• 132 commenti

Apple presenta iPhone 7 e Apple Watch Series 2

Nella serata di ieri, tra i prodotti di punta annunciati durante l’evento Apple, troviamo i nuovi iPhone e la seconda versione di Apple Watch.

iphone7

Essendo Apple uno dei concorrenti più forti in ambito mobile, in questo articolo vedremo le caratteristiche principali dei nuovi dispositivi presentati in modo da capire come possa influire sulla crescita o meno della piattaforma di Microsoft.

iPhone 7 sarà disponibile in 5 colorazioni (Oro rosa, oro, argento, nero opaco e Jet Black) a partire da 799€ nella versione da 32 GB. Di seguito le caratteristiche tecniche principali:

  • Schermo da 4,7 pollici IPS con risoluzione 1334×750
  • Dimensioni di 138,3 x 67,1 x 7,1 mm
  • Peso di 138 grammi
  • Memoria interna da 32, 128 o 256 GB
  • Processore A10 Fusion con architettura a 64 bit + Coprocessore di movimento M10 integrato
  • Fotocamera posteriore da 12MP con ƒ/1.8
  • Fotocamera anteriore da 7MP con ƒ/2.2
  • Registrazione Video fino a 4K a 30 fps
  • Sensori: Sensore di impronte digitali Touch ID, Barometro, Giroscopio a 3 assi, Accelerometro, Sensore di prossimità e Sensore di luce ambientale.
  • Altro: Impermeabilità (certificazione IP67), Taptic Engine, 3D Touch, Mancanza del jack da 3.5mm, GPS, Bussola, WiFi, Bluetooth, NFC

iPhone 7 Plus sarà disponibile sempre in 5 colorazioni (Oro rosa, oro, argento, nero opaco e Jet Black) a partire da 939€ nella versione da 32 GB. Di seguito le caratteristiche tecniche principali:

  • Schermo da 5,5 pollici IPS con risoluzione 1920×1080
  • Dimensioni di 158,2 x 77,9 x 7,3 mm
  • Peso di 188 grammi
  • Memoria interna da 32, 128 o 256 GB
  • Processore A10 Fusion con architettura a 64 bit + Coprocessore di movimento M10 integrato
  • Fotocamera posteriore (doppia) da 12MP con ƒ/1.8 e zoom ottico 2x
  • Fotocamera anteriore da 7MP con ƒ/2.2
  • Registrazione Video fino a 4K a 30 fps
  • Sensori: Sensore di impronte digitali Touch ID, Barometro, Giroscopio a 3 assi, Accelerometro, Sensore di prossimità e Sensore di luce ambientale.
  • Altro: Impermeabilità (certificazione IP67), Taptic Engine, 3D Touch, Mancanza del jack da 3.5mm, GPS, Bussola, WiFi, Bluetooth, NFC

Apple Watch Series 2 è invece la nuova versione dello smartwatch di Apple che porta l’aggiunta del GPS, watchOS3, water resistant fino a 50 metri, processore e GPU più veloci e schermo 2 volte più luminoso della versione precedente. Il dispositivo sarà disponibile dal 16 settembre (almeno negli Stati Uniti) a partire da 369$

Cosa ne pensate? Siete fiduciosi della risposta di Microsoft con il (molto) probabile Surface Phone? E in ambito smartwatch? Il nostro editoriale dello scorso anno è ancora valido (Microsoft deve realizzare uno Smartwatch compatibile con Windows Phone? [Editoriale]).

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Teodoro Nižinskij ha detto:

    apple ha svelato le carte, ora cara Microsoft prendi spunto: IMPERMEABILITA’, TOUCH ID OLTRE A WINDOWS HELLO, DUE DISPOSITIVI uno di fascia alta con materiali tipo alluminio ecc ecc ed uno magari in policarbonato con possibilità di intercambiare le cover (ma non solo bianco e nero) ED UN MARE DI PUBBLICITAAAAAA H24!!!!!

    • Mattia ha detto:

      Apple è una storia a parte, credo nessun costruttore sarebbe in grado di realizzare un dispositivo da 5,5 pollici con schermo FullHD e venderlo (nel modello con memoria più piccola) a 939€ (e il prezzo lo mantiene tutto l’anno).

    • Michele Bissaro ha detto:

      In Facebook ieri c’erano già annunci di fighette che vendevano il 6 o 6s che sia….

    • Jabber00 ha detto:

      Svelato… riproposto un’altra volta con la mela sopra.

      E speriamo non prenda spunto per il jack cuffie e il “jet black” che “si graffia solo a guardarlo e quindi metteteci una cover”

      Windows Hello e’ il sistema di riconoscimento, che si usino le impronte, il volto o l’iride, e’ sempre Windows Hello.

    • Gianlu27 ha detto:

      Ma posso chiedere una cosa? Ma cosa vi piace così tanto dell’alluminio? Non l’ho mai capito ad essere onesto :(

  2. Michele Bissaro ha detto:

    Costano una follia ma ovviamente Apple venderà.

  3. alec ha detto:

    Anche se il surface phone sarà il miglior cellulare mai costruito, non potrà mai e poi mai avvicinare le vendite apple nel breve periodo…ci vorrebbero una serie di grandissimi device uno dietro l’altro…

    • War 78 ha detto:

      Lo stesso discorso lo puoi fare col Mac.. Si sono divisi il mercato mi sembra evidente

      • alec ha detto:

        Non ho capito l’analogia…parli del mac in relazione a cosa? Alle vendite totali di pc?

        • War 78 ha detto:

          OS, Windows contro MacOS, paragono in diffusione e soprattutto supporto (chi ha un Mac e non lo usa solo per le cazzate sa di cosa parlo…).
          C’è più o meno la stessa differenza di supporto app tra IOS e Windows 10m, solo che sui PC sono i programmi a mancare sui MAC….

    • floriano ha detto:

      per come si stanno mettendo le cose credo che il surface phone non sarà venduto come smartphone ma come laptop phone (o qualcosa del genere), competere con Apple in quelle condizioni è impossibile (credo che il reparto marketing di Microsoft farà questa scelta)

  4. War 78 ha detto:

    Dite quello che volete ma l’unica cosa assurda che hanno i prodotti Apple sono il prezzo, purtroppo questo sarà sempre e solo un limite (iPhone é uno dei pochi prodotti che vendono veramente bene..).

    E resta il fatto che piuttosto che usare Android faccio la spesa e vado si iPhone, almeno ha un OS che si possa definire tale…

    • Gerardo Ragosta ha detto:

      Sono d’accordo il miglior O.S completo e ottimizzato ad oggi è iOS. Solo Windows 10 mobile può arrivare allo stesso livello se si cercherà di migliorarlo almeno per Redstone 2 o 3

    • Fabio b ha detto:

      La tua affermazione è imprecisa. iPhone non ha venduto bene nel 2015 e non lo sta facendo neppure nel 2016. Ha chiuso il suo anno a -17%. Apple è un colosso e non si può permettere flessioni (cosi come samsung). Android, come sistema operativo, è il vero ed unico padrone del mondo.

    • Gino G ha detto:

      ho letto male la prima frase e ho visto questo “l’unica cosa assurda è che i prodotti Apple sono il prezzo”. E la trovo una cosa veritiera.
      su una larga fetta della loro clientela l’attrattiva è proprio il prezzo, lo status symbol.

      a parte ciò io piuttosto che dare soldi alla mela mi converto completamente ad android, che almeno non si configura un po’ come una setta. i cupertini non avranno mai i miei soldi.

  5. luca ha detto:

    Dite quello che volete, ma il nuovo colore nero opaco e le caratteristiche hardware fanno un baffo al 950XL

    • Taci ha detto:

      Beh per 400€ in più direi che è il minimo. In ogni caso la resa non è superiore lo stesso. Scegliere iphone significa scegliere le app. Ma secondo me la scelta non vale la spesa.

      • Jabber00 ha detto:

        Senza contare che ci sono 11 mesi di distanza…

      • Stefano ha detto:

        È invece, purtroppo, vale… Lo dico da ex wp user, da un anno passato a Apple (mer*a). Volendo cambiare il mio 720 ho scelto Apple come seconda esperienza nel mondo dello smartphone. Devo dire che fluidità, app, connettività e servizi si sentono. E tanto. Quello che compri alla fine è un pacchetto, ma concordo che sono troppi soldi. E ad oggi, dopo un anno di iOS, ti dico che comunque rimpiango la Start screen, il calendario con vista settimanale e la schermata di blocco semplice ed intuitiva di wp. Cosa che con iOS 10 stanno cercando di mettere a posto, 2/3 anni dopo Microsoft e Google. Il sistema aveva ottime potenzialità, ma si è investito poco. Vedremo quando uscirà un surface phone a 800 euro quanti qui diranno che costa troppo.. Io lo dico tutt’ora di iPhone, ma il mercato è così…

    • Fabio b ha detto:

      Il nero opaco si consuma in 6 mesi come minimo. Strano che non l’abbiano specificato. Apple è sempre attenta ad inculare bene :)

  6. Gerardo Ragosta ha detto:

    Il problema della Apple a parer mio sono i prezzi, se non puoi spendere tanto devi al massimo puntare sull’iphone più vecchio ( tipo il 5 e il 5S). Se L’iphone costasse di meno l’avrei gia comprato forse e avrebbe venduto molto ma molto di più rispetto ad Android. Cmq speriamo bene in questo possibile surface perchè se no devo solo vedermi un rene e passare ad iOS xD

  7. #ludwig ha detto:

    Dite quello che volete.

  8. yepp ha detto:

    Nuovo mutuo da accendere per gli amanti dell’iPhone

  9. xxte ha detto:

    Gente,questi qua ci seppelliscono!
    altro che il mio Lumia 650..

  10. Leonardo ha detto:

    369$… Un orologio

    • Taci ha detto:

      Un orologio si può anche comprare a quella cifra.. Se ha cassa in supertitanio, vetro zaffiro, resistente fino ai 300 metri sott’acqua, autonomia illimitata (a luce), precisione entro i 5 secondi di errore al mese, calendario perpetuo, sync ora autonomo (radiocontrollo), leggibilità al buio, cronometro. Ma questo no. Non è un orologio.

    • Fabio b ha detto:

      Visto che hanno venduto nulla del primo, proviamo a recuperare quanto perduto con il secondo. I boccaloni ci sono, non temere. Facessero vibratori…..

  11. Spectre ha detto:

    Loro vendono perché sanno vendere, microsoft non lo sa fare. Apple è brava a farti sembrare bella anche la m**da mentre microsoft si presenta con le plasticacce. Siamo su due livelli diversi, completamente.

    • Taci ha detto:

      Sì beh, caro mio, però “siamo anche su due prezzi diversi, completamente”.

      Microsoft è semplicemente arrivata tardi. Non dimentichiamo iphone 3gs e relativo store.. Tutti devono cominciare dal basso. Ma se lo si fa al momento giusto, le esigenze crescono insieme al prodotto. Altrimenti la gente vuole subito un ottimo prodotto da zero (che comunque richiede tempo per diffondersi).

      • Spectre ha detto:

        Non credo che sia una giustificazione. Apple ha saputo mantenere alte le vendite dei suoi telefoni per via di tante piccolezze che messe insieme fanno la differenza. I keynote della apple sono eventi che ormai tutti seguono, i keynote della Microsoft a parte qualche rara eccezzione sono del tipo “ciao, ho fatto un prodotto. Funziona bene ed è più economico di un iPhone” questo con la stessa enfasi di un bambino costretto a mangiare il minestrone.

        • Gino G ha detto:

          a me il minestrone piaceva.

        • CaovillaK ha detto:

          Io ho seguito l’evento di ottobre 2015 di Microsoft sui Surface, e l’ho seguito con interesse dall’inizio alla fine. E non vedo l’ora di seguirlo anche quest’anno…non so altri keynote di Microsoft, ma quello sui Surface mi è piaciuto molto

    • Diego ha detto:

      Tra le 10 grandi novità hanno menzionato l’assenza del jack audio, cioè la rimozione di una cosa l’hanno fatta passare come una feature o.O

      • Raiden ha detto:

        In realtà portà ad una qualità maggiore dell’audio visto che non dovrà essere riconvertito in analogico. Audio solamente digitale. In più in questo modo si potranno sfruttare auricolari con riduzione dei disturbi ambientali attive. La feature c’è, che poi per qualcuno possa invece essere una cosa scomoda è opinabile ovviamente.

    • Fabio b ha detto:

      Sono assi del marketing…ma sempre meno e anche loro hanno commesso errori che sono finiti nel portafogli di google :) e sopra tutto, stanno dimostrando di non essere in grado di capire il futuro e di adeguarsi. Aspettano il prossimo Jobs alias, il prossimo colpo di culo.

  12. sanders ha detto:

    Bello o no a me frega solo che paghino i 14 miliardi di multa all’UE! Poi se trovano i coglioni che anche a 1000€ lo comprano problemi loro…

  13. SantuStas ha detto:

    Ragazzi ho un IPhone aziendale che uso in combinata con il mio Lumia 950… IPhone è perfetto perchè vuoi l’applicazione e la trovi, ma vi assicuro che per il resto Windows 10 tutta la vita! Sul lumia ci puoi davvero lavorare, puoi contare sulla batteria, sulle foto con i controcaxxi, sul colpo d’occhio, sull’ecosistema (che inizia ad esistere davvero)… Iphone è app e marketing, per il resto è un sistema ad icone… fidatevi spendete i vostri soldi per andare a divertirvi.

    • Gianlu27 ha detto:

      Ja adesso però non diciamo cose non vere. Il 6 plus/6S plus ha una delle batterie dalla maggior durata sul mercato. Il 6/6S hanno una batteria che comunque è abbastanza decente, mentre il 5 SE hanno una batteria incredibile. Le foto iPhone sono buone per un punta e scatta, ovviamente se poi vuoi qualcosa di più passi ad altro, ma ora si sono adeguati alla concorrenza e direi che hanno fatto un passo in avanti. E per fortuna che non hanno messo l’inutile QHD che su questi smartphone serve proprio a nulla.

      Poi boh, sul lavoro ognuno ha delle proprie esigenze, ma per quanto riguarda il lavoro io mi sono sempre chiesto che ci fate con il telefono. Sembra che lavoriate solo su smartphone, facciate file super complessi con excel su smartphone e altre cose del genere. Ognuno ha delle esigenze diverse, ma mi sembra come la storia della microsd su smartphone che hanno 64gb di memoria interna, che ci mettono sul telefono?

      Non è per difendere Apple, che, anzi, per i prezzi furto che fa mi sta altamente su certi posti, però sinceramente negli ultimi due anni (e soprattutto quest’anno) con i propri iPhone ha fatto dei passi avanti mostruosi

      • Fabio b ha detto:

        Certamente non tecnologici: iOS è datato e sopra tutto non potrà cambiare molto facilmente. Gli economics sono ottimi ma il numero di pezzi venduti è sceso del 17% che, per Apple (totalmente iphone dipendente) è un problema non da poco. E quest’anno non finirà diversamente.

      • Jabber00 ha detto:

        Ci sono molte persone che, avendo ios e Windows, considerano piu’ adatto al lavoro quest’ultimo.
        Se volessimo usare un vecchio adagio che si usava al tempo del primo iphone, potremmo anche dire che non e’ solo cosa ci si fa, ma come lo si fa.
        Poi, visto che parla del 950, c’e’ sempre Continuum che non si puo’ dire essere una feature non adatta all’ambito lavorativo.

    • CaovillaK ha detto:

      “Un sistema ad icone”
      Quanto sono d’accordo con questa affermazione! Avrà tutte le app che vuoi, ma per me deve essere utile anche la schermata home, e non rimandarmi soltanto alle app con dei collegamenti colorati. Vedere l’app meteo con la live tile senza aprirla, l’app di eurosport o onefootball con le notizie che scorrono e si alternano alle immagini a cui si riferiscono, vedere la live tile del contatore Vodafone di min mess e giga senza aprirla apposta, vedere la live tile di wallpaper studio con immagini che si sovrappongono e si aggiornano sono aspetti che IPHONE E ANDROID SI SOGNANO, e che io personalmente trovo molto più utili che avere l’ultima app del momento. Fine dello sfogo :D

      • SantuStas ha detto:

        uno che mi capisce, hai detto tutto… e la cosa forte che se racconti una cosa del genere a uno che ha IPhone e Android ti risponde “si ma ci sono le notifiche”… sii ciao!!! Windows fino ad ora ha sbagliato solo il marketing.

  14. Gianlu27 ha detto:

    Ieri ho visto tutta la presentazione e devo dire che per quanto riguarda il modello da 4.7 hanno fatto un buon lavoro da una parte e pessima dall’altra:
    PARTE POSITIVA
    – hanno aggiunto l’impermeabilità, ottimo
    – processore più potente e consumi ridotti quindi la batteria dovrebbe durare tranquillamente con uso intenso anche fino a sera
    – fotocamera finalmente ƒ/1.8 e questi direi che sono ottime cose
    PARTE NEGATIVA
    – 800 euro di base, non è un furto, è proprio una rapina a mano armata!
    – il design ancora non mi piace, troppe cornici, però insomma, è ancora nei limiti dell’usabilità come impugnatura
    – hanno tolto il jack.. Quindi se dovrete prendere un paio di cuffie vi fregheranno un sacco di soldi

    Il plus non commento visto che è enorme e la doppia fotocamera per come la pensano loro è quasi inutile, avrei preferito una grandangolare come il G5 che facesse quelle cose, nettamente migliore

    Il watch va beh, già il prezzo è uno modo per dire il prossimo

    Insomma, Apple quest’anno poteva fare un buon prodotto ma per le solite cose ancora non mi hanno convinto.. Poi il prezzo è proprio il limite più grande. Se devo spendere quei soldi mi prendo un S7 o tante buone alternative android che hanno già i punti positivi di questo iPhone e non hanno i punti negativi

    Poi hanno annunciato Super Mario e F1 2016 su iOS e android e mi è venuto il magone :(

    • floriano ha detto:

      la doppia fotocamera potrebbe essere utile per far i video 3d, l’unico problema è che le tv 3d stanno uscendo di produzione ;)

      • Gianlu27 ha detto:

        Ma in generale per come l’hanno voluta intendere loro, l’hanno fatta passare per uno zoom ottico, cosa che in realtà non è.

        È come quando la implementarono sull’M8 per fare glie effetti ecc. L’unico modo intelligente per introdurla, secondo me, è il grandangolare :)

        • floriano ha detto:

          mmmm secondo me dopo le livephoto (che in realtà sono delle simil gif animate) adesso punteranno sulle foto 3d (magari non lo dicono adesso) ….

        • Fabio b ha detto:

          Purtroppo il mondo di Apple è pieno di ingenui. Se va bene a loro :)

          • Gianlu27 ha detto:

            Quello si purtroppo.. Non mi piace etichettare la gente, ma le solite capre che comprano un iPhone solo per moda e non sanno neanche cosa hanno comprato (ovvero più della metà dell’utenza Apple).. Proprio non ce la faccio

      • Fabio b ha detto:

        Tantissimo fumo che, come al solito, sarà dipanato al primo hand-on. Nulla di nuovo sotto al sole

    • Fabio b ha detto:

      Anche Apple sta, a modo suo, ridimensionandosi. Anche il loro business sta fortemente cambiando. Le vendite in pezzi dell’anno scorso sono state deludenti e quest’anno non terminerà bene. Negli stati uniti i carrier non finanziano più il telefono ma si appoggiano a finanziarie esterne che valutano se concederlo o meno. T-mobile e Verizon proporranno un trade-in per coloro che hanno 6s e 6se: dammi il vecchio ti do il nuovo a gratis (è l’unico modo per non scontentare la clientela recente ma non è bene per Apple che assorbirà quasi completamente il costo dell’operazione alzando i pezzi venduti ma non gli introiti. Le novità introdotte non sono di alcuna rilevanza. Watch è stato un fallimento completo (assieme a tutto il comparto). Che dire. Sono Apple, sono tanti e devono vendere come pazzi altrimenti il giocattolone si incricca. Cosa dire di MacOS Sierra: bacato fino all’inverosimile, colabrodo e obsoleto. Il futuro ce lo dirà :)

      • Gianlu27 ha detto:

        Mac OS non so dirti, perché non ho mai provato e sinceramente sto molto bene su Windows

        Ma sul resto penso che quest’anno abbiano cercato di fare un buon prodotto per allinearsi alla concorrenza (su tutto impermeabilità e fotocamera aggiornata), ma come al solito hanno fatto le m pensando solo al profitto, togliendo il jack per lucrare sull’acquisto delle cuffiette.. Aumentando tra l’altro il prezzo ad 800euro ed è proprio questo che non mi piace

        • Fabio b ha detto:

          L’impermeabilità non è innovazione ed è arrivata in ritardo di almeno 2 anni. Sono in difficoltà e l’operazione con i carrier avrà il suo costo

          • Jos820 ha detto:

            L’impermeabilità è la feature più inutile del decennio e l’ha pensata Samsung anni fa! Ma qualcuno ha mai fatto una foto sott’acqua? Il touch del display in acqua funziona? Ma poi, quando vai a mare, perché portarsi il telefono in acqua? Forse sono antico io…

          • Gino G ha detto:

            da poco ero ad una festa in piscina e ho un po’ invidiato il ragazzo che teneva il telefono a bordo piscina chiacchierando con gli altri noncurante del fatto che un colpo di pallone o degli schizzi potessero affogargli il telefono. anche il fatto che poi abbia fatto qualche foto divertente in acqua… sciocchezze, usi “limite”, però mi sarebbe piaciuto fare come lui.

            senza contare tutti quei distratti che uccidono il telefono facendolo cadere in water o vasche da bagno.

          • Luca Serri ha detto:

            Sony l’ha portata ben prima di Samsung sulla serie Xperia, e non so neanche se sia stato il primo smartphone impermeabile. Comunque non è inutile, puo far comodo per precauzione, pure io non immergerei mai il telefono.

          • Jabber00 ha detto:

            Dopo aver visto un iphone 4 e un Lumia 530 immersi in un acquario e uscirne praticamente incolumi, non so se qualche schizzo d’acqua occasionale e’ un serio pericolo…
            Certo, se uno ci gioca mentre fa il bagno, ma il problema non e’ la mancanza dell’IPx7, IMHO…

          • Luca Serri ha detto:

            Beh senza la certificazione va abbastanza a fortuna. Uno schizzo d’acqua è sicuramente meno pericoloso, ma un rischio c’è comunque.

          • Jabber00 ha detto:

            Pero’ se il terminale si rompe a causa di un contatto con i liquidi, non e’ coperto da garanzia… che dire, hanno tanta fiducia in questa certificazione (tutti, a quanto leggo).

          • Luca Serri ha detto:

            Questo è vero, per questo non lo bagnerei mai volontariamente. Però se viene dichiarato impermeabile significa che un po’ più di resistenza dovrebbe esserci, se succedesse accidentalmente. Poi come sempre c’è anche la componente fortuna :D

          • Gianlu27 ha detto:

            Mica ho detto che innovazione: ho detto, infatti, allinearsi alla concorrenza

    • Raiden ha detto:

      Concordo su tutto tranne sull’ultimo punto, in quanto nella scatola verrà fornito l’adattatore per i vecchi jack 3,5

      • Gianlu27 ha detto:

        Dopo quanto perderai l’adattatore? XD

        Poi ogni volta, staccare, attaccare.. Posso capire se almeno avessero usato uno standard universale come una usb tipo c, ma la solita porta proprietaria no

        • Raiden ha detto:

          Vabbè male che vada lo tieni sempre attaccato alle cuffie (a meno che non le usi per altri dispositivi), in compenso comunque ci sono già in dotazione le sue cuffie(e qui stendo un velo pietoso su altri dispositivi anche top di gamma che ormai non inseriscono più gli auricolari nella scatola…meglio che non aggiunga altro). Sulla usb tipo c concordo pienamente, sempre odiato quella politica apple di chiudersi a guscio.. senza contare il fatto che siano allergici al Miracast, altra cosa odiosa..

  15. floriano ha detto:

    come al solito non fa per me ma è buono per molti altri.

    ios è troppo limitato per le mie necessità.

    la doppia fotocamera magari potrebbe far resuscitare le tv 3d…

  16. Diego ha detto:

    Basta uno spazzolino e hai le cuffie senza fili apple

  17. bruno ha detto:

    Schermo da 4,7 pollici IPS con risoluzione 1334×750?
    Ahahahahahaahah
    799€?
    Neanche mia nipote ha il Tablet con quella risoluzione
    Ed é della clementoni.
    Ahahhahahahh

    • Gianlu27 ha detto:

      Eh già, è più utile il QHD su un 5,2″ :)

    • Spectre ha detto:

      Se riesci a distinguere il singolo pixel ad occhio nudo su un 4,7 pollici con quella risoluzione te lo compro io l’iphone.

    • Jos820 ha detto:

      Se non ricordo male, il display retina ha 3subpixel per ogni pixel, per cui la resa visiva è 3volte superiore alla risoluzione reale. Non è una sciocchezza, basta confrontare già un vecchio iphone5 con un 950 ed il display, a parte la diagonale, sono identici. L’ho visto con i miei occhi, ma cmq non vale quella cifra per l’acquisto.

      • Gino G ha detto:

        ehm… i pixel sono sempre formati da subpixel (rosso, verde, blu), anche quelli del tuo lumia! ;)

      • minzi ha detto:

        cavolate di marketing,è un semplice ips…anche gli oled dei lumia ha diversi subpixel se non erro 2 o 4

      • Pietro ha detto:

        Anche il televisore a tubo catodico ha i subpixel

        • Eugenio Volcov ha detto:

          Ma quali pixel che blateri. Funziona a raggi catodici che “zigzagando” polarizzano lo schermo e creano l’immagine con refresh a 50/60hz quelli più”recenti”

          • Pietro ha detto:

            Quanti anni hai? Evidentemente sei molto giovane e non hai mai visto un televisore a tubo catodico, l’ultimo che avevo era piatto e funzionava a 100hz

          • Eugenio Volcov ha detto:

            vatti a leggere un poco i raggi catodici e su come funziona una tv CRT.
            Le griglie RGB con i fosfori dentro delle tv a colori CRT non sono proprio “pixel” , e non si parla di pixel devi dire la definizione di un crt o camera “analogica” bensì di linee . Le piatte a cui ti riferisci sono del 2002-4 , ho visto i televisori dagli anni 70′ in su tranquillo per la mia età –

          • Pietro ha detto:

            Il tubo catodico aveva i pixel talmente grandi che si vedevano a occhio nudo da 1 metro di distanza anche a televisore spento

        • Jos820 ha detto:

          ..non so che dirvi, una volta mi documentai sui display retina, e ricordo che i primi iphone fino al 3 se non erro, avevano una risoluzione reale bassa tipo 320p ma andava moltiplicata x4. Poi dal iphone 4 andava moltiplicato x3. Chiunque gli produce i pannelli lo fa sotto brevetto Apple, quindi per contratto, non possono produrlo a terzi. Possiamo parlare male quanto vogliamo degli iphone, per prezzo, processore, e hardware in genere, ma il display ips retina è superiore alla concorrenza. Cmq questo iphone7 se costasse 4-500€ me lo comprerei proprio, ma a breve prenderò un 950.

      • Jabber00 ha detto:

        Ogni pixel e’ formato da subpixel di colore diverso. Tanto che la apple stessa dichiara che il ppi dei suoi schermi e’ 326, mica 978.
        Per inciso, il 950 ha un ppi di 564.

        Che poi siano gia’ sufficienti i 326 (o meno) per non distinguere i pixel ci puo’ anche stare, ma non e’ certo perche’ usano una tecnologia aliena. Per altro, Apple i suoi pannelli li acquista (da LG?), quindi…

    • Gino G ha detto:

      enumeraci i telefoni con una risoluzione maggiore in uno schermo così piccolo, prego. una decina in totale, non mi sembra una risoluzione così poco diffusa su quelle dimensioni.

  18. Del Fante Guido ha detto:

    Dal punto di vista fotografico mi pare sempre sotto al Lumia 950XL

  19. Carlo ha detto:

    800€…
    Piuttosto li prendo e li dono alle persone vittime del terremoto…

  20. Gino G ha detto:

    facciamo un gioco: cosa vorreste sul vostro lumia che ha questo nuovo iphone?
    io vorrei gli altoparlanti stereo.

  21. Gino G ha detto:

    forse proprio su hwupgrade leggevo un articolo secondo cui le vendite degli smartwach siano in forte contrazione rispetto a quelle degli smartband, che vengono preferiti perché hanno un’utilità molto più immediata.

  22. tieco ha detto:

    Nelle caratteristiche tecniche perche manca la batteria?

  23. Urlo ha detto:

    Purtroppo per la mancanza di novità su Windows mobile si è costretti a pubblicare articoli su iphone che vanno sempre avanti…. Con la scusa di fare il confronto

    • target ha detto:

      Ho pensato la stessa cosa

    • Jabber00 ha detto:

      Veramente non e’ la prima volta che pubblicano notizie su iphone.
      Sul sempre avanti si puo’ discutere.

      • Urlo ha detto:

        Perche non è la prima volta che nin ci sono notizie su windows mobile… Tutto tace. Ci sono solo build,

        • Jabber00 ha detto:

          Non e’ che per gli altri ci siano notizie a palla h24/365, eh. Salvo che per notizie non intendiamo rumor di varia foggia e natura.

          • Urlo ha detto:

            Notizie tipo : Avvistata la build numero… Nuova build ramo redstone , avvistata buio redstone 2 , direzione di bug minori, nuovi bug riscontrati ecc.
            Ecco le notizie

          • Jabber00 ha detto:

            Quindi pubblichiamo rumor sul jack che c’e’, non c’e’, forse rimane, ma anche no, ecco la foto di un angolo di 1mm^2 del nuovo case del nuovo blablabla che conferma che il jack non c’e’, ah no ecco una voce di corridoio che dice che ci sara’? Si e’ discusso per MESI del jack da 3.5mm e ci si lamenta che nel mondo Win mancano le novita’…
            Le notizie nel resto dell’anno sono queste e quelle delle novita’ della nuova beta del nuovo OS in uscita… com’e’ giusto che sia: solo qui si pensa che le altre aziende rilascino fiumi di novita’ ogni giorno e che il mondo dell’informatica sia soggetto a rivoluzioni ogni 15 giorni!

    • Mr.Thorsen ha detto:

      Io invece apprezzo molto il taglio di questa notizia: Parla di un telefono che, volenti o nolenti, rappresenta un punto di riferimento.
      Plaffo ci ha scritto un articolo, secondo me dovuto almeno per informazione, e mi pare l’abbia fatto in modo molto ben fatto.
      Se ti lamenti di questo articolo, cerca in altro blog, sulla carta dedicato a Windows, dove arrivano a fare articoli su android da 150€ sparando a zero su Windows e concludendo con una sagra del troll in cui tutti gli hater fanno a darsi pacche sulle spalle assieme alla redazione!

      • Urlo ha detto:

        Nin mi lamento, dico che siccome nin ci sono notizie su windows si è costretti a scrivere altre cose

        • Mr.Thorsen ha detto:

          Boh, a me pare che tolto il mondo Android, in cui escono 10 telefoni al giorno, anche per iphone, con 2 cellulari all’anno e 1 o 2 aggiornamenti, non abbiamo molto di cui parlare, se non dell’ennesimo runner game. Con WM10, invece, mi pare che ultimamente tra AU, aggiornamenti del martedì, RS1 ed RS2, UWA ed uscite di nuovo modelli OEM la situazione non sia così brutta

          • Urlo ha detto:

            Di windows si parla solo di build con bug, e di avvistamento build… Poi il nulla

          • Mr.Thorsen ha detto:

            Ma che dici?
            Se c’e’ un SO che, nonostante i suoi problemi di share, sta aggiornando costantemente è proprio Windows.

            Uso anche un galaxy s6 e sul fronte Android, onestamente, la maggior parte di notizie sono cellulari nuovi ( quasi sempre cinesi) e qualche game in uscita.

            Non sto dicendo “uno e’ meglio dell’altro”, sto solo dicendo che oggettivamente sul fronte Windows c’è sempre qualcosa da leggere, se non altro perché sono oggettivamente un po’ indietro e stanno cercando di recuperare.
            Io seguo molto la parte continuum e UWA e devo dire che esce qualcosa con cadenza quasi giornaliera.

    • Luca Serri ha detto:

      Vabbè un singolo articolo ci sta. Non è mica un’abitudine.

  24. ILCONDOTTIERO ha detto:

    Se Microsoft avesse il Marketing di Apple a quest’ora non starebbero a rincorrere qualsiasi cosa e riprogettare anche l’aria che respira reinventando tutto anche quello che già va bene . Ma sappiamo che sono imbranati e non sono capaci, perché la gente la devi rincorrere e fare sentire la tua presenza ,la devi illudere con molto fumo , devi promettere quello che più si avvicina e che ti fa credere di essere eroe per caso . Devono farri sentire figo anche se a loro non gliene frega una mazza .

  25. CarMan ha detto:

    E invece i nostri 950…

    • Jabber00 ha detto:

      Il 950 compira’ un anno tra 1 mese esatto.
      Per il resto, leggendo gli articoli non e’ che ci sia questo grande wow. Adesso leggo che decantano la nuova CPU quad (che ora e’ il must, ieri il dual era tutto quello che serviva) con due core ad alte prestazioni e due a basso consumo… com’e’ che si chiama questa architettura che nessuno ha? Mi pare di averne gia’ sentito parlare…

  26. Stefano ha detto:

    L’unico cellulare per cui se vuoi ascoltare musica e ricaricarlo contemporaneamente devi spendere 180 euro di cuffie wireless..

    • alec ha detto:

      Puoi anche comprare cuffie Bluetooth cinesi da 9€

    • Jabber00 ha detto:

      Oppure puoi acquistare una comodissima dock (proprio da quell’azienda che anni fa derideva i laptop business con la dock… oggi te la vende per lo smartphone).
      Per altro, pure questa non e’ una novita’: il mio i600 aveva lo stesso problema… quasi 10 annni fa.

  27. Jabber00 ha detto:

    Il bluetooth di tutti gli altri terminali smette di funzionare una volta in commercio l’ip7 (uhm… ip7, ip67…)? Ok che ci sono persone che pensano che qualunque cosa pubblicizzi apple sia nata in quel momento e loro sono dei markettari nati (piu’ o meno, vedi jet black), pero’…

  28. CaovillaK ha detto:

    Riproposta sul one m8, sempre htc :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *