• 55 commenti

Trapelano alcune foto del Microsoft Lumia 750 (cancellato)

Nella giornata di oggi, dalla Cina, sono arrivate una serie di foto di quello che dovrebbe essere il Microsoft Lumia 750 (nome in codice Guilin), smartphone che secondo molte fonti è stato cancellato già da diverso tempo.

lumia-750-1

Dalle immagini possiamo notare il supporto alle 2 SIM e di un particolare LED frontale, non è chiaro se per utilizzarlo come flash per la fotocamera anteriore o se si tratta di un led per le notifiche menzionato nelle specifiche trapelate in passato (sarebbe il primo lumia).

Di seguito le specifiche che doveva avere questo smartphone:

  • Qualcomm Snapdragon 410 MSMM8916 4xCortex-A53 cores @ 1.2GHz
  • Adreno 306 GPU
  • 1GB RAM
  • 8GB memoria interna + microSD
  • LTE
  • Schermo da 5 pollici a 720×1280 pixel
  • Fotocamera posteriore da 8MP 3264×2448, Zeiss optics, autofocus, LED flash 1080p@30fps
  • Fotocamera anteriore da 5MP ffc
  • Wi-Fi 802.11 b/g/n, DLNA, hotspot
  • BT v4.0, A2DP, LE, apt-X
  • 2650mAh battery
  • GPS (A-GPS GLONASSL) Accelerometer, proximity, luminosity, led notification

lumia-750-2 lumia-750-3

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Gino G ha detto:

    Beh, sì, se ad oggi uscisse un telefono del genere come “media gamma”, ad un prezzo superiore a quello di lancio del 650… beh, verrebbe letteralmente sbranato.
    Peccato, sarebbe stato il primo Lumia col flash frontale (sono convinto che il led in windows rimarrà un sogno per sempre).

    • Taci ha detto:

      Sicuramente lo resterà nei telefoni con tasti a schermo. La cosa curiosa è che invece in tutti quelli con tasti soft touch retroilluminati è potenzialmente presente.
      Proprio l’altro giorno mi si è scaricato completamente il lumia 930 (aggiornato a w10m au) e quando l’ho attaccato alla presa, nel riaccendersi ha lampeggiato rapidamente (come tanti piccoli flash) proprio il led centrale, quello con il logo Windows, con gli altri due (freccia e lente) completamente spenti.
      La possibilità c’è (pare ci fosse anche su 735)..forse non la implementano per questione batteria..o altro. Preferiscono il glance (che infatti sui Windows phone a tasti a schermo come 950 c’è).

      • Adriano ha detto:

        C’è da quando è nata la serie x20

      • Gino G ha detto:

        scusa, forse non mi sono spiegato bene, la mia ultima frase si riferiva al fatto che io penso che in questo telefono quello frontale sia una flash per i selfie e non un led di notifica.

        poi sì, la funzionalità del tasto centrale come led di stato è stata vociferata più volte, anche nel mio 925 lampeggiava solitario quando aveva la batteria completamente a terra. Inoltre ci sono alcuni modelli dotati di un led che non è mai stato usato (mi pare 73x e 930). volevo riferirmi al fatto che secondo me nonostante tutti queste potenzialità, o buoni propositi, difficilmente vedremo la funzione implementata. :)

  2. #ludwig ha detto:

    Al posto del 650, potevano uscire con questo. Vero erede, per caratteristiche, del pluri-apprezzato 640.

  3. Freerider ha detto:

    Beh, con 1gb di ram su un mid-range direi che è stata una buona mossa a cancellarlo. Anche perché, visto il prezzo, direi che i 950 sono i mid-range Microsoft. Solo che sarebbe ora che Microsoft ci dica le prossime mosse, non possiamo andare avanti a rumor e attendere ancora un anno per i prossimi dispositivi. Zero OEM e giusto tre lumia che, per quanto possano essere buoni il 650 e il 950, non sono abbastanza. Devono rilanciare il mobile ora (però credo che sia già troppo tardi), non è più tempo di aspettare. Quando ci sarà lo 0% come possono sperare di ritornare sul mercato?

    • Brubo55 ha detto:

      Per utenti solo perdutamente innamorati

    • Taci ha detto:

      Non diciamo assurdità però.. Se i lumia non sono stati abbastanza è solo per questione applicazioni. “Torneranno” con il Surface phone entro settembre 2017 (eh già) che potrà molto probabilmente eseguire app come fosse uno dei 400 milioni di pc Windows 10 attualmente in funzione (grazie a Windows 10 RS3)..solo così gli sviluppatori potranno lavorare più motivati e dare app anche al mobile al tempo stesso. Tempo c’è sempre.
      Il 950 poi, siamo onesti, compete comunque senza problemi con iphone7 (anzi superiore solo per impronta digitale) e galaxy s7 a livello hardware (a parte che per questioni fisiologiche di android, cioè la ram in più e l’ottavo core che troviamo su 950xl però)..i “problemi” sono altri e si parla di app.. Cosa che me non riguarda perché io (come voi), non chiedetemi come faccio, sto benissimo con l’affidabilità universal di Microsoft..mah..sarà che abbiamo da fare nella vita invece di lamentarci per giochini e snapchat..
      In ogni caso onestamente le differenze tra i top appena usciti dei più grossi concorrenti e 950 sono veramente insignificanti..specie dal momento che 950 si trova a meno della metà di tali prezzi. Sinceramente per la resistenza all’acqua certificata, il quarto gb di ram e l’impronta ne faccio a meno volentieri se ho una fotocamera e videocamera migliore, riconoscimento iride che funziona perfettamente ed ecosistema Windows con cortana.

      • Freerider ha detto:

        Per me il 950 è un gran telefono, di sicuro lo preferirei ad un S7. Direi invece che, nonostante l’annetto sulle spalle, riesce a tenere testa a smartphone con hw migliore. Però dobbiamo essere realisti, non possiamo rimanere solo noi che abbiamo esigente “particolari” (nel senso che ci interessa la comodità dell’ecosistema e non le cagatin3 che cercano tutti), se vogliamo continuare ad usare un windows mobile, dobbiamo sperare che lo share aumenti. Anche io che utilizzo tra app in croce questa situazione mi sta un po stretta, siamo sempre a rischio che l’app che usiamo venga tolta o non aggiornata. E la questione surface, far passare un altro anno in silenzio per me è troppo. Se è questa la strategia di MS, devono ritornare facendo il botto, però non possono proporre solo uno smartphone da 10mila euro, devono far riavvicinare la massa, e quindi servono modelli per tutte le tasche, ma non mi sembra proprio la strategia di MS.

      • Gino G ha detto:

        Beh, fino a prova contraria quelle su Surface Phone sono tutte fantasie…
        Oltretutto come diceva una pubblicità “la potenza è nulla senza controllo”. E l’hardware del 950 è gestito da un software non all’altezza. Se penso a quant’è splendida la fotocamera e quanto difficilmente riesce ad azzeccare il bilanciamento del bianco o a gestire l’autofocus o il colore col flash… tutti problemi del software.

      • Urlo ha detto:

        Come sei snob , si” vede che abbiamo da fare nella vita”… E perdi tempo sul blog

      • Luca Serri ha detto:

        Se arriverà questo Surface Phone, non vedo perchè dovrebbe poter eseguire operazioni da PC. Sarà un “normale” telefono.

  4. Gino G ha detto:

    considera che i led si deteriorano con l’uso, che i led del flash sono led ad alta intensità… usarne solo uno sbilancerebbe completamente l’uso come flash (dato che gli altri due col tempo rimarrebbero più “potenti”. già ora negli scatti il flash è bilanciato male…

    poi comunque è un po’ tamarro il flash che si accende come notifica :D

  5. Alexv ha detto:

    La finite di farmi sbavare?? :D

  6. Taci ha detto:

    Purtroppo non saprei dirti, ma dubito che verrà attuato (anche perché non sarebbe molto efficiente).. Però 950 ha glance mi risulta, no? Funzionalità che ancora la concorrenza non ha copiato (come anche l’accesso tramite iride)..e che consuma anche meno del led.. Però non credo di aver capito bene questa cosa del buio che dici.. Quando c’è una notifica in arrivo il display si accende se non è in tasca, no? E poi perché lasciare il telefono a display in giù.? Non mi sembra il massimo.

  7. Gino G ha detto:

    la riduzione delle funzioni di glance è veramente triste.

  8. Urlo ha detto:

    Oggi la mia tile calendario non ne vuole sapere di aggiornanrsi è ferma al 12 settembre. Ho fatto anche ina figura di merda stamattina guardando la data sul tel e scrivendo la data alle poste.
    Un utente business almno il calendario dovrebbe averlo che funziona bene

  9. skywalkersenior ha detto:

    Veramente dopo l’anniversary per Glance il problema è l’esatto opposto: Non si può spegnere durante la ricarica e l’orario non si sposta sullo schermo, rischiando di provocare immagini residue sullo schermo

  10. _Marok_ ha detto:

    Comunque la cover posteriore non centra nulla con il cell mostrato sopra…

  11. skywalkersenior ha detto:

    Era il middle-range che aspettavo e che avrei preso al volo (se il prezzo non fosse stato da sveno)… ho atteso invano a lungo, resistendo col mio povero 620 finché ho potuto, ma alla fine mi son dovuto “accontentare” del 650 che, per carità, va bene per le mie esigenze quotidiane, ma quando gli si chiede un po’ di più (tipo fare qualche bella foto) mostra i propri limiti. Niente di scandaloso, anzi, sono più che dignitose anche confrontate con foto fatte da smartphone più blasonati (ho fatto un confronto diretto con un iPhone 5 della mia fidanzata), ma non fanno gridare al miracolo.
    Se fossi riuscito ad aspettare un po’ di più, avrei potuto prendere un 950 dual sim che ora si trova a prezzi umani…

  12. Miki_73 ha detto:

    Attualmente potrebbero far uscire qualunque nuovo Lumia che praticamente nessuno azzarderebbe l’acquisto, anche tra noi utenti WP , perlomeno quelli dotati di buonsenso. Penso che in questo momento l’unica cosa da fare sia aspettare e vedere cosa succede nei prossimi mesi, in ogni caso la situazione si sbloccherà nel bene o nel male… WindowsPhone attualmente é appeso ad un filo che ogni giorno si assottiglia di più. Poi magari ci sarà una svolta di qualche genere e inizieremo a recuperare credito ma basta anche un nulla per darci il colpo di grazia.

  13. Gian 950XL ha detto:

    Ormai il marchio Lumia, purtroppo,è morto. Troppo tempo tra i device, device solo di fascia bassa e quelli di fascia alta non convincono, zero pubblicità, zerò progressi agli occhi della massa. Ora Microsoft dovrebbe puntare su quello che ora come ora è il suo marchio vincente, ovvero Surface, e non fottere tutto. Tra l’altro, vorrei vedere qualche pubblicità del Surface, giusto perché vedere quella gran presa per il culo che è la pubblicità dell’iPad Pro mi fa venire un tumore tale che dovrò iniziare a cucinare meth per pagarmi le cure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *