• 18 commenti

Microsoft annuncia la possibilità di pubblicare app su Xbox One per tutti gli sviluppatori!

Importante annuncio da parte di Microsoft per quanto riguarda le app e giochi UWP, la casa di Redmond ha infatti dichiarato questa mattina che ora tutti gli sviluppatori possono pubblicare le proprie applicazione sullo Store di Xbox One.

xboxone

Se in un primo momento solo alcune aziende selezionate hanno potuto pubblicare app sullo Store di Xbox One, ora tutti gli sviluppatori che lavorano ad app/giochi UWP possono caricare la propria app anche sullo Store della console Microsoft. Una notizia senza dubbio molto interessante che amplia i confini delle UWP racchiudendo tutto l’ecosistema Microsoft.

Se siete sviluppatori, potete leggere tutti i dettagli sul sito ufficiale Microsoft a questo link.

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. Francesco ha detto:

    Scelta ottima, cavolo ora uno sviluppatore che fa un’app UWP la può pubblicare su Xbox, Hololens, Tbalet, PC e Smartphone, i numeri iniziano ad essere interessanti…

  2. Diego ha detto:

    Ole! Emulatori SNES in arrivo su Xbox :)

  3. ncc2000 ha detto:

    curiosissimo, a questo punto, di provare il recentemente celeberrimo win64e10

  4. War 78 ha detto:

    Io lo sto aspettando da quando la One é stata aggiornata a Windows 10.. Spero ne arrivino tante, aspetto sopratutto TubeCast

  5. Michele M. ha detto:

    Appena in tempo, ancora un po’ di testing e ottimizzazione della UI e provo pubblicare!!

  6. Drak69 ha detto:

    Ed ora è arrivato finalmente il momento di mostrare la definitiva superiorita su ps4…anche se quest’ultima ha dalla sua la potenza bruta la one ha il live che è superiore, i games with gold che sono quasi ogni mese superiori ai titoli psn e ora anche le app che aprono la via anche agli emulatori. Attendo con ansia anche la scorpio cosi anche l’ultimo neo del boxone rimarra solo un ricordo.

    • Shalashaska ha detto:

      Gli emulatori???
      Mi sa che qua non avete chiara una cosa: La procedura di pubblicazione su One è NETTAMENTE più lunga, complessa e difficile rispetto ad una banale app su Win Store (che nessuno controlla ndR).

      Ci vogliono almeno almeno 6 mesi, tra comunicazione, revisione e accettazione da parte di MS.
      E tu credi che permettano la pubblicazione di emulatori (roba coperta da copyright) sullo store di One???

  7. Joker23AHAHAH ha detto:

    La cosa che più mi fa sorridere é che ora la piattaforma Windows é si appetibile per gli sviluppatori, tra Windows desktop, i 2 in 1 che vendono bene, ora la one.. Quindi se Google vuole i bei soldini da youtube ed altri suoi servizi, dovrà per forza di cose pubblicare la loro benedetta app sul Windows store. E per non doverla riscrivere per ogni piattaforma, sarebbe opportuno per loro farla Universal…

    • Shalashaska ha detto:

      Mi fa sorridere il tuo commento.
      A Google basta tenere il sito web su Windows e arrivederci alle UWP

    • Miki_73 ha detto:

      A me la cosa che fa innervosire invece è che al posto di annunciare che si potranno pubblicare potevano farlo inserendo sullo store un po’ di app “esclusive” (tipo VLC o Instagram, tanto per dirne due a caso) che avrebbero creato un interesse mediatico non indifferente su tutte le testate giornalistiche del settore e non. Dovevano muoversi per tempo e finanziare lo sviluppo di Universal app di richiamo anche su xbox in modo da offrire da subito sullo store qualche app importante.

      • Joker23AHAHAH ha detto:

        Quelle non sono app Microsoft.. Non possono farci niente… Sta agli sviluppatori pubblicare… Loro al massimo possono rendere altre app compatibili, ma che fan parte del loro carniere…

        • Miki_73 ha detto:

          Lo so, certo, ed é il solito discorso delle app mancanti ma appunto un’altra volta ancora in Microsoft hanno mancato una occasione importante, direi quasi decisiva in questo momento per WindowsPhone e tutto l’ecosistema. Muovendosi in tempo avrebbero potuto approfittarne per stringere accordi con chi già ha sviluppato una Universal app per Windows (per questo citavo ad esempio VLC) per rilasciare anche la versione Xbox. Sarebbe stata una bella pubblicità che avrebbe dato una grande visibilità a tutto l’ecosistema. Immaginatevi ad esempio una Universal app di SkyGo per vedere le partite anche sulla console, ne parlerebbero anche sul corriere, tanto per dire…

          • Joker23AHAHAH ha detto:

            Ah scusa non avevo capito… Beh dai, io la vedo così: Quelli che hanno già rilasciato delle Universal app, gli basterà veramente poco per rendere compatibile.. Se son app normali e non giochi, devono solo inventarsi un’interfaccia grafica comoda… Capisco che il tempismo non sia propizio ma va beh… Poi non sarei così nefasto nei confronti dell’ecosistema in generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *