ per “forza”, il mio 920 era finito e io ho provato a dar fiducia ancora una volta, abituato da sempre praticamente a sentire che Windows Phone era finito ma questa volta é vero cavolo.. Pazienza passerò a iPhone qualcosa Plus e mi abituerò ad avere un altro OS lasciandone uno che ha ma piace tantissimo..

          • massimo ha detto:

            a chi lo dici, io trovo straordinario avere quasi lo stesso os su pc e sul telefono
            speriamo si ravvedano…
            ma d’altra parte non possono abbandonare gli oem (hp, Alcatel, acer ecc..)
            vedremo, si, l’entusiasmo l’hanno fatto passare anche a me
            complimenti nadella un genio su come fare per fare scappare la clientela

          • War 78 ha detto:

            Mi associo..

  7. Freerider ha detto:

    Che cazz0 di comunicato, se loro hanno deciso cosi non mi sembra giusto scrivere quelle cose, meglio verificare prima di comprare.. noi eravamo uno dei pochi.. com’è caduta in basso MS che non la cag4 più nessuno e si fanno anche prendere per il cul0. Detto questo, se si aspettavano qualcosa di diverso erano solo degli illusi, cosa pensavo che senza più dispositivi win10m sul mercato gli sviluppatori sviluppavano app per desktop devo il 90% delle persone non accede nemmeno allo store? Il mercato mobile è essenziale per rimanere a galla nel mercato consumer e loro se ne fregano. Devo fare qualcosa in fretta, non possono sparire da questo mercato. Comunque, per me non è una grave perdita, uso altre app che mi piacciono molto di più di runtastic ma potevano risparmiarsi la frecciata.

    • Gianlu27 ha detto:

      La frecciata potevano risparmiarla effettivamente.

      Ma non è che hanno detto una cosa così assurda. Sarebbe buona idea, prima di qualsiasi acquisto, verificare la situazione attuale e la situazione futura. Ad esempio quando noi abbiamo preso Windows Phone penso che abbiamo pensato ai pregi/difetti e anche un po’ al futuro della piattaforma, dando fiducia e facendo l’acquisto. Ovvio che se tu prendi un Windows Mobile ora sarebbe utile informarti sul futuro della piattaforma, vedendo pregi/difetti. Se prendi un Windows Mobile ora sai che la situazione è questa e non è che cambierà in punto in bianco tra un anno, e prima di comprare uno smartphone sarebbe cosa buona valutare pregi/difetti di questa scelta. Ma ciò vale anche per android e iOS tranquillamente.

      È un discorso su cui hanno ragione. Più che altro era una frecciatina evitabile come dici

      • Freerider ha detto:

        Non sono loro che devono far aprire gli occhi. Verificare la piattaforma, la piattaforma per ora è pienamente supportata da MS, e fino a ieri anche da loro, cosa avrei dovuto verificare ieri? Si sa già la situazione app di Windows e anche la cazzat4 che erano quasi i soli a sviluppare app dove volevano arrivare? Mi sembra un comunicato quasi per vendicarsi di qualcosa. Non credo che un “ingenuo” grazie a questo comunicato abbia aperto gli occhi su Windows mobile. Domani se dovessi cambiare lumia contatterò tutti gli sviluppatori per sapere se hanno intenzione di ritirare le app. Bah

        • steek ha detto:

          Semplicemente ms sgancia soldi a fitbit e a runtastic no..O credete veramente che fitbit faccia tutto per beneficenza?? Idem FB.

          • Freerider ha detto:

            Ieri app di fitbit si aggiorna con il supporto a notifiche via GATT nonostante questo protocollo sia presente solo nell’ultima build installata da una 10ina di persone, oggi runtastic annuncia che non supporterà più Windows con un comunicato che sa di vendetta.. “Coincidenze? Io non credo!” :D Se invece MS sta sponsorizzando anche FB, direi che dovrebbe sganciare un po più di soldi visto lo schif0 che hanno rilasciato sullo store.

          • steek ha detto:

            Ms dovrebbe metterci una pietra sopra…Ormai ha fallito. Non lo dico io..L’ha detto nadella. Dopo quella uscita sai che voglia gli è venuta agli sviluppatori di sviluppare app per l’os? E con il surface phone con arm che fa girare EXE non cambierà nulla lato store e utenza. Gli sviluppatori non si metteranno a rendere graficamente decenti i loro EXE perché manca l’utenza mobile e su 2in1 vanno benissimo cosí. Sarà insomma un bellissimo esercizio di stile, nulla di più.

          • Freerider ha detto:

            Windows su ARM non servirà mai per utilizzare exe “migliorati” in su piccoli device. Una delle poche strade chiare di MS è di abbandonare gli EXE per le UWP che sono molto più adattabili ad ogni tipo di dispositivo e realmente multipiattaforma. Gli exe sono il passato. Solo che c’è un errore di fondo, le UWP vengono viste come semplici app da utilizzare solo su mobile e nessuno si sogna di abbandonare win32 per scrivere programmi seri in UWP. WoA non è detto che porti ad un continuum con gli exe, potrebbe portare per ora a dei tablet win10 con ARM. Ora mai hanno la tecnologia per fare tutto, sta a loro decidere la strada da intraprendere, ma abbandonare il mobile per me vuol dire tagliarsi fuori anche dell’IoT e il mercato dell’intelligenza nell’automotive che stanno crescendo sempre di più.

          • Gianlu27 ha detto:

            Io penso che sulle app principali (Facebook, Twitter, Messenger ecc) siano stati fatti accordi commerciali, anche perché chiariamoci, questi servizi che hanno le controparti online su PC che son ben fatte, non hanno un gran senso nel rilasciare un app per PC.

            Loro hanno fatto l’app (come accordi), ma ciò non significa che venga ottimizzata, sempre aggiornata ecc.

            Sui soldi, concordo XD

        • Gianlu27 ha detto:

          Penso che volessero fare un discorso più generale (che poi va a capire se un’accusa o meno): guardate, prima di acquistare qualsiasi cosa, vedete cosa vi offre e quali sono gli svantaggi/vantaggi.

          Nel caso di Windows penso vogliano dire su Mobile non vende, MS sembra non crederci e in futuro non sembra ci sia un piano di rilancio. Cosa vi aspettate da noi sviluppatori?

          Ma è un discorso che ci sta, che alla fine ha senso. È però sbagliato riportarlo in questi toni, ma è un ragionamento che la maggior parte dovrebbe fare prima di qualsiasi acquisto

    • Fabio b ha detto:

      Il mercato mobile è stato droppato con cognizione di causa. E’ inutile criticare MS per la scelta fatta. Io l’avrei fatta un’anno prima. Non esiste spazio.

      • bruno ha detto:

        Infatti nadella a detto inutile andare dietro ad apple e google.
        Faremo un altro concetto di telefono.
        Come hanno fatto con surface .

    • CarMan ha detto:

      Il 90% non sa neanche dell’esistenza dello Store su pc…

  8. yepp ha detto:

    L’errore che fa Runtastic è quello di NON considerare l’intera piattaforma Windows che, come sappiamo, ha molti più utenti di iOS ed Android messi assieme. Peggio per Runtastic, sguazzeranno le altre case produttrici di fitness app!

    • Freerider ha detto:

      Beh, perché runtastic dovrebbe rilasciare una UWP? E’ un app per corsa. Comunque ci sono altre app per fitness, corsa o escursionismo fatte davvero bene e, nonostante per me queste app sono essenziali, runtastic l’ho sempre trovata pessima.

      • yepp ha detto:

        Se i risultati si potessero vedere/gestire anche su tablet o PC, questo invoglierebbe la gente a comprare un telefono con Windows e di conseguenza ad usare di più la sua app o a comprare i suoi prodotti.
        Runtastic NON sa sfruttare il business che un’app universale può generare.

        • Zioprotestante ha detto:

          Io non trovo così sbagliato il ragionamento di Runtastic. Alla fine ha deciso che per ora non vale la pena investire su un OS che nella parte Mobile ha una quota di mercato irrisoria.
          Se i risultati si potessero vedere o gestire anche su Tablet e PC non cambierebbe nulla dal lato vendite Microsoft. La gente continuerebbe a comprare Android o IOS. Non sarà certo l’app di Runtastic ad invertire la tendenza.
          Non è Runtastic che non sa sfruttare il business ma è Microsoft che non lo sa fare visto la quota di mercato irrisoria nel mondo mobile.
          Spero che aspettino il prossimo device della linea surface per fare una massiccia campagna pubblicitaria in stile Apple, e poi vedrai che le app tornano esponenzialmente con le quote di mercato.

        • steek ha detto:

          Le uwp su w10 non le usa nessuno…

        • ilmondobrucia ha detto:

          Scherzi vero? Uno che ha una bici con il cestino davanti pensi che ha da monitorare qualcosa ? Correre con un Tablet nello zaino?
          Non pensi che chi a da monitorare qualcosa si rivolge ad altri fitness track.

          Cmq so che scherzavi

        • War 78 ha detto:

          Hai sconfinato in un livello oltre il ridicolo, spero tu ti renda conto che stai lucidando le maniglie delle porte su Titanic…

        • Jacksoft ha detto:

          Sei proprio il re degli idioti…

        • Mascetti ha detto:

          Se trolli va pure bene, direi 8/10.

          Se sei serio, ti serve un TSO al più presto.

        • moichain ha detto:

          ma dai un pc nello zaino? serve peso per farti i quadricipiti? non male come idea!

        • Gen ha detto:

          se faccio sport voglio il massimo delle prestazioni, non mi carico un tablet/pc sulla schiena. Il telefono è già tanto, e infatti vanno sempre di più gli orologi smart tipo garmin e tom tom

      • MatitaNera ha detto:

        “siano” essenziali

    • CarMan ha detto:

      Scusa, quel che dici è vero, ma raramente ho visto qualcuno correre col pc sotto braccio…

    • steek ha detto:

      Sei serio?? Utenti attivi android dalla 4.4.4 più iOS dalla versione compatibile con runtastic sono maggiori di 300 mln di w10 che sono tutti PC?? Ma prima di scrivere riflettere?? Io ti vedo solo bello Inca ma mettiti dalla loro parte…Forse nemmeno 100k persone in tutto il mondo avranno attiva la loro app su w10m.

    • Jacksoft ha detto:

      Certo, tu vai a correre col portatile Windows 10 legato al braccio. Giusto?
      In che modo Runtastic dovrebbe considerare l’utenza Windows?

      • bruno ha detto:

        Invece uno che gira con un telefono da tot pollici sul baraccio é un genio.

        • Jacksoft ha detto:

          Ma stai zitto te, capra…

          • bruno ha detto:

            Io ti ho detto di stare zitto?
            Mi sono perso qualche passaggio forse.
            Ma che roba ti fumi?
            O forse sei uno dei geni che gira con un telefono sul braccio?
            Ahhahahahhaha
            e scommetto che cerchi anche Pokemon mentre interaggisci emetti facce da ritardati con snapchat.
            Ahahahahaha
            Che mondo sarebbe senza di voi.
            Ahhahahahah

          • Jacksoft ha detto:

            Beh io posso farlo, almeno :D

          • bruno ha detto:

            Che culo.
            Queste si che sono soddisfazioni della vita.
            Ringrazio dio ogni giorno che non metta Pokemon go e snapchat sullo store di Microsoft.
            Ahahhahahhaha
            Ce ne sono gia abbastanza di rincoglioniti,non ne vogliamo altri.

          • Jacksoft ha detto:

            Beh tu copri il 90% di questi rincoglioniti. :D

          • bruno ha detto:

            In un certo senso hai ragione.
            Da me vengono rincoglioniti con i loro fiammanti telefoni pagati un rene di nonna pina,con la loro lega di alluminio metallo finto nobile da 4 soldi,il tutto per scaricarsi snapchat, Pokemon go e qualcuno anche runtastic.
            Il trittico della demenza.
            Infatti il 50% erano accompagnati da mamma o papino.
            Genitori che regalano telefoni da 1000€ a figli piccoli/adolescenti io li spedirei su Marte senza bombole.

          • Jacksoft ha detto:

            Beh quella è colpa dei genitori…

          • bruno ha detto:

            Ovvio.
            Ma anche dalle mode.
            Il ragazzino di 14 vuole il telefono da 1000€ per fare figo con gli amici non cerro perche ci sono tante app.
            E non certo perche il telefono usa android o ios o w10m.
            Le mode distruggono l’intelligenza.

          • Jacksoft ha detto:

            Sempre colpa dei genitori. Se i genitori insegnassero il valore del denaro, magari a suon di ceffoni, anziché viziarli accontentandoli solo per farli stare zitti, non ci sarebbero queste cose, ed i telefoni da 1000€ li comprerebbero solo chi realmente sa di averne bisogno (es. lavoro).
            Purtroppo è una cosa che oggi vedo sempre più frequentemente…

          • bruno ha detto:

            Cavolo ti devo dare ragione.
            Infatti c’è stato il terremoto.

      • Luca Serri ha detto:

        Ma quale portatile, io metto direttamente in spalla il fisso e via! :D

  9. bruno ha detto:

    E uno sti caz.i grosso come una casa ci sta tutto.
    Ci sono valide alternative e fatte anche meglio.
    L’ho cancellata un po di tempo fa.
    Ora uso Adidas train &run,ma ce ne sono una marea gratis,anche a pagamento.
    Per una che se ne va altre 10 arrivano.

    Salutilia prenotazioni per la regione Lombardia per le visite sanitarie uscita mentre questi idioti facevano il pianto greco,un app sicuramente piu importate.
    Oppure identibox anche questa uscita stesso tempo,per le macchine.
    L’app meetic ora disponibile anche per pc e tablet(per chi interessa ovviamente).

    • MatitaNera ha detto:

      ma certo, ora che l’hanno ritirata non la usava alcuno, sempre grande il bruno

      • bruno ha detto:

        L’ho installata.
        Ma poi quando é uscito di meglio l’ho disinstallata ,dove sta il problema?
        Ci sono altre e tante alternative.
        Te.invece non hai un cazzo da fare vero?
        Quando c’è da commentare le app in uscita non vi vedo mai.
        Strano.
        Ahahahahhaha

  10. Leo ha detto:

    “E ‘sempre buona cosa verificare le possibilità future di una piattaforma prima di acquistare un telefono cellulare.”
    Quindi o mi compro lagdroid o ifogn?
    Ma andate via va

    • bobolarry87 ha detto:

      È giusto, uno compra quello che più gli piace (e ci mancherebbe altro) però non può neanche sperare di avere supporto futuro da terze parti se c’è poca clientela in quella determinata piattaforma. Ci sono sempre lavoro da fare e soldi da investire per mantenere attiva un’app, non è gratis XD

    • MatitaNera ha detto:

      quando leggo “lagdroid o ifogn” già posso dare un giudizio ponderato su chi scrive…

    • steek ha detto:

      oppure vai su plaffo o altrove a lamentarti della chiusura delle app sul tuo fantastico OS usato da 4 GATT.
      (breve storia triste)

  11. Leo ha detto:

    Quando MS reinventerà la categoria, come ha fatto con Surface e Surface Studio, quando tutti ne vorranno uno, sbattete le porte in faccia a questa app di incompetenti!

    • Marcello ha detto:

      che problemi hai? scelta giustissima visto che è chiaro che è un OS fermo e con 4 utenti in croce! prenditela con microsoft che non ha saputo attrarre clienti e specialmente stimolare e incentivare sviluppatori! Buona parte degli utenti smart non utilizzano WP10 solo per il fatto che le apps sono poche e fatte male, specialmente quelle di uso più comune come Whatsapp, facebook e messenger. Mancano buona parte delle apps bancarie. Poi ha fatto un buco nell’acqua producendo un lumia 550, il più grosso orrore mai prodotto visto che con WP10 ma una chiavica! Non tira fuori un telefono da piu di un anno e non ha progetti futuri…ovvio che per te questa è colpa degli altri ( e degli utenti stolti che scelgono lagdroid e ifogn, come li chiami tu) e non di mamma microsoft

  12. bobolarry87 ha detto:

    Bah, chiaro e tondo senza giri di parole, una cosa che apprezzo. Niente dubbi, niente speculazioni (“ma si avranno deciso cosi perché hanno in mente di fare una universal app”) Parole molto dure tra l’altro, ma le ritengo anche abbastanza veritiere a dirla tutta.

    • cipo ha detto:

      vero.. ma (se la traduzione è giusta..) potevano anche evitare di dare consigli per gli acquisti… li trovo fuori luogo e superflui

      • steek ha detto:

        Vabbè w10m sono introvabili…Può capitare che qualcuno ci sbatta contro e gli passi per il cervello di comprarne uno ora per poi lamentarsi della non presenza della loro app.
        Project islanwood e xamarin stanno dando i giusti frutti….Ed io pirla che pensavo di trovarmi lo store inondato di app dopo la presentazione di project Astoria e islanwood… Grazie MS. Non serve a niente fare tools se poi mancano le basi, ovvero utenza, smartphone e marketing. Che si aspettavano? Lol

        • marco renna ha detto:

          Stesso pensiero: Con win 10 ci saranno app per tutti i gusti. Invece….

          • fr16_reda ha detto:

            Si ma non è che l’utente medio pretende di avere miliardi di app, si pretende di avere i servizi Google (mi fa sempre più schifo la Google perché la Microsoft sta offrendo ottime app per Android e la Google non si degna neanche di fare neanche un’app), un WhatsApp decente, Facebook un più leggero, Snapchat e una cosa di cui non si parla mai nei blog, ma è un gioco diffusissimo tra i giovani, Clash Royale.
            Se questi pochi sviluppatori non si mettevano a fare gli st***zi, Windows 10 mobile avrebbe avuto almeno il doppio di utenti (poi cosa dite che sono introvabili??? Da quel che vedo qui in Brianza, i Lumia ci sono in qualsiasi negozio e sono molto diffusi tra la gente), sono degli hardware economici, hanno lo schermo Oled, il 950 ha la miglior fotocamera e ha prestazioni alte, il 650 ha il miglior design, poi c’è Office mobile gratis che è un vantaggio sostanziale per chi non avesse Office 365, c’è Cortana, c’è Edge e offre moltissime possibilità con W10 desktop, Windows 10 mobile è diventato a tutti gli effetti un software stabile, in continuo sviluppo, con un ritmo molto più accelerato degli altri Os.
            Comunque non è tutto finito, deve ancora uscire il Surface Phone.

          • Luca Serri ha detto:

            Anche su Android puoi usare Office gratuitamente, ho appena fatto una prova con Excel. E pure su iOS dovrebbe essere così, sempre sotto i 10″.

          • fr16_reda ha detto:

            Ho visto sul galaxy S6 di un mio amico che chiede l’account Office, boh, magari non intendeva un account con la sottoscrizione a Office 365.

      • bobolarry87 ha detto:

        Si, diciamo che è un comportamento un po opinabile se vogliamo e sono cose che non si leggono tutti i giorni. Però è quello che pensa ogni sviluppatore che decide di abbandonare questa piattaforma. A noi utenti però una dichiarazione del genere fa solo bene, evita di farci speculare qui sui blog sul l’arrivo di future app aggiornate. E lo apprezzo molto perché ti dicono chiaramente il motivo dell’abbandono, non come tutti gli altri dev che si inventano motivazioni assurde con giri di parole.

  13. CarMan ha detto:

    …e l’uva è acerba…

    • Gen ha detto:

      nono su windows era davvero fatta male. Io all’epoca la usavo solo perché ce l’avevano anche tutti i miei amici e la componente social dell’app è piuttosto importante. Su android invece è molto bellina.

  14. Drak69 ha detto:

    Ho avuto la (s)fortuna di poter usare sia la versione wp che quella android… Non serve che io aggiunga altro xD

  15. marco renna ha detto:

    Ho avuto un lumia 1320,ora un 650,(ho creduto in windows 10 e mi ha deluso) mi consigliate un telefono android di almeno uguale valore? E non sono sarcastico

  16. #ludwig ha detto:

    Tsè, il vero businessman non ha tempo per andare a correre :P
    Meglio Telegram.

  17. puky69 ha detto:

    Io uso garmin….. A che serve runtastic???? A far consumare la batteria e basta..

  18. Tony Grasso ha detto:

    che peccato… smartphone fantastici, costruiti benissimo ottimi materiali e poi…. W10 è piccolo, è una bottiglia mezza piena che tende a svuotarsi piuttosto che riempirsi… Il mercato non regge! Accidenti a Microsoft quando a reso disponibili i propri servizi anche in altri ambienti.. Momentaneamente continuerò ad usare wp perchè gli altri sistemi dal mio punto di vista sono orrendi, invidio solo il loro market ricco di app.. Esteticamente preferisco le tile del mio lumia, la performance e fluidità e confido sul surface phone per girare strada!

    • Gianlu27 ha detto:

      Se MS non avesse reso disponibile i propri servizi anche su altri OS, potevano definirsi morti.

      Pensa Android serva servizi MS, quanti clienti avrebbe perso MS. Stessa cosa per iOS. Se non ci fossero i servizi MS su Android io (e tanti altri) personalmente direi ciao MS, uso i servizi Google perché sono meglio integrati e sono disponibili sull’OS che uso. Ma visto che ci sono, la gente li usa e va bene così :)

      • Freerider ha detto:

        Ma quanti sono quelli su andorid che utilizzano i servizi MS? Forse solo office ma anche su quello ho molti dubbi, cortana, OneDrive, il futuro edge per me sono usati da pochissime persone. Alla fine il 90% dell’utente “medio” prende lo smartphone e configura solo lo store per scaricare giusto quei quattro giochini.

        • MatitaNera ha detto:

          infatti qui si fa un caso dei “servizi” MS sugli altri OS ma quanto sono effettivamente usati ?

          • Luca Serri ha detto:

            Molto. Outlook ha decine di milioni di download, Word – Excel – PowerPoint – OneNote centinaia di milioni.

          • #ludwig ha detto:

            …Poco! :P
            Outlook è appena al 153° posto fra le app più scaricate nel Play Store, dietro perfino a mail-app ormai quasi di nicchia come Libero Mail. Non un grande risultato per un servizio che su desktop ha quasi il monopolio.

          • Luca Serri ha detto:

            Ma Libero Mail ha pochi milioni di installazioni, come fa ad essere davanti ad Outlook che ne ha più di 50 milioni? Sto leggendo dati dal Play Store stesso.

          • #ludwig ha detto:

            Hai ragione, stavo leggendo una classifica basata su non so quali parametri :P
            Comunque rimane il fatto che gran parte dell’utenza configuri tutto su Gmail (poi io sono convinto che Outlook sia molto superiore, ma qua parliamo di diffusione).

          • Luca Serri ha detto:

            Dipende, io trovo Outlook di W10M migliore mentre Outlook per Android mi fa schifo. Questione di esigenze alla fine.

          • MatitaNera ha detto:

            Il fatto è che l’utente medio android usa gmail perchè la trova già…perchè dovrebbe andare a cercare outlook (seppure migliore) ? per il business è diverso forse…

          • MatitaNera ha detto:

            hai ragione, c’è anche office e compagnia…

        • #ludwig ha detto:

          Esatto. L’utente medio android ha già Gdocs e semmai installa Kingsoft/WPS (che comprende anche i pdf), non certo Office. Onedrive? C’è Gdrive che offre più spazio ed è preinstallato. Outlook? Tutti usano Gmail.

        • Luca Serri ha detto:

          Basta che apri il Play Store per renderti conto che non è così. Outlook ha decine di milioni di download, Word – Excel – PowerPoint – OneNote centinaia di milioni.
          Poi dovete anche togliervi dalla testa la convinzione che ogni utente scarichi solo le 5-6 app “di base” (cioè Whatsapp, Facebook & co.) e qualche giochino. Ci sono tantissime app che hanno una fetta di utenti piccola o modesta e messe assieme hanno un gran peso.

          • Freerider ha detto:

            Bisogna caprie se contano anche i download sui dispositivi dove sono già preinstallate e sono tanti. Che poi infatti ho detto che forse solo office viene usato, ma tutti gli altri servizi di MS su android non servono, primo perché se avessi android userei i servizi integrati nell’OS e secondo perché quei servizi non vengono nemmeno configurati su win10 desktop, figuriamoci su un OS che non li ha nativi e che sono tutti da configurare manualmente.

          • #ludwig ha detto:

            Da androidrank (classifica per n° installazioni):
            Gmail 10° posto
            Gdrive 14°
            Skype 25°
            Dropbox 31°
            Yahoo mail 99° (> 100 milioni)
            WPS Office 160°
            Word 169°
            Onedrive 170°
            Outlook 282° (50 mln)

            Benino Office, maluccio Outlook e Onedrive.

          • Freerider ha detto:

            Cortana non pervenuta? Dovrebbe essere l’app che interessa a MS diffondere visto che si basa su bing per la “raccolta” dei dati utente e per migliorare la IA. Per questo, per me la strategia di MS fa acqua da tutte le parti. Per fare utilizzare i loro servizi avrebbero dovuto insistere anche sul mobile. Ora mai tutto gira attorno a sti smartphone. Cortana, OneDrive, edge, store, uwp ecc.. su desktop chi le usa? Io le trovo comodissime, ma sono uno dei pochi mi sa.

          • #ludwig ha detto:

            Cortana ha circa 1 milione di installazioni (1,4 stimati). In effetti per ora un risultato misero…

          • massimo ha detto:

            Inesistente con i numeri che fa android..

          • MatitaNera ha detto:

            “Cortana, OneDrive, edge, store, uwp ecc.. su desktop chi le usa?”, aggiungiamo Bing e la frittata è fatta…nessuno le usa…

          • Freerider ha detto:

            Purtroppo, per quanto io voglia usare solo servizi Microsoft, bing non riesco proprio ad usarlo. E’ migliorato, ma Google è ancora di molto superiore.

          • Gruble ha detto:

            Non che ci voglia tanto a superare Microsoft in qualcosa.

          • massimo ha detto:

            Solo noi tecnici o appassionati, cioè pochissimi

          • massimo ha detto:

            Pochissimi.. Ms e’ spacciata, incomincio a pensare che nadella ha sbagliato proprio tutto

          • Luca Serri ha detto:

            Basta configurarli una sola volta, poi inserendo l’account Microsoft verranno ogni volta sincronizzati su tutti i dispositivi, quindi la comodità c’è. Il fatto che non siano moltissimi ad usarli è un altro discorso, ma comunque anche le app MSN hanno milioni di download, quindi proprio inutili non sono.

          • massimo ha detto:

            Si, gli ex utenti wp/wm che nadella ha fatto scappare

          • Luca Serri ha detto:

            Che siano loro o no i download ci sono ;) visto che ora Microsoft ha una politica diversa, cioè espandere il più possibile i propri servizi invece di pensare all’hardware o al suo misero 2% (ahimè) di share nel mobile, è naturale che abbia portato anche la suite MSN. Siamo sinceri, quanti hanno comprato un WP solo per queste app?

          • massimo ha detto:

            ah luca… eddai
            è un ripiego… altro che
            secondo me si sono trovati costretti perché hanno fatto 43549058495843958490 errori (in primis nel marketing)
            oppure rilasciare i 95x con sopra un sistema ancora in alfa
            (w10m ha incominciato a funzionare bene dalla rs1..)

            nadella ha fatto più errori di ballmer, ma c’ha il c..o più parato
            un ceo pessimo del genere andrebbe non solo licenziato, ma denunciato e arrestato per truffa
            chiuso in galera e buttate le chiavi
            .

          • Luca Serri ha detto:

            Tu dovresti smetterla di cogliere qualsiasi occasione per dire su a Nadella, che odi senza apparente motivo. Con lui Microsoft è in crescita in qualsiasi cosa che non sia il mobile (e in questo ambito ha messo su un piano a lungo termine che NESSUNO può dire se funzionerà o no), le app su Android hanno mezzo miliardo di download, le adozioni di Office 365 sono triplicate da un anno all’altro superando alla grande le Google apps che prima la doppiavano, e così via.
            Ma seriamente, chi avrebbe truffato? Ha sì commesso errori come quello di rilasciare W10M in alpha, ma parlare di truffa non ha proprio senso.

          • massimo ha detto:

            e aggiungo
            è in crescita in tanti dei casi su progetti iniziati da ballmer

            ballmer ha commesso molti errori gravissimi (rt, silverlight ecc..), ma secondo la mia opinione, non distruttivi come quelli di questo truffatore
            ora è presto per parlare, gli effetti devastanti si vedranno non certo nel breve termine

          • Luca Serri ha detto:

            È inutile che continui a dire “gli effetti si vedranno tra tanti anni”, perchè il futuro non lo puoi prevedere. È già impossibile dire cosa succederà tra un solo anno.
            Comunque l’errore più grave l’ha commesso Ballmer, ignorando iPhone nel 2007 e Android nel 2008 invece di reagire, quindi la colpa della situazione attuale è sua. Nadella alla fine ha commesso due errori: promessa di aggiornamento globale poi non mantenuta, e rilascio di W10M prematuro (troppo instabile e buggato). Per il resto fa ciò che deve fare, ossia portare soldi a Microsoft. Qualsiasi azienda guarda prima di tutto ai propri interessi. Capisco che non ti piaccia perchè la tua attività ci rimette, ma non puoi dire che è un truffatore per questo.

          • massimo ha detto:

            come anche utente finale lo dico e come…
            si vede che tu non c’hai speso i soldi che c’ho speso io e non hai un band2…
            uno che si comporta così e taglia un progetto dall’oggi al domani, lasciando gli utenti a piedi e facendo scappare tutti gli sviluppatori (parlo del band2)
            è UN TRUFFATORE
            impariamo a chiamare le cose con il loro nome!
            e i truffatori meritano DI STARE IN GALERA, non a capo di una delle più importanti aziende al mondo

          • massimo ha detto:

            luca è stato un ripiegamento…. non una scelta! cazzarola

            a causa dei 13000 errori commessi (in primis il marketing inesistente) hanno bucato con le loro piattaforme e per incassare hanno dovuto dare agli altri OS la cosa su cui sono numero uno al mondo, cioè: Office

            il primo errore immenso Windows rt, fatto e poi abbandonato, poi WP7 fatto e abbandonato, poi la stessa cosa con WP8.1 abbandonato quando ancora W10 non era nemmeno stabile, poi tutti i clamorosi errori di nokia, con terminali spesso castrati sull’hardware, 512MB di ram, batterie sottodimensione, no presa sd su dei camera phone (roba da delirio), telefoni spigolosi che non potevi tenere in tasca, aggiornamenti firmware e funzioni os che impiegavano 6 mesi per uscire ecc.. ecc..

            Microsoft è un’azienda che sta commettendo una serie infinita di gravi errori da 10 anni a questa parte
            (cioè da dopo Bill Gates), a partire da Zune in su, mettono degli incompetenti come dirigenti e spendono
            quattro spiccioli per il marketing fatto sempre alla cavolo di cane, noi addetti al settore glielo si dice
            (una volta non c’erano i social, ora si) e questi pensano ancora di essere a 20 anni fa quando sul mercato
            c’erano praticamente solo loro e continuano a commettere errori su errori…

            non possono andare avanti in eterno a commettere errori clamorosi, prima o poi fanno la fine della commodore

            sinceramente per come si è comportato quel truffatore di nadella (wp/wm, app migliori sugli altri os ecc.., band2) possono ora anche andare a buttarsi a mare

            il problema è che se MS cede salta l’intera economia globale perché ci sarebbero milioni di posti di lavoro persi
            e il casino sarebbe immenso, in primis la mia attività che ha fatto delle piattaforme MS la sua specializzazione

          • massimo ha detto:

            Bruscolini luca, bruscolini…

        • Gen ha detto:

          io su android uso tutta la piattaforma office, skype e onedrive. E per i primi due posso dirti che fanno altrettanto tutti i miei colleghi

        • AlfredoMegelo ha detto:

          Io uso OneDrive ai tempi dell’Optimus 7. E da quanto ho sincronizzato contatti, mail, calendario con l’account Hotmail7Outlook, me lo trascino ovunque. Quindi si: utilizzo la suite Microsoft anche su Android.

    • steek ha detto:

      la questione è semplice, Nadella tra l’accontentare il 97% del mercato mobile o solo il 3% di wp ha scelto di non mandare in malora i core di ms..ovvero office, skype che sono quelli che tirano la carretta con onedrive e cloud. A lungo andare a ms fregherà poco pure di windows visto che sarà tutto cloud ed è proprio lì che MS si sta spostando lasciando campo libero a google altrove.

      • massimo ha detto:

        Il problema è come l’ha fatto
        Cioè alla ca..o di cane, facendo infuriare sviluppatori e utenti che hanno lasciato in massa il mondo Microsoft

        Nadella è un truffatore e i truffatori meritano la galera

  19. marcof ha detto:

    Chissà se a queste aziende che lasciano potrebbe interessare una proposta tipo: “la sviluppo io gratis, in cambio mi becco i proventi della pubblicità.. “. Alla fine, gente che ha sviluppato app migliori di quelle ufficiali ne abbiamo vista (chi era quello d 6tag?)e mi pare anche una azienda italiana come Venetasoft… Alla fine tra app di banche o servizi e magari giochini vari, qualche € si potrebbe fare.. Cosa ne pensate? Io non sono uno sviluppatore, era solo una idea…

    • massimo ha detto:

      Quali app aggiorna ancora Venetasoft?… Secondo me nessuna :(

      • marcof ha detto:

        Si, vero… era solo per citare una che ricordavo.. ma il concetto resta.. in fondo uno sviluppatore che si é preparato per w10 e le uwp, visto quanti pochi ce ne sono, potrebbe provare a sfruttare questa possibilità… io lo farei se fossi capace.. ti sviluppo l’app gratis, mi becco proventi pubblicitari… (o metto l’app a pagamento senza pubblicità).. per l’azienda zero costi, si fa un accordo in termini di durata del rapporto, eventuale gestione lamentele e feedback utenti, etc etc.. mi dai la versione per Android o iOS da cui partire e via..

    • Luca Serri ha detto:

      Quello di Venetasoft odia Nadella, non farà nessuna UWP.

  20. Zioprotestante ha detto:

    Hai pienamente ragione, se avevano deciso di tagliare non aveva senso, ma allora mi chiedo perché far uscire un modello come il 950 se poi non lo vuoi spingere? Come buttare soldi e risorse in modo inutile….

  21. alex ha detto:

    No di certo, però lo uso giuro (preciso che ho un mediacom da 7″) XD
    Lo so sembra strano, ma vendono pure supporti per metterli sul manubrio della bici, di solito per smartphone/tablet fino ad appunto 7″

  22. Gruble ha detto:

    BUAHAHAHAHAHAHA!!!

  23. Ago ha detto:

    io lo trovo molto “pesante” come messaggio…non ne faccio una colpa a loro, tantomeno a noi o ms. è così punto e basta. a livello di App siamo alla fine dei giochi mi sa. Spero sempre in una nuova proposta di ms…ma al momento questa è la realtà.

  24. Gruble ha detto:

    WM sta colando a picco, che i fanaticucci se ne facciano una ragione, che domani magari la stessa sorte toccherà ad un altra app ahahahahaha.

  25. Gruble ha detto:

    Purtroppo sei fesso perché sei rimasto, e sei doppiamente fesso perché inevitabilmente te ne andrai con la coda fra le gambe. Magari invece di fare il patriota Microzozz potevi prenderti prima qualcosa di serio ahahahahaha.

  26. Gruble ha detto:

    Sisi, tipo quelle di Amazon e compagnia bella. Ma quelle sono schifezze, non app xD.

  27. Aster ha detto:

    Mai usato,troppo confusa

  28. Gruble ha detto:

    Ringrazio tutti i partecipanti alla mia discussione realista, per essere così utili al mio intrattenimento, ed al test batteria che sto portando avanti sul mio Xiaomi (mi sa riuscirò a superare le 10 ore di schermo attivo ^_^)

  29. HOBE ha detto:

    è inutile continuare a rispondere a Gruble, dai suoi ragionamenti si evince che probabilmente frequenta le elementari e soffra di molti problemi di inferiorità che tenta invano di risolvere scegliendo l’ OS giusto (secondo il suo discutibile parere) ahahahahah Patetico.

    • Gruble ha detto:

      In effetti il mio discorso non tiene conto della coprofagia, è quindi logico che certi atteggiamenti non trovino il loro spazio xD.

      Comunque mi sembrate un po’ mosci oggi, su su, che mi rimane ancora un po’ di tempo per ridere ;)

    • andrea ha detto:

      Tipo vedo la notizia interessante…vado a leggere i commenti ( che presumo essere inerenti o domande specifiche ) :mi ritrovo gente che non sa neanche dove vive e spara sentenze a caso…

    • Gruble ha detto:

      In effetti il mio discorso non tiene conto della coprofagia, è quindi logico che certi utenti che ne siano affetti non trovino il loro spazio, definendo discutibile il mio parere xD.

      Comunque mi sembrate un po’ mosci oggi, su su, che mi rimane ancora un po’ di tempo per ridere ;)

  30. Simofir ha detto:

    basta pinnare in start la pagina web, a che serve l’app… “cit”
    ah già in questo caso non si può
    meno male sono scappato qualche mese fa

  31. Gruble ha detto:

    Massí, tanto sta ad arrivà er magico “Surfeis Fon”, quello si che si ripijierà tutti i dev AHAHAHAHAHA.

  32. TurboCobra11 ha detto:

    Qui il problema è che la prima a scappare, prima delle app e degli utenti è stata la Ms , e dovrebbero spiegarci chi ce lo fa fare di continuare con loro, lo smartphone lo si usa tutti i giorni, non è che umo sta ad aspettare i fatti loro e il surface phone per anni, che poi tempo che uscirà sarà una landa desolata senza app e utenti

    • Gruble ha detto:

      Te lo devono dire loro a che pro li attendi? Non fai prima a mandare tutto a fanculo e basta?

      Ma guarda te che geni…

    • Artur ha detto:

      Ma nessuno ti trattiene

      • Gruble ha detto:

        Infatti alla vista di WM ognuno dovrebbe essere libero di scorreggiare senza remore.

      • TurboCobra11 ha detto:

        Grazie, molto gentile, grazie della concessione.

        • Artur ha detto:

          È un semplice consiglio

          • TurboCobra11 ha detto:

            Lo raccoglierò sicuramente quando il mio 925 finirà il suo egregio lavoro e andrà in pensione. …Saluti

        • Luca Serri ha detto:

          Credo sia la prima volta che dice una cosa sensata :D è un po’ brutto da dire ma è così, Microsoft non fa nulla per trattenere gli utenti perché ha cambiato politica. Molti fan storici sono già passati ad altro, me compreso, però io sono un po’ dispiaciuto perché mi piaceva da matti WP.

          • TurboCobra11 ha detto:

            Sono d’accordo con te, anche a me piaceva da matti W8.1 non ho avuto alcun dubbio nel prendere il 925 se non per aspettare il 930, o prendere un Lumia più economico(si tratta del mio primo smartphone) ma poi sono andato deciso, android e iOs mai presi in considerazione. Adoravo MixRadio, lumia camera e tutte le suite di fotografia di Nokia ma poi mi si è sgretolato tutto, pezzo dopo pezzo, con l’acquisto di Ms sapevo che qualcosa si sarebbe perso ma un declino del genere non lo immaginavo. Invece adesso dovrò acquistare un cell da lavoro e la versione europea del Nokia 6, o qualche altro della gamma potrebbe fare al caso mio se il prezzo sarà giusto. Poi non voglio entrare nel merito di Nokia e restare su Ms perché ne abbiamo già parlato sulla Nokia, e quando il 925 non ce la farà più non credo che Ms abbia rispolverato la mia passione per WM, e lo dico conoscendo il 10 su un Lumia 640 che abbiamo in casa e che ho già dovuto resettare un paio di volte, per non parlare dei bug. Sono demotivato e deluso, e penso che qualche ragione ce l’ho. …saluti

          • Artur ha detto:

            Adios!! Cmq continui spammare qui.

    • AlfredoMegelo ha detto:

      E poi il problema sarebbero gli utenti che non capiscono Windows Phone… Il problema è la scarsa diffusione, gli sviluppatori di terze parti che non ci sviluppano più e non ci credono. Come ho detto: persino Minecraft Pocket Edition, che è della stesa Microsoft, non verrà più aggiornato. E questo è paradossale oltre che imbarazzante.

      • TurboCobra11 ha detto:

        Concordo. Il problema che non era capito come dici tu era verso il 2013 che si doveva spingere di più su app e pubblicità, allo stato attuale e stato abbandonato tutto, per prima da MS stessa, io confidavo molto e con 8.1 mi trovo bene con le dovute considerazioni che e un terminale di quasi 4 anni con un sistema di età simile, e che quindi e superato come funzioni e velocità, ma questo per dire che la base di partenza non era male nel 2012-2013, ma hanno fatto cavolate su cavolate, fino all’abbandono da 1 anno e mezzo a questa parte, alla faccia di “arriva W10”

        • AlfredoMegelo ha detto:

          Esatto. Era in quel momento che bisognava spingere sull’acceleratore. Osare, andare giù di campagne marketing martellanti. Li si che veramente Windows Phone poteva sfondare. Poteva essere una reale alternativa ad Android. Con la scelta e qualità che aveva, era si preferibile e mille volte meglio dei medio gamma Android. Ma così non è andato.
          Sembra facile parlare a posteriori. Ma per Microsoft è stata un occasione persa. E tantissime persone che conosco, utenti Windows Phone, l’hanno abbandonato o lo stanno abbandonando.
          Pertanto: colpa degli utenti “che non capiscono”? Colpa di Microsoft? Colpa degli sviluppatori di terze parti che piano piano stanno abbandonando Windows Phone?

          • TurboCobra11 ha detto:

            No colpa di Ms e basta.
            Io da appassionato che guardava solo i Lumia, sto aspettando i vari Nokia con Android per vedere di cosa si tratta e fare le valutazioni su cosa prendere, ahimè solo Android, perche W10 strabuggato o iOs( detto ti lascio un rene) non fanno per me, quindi mi toccherà provare il primo Android, e vediamo, poi se accade il miracolo si può sempre tornare a Windows, ma di fare da cavia per gli esperimenti di Ms non ci penso proprio

  33. Gruble ha detto:

    E nel frattempo il test batteria prosegue benissimo.

    Viva Xiaomi, viva Android, abbasso quella melma di WM…

  34. Gruble ha detto:

    Ottimo…

  35. yepp ha detto:

    [OT] Il gioco di luci Cubway è gratis solo per oggi, fiondatevi sullo Store a scaricarlo!

  36. jockhorror ha detto:

    Strano come runtastic abbandoni la piattaforma dopo il possibile ingresso di fitbit. Diciamo pure che runtastic viene usato sempre meno , visto che si può farr il tutto con gli jndossabili senza Smartphone al seguito e quelli runtastic non hanno un cosi grande mercato

    • steek ha detto:

      il futuro per le attività all’aperto è quello che hai delineato. Indossabili con esim trasferibile via nfc o bt in modo da lasciare a casa il cell ma essere comunque rintracciabile…

    • Gen ha detto:

      ma hai mai corso in vita tua? Non si può minimamente paragonare runtastic a fitbit. Io penso che a non aver un grande mercato ci sia solo una cosa… windows mobile

      • jockhorror ha detto:

        Io corro. E anche tanto. Senza telefono e senza indossabile. Per me é tutta fuffa. Lascio le app a chi cazzeggia

        • AlfredoMegelo ha detto:

          Nemmeno io ne sono un fan sfegatato. Sta di fatto che può tornare utile per misurare la distanza. Le volte che corro e vado in bici questi dettagli m’interessano.

  37. Qubit ❌Not ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

    Il problema serio non è la diffusione purtroppo… nemmeno per il diffuso Windows 10 le app vengono rilasciate.

  38. Il conte G ha detto:

    Qualcuno conosce ProAktivo Sports Tracker? Sto pensando di passare a quella, ha buone recensioni.

  39. Gabriele ha detto:

    Microsoft è riuscita a far finire Windows 10 Mobile come Windows Phone 7. Molti dicevano che non sarebbe più successo e invece: app store scandaloso, applicazioni Universal latitanti o perennemente in beta, OS prima fluido ora più lento di Android 4.0 e in più supporto (e marketing) inesistente

    • massimo ha detto:

      app store scandaloso: esagerato
      applicazioni Universal latitanti: abb. vero
      o perennemente in beta: su anteprima skype hai ragione
      OS prima fluido ora più lento: bugia, da RS1 è molto più veloce che TH2

  40. Artur ha detto:

    Forse perdi qualche mio commento,uso ios al lavoro,droid a casa( qualche gioco e guardo dei vari film,su uno schermo più grande) ma molte volte accendo tutto tramite windows adapter che funziona a meraviglia,dipende solo se mi serve il mio 950 che uso tutti i giorni come cell principale. Come insider ho 930,non parlo del resto,quindi ms nella mia vita è presente per moltissimo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *