• 56 commenti

Maps App Discovery – Un nuovo client gratuito di Google Maps per Windows 10 | Universal App

Gli utenti Windows sanno bene come Google non ha mai deciso di realizzare app ufficiali per il sistema operativo di Microsoft (se non per la sola app di ricerca Google), in passato l’azienda di Mountain View ha addirittura contrastato la pubblicazione di app non ufficiali dei propri servizi per la piattaforma Windows Phone.

a450a

Per gli amanti delle Mappe di Google, ecco arrivare sullo Store di Windows 10 e Windows 10 Mobile l’applicazione Maps App Discovery che permette di visionare le mappe di Google tramite un client non ufficiale.  In questa prima versione troviamo la possibilità di visualizzare le mappe nelle diverse modalità (stradale, satellitare, nascondere le vie, ecc), ricerca per località/strade/attività e supporto alla visualizzazione Street View.

Se siete interessati, potete scaricare Maps App Discovery per Windows 10 gratuitamente tramite il link diretto che trovate sotto.

via

Nuova pagina Telegram dedicata ESLUSIVAMENTE alla segnalazione di VERE offerte Amazon Italia!

Commenta la notizia

Vuoi un'immagine profilo personalizzata? Impostala su Gravatar utilizzando la stessa e-mail associata ai commenti.


  1. HOBE ha detto:

    OT: Qualcuna sa per quale motivo dopo aver effettuato più volte hard reset lo store non trova gli aggiornamenti di alcune app di sistema tipo contatti e foto. Non sono un insider, uso il ramo “stabile”.

    • Vincenzo ha detto:

      evidentemente per la stabile non sono ancora usciti….

      • HOBE ha detto:

        Ma prima del reset erano aggiornate e ho avuto sempre versioni ufficiali, la 420. Ad esempio l’app foto prima mi permetteva di salvare gli scatti dalle foto animate, modificare l’HDR e tenendo premuto su una foto scegliere se mostrarla animata o fissa. Adesso tutte queste opzioni non ci sono.

        • Giuseppe ha detto:

          Vai di recovery tool col pc

          • HOBE ha detto:

            Avevo anche provato con recovery tool ma niente hahaha vabbè quando avrò tempo ci riproverò, però che nervi

          • Giuseppe ha detto:

            Gli hai dato il tempo di “sistemarsi” con le sincronizzazioni? Account tutto a posto? Funzioni in background dello store attive?
            Mai sentita e mai vissuta .una cosa così.
            Secondo me facendo le ultime prove l’ultima cosa da fare é l’assistenza

          • Mauro 930 ha detto:

            Portarlo in assistenza perché lo store non aggiorna le app??? mi pare una cosa folle..

    • Simone Camanini ha detto:

      Gli aggiramenti che spesso vengono annunciati dai vari blog sono solo per le versioni insider. E spesso si “dimenticano” di farlo presente. Sicuro che gli aggiornamenti che non trova non siano quelli?

  2. Francesco® ha detto:

    La nosta app Mappe è zero a confronto alle mappe di google, non trova i luoghi di interesse, banche , alberghi, c’è la funzione ma non li trova, me ne esce qualcuno ma lontanissimo dalla mia posizione. E sono in una zona turistica piena di alberghi. (costiera amalfitana) banche… Bah. Ma a che serve questo windows 10 mobile?

    • Davide ha detto:

      windows 10 mobile praticamente per te sono le mappe.. molto interessante

    • Giuseppe ha detto:

      Veramente, non è così.

    • Michelangelo Ioffredo ha detto:

      neanche le mappe funzionano bene? mamma che disastro , io non mi accorgo di nulla perchè con lo smartphone non ci faccio niente se non messaggiare naviga fare foto, facebook,instagram e qualche giochino presente sullo store senza pippe mentali

      • Francesco® ha detto:

        Se c’è lopzione trova luoghi intorno alla tua posizione, mi aspetto che li trova… Ma ne trova due o tre e lontanissimi da me, quando vivo in una zona come la costa d’amalfi. Gli altri dicono che non è così, però non mi spiegano come sia realmente. Allora fatemi capire come si usa questa app mappe così imparo

    • yepp ha detto:

      Se nella casellina di ricerca dell’app Mappe inizii a digitare la parola “hotel”, fra i suggerimenti ti compaiono gli hotel che sono vicini alla tua attuale posizione. Analogamente se digiti “banca”, “bar”, ecc.
      Occhio che se premi subito INVIO non ti trova nulla, devi scegliere fra i suggeriti.

      • Jacksoft ha detto:

        Non sarebbe più corretto che premendo invio ti mostra quelle attorno a te? Come, più o meno, faceva Here…

        • yepp ha detto:

          Se vuoi un risultato non vuoto per “hotel” devi scegliere fra i suggeriti, perchè hotel è troppo generico.

        • radios ha detto:

          le mappe sono quelle di here. Poi se clicchi su indicazioni poi gli scrivi cosa cerchi ess,, hotel invio e ti trova tutti gli hotel attorno a te. Clicchi su un pallino blu ess,, quello piu vicino alla tua posizione e ti da il percorso….. Ho appena provato il tutto. E funziona na meraviglia. Sicuro che hai eseguito esattamente questi passaggi ??? A me pare di no……

          • Francesco® ha detto:

            Certo forse nella costiera amalfitana non c’è niente allora, niente bar niente alberghi niente ristoranti niente banche

          • radios ha detto:

            Sicuro ? La ricerca la devi fare cliccando prima su indicazioni che si trova nel menù a pallini sotto a destra….poi scrivi cosa cerchi. Se la fai direttamente sulla lente appena apri le mappe non trova nulla !!!!!

      • Francesco® ha detto:

        Yepp, se questo è il modo per trovare luoghi vicini, non è comodo assolutamente, con here avevi i punti di interesse vicino alla tua posizione sulla mappa. Altrettanto con google maps. È scomodo fare una ricerca testuale e non vedere la posizione immediatamente , cliccarci prima sopra e. Poi se si trova lontano sulla mappa fare un altra ricerca. Mentre avere già i luoghi sulla mappa come prima ècosa buona e giusta. Anche per un manager un imprenditore dato che vi lavate la bocca che windows 10 è per questa categoria e non per consumer

      • Sofia Pettinella ha detto:

        A me invece dopo aver scritto ad esempio semplicemente ristorante è vero che si mette ad elencarli, ma subito mi compaiono sulla mappa i ristoranti della zona

    • naraku ha detto:

      w10 mobile ha tanti pregi e io mi ci trovo bene… detto questo, concordo con l’impietoso giudizio su Mappe, l’app di Google vince a mani basse ahimè… esempio scemo: 2 gg fa per lavoro entro a Portogruaro, seguendo il navigatore del lumia per andare in centro, follia! era rimasto con la vecchia viabilità di non so nemmeno quanto tempo fa e non riuscivo ad arrivare dove volevo. ho dovuto parcheggiare e chiedere info, con il cell in tasca a riprendersi dal caldo :D

    • Freerider ha detto:

      Non so se sia una scelta voluta o meno, ma penso che l’idea di Microsoft sia di far utilizzare cortana per queste cose. Ieri ho fatto la stessa cosa ma usando cortana. Mi ha consigliato alla perfezione un ristorante giapponese vicino a me. Cliccando sulla scheda del ristorante mi ha dato tutte le info e, se vuoi, ti apre mappe e avvii la navigazione.

      • Francesco® ha detto:

        Scomodo e non immediato non avere punti do interesse direttamente sulla mappa, come era prima. Fanno solo passi indietro. Cortana mi serve solo se so già dove andare. A mio avviso perche anche se chiedo trova xxx vicini me li elenca e non mi fa vedere dove sono sulla mappa immediatamente , devo andarci sopra e se nvedo che è lontano da me devo tornare indietro e trovarne un altro, cliccarci ecc. Perdo solo tempo

    • Nicola B. ha detto:

      Trolla altrove, magari su blog android. Mappe integra i preferiti e pure le liste di preferiti con bing mappe, e funziona da xxx build. Banche, alberghi, bancomat si vedono sulla mappa già con le impostazioni di default.

  3. Jacksoft ha detto:

    Beh se l’app delle mappe la fa MS, e quest’ultima lascia a desiderare, figuriamoci i dev terzi che sorte hanno…

    • Davide ha detto:

      Ripeto se l’app Microsoft è da migliorare non vuol dire che qualcuno non può fare un lavoro migliore, ci sono tanti sviluppatori che fanno solo app e hanno dimostrato negli anni di essere capaci e competenti.

      • Jacksoft ha detto:

        Sì, uno di loro è Rudy, ma non è affatto un bell’esempio da parte di MS.
        Una volta MS dava delle linee guida per il design delle app, e le sue app, assieme a quelle di Nokia, erano degli ottimi esempi, oggi è un porcaio.

        • Davide ha detto:

          in realtà le linee guida ci sono, mai fatto un giretto su windows dev?

          • Jacksoft ha detto:

            C’erano…
            Considerando l’inconsistenza ed il continuo cambio delle app MS direi che le linee guida non esistono più.

          • Davide ha detto:

            Mica è una regola astratta ti basta installare Visual studio ed aprire un progetto e ci sono i suggerimenti e le linee guida, ti invito a non aggiungere altro sull’argomento, magari informati invece di fare supposizioni spacciate per realtà

    • massimo ha detto:

      Infatti è meglio sygic su wp e wm

  4. #ludwig ha detto:

    Quest’app ha lo stesso problema della visualizzazione mappe dentro Edge (in W10 stabile), ossia che quando x es. vai a fare zoom in Veneto la mappa impazzisce e ti porta in Austria! I changelog danno questo problema come risolto nell’ultima build Restone per insider ramo fast.
    Quanto alle mappe, in realtà devo ribadire che non è tanto Here ad essere particolarmente indietro: le mappe sul sito heremaps sono invece piuttosto aggiornate, solo che MSFT le carica sui server per i nostri device anche con mesi di ritardo…

  5. Francesco® ha detto:

    Ci guardiamo il sistema operativo, senza niente?

    • Davide ha detto:

      Certo che no, le app che uso mi sembrano all’altezza e nell’insieme vanno benone, forse le tue esigenze sono altre, la storia di windows mobile la conoscono anche i sassi, le difficoltà, il fatto che molte app non ci sono, i continui cambiamenti. Chi è rimasto come me o si trovava bene prima e si trova bene ora, oppure utilizza tutti i servizi microsoft. Io mi ritrovo in entrambi i gruppi se te non ti ci ritrovi mi risulta difficile capire perché ti trovi qui quando potresti risolvere il problema in altri modi

      • Francesco® ha detto:

        Io vedo che prima le cose erano migliori, non mi aspettavo una decadenza così, specie in app per uso quotidiano.

        • Davide ha detto:

          migliori con cosa?

          • Francesco® ha detto:

            Vedo solo perdita di funzioni, perdita di app

          • Davide ha detto:

            Perdita di app non direi ne escono più ora che prima, naturalmente quando ne pubblicano di nuove non vi fate caso, ma naturalmente venite a piangere quando ne tolgono qualcuna. Molto coerente, quali perdita di funzioni? Ma se sei così scontento cambia che ci fai ancora qua non lo so

          • Francesco® ha detto:

            Se potevo cambiare telefono come mi cambio le mutande lo facevo subito

          • Davide ha detto:

            prova a vendere l’attuale, e magari con la differenza ne prendi uno di fascia media android

  6. Francesco® ha detto:

    Un sistema operativo serve a far girare programmi o sbaglio? E questi programmi r non sono fatti bene non servono o sbaglio?

    • Davide ha detto:

      non sbagli, ma i programmi come dici te, sono slegati dal sistema operativo, non puoi giudicare la bontà di un motore solo perché i pneumatici non sono adeguati. La situazione se pur di transizione è questa, ma non è cosa di oggi o di ieri, c’è già da un po e lamentarsene ora che sta migliorando non la vedo come un qualcosa di Logico. Fino ad ora che usavi ?

  7. FastRing ha detto:

    Come va ragazzi?

  8. Jacksoft ha detto:

    Eh, si vede come MS le applica e le fa applicare, allora…

  9. FastRing ha detto:

    Dicevo l’app lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *