• 99 commenti

Windows 10 Mobile – Nuova build 10586.456 ramo TH2 disponibile per gli Insider [AGG. x1 – Changelog]

Microsoft in questi minuti ha provveduto a rilasciare una nuova build di Windows 10 Mobile per gli utenti Insider che hanno impostato la modalità di aggiornamento Insider Release Preview

Windows 10 Mobile Insider Preview: Volete la nuova build 10572 oggi? [Aggiornamento x2 – DISPONIBILE]

Si tratta della build 10586.456 del ramo TH2 (quello attuale) e per questo motivo è disponibile per tutti i dispositivi supportati dalle build 10586.x precedenti. Microsoft non ha comunicato al momento le migliorie apportate da questo update, come i precedenti update 10586.x molto probabilmente va a correggere ed ottimizzare l’attuale versione di Windows 10. La nuova build è disponibile per gli Insider anche su PC e tablet.

Si tratta probabilmente delle’aggiornamento cumulativo che sarà rilasciato il prossimo mese a tutti gli utenti, questo potrebbe essere l’ultimo update dedicato al ramo TH2 in attesa di Windows 10 Anniversary Update il 2 agosto.

Aggiornamento x1

Microsoft ha ora pubblicato le migliorie apportate da questo nuovo aggiornamento per Windows 10 e Windows 10 Mobile che vi proponiamo di seguito:

  • Maggiore affidabilità su Windows Media player, Internet Explorer 11, Windows Explorer, Miracast e Windows kernel.
  • Corretto un problema che portava per alcuni utenti a visualizzare una schermata nera invece della schermata di blocco dopo la ripresa dalla modalità standby
  • Corretto un bug sulla disconnessione DirectAccess
  • Corretto un bug per gli accout locali che non venivano bloccati dopo un certo numero di tentativi falliti di login
  • Migliorato il supporto alla riproduzione video in alcune applicazioni dopo la sospensione
  • Corretto un bug su Windows Mobile che portava a volte alla perdita di certificati di autenticazione dopo l’update a Windows 10 Mobile
  • Migliorato il backup delle impostazioni su Windows 10 Mobile
  • Corretto un bug che portava a non installare un’app Silverlight su Windows 10 Mobile dopo l’adesione ad Azure Active Directory
  • Diversi problemi risolti con: .NET, Windows Kernel, Windows Update, Authentication, ora legale, supporto per i file PDF, Bluetooth, Microsoft Edge, Internet Explorer, Networking e connessione Wi-Fi