• 77 commenti

Sviluppatori: App rimosse dal Windows Store dal 30 settembre se non impostate la classificazione per fascia d’età [AGG. x1]

Notizia molto importante per gli sviluppatori Windows, Microsoft tramite una e-mail a tutti gli sviluppatori segnala che ora è obbligatorio impostare la classificazione per fascia d’età, questo vale anche per le app pubblicate precedentemente.

Plaffo

In pratica, dal 30 settembre 2016, saranno rimosse dal Windows Store tutte le app che non avranno impostato la classificazione per fascia d’età. Se siete sviluppatori, potete farlo semplicemente dal Windows Dev Center, completando il questionario che trovate nella “Classificazione per fascia di età” nelle diverse app pubblicate.

Se è vero che uno sviluppatore può impostare queste info in maniera semplice e immediata, diversi sviluppatori che non seguono o hanno abbandonato lo sviluppo Windows potrebbero non aggiungere queste info e vedersi rimuovere le proprie app dallo Store (e di conseguenza gli utenti saranno impossibilitati a scaricarle).

Articolo del 17 giugno 2016

Aggiornamento x1 – 30/09/2016

Ricordiamo che da oggi Microsoft inizierà (almeno dovrebbe) ad eliminare tutte le app che non hanno impostata la “Classificazione per fascia di età”. Questa mattina abbiamo effettuato un controllo sullo Store e al momento non sono state rimosse applicazioni, se siete sviluppatori vi ricordiamo che potete impostare questa informazioni in maniera veloce direttamente dal Windows Dev Center

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. War 78 ha detto:

    Brava Microsoft usa la linea dura verso i developer, te lo puoi permettere tanto giusto?..

  2. Mirko ha detto:

    Eh credo che saranno molte le app che scompariranno dallo Store…

  3. Michele Bissaro ha detto:

    E fu così che molti altri passarono ad Android…….

  4. simone ha detto:

    Che bello..da 500 passarono a 1 ;-) vai avanti così

    • Francesco ha detto:

      Vai vai troll!
      PS. Il 90% delle app di tutti i Store sono immondizia, le app che vengono utilizzate saranno certamente aggiornate con questa nuova info.
      Tu che odi MS cambia poco, vai nei blog android e scarica ROM per liberare 3 MB di RAM. Bye

      • alec ha detto:

        Non ha tutti i torti. Ci sono tante app che funzionano ma chs non aggiornano da anni. Probabilmente gran parte di quelle app sparirà

        • Francesco ha detto:

          Ah passeranno quindi da 500 a 1???
          Dai io capisco che ad uno non piace MS o Windows, ma mica deve venir qui a scrivere sempre boiate. Che poi che ci guadagnano?? Se io ho un telefono Android e scrivo sui blog MS denigrando questo OS il mio telefono diventa migliore?? Contenti voi

          • alec ha detto:

            Non passeranno da 500 a 1, Ma avremo comunque delle perdite

          • Gerardo Ragosta ha detto:

            Se l’app è ancora supportata dal team di sviluppo, penso che non sarà un problema mettere la classificazione, ci vogliono 5 massimo 10 minuti, chi non lo fa si vede che non aggiorna o supporta l’app da un bel pò…

          • alec ha detto:

            Sisi io parlo di quest’ultimi

          • Zipe92 ha detto:

            Ci vogliono circa 18 secondi, soprattutto se come me l’hai fatto per 11 volte e sai le domande a memoria

    • RafaStyle92 ha detto:

      Penso che al 99% della popolazione basterebbe uno store di 100 app fatte come si deve

  5. Gerardo Ragosta ha detto:

    Allora sicuramente MS manderà un email agli sviluppatori, e seconda cosa chi fa una buona App o Gioco mette sempre la classificazione per età, perchè alcuni paesi vogliono la classificazione se non col cavolo che ti fanno pubblicare. La maggior parte delle app spazzatura non ha classificazione quindi si farà una buona pulizia finalmente, dispiace che ci vadano in mezzo anche app buone, ma se possono perdere pure solo 5 minuti della loro vita io ci metterei la classificazione. Poi inoltre per chi dice ” Eh eliminiamo le app, tanto ce ne sono tantissime nello store”, se dobbiamo avere 50 mila app e il 50% è spazzatura preferisco averne la metà ma buone. Qua ogni mossa di MS viene passata sempre un qualcosa contro l’utente o lo sviluppatore, ma invece questa mossa premia gli sviluppatori che fanno le cose come DIO comanda.

    • paolo ha detto:

      Sì, l’email è già arrivata.

    • Luca Serri ha detto:

      A me è arrivata la mail e cita pure i giochi, per i quali sono sicuro di aver messo a suo tempo la classificazione (ricordo bene la rottura di p***e nel dover fare 4-5 certificazioni perchè ogni Paese usa la sua :D ). Forse gli esclusi sono solo quelli che hanno fatto la nuova classificazione arrivata di recente.

  6. minzi ha detto:

    già fatto da mesi,nulla di nuovo
    sono mesi che ms invia mail per l’inserimento di tali info
    tutti gli store virtuali anroid apple e Windows devono adeguarsi a questa nuova normativa volta a proteggere NOI

  7. RafaStyle92 ha detto:

    Guardate che gli sviluppatori che hanno le app su Windows e non seguiranno questa cosa saranno sicuramente coloro che hanno abbandonato l’app da anni, ci sono innumerevoli app abbandonate li dal 2013 piene di bug.. Vedi sport Mediaset per esempio

    • francesco ha detto:

      Esatto e questa la cosa grave. App abbandonate gia da8.1.

    • #ludwig ha detto:

      Per es. RaiNews è abbandonata da anni, ma funziona benissimo, anzi è la mia app di notizie predefinita nonché forse la migliore nello store come completezza e aggiornamenti dei notiziari…
      Rischiamo di perderla.
      Non mi sembra una buona notizia, per nulla.

  8. Vincenzo ha detto:

    Windows Store sempre più sicuro!

  9. francesco ha detto:

    Lo store e sempre piu sicuro. Infatti oltre all’assenza di app le poche che ci sono e che con 8.1 funzionavano male, adesso non funzionano per niente. Piu sicuro di cosi.

  10. #ludwig ha detto:

    Quindi “se tutto va bene” perdiamo, tra le altre, ComingSoon, GialloZafferano, RaiNews, Ansa, Meteoit…!

    • Vincenzo ha detto:

      Scusa eh ma ti pare che sviluppatori di app così importanti non si adeguino fino a settembre?

      • #ludwig ha detto:

        Se dovessi scommettere oggi, tra queste punterei un soldino solo sull’adeguamento di GZ (che è una delle app “onorate” del banner a rotazione in grande fra quelle in evidenza). Spero di sbagliarmi.

    • Matteo✔✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ ha detto:

      controllate tutte quelle che hai elencato, sono tutte a posto con l’età

  11. alex ha detto:

    La paura mia infatti è quella scritta in fondo all’articolo :(

    • massimo ha detto:

      Falsa paura, torniamo a quegli shareware che tutti scaricavano, ma nessuno comprava e sistematicamente dopo un anno o due rimanevano nell’oblio (vedi truecrypt per es.)

      Se un’applicazione è vecchia di 3 anni e non viene più aggiornata difficilmente funzionerà ancora sui nuovi os, attuali e futuri

      Una bella ripulita allo store da simile spazzatura secondo me ci vuole

      • CarMan ha detto:

        Ho cinque app nello Store che hanno due anni e mezzo. Non le aggiorno da circa due anni, ma le ho rese disponibili anche per W10M. Il processo è molto semplice. Funzionano perfettamente col nuovo OS.

  12. alec ha detto:

    Se dici qualcosa che non piace ti chiamano subito troll

  13. Jacksoft ha detto:

    Hai frainteso. Quello che volevo dire è che su PS e AS i devs sono più attivi, quindi le app che verranno cancellate perché non rispettano i nuovi regolamenti saranno sicuramente assai meno che su WP.

  14. floriano ha detto:

    dei geni proprio!?!? era complicato mettere “di serie” per adulti anche se magari è solo qualche gatto parlante?!?

  15. floriano ha detto:

    nelle condizioni in cui versa il market sarebbe stato meglio trasformarle “d’ufficio” per adulti piuttosto che cancellarle …

  16. Jacksoft ha detto:

    No vabbè, se è obbligatorio farlo è giusto che si faccia…

    • minzi ha detto:

      Anzi in un paio di mercati stanno approdando leggi più restrittive i governi e ci vuole più tempo da perdere per certificarle li le app

  17. floriano ha detto:

    wp non è ai livelli di popolarità degli altri, alla Microsoft non l’hanno ancora capito…

    • minzi ha detto:

      guarda che sta cosa non l’ha deciso ms
      é una legge passata da tempo in più paesi del mondo e gli store digitali o si adeguano tutti o chiudono
      qui stiamo a discutere su qualcosa dove ne noi ne ms stessa può fare nulla ne obiettare

  18. Francesco ha detto:

    Ho letto nei commenti che sport Mediaset non funziona…strano perché a me non solo funziona e è fluida…ma cosa assai importante è che riesco a vedere istantaneamente la domenica sera tutti i gol della giornata…cosa che con android….non funziona bene…anzi malissimo…
    Io ci guardo anche l’edicola sportiva…provate con android…..
    Il meteo funziona correttamente…
    Io non riesco a capire cosa avete da lamentare…
    Ci mettono un secondo a scrivere +18….perciò chi non lo fa ha abbandonato la sua app….come del resto in altra piattaforma…

  19. CarMan ha detto:

    Fatto da tempo.

  20. Gerardo Ragosta ha detto:

    Finalmente un pò di pulizia.

  21. Francesco ha detto:

    Io l’ho fatto appena lessi la notizia :D

  22. Gianlu27 ha detto:

    Chissà quali app toglieranno…

    Ma app come twitter e instagram per 8.1 che ormai non sono aggiornate da un sacco di tempo, hanno la classificazione d’età? O saranno eliminate pure quelle? Perché altrimenti è proprio una presa in giro… Magari ci sono app ancora tante app che la gente vuole scaricare che non avranno (spero che c’è l’abbiano) la classificazione d’età non essendo aggiornate da tempo..

  23. Il conte G ha detto:

    L’app 119 Self di TIM non ha inserito la fascia d’età, quindi suppongo che a breve sarà eliminata. Non sarà una grave perdita comunque…

    Comunque qualcuno sa perché molte app della TIM sono presenti due volte sullo store?

    • Simone Camanini ha detto:

      Me lo sono sempre chiesto anche io a dire il vero…

      Per quel che riguarda l’app 119… ormai ho perso le speranze.

  24. fillobotto ha detto:

    Microsoft dalla sua ha dato più di due mesi di tempo. Chi non lo fa in tempo si vedrà la propria app “unpublished” e facendo il questionario la vedrà sbloccata in poche ore suppongo

  25. yepp ha detto:

    Il problema non si pone in quanto tutti gli sviluppatori hanno ricevuto a suo tempo una mail da Microsoft nella quale gli veniva spiegato che erano obbligati ad inserire le classificazione se volevano che la loro app continuasse ad essere pubblicata sullo Store.

  26. steek ha detto:

    dovrebbero fare una roba del tipo “app rimossa se non disponibile UA per w10”

  27. alfre80 ha detto:

    che tanto non serviva a nulla..cosi come quella di AMazon…io acquisto tranquillamente da browser…anche quando le app c’erano…

    • #ludwig ha detto:

      Ma almeno Amazon ha un bel sito ottimizzato per mobile. Quello di ebay fa pena.

      • alfre80 ha detto:

        faceva pena anche l’app..e poi non è che devi comprare per forza dal cell..anche perchè magari gli acquisti si fanno meglio davanti almeno ad un 17″…

        • Zikade90 ha detto:

          Per fortuna non sono l’unico a pensarla così! Se non sono al pc mentre acquisto online, non lo faccio di certo dal cellulare. Non usavo le app amazon ed eBay nemmeno quando avevo android, per dire.

    • massimo ha detto:

      Proprio quello il problema, wp/wm avranno almeno 10milioni di utenze e mi tengo basso, se le usassero tutti ora non ci sarebbe questo problema!

  28. alfre80 ha detto:

    volevo solo sottolineare che su altri blog si continua a fare terrorismo mediatico senza senso…dire “sempre meno app per w10mobile” è veramente stupido e anche insensato! Apprezzo molto la vostra serietà nel dare notizie..anche con le eventuali critiche! W10m è un os nato maturo..nel senso che è nato per utenza matura (matura intellettualmente non solo anagraficam) che necessita solo di cose concrete..e senza problemi..e senza minxxxte che non hanno nessuna utilità…e questo tipo di utenza conosce benissimo le cose importanti e quelle che fanno solo fumo…e quindi anche le notizie si ha piacere leggerle scritte in maniera intelligente!! Ovviamente se volete capire a cosa mi riferisco andate su altri blog che inizio a vedere come bruttecopie di melinaforlove o robottinoiani…io credo che di 100000000miliardi di miliardi di app…sinceramente non esiste la necessità…e non bisogna seguire necessariamente il gregge…anzi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *