• 27 commenti

Ecco alcune immagini che mostrano lo streaming dei giochi Xbox One su Windows 10 Mobile [AGGIORNAMENTO x1]

Già da tempo Microsoft permette ai propri utenti Windows 10 su PC e tablet di giocare ai propri titoli presenti su Xbox One in streaming utilizzando l’app Xbox presente sul Windows Store.

Xbox

L’utente Ethan Alvarée è ora riuscito ad installare sul proprio smartphone Windows 10 Mobile l’app Microsoft “Xbox Dev Mode Companion” dedicata agli sviluppatori e resa nota recentemente da WalkingCat mostrando alcune immagini del risultato. 

Se lo streaming dei giochi Xbox One è utilizzabile direttamente sullo schermo del nostro smartphone associando il controller di Xbox, la resa ottimale arriva con Continuum permettendo di giocare su un secondo schermo di grande dimensioni (magari posizionato in un altra stanza rispetto alla console).

Se questa funzione arriverà ufficialmente su Windows 10 Mobile al momento non è stato comunicato. Cosa ne pensate?

Di seguito un gif animata che mostra l’utilizzo con Continuum:

NdIEU21

Aggiornamento x1
E’ possibile installare l’app Xbox Dev Mode Companion su Windows 10 Mobile con un piccolo trucco, in pratica basta scaricare l’app su un PC/Tablet Windows 10, dallo Store di Windows 10 Mobile accedere nella sezione “La mia raccolta” e installare l’applicazione anche su smartphone.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. sigfrid696 ha detto:

    Lo aspettavo :)

  2. Simone Camanini ha detto:

    Bello il controller bianco.

  3. War 78 ha detto:

    É una features fantastica, peccato che non funziona mai a casa mia.. Forse perché ho la Xbox One in Wi-fi non lo so fatto sta che la connessione sia col tablet che col PC continua a cadere, non regge più di 3 minuti, sono sicuro che sul telefono sarà la stessa cosa.. Peccato perché mi sarebbe veramente utile

  4. Gianlu27 ha detto:

    Praticamente sarebbe come avere più o meno due xbox in casa (ovviamente tenendo in conto le limitazioni hardware del telefono rispetto all’xbox) :P

  5. Alexv ha detto:

    L’app Plaffo crasha su questo articolo.

  6. sigfrid696 ha detto:

    Qualcuno l’ha provata ? Come si collega il controller al telefono ? Via wifi ? Appena torno dalle ferie installo e provo

    • ncc2000 ha detto:

      Se hai la console a portata di tiro, e vuoi giusto fare un esperimento, il controller puoi lasciarlo connesso alla ONE. Lo Smartphone farà esclusivamente da piccolo tv wi-fi. Altrimenti w10 mobile supporta i controller Bluetooth (almeno, nel mio caso, un Moga, ed il controller bianco della nuova “S”)

      • sigfrid696 ha detto:

        Quindi io lascio il controller collegato alla xbox…e vedo su smartphone…il nuovo controller è anche bluetooth ? E sara supportato dallo smartphone per questa funzione ?

        • ncc2000 ha detto:

          Si. Io, a proposito, ho la vecchia “fat”, ma necessitando di un secondo controller, ho comprato quello bianco nuovo. MIGLIORE in tutto: più leggero, autonomia aumentata, tasti migliori, e Bluetooth nativo. Significa che si connette senza alcun problema o adattatore wi fi usb al PC. E istantaneamente è stato riconosciuto dal mio W10 mobile (Lumia 930 RS2). Consigliatissimo.

          • sigfrid696 ha detto:

            Anch’io ho la fat. Bene se mi dici. cosi acquisterò sicuramente il nuovo controller. Pensi che la app andrà bene anche su th2 ? Anche per quanto riguarda il controller S ? Sarà riconosciuto ?

          • ncc2000 ha detto:

            Credo di si. In realtà però io l’ho provato su RS1 e poi, pochissimi giorni dopo, su RS2.

  7. ncc2000 ha detto:

    Perfetta.

  8. ncc2000 ha detto:

    Intendeva la console. Cerca di connettere almeno lei al cavo

  9. LastDragon ha detto:

    Solo una domanda: ma come si scarica l’app Xbox dev? Sullo store dal pc non la trovo

  10. sigfrid696 ha detto:

    Scusa usa una coppia di power adapter, ormai si trovano a poco. Uno vicino al router che riceve la wired e l’altro vicino all’xbox da cui prelevi la wired

  11. sigfrid696 ha detto:

    ah quindi in realta’ e’ come se fosse wired ora la connessione ad xbox. E comunque hai problemi ? Magari hai un router lento…

  12. sigfrid696 ha detto:

    Prova a fare streaming di contenuto full hd, per esempio film da pc ad xbox…Se riesci senza problemi dovrebbe supportare anche lo streaming di xbox. Direi che per streaming full hd ti serve almeno un N300 come router

  13. War 78 ha detto:

    Ottimo!!!!!

  14. sigfrid696 ha detto:

    mmm non sembra un problema di banda del router, se funziona per alcuni minuti fluido…comunque se vuoi fare prova (o anche per vederti dei film da pc ad xbox ;) ) per fare streaming da PC ad xbox basta avere su pc un server DLNA…svariati programmi free lo fanno su pc. Io in particolare io uso kooraroo (o mezzmo) che e’ a pagamento, anche se ha la versione di prova 30 giorni. appena vedi xbox tra i dispositivi del programma scegli il profilo xbox per il dispositivo…poi da xbox app lettore multimediale dovresti vedere il server ed accedere alle sottocartelle del pc per riprodurre i video..ovviamente pc ed xbox devono risiedere nella stessa rete domestica

  15. DearPowa ha detto:

    Ma l’icona della batteria su xb1 a che cosa si riferisce?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *