• 61 commenti

Natale 2016: I migliori Gadget tecnologici in offerta su Amazon Italia scelti da Plaffo | x1

Natale si avvicina, per questo abbiamo deciso di proporvi in questo articolo una serie di gadget tecnologici in vendita su Amazon che potrebbero essere utili come idea regalo per questo periodo di festa.

Regalo-Natale

Molte delle offerte segnalate sono in offerta per un tempo limitato, per questo leggendo il post nelle prossime ore potreste trovare prezzi differenti rispetto a quelli segnalati sul nostro blog.

Aggiornamento x1: Lista aggiornata, rimossi prodotti non più in offerta e aggiunti di nuovi.

Acer One 10 2-in-1 – 207,99€

acerone

Samsung Micro SDXC da 64 GB – 22,49€

MicroSD64

Fitbit Charge 2 – 139,99€

fitbit

Controller Xbox One + Adattatore wireless per PC Windows 10 – 49,90€

31roic2dil

Cuffie Sennheiser MX475 – 24,90€

llerv2

SSD SanDisk Plus da 240 GB – 74,99€

ssd

Mini Altoparlante Bluetooth – 13,99€

bluetooth

Xbox One S 500 Gb – 269€

xbox-one-s

Anker Altoparlante 15 ore Buetooth, Radio FM, AUX e microSD – 21,89€

anker_soundcore_mini

MINI PC Yuntab Windows 10, Intel Atom, 64GB mem interna, 2 GB RAM – 97,99€

yuntab

AUKEY Cuffie Bluetooth 4.1 – 17,99€

aukey

Lexar JumpDrive S45 da 64 GB – 19,59€

lexar

Microsoft Display Dock per Continuum – 55,50€

41i0s9toyel

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Giuseppe Volpe ha detto:

    Che ne pensano di implementare il super sensitive touch sui 950?? É ridicolo che non ci sia! Soprattutto visto che l’hardware lo supporta! Mah

  2. Francy ha detto:

    Preso il caricabatterie wireless a 6€ xD praticamente regalato

  3. yepp ha detto:

    [OT] Ma che figata è che adesso su W10 i Contatti hanno il cerchietto dell’iniziale colorato diversamente? Ad esempio aprite l’app Posta e guardate le mail che avete ricevuto, tutti i contatti hanno colori diversi

  4. foxhound ha detto:

    Su amazon si trova il 1520 giallo ricondizionato venduto da terzi ma spedito da amazon ( quindi garanzia di reso e rimborso per due anni ) a 129 euro
    Preso al volo

  5. Giuseppe Volpe ha detto:

    L’hardware lo permette, ma non l’hanno implementato con w10

  6. Alessandro Strang ha detto:

    Io ho preso l’altoparlante Anker e sono soddisfattissimo. Piccolo, potente e versatile

  7. DriZzy ha detto:

    OT. Sono passato ad android dopo anni e anni di windows. Dai tempi del primo lg. Ho preso xiaomi mi5 un aereo in confronto al 950… Ma…. Dopo tutti questi anni di persone che mi prendevano in giro perché avevo un tel con windows devo dire e confermare che… Non mi sbagliavo. Windows è superiore. Se qualcuno come me ha avuto l’opportunità di provare android quasi sicuramente potrà confermare quello che dico. Non so come spiegarvelo. Non ci siamo proprio. Credevo fosse avanti anni luce… Ovviamente aspetto i surface phone per tornare!!!

    • Luca Serri ha detto:

      Nessuno è superiore. Android ha vantaggi rispetto a W10M ma anche degli svantaggi, come ogni cosa d’altronde.

      • Artur ha detto:

        Del tipo?? Oltre play market?

        • Luca Serri ha detto:

          – Dual Window.
          – Togliere un po’ delle app preinstallate.
          – Impostare le app predefinite per una determinata azione, o anche lasciare il popup di scelta ogni volta.
          – Cambiare launcher.
          Queste sono le prime che mi vengono in mente, tutte cose immediate; se poi includi anche il fatto di moddare e cambiare ROM ti si apre un mondo.

          • Artur ha detto:

            Dual w..non lo uso neanche su tablet,può darsi serve agli altri. Su cell piccolo non mi sembra una funzione utile (parere personale) farò il feedback.
            Le app preinstallate danno fastidio, si possono cancellare. Le uso tutte
            Cambiare louncher mi sembra stupido. Che poi nei prossimi rs sarà possibile.
            Sembri un meccanico, al 90% degli user anche quelli dell android ste cose non ne può fregare nulla. (opinione personale, le macchine non fanno tutte uguali)

          • Luca Serri ha detto:

            – Dual Window non è una cosa fondamentale ma in alcuni casi fa comodo.
            – Le app preinstallate di W10M non sono cancellabili, parlo di quelle come Posta, OneDrive, etc. Io ho tolto app che non uso come GDrive, GMaps, il browser nativo, cosa che in W10M non si può fare.
            – Cambiare launcher non è stupido. Se una cosa non ti interessa non puoi pretendere che sia così per tutti. Poi dovresti spiegarmi dove hai letto che si potrà fare prossimamente con W10M.
            – Le app predefinite sono più comode di quanto pensi. Esempio a caso: sai quanta gente si lamenta perché i link di Youtube vengono aperti nel browser invece che nell’app? Con Android puoi impostare questa cosa, su W10M invece no.

          • Artur ha detto:

            Appunto in alcuni,quindi non è vitale su un cell da 5″
            Cosa ti da se cancelli le app?
            Leggi male le notizie,a marzo,se non dovessero cambiare idea( si chiama creators update). Lo dici tu con tutto,se interessa solo a te non puoi pretendere,ti contraddici già!! Segui ragionamenti per piacere.
            Su link ti sbagli. Uso tubecast..li se vai sul link ti apre stesso li senza andare sul browser. Se non ce youtube ufficiale cosa che pretendi????

          • Luca Serri ha detto:

            Non mi sto contraddicendo, infatti ho scritto che Android è superiore PER ALCUNI ASPETTI a W10M, non ho mai detto che sia superiore e basta. Se poi questi aspetti non ti interessano è un altro discorso.
            Togliere le app stock può essere utile a risparmiare spazio se non le usi e anche per correggere eventuali errori con una reinstallazione.
            Per il launcher, ti ripeto che non ho mai letto da nessuna parte questa cosa, quindi linkami una qualsiasi notizia che lo confermi ufficialmente se ne sei proprio sicuro.
            Link: se dal browser o da una qualsiasi app esterna clicco su un link non mi apre Tubecast ma il browser (o sbaglio?), e non è questione di Youtube ufficiale perchè questa cosa su Android funziona tranquillamente anche con le app di terze parti.

          • Artur ha detto:

            Punto 1. Sul pc link ti riporta sempre su browser,giusto,perché è w10 sul cell è w10 il concetto è quello,spero mi capisci,sarebbe comodo..può darsi,ne ho visti pochi feedback al riguardo e non tanti come dici tu
            2. App predefinite perche sono della ms,cioè io uso le app di google per dire,mi faccio la domanda,perché allora uso w10m?? Cioè tipo montare le ruote della bmw sulla Audi.
            Appena le rivedo ti darò dei link
            Nessuno parla di chi è meglio solo che tu sbagli nel capire che ms offro tot e android o chi sia ne offre l atro tot. Se non piace,cambia
            Se ci sono determinate scelte allora perché c era una risposta loro al fatto.
            Se vanno male ormai viene dimostrato dal loro attivo in termini economici
            Ma io vedo ultimamente anche da molti bloggers sulla tecnologia un interesse pazzesco verso ms vedi,Surface,surface studio,le ultime novità su Cortana e x86,o arm…

          • Luca Serri ha detto:

            Ti ripeto che la questione app predefinite non c’entra una cippa con le app ufficiali. Su Android puoi impostare come predefinita qualsiasi app: per esempio puoi mettere Firefox come browser di default e togliere Chrome, anche se il primo è totalmente estraneo a Google. Non ha nessun senso il tuo discorso sul fatto che devi usare le app del produttore dell’OS: se per qualsiasi motivo uno preferisce altro non vedo perché non possa farlo.

          • Artur ha detto:

            Appunto è questo il problema che la gente come te e gli altri non capisce un tubo!!! Richiede le sciocchezze!! E poi si lamenta!! Ti ho spiegato l abc del perché non si può!!!! E tu sei come un mulo vai per strada tua!!! Non funziona cosi!! Caspita,cosi difficile arrivarci!!

          • Luca Serri ha detto:

            Sei tu che come al solito non hai capito nulla. Li conosco benissimo i motivi per cui non si possono fare determinate cose, e so altettanto bene che se si vogliono quelle cose è meglio cambiare OS, ma secondo te all’utente medio interessa? Te lo dico io: no. Non gli interessa sapere che Snapchat manca perchè l’azienda non vuole fare l’app, non gli interessa sapere che gli smartwatch sono mezzi castrati con W10M perchè manca il GATT, non gli interessa sapere che i bastoni per i selfie non funzionano per il diverso comportamento del pulsante Volume+, e così per ogni cosa: l’utente medio vuole le cose e basta.
            Poi dovresti spiegarmi dov’è che mi sono lamentato per l’assenza di determinate feature. Tu hai chiesto cosa manca e io le ho semplicemente descritte.

          • Artur ha detto:

            Ti ho risposto perché non si può.
            Ms non punta sull utente medio.
            Ho cambiato android proprio per questo. Non voglio essere utente medio che non capisce e non si informa.
            Poi gli smartwatch ci sono che funzionano con w10m sono pochi vero. I bastoni ci sono che funzionano correttamente che compri su amazon anche a meno di quelli che vendono per strada.

          • Gianlu27 ha detto:

            Come hai tolto gdrive e Company? :O non serve il root?

          • Luca Serri ha detto:

            Sono solo andato nelle impostazioni, non ho mai fatto il root. A dirla tutta non ho capito se sia una vera e propria disinstallazione perchè la voce è ‘Disattiva’, ma so comunque che non viene solo nascosta perchè di spazio libero ne guadagno subito e se voglio riattivare l’app mi scarica dal Play Store la versione più recente. Forse lascia solo la voce per non doverla cercare nello store e rimuove il resto.

          • Gianlu27 ha detto:

            Ah capito! Molti android non hanno quella possibilità, dipende dagli OEM purtroppo :(

          • Luca Serri ha detto:

            Ah sì? Pensavo fosse una cosa nativa :

          • Gianlu27 ha detto:

            Purtroppo no, ad esempio la miui non la fa fare, mentre con la touchwiz (almeno quella vecchia) riesco. Altrimenti avrei già disinstallato più applicazioni Google che di quelle che ho installato io XD

          • Xfce ha detto:

            Con quale telefono?

          • Luca Serri ha detto:

            LG G4. Però da quanto ho capito non è una disinstallazione totale, nasconde l’app e rimuove i dati ad essa associati, così si guadagna anche un po’ di memoria.

          • max ha detto:

            Con RS2,puoi disinstallare anche le app di sistema,tra cui posta e onedrive!

    • MatitaNera ha detto:

      non ho capito che intendi, chi è che ritieni superiore ? Android o Windows ? non si capisce una mazza

    • minzi ha detto:

      sono due os diversi con due filosofie diverse
      android sistema complesso e open con tantissime app
      wp sistema non complesso e chiuso con focus e integrazione su Windows con poche app
      ios sistema non complesso e chiuso con focus e integrazione su MacOs con tante app

      Ci si può trovare meglio con uno o con l’altro in base alla propria filosofia di os, dispositivi Windows/mac già in possesso ed esigenze su app specifiche, è relativo
      Non esiste uno migliore di un altro

      Ad oggi se volessimo semplificare eguagliando ma sbagliando “migliore=esigenze medie dell’utente medio comune” a mio parere Android è migliore di wp e ios

      Personalmente preferisco wp e ios,ma visto che l’uso di ios per me è limitante non avendo altri dispositivi apple recenti continuo a preferire in primis wp

    • yepp ha detto:

      Tanto per rimanere in tema, sono appena stati scoperti 26 modelli di telefoni Android con “sorpresina” (trojan) incorporata:
      http:// arstechnica . co . uk/security/2016/12/covert-downloaders-found-preinstalled-on-dozens-of-low-cost-android-phone-models/

    • Gianlu27 ha detto:

      Io ho un mi5 e dopo un uso intenso, ho la tua sensazione opposta. Non tornerei mai indietro. Certo, ci sono alcune comodità e cose interessanti su Windows, vedi le tiles e backup/restore – sincronizzazione fatte decisamente bene, ma sinceramente poi non vedo motivi per tornare indietro

      PS. In cosa lo trovi peggiore? :)

    • Del Fante Guido ha detto:

      Ti capisco benissimo. Uso android per lavoro e il mio 950 come cel principale. Il senso di ordine, velocita, pulizia che ha Windows android non lo ha.

  8. DriZzy ha detto:

    Ohh madonna…. A questi livelli per fortuna non ci sono…

  9. MatitaNera ha detto:

    si può dire anche “sapevo che non era prente, l’ho comprato perchè mi interessa tutto il resto ma secondo meè una cazzata e potevano metterlo”, potrà pur dirlo o no ?

  10. AR-77 ha detto:

    C’È qualcuno che vuole vendere lumia 950 o 950 xl ?

  11. Luca Serri ha detto:

    Le app preinstallate le ho tolte senza root, visto che non l’ho ancora fatto e non so neanche se lo farò in seguito.
    Multiwindows è nativo da Android 7, prima era come dici.
    App predefinite: cosa puoi fare esattamente? Puoi per esempio scaricare un nuovo browser e impostarlo come predefinito?

    • bobolarry87 ha detto:

      in verità non le hai tolte, le hai solo disattivate :-D disattivandole è come se non ci fossero, però occupano comunque il loro spazio nella cartella nascosta “system”, dove le puoi trovare sotto forma di apk più un altro file rinominato in modo simile (in pratica ogni programma preinstallato dovrebbe avere un apk più un altro file subito sotto) se non sbaglio. con il root puoi andare a cancellarle manualmente proprio in questa cartella, in questo modo non occuperanno neanche più lo spazio. Ciò potrebbe però creare dei problemi durante il boot dopo aver fatto un ripristino, però dipende da rom a rom. è una cosa comunque che mi fa sempre piacere trovare, anche se stranamente non tutte sono disattivabili. questo mi creava un po di fastidio quando andavo ad usare ad esempio il pixel launcher, dove non è possibile nascondere le app (come si può fare invece su nova). nel drawer mi trovavo quindi google foto e google fotocamera che volevo, ma ero obbligato a tenermi anche l’app galleria e quella della fotocamera di wiko, quindi due doppioni. nulla di drammatico, solo fastidioso :-D

      • Luca Serri ha detto:

        Quindi in pratica le app sono state nascoste eliminando tutti i dati ad esse associate? Facendo questo di spazio aggiuntivo ne ho guadagnato, ci ho fatto caso.

        • bobolarry87 ha detto:

          dunque, quando disattivi un’app come hai detto si cancellano tutti i dati, cache ed eventuali aggiornamenti fatti, tornando cosi alla versione di fabbrica installata sopra. quindi si risparmi qualcosa in termini di spazio. ciò però fino a un certo punto, provo a fare un esempio. facciamo caso che hai un asus con 16gb totali. appena acceso tutto il sistema occupa 4gb perchè fortemente personalizzato con bloatware, launcher e app proprietarie, quindi hai 11gb effettivi. se anche le potessi disattivare tutte, avresti comunque sempre solo 11gb liberi, perchè anche se le hai disattivate non le hai rimosse fisicamente. invece togliendole con il root andresti ad aumentare ulteriormente lo spazio perchè le togli una volta per tutte manualmente.

  12. Xfce ha detto:

    Come si fa? Ho visto solo app per siti web che è diversa da app predefinite come funzione

  13. Saladino ha detto:

    Se ho capito bene cosa intendi, no. Il mio é tutto uniforme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *