• 152 commenti

Kantar: Le vendite degli smartphone Windows in Italia scende al 4,7% del totale

Kantar Worldpanel ComTech ha pubblicato in queste ore i nuovi dati di vendita degli smartphone a livello mondiale, dalle percentuali pubblicate possiamo scoprire l’andamento dei terminali Windows nei diversi paesi.

kantar

I dati si riferiscono alle vendite del mese di Maggio, Giugno e Luglio 2016, rispetto lo stesso periodo dello scorso anno. Come possiamo vedere dal grafico, la percentuale di smartphone Windows venduti in Italia è scesa di ben 9.6 punti portandosi al 4,7% del totale. In prima posizione troviamo ovviamente Android con 82,5% del totale (+9.6) e iOS in seconda posizione con l’12,7% (+1.3)

Se consideriamo i cinque grandi mercati europei (Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna), vediamo come Android si posiziona ancora primo in classifica con il 77% (+6.1) dei terminali venduti, Apple in seconda posizione con il 18,4% (+1.2) e a seguire Microsoft al 4,2% (-6.7).

Di seguito trovate la tabella con i dati dettagliati per ogni paese:

kantar-july-2016

via

Per restare sempre aggiornato su tutte le notizie relative a Windows Phone puoi seguirci anche tramite la nostra app ufficiale , dal nostro canale Twitter e dalla nostra pagina ufficiale Facebook

  • Diego

    Scontato, non ci sono nuovi smartphone e da tempo non c’è nessuna campagna pubblicitaria. L’HP in uscita certamente non aumenterà la quota di mercato

  • Stefano

    Surface Phone… l’ultima speranza

    • DeepSky

      e chi se lo compra? farà la fine di hp … milleeduecento euro per un os in beta perenne e senza app.

    • minzi

      assolutamente no
      fosse anche che il Surface Phone avesse il successone non sarebbe di nessun aiuto sulle % perché sarebbe comunque prodotto e venduto in piccole quantità e per una fascia ristrettissima di clienti…nell’ambito pc e 2-1 i numeri non li fanno i surface,li fanno gli oem partner
      quindi nessun ultima speranza con il Surface
      senza oem partner le vendite scenderanno inesorabilmente fino ad 1%

  • robycicca

    Beh, Microsoft non fa modelli nuovi e quelli vecchi é molto difficile trovarli nei negozi, spesso ne sono sprovvisti, bisogna proprio essere un appassionato di wp per riuscire a trovarne uno in un negozio o comprarlo su Internet, non parliamo poi dell’assenza dai volantini e della zero pubblicità..

    • Taci

      Infatti. Non è la non vendita.. Ma proprio l’assenza totale dalla vendita già in partenza. Un risultato del tutto voluto e previsto da Microsoft (che prima della serie x50 vendeva quasi il 20% in Italia e tutta Europa). La domanda è: perché mollare tutto così se gli altri produttori non si muovono? Poi è chiaro che le cose possono cambiare in poco..però quando?

  • Vincenzo

    Strano…

  • Fabio

    Dai, abbiamo un + 4,7% rispetto a BlackBerry :S

  • Luca

    Davvero assurdo essere riusciti a migliorare le quote di mercato, con una politica che stava funzionando, e poi decidere di cambiare rotta e ritrovarsi al punto di partenza. La cosa più assurda? Che non ci sono progetti concreti… smettiamola per favore con questa storia che Windows Mobile è business e non consumer, Windows Mobile 10 non ha avuto nessun supporto, nessuna politica di sviluppo, nessuna logica di mercato a supporto. Ed è assurdo per un’azienda come la Microsoft essere così allo sbando. Il sistema era acerbo e non era il caso di pubblicizzare un sistema acerbo? Bene… continuare attivamente il supporto di Windows Phone 8.1. Allo stato attuale, Windows Mobile è di fatto morto nei mercati. Non ci sono terminali seri e ben sviluppati e non sono nemmeno previsti in breve al lancio.

    • alec

      Ora arriva bruno a parlarti di quanto lui odi lagdroid e con un pò di insulti cercherà di farti cambiare idea! 😀

    • minzi

      un sistema che stava funzionando per chi?
      sai perché visti i bilanci e trimestrali negli anni d’oro delle vendite lumia non sembrava che il sistema stesse funzionando economicamente per l’azienda anzi era tragico
      vendere non significa che va bene e quindi ne trai profitto e guadagni

  • #ludwig

    Banzaiii con un insperato 0,6% il Giappone sarà la nuova frontiera della rinascita! 😛 Seriamente, che c’è da commentare di nuovo? Il confronto con l’anno scorso non ha senso perché era un’altra situazione (“grazie” al cambio di strategia di Nadella, che a luglio 2015 annunciava delle cose, dopo pochi mesi ne faceva altre: invito i soliti avvocati difensori a rileggersi le sue parole di allora, se volete vi rinfresco la memoria). A ben vedere il trend dal mese precedente non cambia poi molto (curioso il lieve aumento di % in USA), mentre la Cina dove sembrava esserci stato un cambio (2,5% qualche mese fa) è tornata al prefisso telefonico di prima. Magari stanno aspettando il Lumia 850, avendo già acquistato la cover da unieulo.
    Una cosa è certa: il dato migliore in Italia sarà quello di settembre, dove si saranno accumulati tutti i 950xl spediti dagli stockisti un mese dopo l’ordine ihihihi ;P

  • Vittorio Vaselli

    Sarà una coincidenza che in giappone dove gli OEM hanno risposto all’appello di Microsoft le vendite crescono??

    Crescita bassa ma costante.

    • minzi

      sai arrivati a questo punto purtroppo penso che gli oem in europa abbiano fatto un passo indietro nel consumer di massa..vedremo se qualcuno farà qualche scommessa esplorativa…lo spero per wm che conosciamo come continuo di wp

      • Vittorio Vaselli

        La speranza è che visto che c’è sempre meno spazio nel mondo Android qualcuno possa fare un tentativo con Windows.

        • Fabio b

          Le vendite degli smartphone sono decisamente ferme. Non so di quale spazio parli. La somma del danaro investibile non è a prescindere di un brand.

  • LeL RIP

  • minzi

    premeditato,voluto e prevedibilissimo
    l’azienda ms ci sta guadagnando e ha fatto la scelta giusta per le sue finanze,il cliente affezionato e potenziale ci ha perso,ci sta perdendo e perderá ancora di più in questa situazione
    ma il prodotto appartiene all’azienda,le ragion di stato vengono prima di quelle del cuore
    non mi sono piaciute ne mi piacciono le nuove strategie ms da cliente sugli smartphone ma le capisco logicamente e oggettivamente,pazienza…. il mondo va avanti e anche i clienti dovrebbero farlo…quello che é stato non tornerà indietro,é il passato

    • Gianlu27

      Senza offesa, ma non diciamo cose che non stanno in piedi.

      Sappiamo benissimo che non era premeditato e sicuramente neanche MS a novembre si aspetta di uscire con un OS che definirla beta è pura grazia. C’è, tu credi veramente che MS quando ha presentato W10M ad inizio 2015 ha detto tra sé e sé: “ma sai cosa facciamo? Perdiamo tutte le quote che con anni di fatica abbiamo guadagnato con Windows Phone, così da iniziare un nuovo corso? Ma sai che ti dico, perché non far passare l’aggiornamento da un app che nessuno conoscerà, ma non sarebbe una cosa bella? :D” Ma dai! Il problema è che è stato un fallimento che neanche MS si aspettava, ma che nessuno si aspettava. Nessuno si aspettava che MS sarebbe arrivata a novembre dopo un anno e passa di lavoro con OS che era un così tale disastro. Non io, non tu e neanche MS.

      “le nuove strategie ms da cliente sugli smartphone” Quali? Non aggiornare gli x2x? Non far uscire neanche una gamma completa? Far uscire un OS beta? Far aggiornare tramite un app? Zero pubblicità? Gamma che in negozio non la trovi neanche se la cerchi sul serio (ti assicuro che vedo in vendita più 640 che smartphone della gamma W10M). Sinceramente io noto solo un peggioramento dalle vecchie strategie Nokia: vero, non c’erano tanti produttori diversi, c’era essenzialmente Nokia, ma almeno avevamo una gamma completa adatta a tutti. Se io volevo comprare un 850, un buon compromesso, non c’è e non c’era (lascia stare che ora il 950 si trova sotto i 300): hanno fatto la fascia entry level e la fascia top, in mezzo nulla. La nuova strategia è lasciare spazio agli OEM? Sappiamo benissimo che la nuova strategia non porterà nessun costruttore top (e per top non si intendo acer o hp) a mettere sui propri prodotti W10M: qualsiasi grosso produttore sano di mente non mettere W10M ORA (e ripeto ora) sui propri prodotti perché sarebbe un grosso flop.

      MS in un anno ha rovinato un OS e una gamma, basta girarci intorno, è così. Magari avrà pure guadagnato a livello aziendale perché ha tagliato posti di lavoro e tagliato parte della produzione, ma tutti i clienti che hai perso? Quelli alla fine ti portano dindini, non i tagli. Se MS ci avesse lavorato bene su W10M fin dall’inizio, la situazione sarebbe molto ma molto diversa. Redstone doveva essere la base di W10M, ma hanno buttato un anno all’aria e questo è un dato di fatto. E attento, redstone non è neanche perfetto, perché ancora tanti (io compreso) hanno ancora problemi: rispetto alla stabilità di 8.1 in mio parere c’è ancora un abisso. Ciò per dirti che vero, ci vuole pazienza, ma nel mercato non c’è la pazienza. O sei in o sei out e MS in questo anno ha fatto di tutto per essere out e lo dico con grande amarezza, perché W10M con le universal apps e altre cose interessanti aveva tutte le potenzialità per essere un OS stupendo.

      • Fabio b

        MS mi sembra sia stata piuttosto chiara al riguardo. Da luglio 2015 è tutto finito. Il rubinetto si è chiuso e resterà chiuso. Non capisco cosa ci sia di strano

        • Gianlu27

          MS non è stata chiara per nulla.

          Dimmi su quali basi da luglio 2015 è tutto finito, qualche dettaglio che lo abbia fatto capire

          • Fabio b

            Il suo CEO lo ha ribadito almeno due volte. I fondi sono stati drasticamente tagliati ed il team di sviluppo smembrato (I più sotto oneCore ). WM10 non ha nulla di applicativo in più di quanto non avesse in anno fa. Tutto quello che hanno fatto è a livello di core e condiviso con tutta la famiglia windows. Il fix a BT è arrivato solo quando è stato apportato l’aggiornamento a windows. Le uniche applicazioni che sono tenute in sync sono Office (ma hanno il loro reparto) calendar, e mail. Tutto il resto è drammaticamente fermo.

      • fabrizio

        si tutto giusto però pessime strategie aziendali e di comunicazione.
        wp 8.1 funzionava, e bene anche. Perchè far diventare insider chiunque?
        Ti accorgi che w10m è un colabrodo? benissimo. Te lo tieni e lo rifinisci per bene, intanto continui a puntare su wp 8.1 con due/tre nuovi modelli aggiornabilissimi a w10m (ovviamente gli metti un hw di conseguenza). Quando hai il SO pronto o quasi pronto lo fai uscire. E bona.
        Invece via, dai insider a tutti tanto ci metto la scrittina che è in fase di sviluppo e che non devono rompere se non va. Lo metto anche sui nuovi modelli 950/950xl però lì la scritta beta la tolgo.
        Così hai un botto di software house che scappano perchè wp 8.1 non lo consideri più e w10 è una ciofeca (a natale 2015 ovviamente, adesos con redstone va bene), hai un botto di utenti che scappano perchè molti han messo l’insider e si domandano com’è che non va (non capendo un casso di quello che gli hai detto) e scappano anche da wp 8.1 perchè basta app, anzi addirittura “le togliamo o non le aggiorniamo più perchè tanto w10 è alle porte, e vi stupiremo con le nuove API” ma w10m latita…
        e ms perde tutto quello che ha guadagnato in share perchè non ha saputo approntare strategie di tamponamento (tamponamento, non promozione sia chiaro) e tenere wp 8.1 ancora per un po’.
        Ok che non se l’aspettava, ma nemmeno fargli fare quella fine.

  • simofir

    Lagdroid sto arrivando…! 😀

    • DeepSky

      Non lagga da un pezzo 😉

      • RobertaZ

        Magari

      • Fabio b

        Parliamone dopo 6 mesi di utilizzo

        • Gianlu27

          Certo che se siete fissati con sta storia.. Ho un tablet samsung che ormai ha più di due anni sulle spalle, con kit kat e va benissimo. Hai i suoi acciacchi ogni tanto, ma va più che bene 😉

          • Fabio b

            Il mio 640 ha 2 anni e nessun acciacco. Funziona come nuovo. Ops, la batteria dura quasi 2 gg 🙂 Tutto il possibile è su SD.

          • Gianlu27

            Ripeto per l’ennesima volta: L’esperienza di Windows 10 Mobile è molto variabile. C’è chi come te non ha 0 problemi e chi, come me (o tanti altri, basta che leggi i commenti a questo articolo) ha diversi problemi. Sarei molto contento se il mio 830 (che è device che non vorrei mai cambiare per quanto è stupendo a livello di design) non avesse tutti sti problemi. Ma li ha. E cosa devo dire? Che va tutto bene anche se non va bene? 🙂

            Ciò che è inconfutabile è che su W10M ci sono tanti problemi, altrimenti così tanta gente non si lamenterebbe. E non si può dire che lo si fa apposta, perché con 8.1 tutta queste gente non si lamentava (io per primo, era un OS stupendo e quasi senza problemi) 😉

          • Fabio b

            Il mondo Android è ben più ricco di insidie e situazioni problematiche. App scritte davvero male che ti bombano un device da 700 euro (non 90) come fosse nulla, sicurezza lasciamo stare, batteria imbarazzante. Non sto dicendo che W10 non abbia problemi, dico solo che altri sistemi ne hanno e ben più gravi. Fortunatamente non vivo con lo smartphone in mano e di tante App che piacciono a molti io non me ne faccio davvero nulla. Ma questo sono io. Quello che c’è a me sta davvero bene e tanto basta. Mi spiace per gli altri. Ma fino ad un certo punto 🙂

          • Gianlu27

            Va beh, a batteria imbarazzante ho lasciato perdere 🙂

            Comunque infatti ripeto, ognuno ha un’esperienza diversa, ognuno ha la sua 😉

  • Tonyxx85

    Tutti i commenti vengono pubblicati, gli unici che non passano sono gli utenti non registrati (prima devono essere approvati da un moderatore), chi insulta e chi si crea falsi account (e tu ne sai qualcosa).

    Bye

  • Gino G

    magone

  • Gianlu27

    Era prevedibilissimo e ogni mese siamo qui a fare sempre lo stesso discorso.

    Purtroppo MS in un anno è riuscita a distruggere in mondo Windows su mobile e l’intera gamma Lumia.

    – W10M, beh il fatto che ci sia qualcuno che si lamenta del suo funzionamento dovrebbe lasciar riflettere. Io sinceramente su Wp8.1 ricordo veramente pochissime persone, ma che le potevi contare sulle dita di una mano, che si lamentavano per problemi a livello software, a me ad esempio non ha mai dato un problema, se non dei crash di IE proprio dopo l’ultimo aggiornamento per le lingue della tastiera, giusto poco prima dell’uscita di W10M, ma in generale in 2 anni e 5 mesi di onorata carriera di Windows Phone 8 e 8.1 lo si stressava quanto si voleva e nulla, andava comunque una meraviglia. Ora metà degli utenti si lamentano per problemi vari, ad esempio io questa mattina mi sveglio, accendo e cosa noto? La lockscreen non va più (non mostra ora, data e notifiche). Senza contare tanti di quei problemi che da edge e, per quanto si sia migliorata la situazione con redstone (e si, grazie al cielo, c’è un bel miglioramento rispetto a th2) ci sono ancora tante persone che si lamentano e ciò dovrebbe lasciar riflettere da come siamo passati da Wp 8.1 a 10

    – Per quanto riguarda la gamma ripenso a quando c’era Nokia e comunque avevamo una gamma fatta bene e per tutte le tasche: poi è arrivata MS a metterci la mano e ha fatto uscire una gamma x4x praticamente incompleta. La serie x5x conta o entry level o top che costavano un occhio. La fascia centrale, che ad esempio è quella che prendo io perché è un buon compromesso, neanche l’ombra. Lasciamo stare che ora il 950 costa poco, ma guardate a prezzo di listino dei negozi.. O spensi 600 euro o ne spendi 100 per il 550/650 che vanno abbastanza male.

    Secondo me, la realtà è che neppure MS si aspettava un flop del genere (soprattutto arrivare a novembre 2015 dopo un anno e passa di lavoro con un OS che sembrava quasi un’alpha per quanti problemi aveva) e non sa come reagire..

  • Angelo

    per favore , qualcuno mi può dare 3 buoni motivi per preferire WP a Android? (al di là dello specifico modello di Smartphone). La mia non è una provocazione, mi interessa veramente capire in che cosa WP sarebbe migliore di Android. Grazie

    • cipo

      La struttura a Tile della home.!..ad esempio.. giusto per dirne una
      Esteticamente la trovo superiore a qualsiasi altro sistema…e più funzionale

      • Carlo

        Più tile che live.

    • yepp

      Con 2 parole: è Windows!
      (con tutti i vantaggi che ne derivano di conseguenza)

    • minzi

      assenza virus
      sicurezza
      integrazione profonda con un pc/tablet w10

  • xxte

    Ne resterà soltanto uno!

  • ernestinthesixties

    tranquilli ora arrivano il Surface Phone e la mitica utenza business

    • Fabio b

      Non prima di meta 2018. La foto che mostri è un’illusione. Nella mia la nave non c’è più, è già affondata 🙂

      • ernestinthesixties

        infatti: game over.

    • Taci

      Non capisco cosa ti aspettavi. Microsoft produce 2 modelli (650 e 950)..è più che ovvio il risultato. Peraltro non produce più neanche quelli. Da quando ha smesso di produrre la miriade di serie x30, nei negozi sono spariti tutti i lumia, quindi è il minimo che non si vendano se non ci sono in partenza.. Mica la gente cerca android..trova solo quello, ed è abituata. Domani sparissero tutti gli android nei negozi la situazione mondiale si ribalta completamente in 6 mesi e nessuno batte ciglio..

      • ernestinthesixties

        io mica mi aspettavo niente. su W10 mobile ci ho messo una pietra sopra da un pezzo, pur usandolo, e se non succede un miracolo quando il 930 tirerà le cuoia passerò ad Android.

  • Carlo

    Hey! What did you expect?

  • alec

    Quante scemenze in così poche righe

  • Malpasso

    Un appunto, l’App Amazon è stata rimossa dallo Store per essere rimpiazzata pochi giorni dopo con la nuova versione attualmente presente, anche Paypal a me la da disponibile (non avendola mai usata ne scaricata non so se hanno fatto come con Amazon, togliendola e rimettendola nello Store).

  • DeepSky

    La storia delle live tiles non l’ho mai capita… Belle esteticamente ma di fatto? non sono live e le teniamo tutte escluse dal background perchè altrimenti non arriviamo a sera. Cmq Si Android ha cortana (purtroppo) Si ha una sorte di continuum e si è sincronizzato con il pc mettendo l’account microsoft. e NO Android non si blocca più. Anche su android tieni premuto e cancelli le app Per la sicurezza resto in riserva… Non fanno app perchè dovrebbero scrivere virus per wm?

    • Luca Serri

      Android non ha nessun Continuum. Ha al massimo il mirroring dello schermo.

    • Fabio b

      Le falle di sicurezza di Android derivano direttamente dall’architettura. Linux è alla base di Android e questo è il grosso problema. E’ facile scrivere malware per Android ed è facile installarlo senza rendersene conto. E’ il veicolo di frode più pericoloso ed efficiente al mondo (Ha spodestato Xp di potenza). Io lo utilizzerei con attenzione: no banking at all e nessun wallet connesso. Installerei un firewall, un antivirus e uno sniffer per controllare il traffico non evidente.

  • Elia.

    Servono nuove kill features, stabilità e fluidità al top, nuovi devices, nuovi partner (Samsung, LG, Sony) e pubblicità! Molte app sono sempre mancate, ma nel 2013 e nel 2014 WP cresceva lo stesso. Microsoft sta aspettando ancora il giusto momento per farlo? Redstone 2?

    • Fabio b

      Vivi in questo mondo? Kill features non vuol dire nulla. Per tutto il resto servono soldi, tanti e tanti. Chi ce li mette? Tu? MS si è già tirata indietro, se vuoi puoi 🙂

      • Elia.

        L’hanno detto loro che si sarebbero concentrati sul mobile con RS 2, non io. Poi di sicuro i soldi a loro non mancano. Le killer features possono stupire gli utenti e, magari, invogliarli a comprare WM. Microsoft non si è tirata indietro per quanto riguarda Windows Mobile, hanno detto che quest’anno non sarebbe stato la priorità, il che è differente da quello che dici tu. Microsoft ha solo smesso di produrre tanti dispostivi per lasciare spazio agli OEM (che non arrivano ahahah), esattamente come fa coi Surface (€900+).

  • Luca Serri

    Anche su WP se prendi uno smartphone con poca memoria interna devi fare attenzione, quegli avvisi possono uscirti anche se non hai scaricato nulla per via dei file temporanei o di altro.
    Pubblicità ovunque non la vedo proprio.
    Anche su Android puoi disinstallare le app in modo semplice (tieni premuto e trascini su Disinstalla), e puoi farlo anche dalla schermata iniziale al contrario di WP che ti fa solo rimuovere la tile da Start.
    Impostazioni incasinate dipende anche dal produttore, non sono tutti uguali.
    Bloccarsi inspiegabilmente è una favola vecchia di anni, basta che non prendi uno di quegli obbrobri di fascia ultrabassa e questi problemi sono ormai dimenticati.
    Le LiveTile mancano anche a me ma sono una cosa soggettiva, Android ha comunque i widget.
    Cortana su Android c’è.

  • Fabio b

    Quello di cui parli è tutto soggettivo quindi vale solo per te e chi la pensa come te. Tra 10 anni? Android è già padrone del mercato mobile. Per il desktop non saprei, Windows funziona davvero bene e Android è un colabrodo, ma 10 anni sono davvero tanti.

  • Marcello

    Contrariamente alle statistiche penso proprio xhe tornerò ad essere un windows user con 950. Troppo appetitoso il costo sui 300 euro

    • Marcello

      A quanto si trova il 950 xl?

  • Tutti esperti di Marketing, come se Microsoft non sapesse cosa deve fare e come. É una grossa azienda ed ha una strategia.

    • Carlo

      In effetti, grossa azienda e piena di strategie…non ha fatto altro che scendere di quota sul mercato in questi anni. Ma non farmi ridere…

      • Fabio b

        Beh, vorrei avere i problemi che ha MS 🙂 Davvero, è chiuderei pure la divisione mobile 🙂

      • Avrà i suoi motivi, mica é una bottega di periferia. Vedremo cosa farà, probabilmente non punterà per anni ai consumer ma solo alle aziende.

      • minzi

        la strategia è proprio quella…scendere sempre più,esaurire tutti i contratti in itinere per i prodotti tagliati e far passare in sordina e puntare a quello che fa profitto, il tutto per evitare ripercussioni in borsa e migliorare i bilanci aziendali

    • Gino G

      grossa azienda senz’altro, competente anche. ma non vuol dire che siano infallibili. strategia in questo caso non ce n’è stata e non ce n’è tutt’ora. siamo al “si salvi chi può”

      • Nella parte aziende va benissimo, Windows 20 idem. Cozza solo il mobile. Diamo tempo ad unazienda di maturare i frutti della strategia. Se non siamo soddisfatti del prodotto di oggi acquistiamo un android o un iphone. Non c’é nessun obbligo.

        • Fede64

          anch’io penso che Microsoft abbia tanta carne sul fuoco che le genera profitto. Non dimenticare però che il settore mobile è il futuro. Se non riescono a integrare in Win 10 i loro cellulari hanno fallito

          • minzi

            non è il futuro di ms….il futuro di ms è cloud e servizi multipiattaforma
            non mi stupirei se fra un 10 ms gradualmente decidesse di togliere Windows all’utenza consumer di massa su pc favorendo la diffusione dei suoi servizi sulla concorrenza pc e tablet
            guadagna,la gente usa i suoi standard e si leva tutti i costi di sviluppo e problemi di assistenza al cliente poco pratico di un os desktop di cui sempre meno gente avrà bisogno

        • Gino G

          ma scusa, se l’articolo parla di windows mobile… cosa ci interessa il resto dell’azienda? e soprattutto cosa c’entra con la soddisfazione? dico, un minimo di capacità di interpretazione del testo…
          ripeto: in quest’ambito non c’è una strategia ed è sotto gli occhi di tutti. poi possiamo parlare dello tsunami del 2011 o del sistema educativo finlandese ma andremmo off-topic.

    • minzi

      esatto concordo…solo perché questa strategia non piace e va contro i clienti di un determinato prodotto che ha deciso di tagliare non significa che sia una cattiva strategia per l’azienda o che brancoli

    • fabrizio

      beh quando la “strategia” dell’azienda e il “marketing” li ha portati a passare da un 5% worldwide e quasi l’11% EU5, ad un 1% worldwide e ad un quasi 5% UE5 in un anno, saranno anche big company e tutti espertoni ma da qualche parte ha scanocchiato di brutto…e non so se riesce a rialzarsi (lato mobile sia chiaro)

      • massimo

        Quoto nadella ha fatto troppi errori, la concorrenza fa pubblicità a raffica sui mass media, questi idioti in ms che usano iphone* come pensano di vendere senza pubblicità?

        *Non tutti, ma tanti

    • massimo

      Beh guido nadella viene molto osannato, per me vale meno di Ballmer
      Ha risanato ms con tagli orizzontali, licenziamenti in massa e giocando sul successo di windows pc e server (con azure) e office (col 365)

      Su wm/lumia ha perso, sui wereable (band) ha perso, con xbox ha perso

      francamente tirate le somme non capisco come sia possibile che non l’abbiano ancora cacciato

      L’ecosistema windows e’ il cuore pulsante di ms e li nadella ha reso il suo stesso ecosistema quasi irrilevante, tanto che vediamo le quote di mercato e le app sullo store che arrivano col contagocce o che non arrivano (vedi es. retrica, nr ecc..ecc..)

      Prendi il caso del band 2, io ce l’ho è un device ottimo, probabilmente il migliore nel suo settore, ma vendite? Zero

      Questo ceo pensa di sopravvivere senza fare pubblicità ai suoi prodotti, francamente io fossi Bill Gates l’avrei già cacciato a pedate

      Come fai a vendere senza il marketing?

      Roba da psichiatria, e’ un miracolo che wm/wp venda ancora senza nessuna campagna pubblicitaria da giugno 2015, un vero miracolo

      • Ma dai, Nadella ha tirato fuori Microsoft dal flop Windows 8, fa crescere Xbox, Office cloud e azure fanno grandi numeri.

        • massimo

          Rileggi bene cosa ho scritto…

  • Leo

    Smetterò di comprare WM quando MS decreterà il fallimento ufficiale della divisone mobile.
    Fino a quel momento mi godo il mio bel 950 XL che fa quello che deve fare egregiamente.

  • yepp

    Oggi è martedì, la build è pronta per uscire…
    A stasera!

    • Carlo

      Th?

  • Norrin_Radd

    Ho un Lumia 820 che aquistato quasi 4 anni fa. Sono passato da Windows Phone 8.0 ad 8.1 ed infine a Windows 10 th2
    – Windows Phone 8.0: mancava di talune funzionalità ed era carente di app ma era fluidissimo, piacevole da usare e l’applicazione fotocamera faceva ottime foto in condizioni di luce ottimale e foto buone in tutte le altre condizioni. Per le mie esigenze del tempo adava più che bene!
    – Windows Phone 8.1: qualche rallentamento (sto caricando / sto riprendendo), qualche sporadico lag qua e la e qualche crash del sistema operativo causato da Internet Explorer ma il tutto era compensato dalle maggiori funzionalità, dalle app che popolavano lo store e da una generale migliore esperienza di utilizzo.
    – Windows 10: migliore organizzazione delle voci di menu, nuove impostazioni, nuove API; sistema operativo legnoso e laggoso sullo stesso livello di Android su un terminale con 4 GB di memoria interna; app inutilizzabili che impiegano mezzo minuto ad aprirsi per poi chiudersi inaspettatamente (Facebook, l’ultima arrivata); hotspot Wi-Fi che si disattiva appena si spegne il display; schermata di blocco spesso “vuota” (niente orologio e notifiche); app fotocamera lenta ad aprirsi e foto pessime in condizioni di luce non ottimale; generale drastico peggioramento dell’esperienza di utilizzo.

    Non mi sorprendono questi dati di vendita considerata la mia esperienza con Windows 10 e quella di altri utenti, con terminali con hardware migliore del mio, nei vari forum. Quando sarò costretto a cambiare il mio smarthphone dovrò purtroppo considerare anche un buon terminale Android. Fino all’anno scorso non lo avrei mai immaginato…

    Intendiamoci, a me della diffusione di Windows 10 frega il giusto: mi interessa solo che risponda alle mie esigenze. La versione attuale di Windows 10, secondo me, è un prodotto ancora acerbo che non offre una soddisfacente esperienza di utilizzo. Spero migliori ma sono francamente pessimista, visto l’apparente disinteresse della Microsoft a supportarlo.

    • Fabio b

      La cosa è soggettiva, Per me è quasi perfetto. Ho un 640 e non mi lament di nulla (90 euro di telefono). Più di cosi non so che dirti.

      • Norrin_Radd

        L’esperienza di utilizzo è, entro certi limiti, soggettiva ma i bug sono oggettivi. Quelli che ho indicato sono bug che esistono e si verificano più facilmente sul mio terminale perchè, non essendo ufficialmente supportato, manca di ottimizzazione specifica del codice. Non credo che saranno mai corretti visto che il ramo th2 è stato abbandonato e i terminali x2x tagliati fuori dalle versioni successive. MIcrosoft, secondo me, ha sbagliato a dare la possibilità di installare Windows 10 su dispositivi che non era sicura di poter poi supportare. In pratica gente come me ha fatto da betatester senza poter usufruire dei frutti di questo lavoro, visto che tutte le migliorie andranno a confluire nella versione più recente di Windows. Salvo poi ringraziare con qualche sfondo per il desktop e qualche gif animata… Questo atteggiamento allontana potenziali clienti affezionati, come me.

        • Fabio b

          Questa è una bella critica che ha fondamento e che sostengo in pieno!

    • Gino G

      aspetta però, tu parli di uno dei famosi telefoni “esclusi”, quindi non raggiunto ufficialmente da w10. io sono ultracritico del sistema ma sul mio telefono nativo w10 non ho nessuno dei problemi da te citati. ne ho altri, ma non così gravi, ecco.

      • Norrin_Radd

        Vero. Infatti non mi aspettavo miracoli ed ero pronto a sopportare una certa lentezza dello smarthphone ma quei bug che ho evidenziato vanno un po’ oltre nonostante il sistema sia, nel complesso, usabile. Tuttavia non è questo il motivo che mi fa essere critico con Microsoft: quel che mi da veramente fastidio è il fatto che non sembra supportare attivamente il suo prodotto. Mi sento un po’ preso in giro anche perché in questi anni ho consigliato a parecchie persone di acquistare un Lumia. Oggi non lo faccio più.
        Sarò felice se si realizzeranno le condizioni per rivedere il mio attuale atteggiamento critico.

        • Gino G

          su questo la penso onestamente ed esattamente come te.

      • Gianlu27

        Io ho 830, quindi ufficialmente raggiunto, e confermo tutto, ogni singola parola 🙂

      • massimo

        W10mob va benissimo anche sul 640lte che è nato wp 8.1.2

    • War 78

      Io ho un 920 e un 950xl, i problemi di cui parli lo ho sul 920 (neanche tutti a dirla tutta) perché ho voluto installarci Windows10… Ma il 950xl é un altro pianeta, io non criticherei un OS solo perché l’hai provato su un telefono obsoleto per il quale non é previsto il supporto…

      • Gianlu27

        Va beh, io un 830 che è supportato e non è che la situazione sia molto diversa…

        • War 78

          Fai un HR non so, anche mia moglie ha un 830 ma (e cito) “hotspot Wi-Fi che si disattiva appena si spegne il display; schermata di blocco spesso “vuota” (niente orologio e notifiche); app fotocamera lenta ad aprirsi e foto pessime in condizioni di luce non ottima” sono problemi che non ha mai avuto, le app lente ad aprirsi non sono colpa dell’OS ma di chi fa l’applicazione e prendendo esempio da Facebook e FM…

          Poi che l’OS non piaccia, che manchino certe app e tutte le cattiverie che volete ci possono stare, ma hai un 830 un gamma medio/bassa se prendi un Android di quella fascia dopo 6 mesi voglio propri vedere in che condizioni sei messo….. Se poi vuoi paragonarlo ad un Android di fascia media dello stesso periodo di uscita del 830 prova a trovare qualcuno che ne oggi ne ha uno e funziona…

          Poi il discorso che andava meglio con WP8.1, sappi che nessuno ti obbliga a non tornarci..

          • Gianlu27

            L’HR lo faccio ogni volta che c’è un major update

            “hotspot Wi-Fi che si disattiva appena si spegne il display; schermata di blocco spesso “vuota” (niente orologio e notifiche); app fotocamera lenta ad aprirsi e foto pessime in condizioni di luce non ottima” l’hotspot ora proprio non funziona più a me. Blocco schermo è lo stesso a me sinceramente. Foto uguale, dall’aggiornamento hanno perso qualità

            Le app ormai sono parti integrante dell’OS. Se va male l’app devi “interconetterlo al telefono”. Se va male l’app di facebook per dirti ed è l’unica alternativa valida e ufficiale, conta poco che non sia colpa dell’OS, ma su quell’OS non va bene ed, ergo, meno utenti.

            Il mio tablet galaxy tab 3 10,1 ha due anni e 4 mesi e va benone sinceramente 🙂 Ovvio che android al tempo dell’830 non era valido come ora, ma prendi oggi il 650 e un android della stessa fascia. Non è che ci sia un abisso, ci sono delle valide alternative su android. A me non da fastidio il problema di performance in se per se, ma il fatto che ci siano tanti bug ancora, mi da fastidio che si sia persa tutta la stabilità che c’era 8.1. Quasi tutti i punti di forza per cui avevo scelto l’830 dal punto di vista software sono andati perduti con l’aggiornamento ed è quasi come se avessi comprato un altro telefono. Questo mi da fastidio. Se con 8.1 andava una meraviglia e non mi ha mai lasciato a piedi, con W10M uno o due bug al giorno ed è proprio quella stabilità che mi manca, quella sicurezza di sapere che non mi tocca riavviarlo perché la lockscreen non va o perché edge continua a crashare

            “Poi il discorso che andava meglio con WP8.1, sappi che nessuno ti obbliga a non tornarci..” Beh, in realtà si. Siccome MS ha avuto la brillante idea di stravolgere tutto per l’ennesima volta, mi tocca usarlo W10M, perché la maggior parte della app che uso sono state aggiornate solo su W10M e la vecchia parte 8.1 o non è aggiornata o neanche c’è più. Non credi che sarei già tornato ad 8.1 se ne avessi avuto l’opportunità? 😉

          • War 78

            Vedendo le vendite é ovvio che a Microsoft non fraga molto dei suoi utenti WP “storici”, ma l’ho detto tante volte a me Android proprio non piace, tra avere un OS fatto bene (sul 950 é così) e avere poche app o avere tutte le app ma il sistema operativo peggiore msi concepito (seppur migliorato tanto) io scelgo l’OS.
            Ma é una mia scelta e capisco perché scappano tutti..

    • tieco

      Ho visto chiaramente che il 950 con tre giga di ram e un potente processore gira come il 640.

  • Fede64

    l’idea alla base di Win 10 Mobile è la Universal App. Ma è praticabile?
    Mi sembra di capire che l’OS sarà anche buono ma che materialmente Computer e telefono siano due macchine diverse e la stada piena di buche. Secondo voi Surface phone sarà in grado di chiudere la quadra?
    Lo chiedo perchè dopo anni di BB devo passare ad altro OS e sono indeciso tra Androd e WM. Pongo fiducia in WM in quanto prediligo un OS alle apps, però non potrò nemmeno prendee un telefono a zero app. La dscesa della quota di mercato mi fa poco sperare perchè, già visto con BB, poi le app spariscono e il cane si mangia la coda

    • Fabio b

      Prendi un MSX, non sbagli mai. Basic cosi cosi ma l’assembler era una favola 🙂 Scherzi a parte, Devi prendere il device che risponde alle tue necessità. Tutto il resto è sega mentale. Per quanto riguarda le UWA, la libreria è dannatamente buona e si sviluppa decisamente bene ed in fretta (per chi arriva da WPF almeno). No, non chiuderanno la quadra non ne hanno bisogno ed ha poco senso. Forse investono con una vision più a lungo termine dove l’architettura dello smartphone possa sostenere un sistema operativo completo eventualmente in grado di emularti l’interfaccia che ti piace di più. Chi lo sa? In un era in cui BYOD è estremamente diffuso, la potenza di calcolo di uno smartphone, almeno per il lavoro di ufficio non può essere sottovalutata.

      • Fede64

        ok il telefono che risponde alle mie necessità ma senza app non serve, almeno quelle personalmente utili

        • Fabio b

          Enumerale e cerca il dispositivo che le supporta tutte. Potresti avere piacevoli sorprese

      • minzi

        oggi sono d’accordo con quasi tutto quello che hai scritto
        dura verità,fa male a molti ma è la verità….solo che tanti confondono la verità con diventare i nuovi avenger contro la cattiva ms che gli ha rotto il giocattolo

    • tieco

      E perche aspettare il surfacephone quando dovevano produrre gia i 950 innovativi. E invece la concorrenza ci scavalca. Il tempo per produrre un top innovativo ne hanno avuto ma ripartendo da zero con wp10 si e scatenato il disastro piu totale

    • fabrizio

      ormai, a mio avviso, non chiudono più nulla. E non è un discorso di surface phone o che, è che semplicemente il passaggio da wp 8.1 a w10m non è stato indolore, tutt’altro.
      App rifatte e messe in beta che funzionano a spruzzo, app tolte, dare la possibilità a chiunque di essere insider (e dico chiunque) con relativo malcontento dei non addetti che mettevano su l’insider di w10 e ovviamente era troppo indietro, and so on.
      In un anno di transizione dall’8.1 al 10 hanno trascurato entrambe le versioni, perdendo tutto lo share che erano riusciti ad ottenere.
      Per come la vedo io, la vedo male.
      Purtroppo mi tocca ammettere che, a meno di miracoli, quando il mio 735 mi lascerà a piedi passerò ad android.
      Per dirne una, ieri sera ho provato a fare una videochiamata su skype sotto wifi (anteprima di skype) e non teneva la conversazione per più di 2 minuti, e dire che skype è MS…

  • Gino G

    ma vorrei anche capirla ‘sta storia della sincronizzazione con il pc, perché io di sincronia vedo solo le foto che si caricano su onedrive (quando questo non si incanta – cosa che su wp8.1 succedeva rarissimamente). one note?

    • minzi

      tutte le uwp di sistema sono sincronizzate
      cortana,calendario,mail,agenda,note
      notifiche e centro notifiche,possibilità di iniziare una cosa su un dispositivo e finirla su un altro
      se non è tutto questo sincronizzazione con il pc…

  • Vittorio Vaselli

    con Microsoft che non fa smartphone sarebbero gli unici nel mercato, potrebbero tentare.

  • Io

    ma hai mai avuto un android?
    perchè io tutti sti problemi non li ho…

  • Elia.

    Appunto, io non ho parlato né di lumia, né d suoi smartphone. Ho parlato di nuovi OEM che arriveranno solo se MS migliorerà Windows Mobile. La mia domanda è: quando Windows Mobile migliorerà?

  • Norrin_Radd

    D’accordo ma se noti la risposta che ho dato a Gino G, il motivo del mio atteggiamento critico è dovuto più alla politica scellerata (secondo me) della Microsoft.
    Probabilmente non sono stato chiaro ma la mia esperienza personale l’ho portata solo a titolo si esempio della considerazione che ha la casa madre per il suo sistema operativo.
    Per il resto tiro avanti col mio Lumia 820 che è abbastanza usabile. Quando dovrò cambiarlo sarò contento se ci saranno le condizioni per acquistare un altro smarthphone Windows (cioè se vedrò la Microsoft maggiormente impegnata nel supportare il proprio prodotto) sennò mi guarderò attorno.

  • Gianlu27

    Ti faccio solo una domanda.

    – W10M si è fatto un nome di m. (perché è così)
    – ha praticamente perso quasi tutti i clienti (e sappiamo quanto sia difficile riprenderli)
    – a forza di andare avanti così non venderà proprio a nessuno in lato consumer
    – le app mancano/non solo al livello degli altri OS
    – l’OS continua ad avere problemi e quei motivi che ti potevano spingere a farti prendere (grandissima fluidità e 0 problemi) non ci sono più

    Cosa dovrebbe spingere qualcuno a comprare un W10M a breve/medio termine?

    Essenzialmente nulla. Perché la maggior parte delle cose da utente “medio” le trovo tranquillamente su tutti gli altri OS e spesso fatte meglio. Per questo dico che in MS hanno sbagliato tutto. Ricominciare da capo e perdere tutti quegli utenti non ha senso, perché anche a breve/medio termine non vedo proprio perché qualcuno dovrebbe prendere W10M.

    A me dispiace perché W10M poteva essere un OS veramente fatto bene che per il momento non è. Ma anche quello di Blackberry era un OS fatto veramente bene, ma se non sa attirare la massa, cosa te ne fai?

  • fabrizio

    beh oddio se per te passare in un anno da uno share dell’11% ad uno di neanche il 5 non è scanocchiare…forse si, non è scanocchiare lo hanno voluto.
    Se arrivi lungo in un settore e ti ci butti e non prevedi perdite hanno scanocchiato 2 volte…

  • fabrizio

    io ti parlo della mia esperienza, fino alla versione vecchia di skype tutto ok, con questa un disastro! E a leggere le recensioni dell’app nello store non sono l’unico.

  • Norrin_Radd

    Il ramo th2 sarà ancora supportato? Grazie, buono a sapersi, ero convinto del contrario! 🙂
    Sono d’accordo che sarebbe stato meglio tagliare i terminali vecchi da subito però, circa il paragone con Android, bisogna dire che la maggior parte delle app per ques’ultimo sistema funzionano anche se lo stesso non è aggiornato all’ultima versione; non si può dire lo stesso di Windows.

  • Norrin_Radd

    Capisco. Se resterò con W10M, la mia scelta preferenziale è proprio per il 950 o il 950xl. 🙂 Aspetto qualche mese per vedere cosa succede e poi decido.

    • massimo

      Un 950 costa una stupidaggine 279 euro ivati
      Per quella cifra li vale tutti

  • Fede64

    Puntare su un sistema operativo unico, universale, è una scommessa. O la va o la spacca, almeno nel settore mobile (e dico niente….). Staremo a vedere, intanto mi pare di capire i cellulari Microsoft siano un po zoppi, però non escludo che farò il passaggio. In fin dei conti un OS intuitivo è 1000 volt meglio di applicazioni aggirabili via web. Un tentativo lo merita.

  • Gianlu27

    Prendo in considerazione l’ultima tua frase, faccio prima.

    Buono e secondo te quanti possono essere i clienti interessati? Anche per BlackBerry valeva la stessa cosa e abbiamo visto tutti come è finita. Sta qui il problema, puoi fare l’OS migliore del mondo, ma se poi lo comprano in due (perché andrà a finire così con la strada che sta prendendo MS), come puoi tirare avanti senza perderci?

    È proprio questo che non capisco. Porti avanti un progetto che andando avanti così chi acquisterà? Le aziende? Molte aziende si sono già convertite ad android per dirti, creando app specifiche e per le app già presenti sullo store e sappiamo benissimo quanto ci mettono ad adattarsi su lato desktop. Questo non capisco. Lato consumer andrà sempre peggio, lato azienda a chi lo dai quando diverse alternative. Basi tutto sui fan consumer e sulle aziende? Come rientri nei costi?

    • Capas

      Sono d’accordo con te ma putroppo devo accettare anche io, e a malincuore, il ragionamento di Minzi! E’ vero che stanno portando avanti un progetto, ma è il “come” lo hanno / stanno portando che da solo mi ha fatto scattare l’allarme. Allarme che, come dice Minzi, è scattato da tempo e che io, da innamorato di WP, non ho purtroppo voluto vedere. Il modo di portare avanti i vari progetti pre-WM10 era già un modo che da solo “telefonava” la fine di WP come lo conosciamo oggi.
      Già la scomparsa dei cell. dai centri commerciali e dalle pubblicità è stato un simbolo notevole di come le cose erano totalmente cambiate! Per non parlare dello scarso impegno a creare un’ambiente di Apps che fosse confortevole e amichevole nei confronti di chi proveniva da Android o Apple: gente che, come me, approdava in WP con forti speranze di miglioramento, il quale poi non c’è stato (almeno non nel paragone sopratutto qualitativo di ciò che si trova negli store del robottino o della mela!).
      Ovvio che questo lassismo, questo voler lasciar perdere il cliente generico, ha portato all’abbandono / tradimento dei molti WP lovers ed al rigetto di chi proveniva da altri OS!

      • Gianlu27

        Ma io posso capire anche il ragionamento di Minzi, ma mi sembra anche palese che secondo me non si aspettavano neanche loro un fallimento del genere. Non credo che MS quando presentò MS ad inizio 2015 credesse che a novembre al lancio dei nuovi Lumia arrivasse con un OS in alpha.

        Posso capire il ragionamento che fai Minzi, ma se quello che dice lui fosse vero, vorrebbe dire che proprio non ragionano con la testa.

        Mettiamo che quello che dice lui sia vero. Hai perso praticamente quasi tutte le quote. Vende solo a chi è interessato. Pensa realmente di riuscire a raggiungere una quota di mercato accettabile per rientrare nei costi? Perché a me sembra che va a finire esattamente come blackberry

  • P1L0

    Poi coi prezzi sempre più bassi della serie x50… Il problema sono gli utonti che vanno nelle catene e comprano i galaxy …

    • Francesco

      No, il problema è WP che è fallito.

      • tieco

        Si adesso e fallito veramente dopo anniversary update

    • Nuanda

      e si il problema sono proprio gli utonti……Meno male che in giro ci sono furbi come te che hai capito tutto……

    • Gianlu27

      Ma per quale assurdo motivo ora qualcuno dovrebbe comprare un 550 che va male o un 650 che ha una batteria (e lo dico purtroppo perché il 650 è stupendo!) abbastanza scarsa? C’è l’a5 di Samsung proprio che è veramente un buon prodotto per dire ed è un galaxy.. Quindi non tutti i galaxy vanno male. Anche l’a3 che non è entry level, ma è fascia bassa va abbastanza bene per dire. Ormai i Samsung anche in fascia medio/bassa vanno abbastanza bene e sembra che non ne provate uno da anni. Non sono mica i galaxy turbo da single core ormai.. Senza contare che di android che ne sono tantissimi e anche in fascia basse ora ci sono veramente dei bei prodotti

      Perché quella è la fascia a cui si punta su Windows, quelli base. Di certo non quelli top

      • tieco

        I top girano come i non top. Sto caricando e sto riprendendo. Lumia 950

    • Raiden

      Sinceramente, al netto del periodo, è più furbo uno che acquista un A3 2016 o A5 2016 piuttosto che un lumia 650. Ma se vuoi darti dell’intelligente da solo…buon per te.

    • MatitaNera

      “utonti” che sono il 97% degli utenti smartphone del mondo…già…

    • tieco

      Se utonti sono quelli che non comprano sistemi operativi catastrofici allora dovrebbero essere premiati

      • P1L0

        Forse non è stato capito il mio discorso… Ti rechi presso una qualsiasi catena informatica, e i commessi ti propongono sempre i soliti marchi e il solito telefono, visto che devono rientrare e rispettare il budget. Chi ha orecchi per intendere intenda

    • floriano

      nella fascia bassa mi sa che comprano soprattutto huawei…

  • Marcello

    Mah… nel mercato europeo aver raggiunto e superato il 10%, con punte vicine al 20% in feancia ed Italia ed aver addirittura (sempre in questi mercati) affiancato Apple con prodotti di riconosciuta validità, non era cosa da poco. Secondo me hanno perso una opportunità importante.
    Ma poi che discorsi sono, se non vuoi investire e non vuoi buttare dei soldi non lo fai e basta, non presenti un nuovo SO e due nuovi top di gamma.
    La verità (secondo me) è che non c’è stata uniformità di strategia. Una fetta di azienda è stata lasciata al mobile laltra gli ha remato contro..

    • massimo

      Hai fatto centro
      Ms ha divisioni in concorrenza una con l’altra

      Così le cose poi la portano all’1% (2,x in realtà) del mercato

  • massimo

    Servizi ches vendono solo grazie al traino di Windows pc, server, active directory e office…

    Questo il mastermind non l’ha mica capito (e non l’ha capito neanche minzi..

  • massimo

    Si, ma gli altri vincono, ms invece ultimamente le strategie le perde quasi sempre

  • Mr.Thorsen

    ” Si, ma le app?”
    Ahah, scusa, ma quelli come te me la chiamano 😉

  • Gino G

    vanagloria? ma hai visto cosa era xbox nel 2001 e cosa nel 2011? hai idea di cos’abbiano perso con la xbox per ottenere poi il successo con x360?

  • Gino G

    ufficialmente e più volte?
    vuoi dire “affannosamente” e “dopo aver visto che la nave aveva iniziato ad affondare”? grazie, a posteriori del disastro possono dire quello che vogliono.

    se i pomodori vanno male e qui si parla di pomodori… che ci importa che invece le mele vadano bene, e lo diamo per assodato, se a noi interessano i pomodori? voglio dire, siamo sul sito “verduriamo”, per le mele c’è “tuttifrutti”. qui si fa la pizza, non lo strudel (buonissimo, per carità).

  • Gino G

    tutte le aziende lo fanno: quello che hai descritto è l’abc, la sopravvivenza.
    per strategia – mi pare assurdo doverlo spiegare – qui si intende una serie di disposizioni affinché un determinato prodotto (in questo caso windows mobile) vada bene. strategie ce ne sono state varie, una di queste è stata invadere il mercato con telefoni di fascia bassa, vedi i vari 630, 532, 435, 540 e così via. poi il nulla, solo una serie di dichiarazioni (“faremo un telefono di fascia bassa, uno media, uno alta”, poi “bassa, alta, business”) e infine il nulla, hanno rilasciato un nuovo sistema con qualche telefono a caso con la forma mentis del “vediamo come va”. a me sembra che strategia non ce ne sia. poi se per te la normale sopravvivenza di un’azienda è da considerarsi tale…

  • Gianlu27

    orco, concordo con te XD

  • yepp

    BREAKING NEWS
    La build 14393.105 è ufficialmente in distribuzione, un tizio l’ha appena ricevuta:

  • Gianlu27

    OT: Ma come cavolo si fa a far funzionare l’hotspot? Prima funzionava, ora ogni che provo ad usarlo mi dice disattivato e non attiva

    • tieco

      A me non ha mai funzionato.

      • Gianlu27

        A me funzionava, ma è da qualche giorno che quando lo accendo me lo lascia disattivato e sinceramente da un fastidio assurdo anche perché non so come risolvere e non ho voglia di fare l’ennesimo HR

  • MatitaNera

    ma che strategia sarebbe scusa “non voler vendere in quantità” ? per un’azienda ? spacciamo come strategia il fatto che navigano a vista…

  • MatitaNera

    questa è la classica risposta del piffero…si sta qui per discutere o no ?

  • tieco

    Dopo lanniversay si attiva da sola la modalità non disturbare che si va ad aggiungere alla posizione che anche essa si attiva da sola. Aspetto che aggiungano qualche altro bug

  • Raffael

    No. Non è in grado …

  • Paper

    mah…app LaTuaBanca senza menu cartevirtuali/mssg gestore ed altro…appWind senza menu PortaUnAmico e promozioni…w10 e molto valido e reattivo anche dopo AU e non capisco ste app senza tutte le funzionalità…

  • Gianlu27

    Quindi praticamente bisogna sacrificare i ricavi dalle altre parti per coprire un settore (quello mobile) che sicuramente andrà costantemente in perdita? :/

    Perché questo è quello che vuoi far capire

  • Iridis.Alpha

    Stiamo parlando di un progetto a lunghissima scadenza. So cosa vuol dire: nel 1991, mentre il mondo si trasferiva da Amiga a PC, io presi un Amiga 1200. E nel 1997 io stavo ancora potenziando il mio Amiga 1200 spendendoci un sacco di soldi. Cosa è successo poi? Amiga non è fallita ma ha continuato ad essere una realtà estremamente di nicchia. Una realtà da 0, %. Io oggi non ho più voglia di ripetere questa esperienza: come tanti, non voglio far parte della comunità del 0, %, molte speranze e poca sostanza. E’ una scelta del tutto personale: io l’ho fatta ma rispetto chi invece ha deciso di restare nella nicchia. Peace and Love…

  • Marte

    Disastrosa situazione. Il declino è cominciato dal mancato arrivo delle app gia con Windows 8 ed è continuato con i bug di Windows 10.
    Guardiamo in faccia la realtà, sono pochi gli utenti che dicono che Windows 10 non gli da alcun problema, fortunati o bugiardi (penso più la seconda). Io col 640 devo fare un soft reset al giorno, le tile non si aggiornano, perfino quella del calendario dopo la mezzanotte rimane fino al giorno dopo vuota! E questo è per fare un esempio banale.
    Mi sono riscritto a facebook dopo essermi cancellato nel 2013 quando c’era quell app penosa Microsoft, ho detto adesso scarico quella ufficiale di facebook, dico sarà ottima e così anche il messenger. Beh fanno più schifo di prima. lente, mi fanno scendere i cogl…. nelle calze e non ci sono tutte le funzioni che ha mia sirella su un android di cacca da 90 euro.
    App ritirate, app non supportate, app che non hanno tutte le funzioni che hano sulle altre piattaforme.
    Ma io dico perché preferire ancora Windows phone? Perché non si blocca? NOn credo, questa risposta valeva per Windows phone 7 e 8.1.
    A quelli che dicono ” ah ma vuoi i giochini ? prendi un androd” rispondo: xbox cos’è? un qualcosa i businessman, qualcosa di serio? o sono giochini anche quelli? perché non toglierla ? perché fare la figura dei bimbiminkia con xbox come i giochini per android?
    beh fatevi un esamino di coscienza.
    Parlate poi di aziende che scelgono lumia, ok (a parte che non ne conosco.) sono un dipendente di una grossa azienda e usiamo android…. mi hanno costretto ad usare android perché ero l’unico sfigato col Windows phone che non aveva l’app di questa azienda.
    forse le aziende che conoscete voi usano lumia perché per le aziende non servono app consumer

  • floriano

    quasi dappertutto le quote di wp sono passate interamente ad Android, ciò significa che ios è un mondo a parte con le sue regole e i suoi clienti, e quindi wm10 dovrebbe essere il naturale concorrente di Android. nella fascia bassa mi sa che i cinafonini hanno soppiantato i lumia più economici, rimango scettico su di un eventuale successo del surface phone (che dovrebbe competere nella fascia Apple)

  • MatitaNera

    le cose su cui voglio discutere io le decido io quindi vedi di stare al tuo posto…

  • MatitaNera

    appunto, non mi pare ci siano vie di mezzo, o produci e vendi e stai in un settore o smetti…la fantomatica opzione di vendere per gli affezionati o per un non ben definito business è campata per aria

  • Alberto B.

    Non ce la fa. O almeno pare che manco ci provi… Saró costretto a passare ad Android prima o poi